Novità

9788860308368Siamo così intelligenti da capire l’intelligenza degli animali? di Frans De Waal – Cortina Raffaello – € 29.00

Che cosa distingue la nostra mente da quella di un animale? Si potrebbe pensare alla capacità di progettare utensili o alla comprensione del passato, che ci inducono a considerare noi stessi come la specie più eminente del pianeta. In anni recenti, però, queste affermazioni sono state confutate da una rivoluzione nello studio della cognizione animale. Se consideriamo il modo in cui i polpi usano le noci di cocco per mimetizzarsi o la prodigiosa memoria di cui dà prova un giovane scimpanzé oggetto di studio all’Università di Kyoto, dobbiamo concludere che la capacità di ideare strumenti o di ricordare il passato non sono caratteristiche esclusivamente umane. Frans de Waal, che in questo ambito di studi non ha rivali al mondo, riporta qui ricerche condotte sulle più varie specie, dai delfini alle pecore, dalle vespe ai pipistrelli, per mostrare quanto sia vasta l’intelligenza degli animali e quanto noi siamo stati sciocchi a sottovalutarne le capacità così a lungo.

9788869211508

La dieta di Buddha. L’antica arte di perdere peso senza perdere la testa di Dan Zigmond, Tara Cottrell – Centauria – € 13.90

Grande è la confusione nel cosmo delle prescrizioni alimentari. Ogni giorno siamo bersagliati da istruzioni nuove – carne sì, carne no, carboidrati forse, soia chissà… – e, una dieta dopo l’altra, siamo diventati una società di persone scontente del proprio corpo e della propria vita. Buddha, invece, ebbene sì, era magro. E lo era perché la sua filosofia contiene ottime indicazioni sul rapporto ideale con il cibo, oggi confermate anche da studi scientifici. Un sondaggio sulla popolazione thailandese ha scoperto per esempio che gli adulti rispettosi dei “valori buddhisti” gestiscono meglio il diabete… Ma Buddha non stava in ufficio tutto il giorno! Non aveva una famiglia! Ebbene, la sua dieta si può adattare anche alle esigenze della vita moderna. E questo libro spiega come. Con il primo approccio buddhista all’arte di perdere peso, impariamo quando (e non soltanto cosa) mangiare, come nutrirci correttamente anche nello stress degli impegni quotidiani, come fare in modo che pure il sonno lavori a nostro favore… Ma anche come “barare” nelle diete e sviluppare un approccio più sereno, gioioso e appagante al cibo. Perché l’alimentazione non deve diventare un “regime” punitivo, ma un modo migliore per essere noi stessi.

9788867001880

La conquista del K.O. di William E. Bowman – Corbaccio -€ 14.00

Sotto la guida del tenace “Legaccio”, una squadra di sette coraggiosi alpinisti britannici, fra cui il dottor Prone (sempre malato), l’esploratore Jungle (che si perde sempre), il linguista Constant (incapace di farsi comprendere) e 3000 portatori yogistani, tenta, fra ostacoli di ogni genere, molti dei quali causati da loro stessi, la conquista della cima più alta dell’Himalaya: il K.O. alto ben 40.000 piedi e mezzo, circa 12.200 metri… Uscito per la prima volta nel 1956, “La conquista del K.O.” è un’irresistibile parodia dei serissimi resoconti delle spedizioni alpinistiche famose negli anni Cinquanta, quando vennero saliti per la prima volta quasi tutti gli Ottomila, fra cui l’Everest e il K2. Introduzione di Bill Bryson.

9788860308306

Abbiamo ancora bisogno della storia? Il senso del passato nel mondo globalizzato di Serge Gruzinski – Cortina Raffaello -€ 18.00

Come suscitare ancora interesse per la storia, accusata di riportare tutto all’Europa e al suo passato? Le narrazioni nazionali del passato non ci dicono molto in merito alle radici del nostro mondo globalizzato. Lo stesso vale per le produzioni dell’industria dell’intrattenimento: dai videogiochi a sfondo storico alle serie televisive “in costume”, il passato riciclato propone raramente chiavi interpretative per comprendere il presente. Serge Gruzinski difende nel volume le ragioni di una storia capace di far dialogare criticamente passato e presente e il cui sguardo sia in grado di decentrarsi. Una storia globale, che ci invita a riconsiderare da nuovi punti di vista una tappa fondamentale per l’umanità: il Rinascimento. Con la conquista degli oceani, attraverso la scoperta di altri mondi, l’Europa prende coscienza di se stessa, gli orizzonti si ampliano, le idee cominciano a circolare, mentre iniziano ad articolarsi le prime reti commerciali mondiali. La storia di questo cambiamento illumina, attraverso numerose esperienze concrete, il presente multiforme in cui viviamo.

9788869731495

Teodora di Giorgio Ravegnani – Salerno – € 16.90

Pochi personaggi storici, scriveva nel 1901 il bizantinista Charles Diehl, sono più difficili da giudicare dell’imperatore Giustiniano. Si può dire nello stesso tempo di lui assai bene e assai male e per giustificare il male come il bene le prove sembrano moltiplicarsi. Lo storico moderno è forse meno sensibile alle sue categorie morali, ma quanto afferma è indubbiamente vero. Se però è difficile giudicare Giustiniano, ancor più lo è con la moglie Teodora e ciò per due buoni motivi. Il primo è che Teodora imperatrice è assai diversa dalla giovane attrice che aveva condotto una vita sregolata a Costantinopoli, quasi come si trattasse di due persone diverse, anche se la storia annovera altri casi del genere. Il secondo, di ordine tecnico, consiste nel fatto che l’informazione sulla sua attività è piuttosto carente e fortemente contraddittoria. Quella poi che dovrebbe essere la fonte principale, la ‘Storia segreta’ di Procopio di Cesarea, sembra per molti storici presentare un quadro distorto della realtà dovuto all’odio viscerale che aveva l’autore per lei.” (dalla premessa dell’autore)

9788869871184

La forza della fragilità. Il coraggio di sbagliare e rinascere più forti di prima di Brené Brown – Vallardi A. – € 14.90

Con La forza della fragilità. Il coraggio di sbagliare e rinascere più forti di prima Brené Brown rivoluziona le basi del self help. Il concetto è semplice: usare il fallimento e le proprie debolezze per raggiungere il successo. Perché solo chi impara a venire a patti con la propria vulnerabilità può ripartire meglio di prima. La fragilità non è sinonimo di debolezza. Anzi, è dalla vulnerabilità che scaturiscono l’innovazione e il cambiamento. Per dodici anni la Brown ha analizzato cos’hanno in comune gli uomini e le donne che hanno saputo superare un fallimento o una grave delusione, coloro che, nel mezzo di una battaglia durissima, hanno resistito e ritrovato l’equilibrio. Esaminando il loro comportamento in slow motion, la Brown ha visto che risale meglio e più in fretta chi sa stare fuori dalla propria zona di conforto ed è curioso. Ha quindi elaborato un metodo per acquisire consapevolezza che ci guida attraverso tre fasi ineludibili del processo di crescita personale: riconoscere, riflettere e rivoluzionare. Se ci alleniamo ogni giorno, questa pratica può cambiare radicalmente la nostra vita. Perché solo chi si mette in gioco veramente e non ha paura di cadere trova la forza di ricominciare. Più forte di prima. La forza della fragilità di Brené Brown è un libro che ti cambia la vita.

9788823514607

L’ ira degli innocenti di Anita Nair – Guanda – € 19.00

Dopo una notte agitata, immerso in incubi post sbornia, l’ispettore Borei Gowda viene chiamato sulla scena di un crimine: un avvocato di successo, il dottor Sanjay Rathore, è stato trovato con il cranio sfondato nella sua lussuosa abitazione. Non ci sono segni di effrazione, quindi probabilmente la vittima conosceva il suo assassino. Parte da qui una complessa indagine che conduce Gowda e i suoi colleghi – compreso il fido sottoispettore Santosh, tornato dopo la violenta aggressione che l’aveva quasi ucciso in un precedente caso – ad investigare nei bassifondi di Bangalore, tra prostituzione minorile, rapimenti e sfruttatori senza scrupoli, cercando legami tra questo mondo orribile e quello luccicante e apparentemente pulito dell’avvocato. Potrebbe esserci un collegamento tra l’omicidio e altri fatti, tra cui il rapimento della piccola Nandita, la figlia dodicenne della domestica di Gowda, o le richieste particolari che riceve la studentessa Rekha dal suo fidanzato? Gowda, uomo dai tanti difetti, ma dotato di grande intuito, in precario equilibrio tra cinismo e dolcezza anche nella vita privata, si troverà a fronteggiare alcuni tra i criminali più subdoli e spietati che abbia mai incontrato, in una corsa contro il tempo per cercare di scovare l’assassino di Rathore e salvare la piccola e quello che resta della sua infanzia.

9788833927800

Il premio del traditore di Margery Allingham – Bollati Boringhieri – € 16.50

Albert Campion, detective e gentiluomo, si sveglia in un letto d’ospedale, solo e spaventato, soprattutto perché non ricorda niente, di sé e di quello che è successo per farlo finire lì. Sa solo di avere una missione importantissima, un complotto da sventare, e dato che siamo nel 1940, dev’essere qualcosa che riguarda l’Inghilterra in guerra. Sente un poliziotto parlare di arresto, fuori dalla stanza, e decide di scappare rubando la tenuta da vigile del fuoco accanto all’estintore. Viene raccolto in macchina da una bella donna, che sembra conoscerlo benissimo, e portato in un’aristocratica magione dove lo aspetta un party e una buona accoglienza. Perdipiù la bella giovane donna dice di essere la sua fidanzata. Campion continua a nascondere il proprio stato di amnesia, e mette il cervello rimasto all’opera per sventare comunque il terribile pericolo che incombe sulla sua patria in guerra…

9788817088886

Mi piace camminare sui tetti di Marco Franzoso – Rizzoli – € 19.00

Su una spiaggia alla foce del Tagliamento, una famiglia come tante trascorre l’estate tra grigliate sotto le stelle, caccia ai granchi in riva, gelati e aranciata fresca. Gianni, il padre, va e viene dalla città; Anna, la madre, passa il tempo sotto l’ombrellone, fa le parole crociate cullata dalla musica degli Abba mentre i figli giocano sul bagnasciuga. È allora che tutto cambia: un attimo, una distrazione, e la vita non sarà più la stessa. Era il 1980. Per Bruno ed Emma quello è stato l'”anno brutale”, l’anno in cui loro, i figli, si sono ritrovati a raccogliere i cocci di una famiglia distrutta e riempire i vuoti sostenendosi a vicenda, mentre i genitori e il mondo intero andavano alla deriva. Adesso sono grandi, Emma è diventata mamma, Bruno si occupa di impianti fotovoltaici e cammina sui tetti scrutando le finestre dei palazzi di fronte cercando di immaginare la vita delle altre famiglie, quelle felici. Da lassù il passato sembra lontanissimo, ma basta una telefonata per farlo tornare: dopo trent’anni di assenza, il padre in fin di vita vuole farsi perdonare e chiede un’ultima cena intorno al tavolo, “come una famiglia vera”. Con una voce attenta e sensibile, Marco Franzoso racconta attraverso una storia di legami profondi e illusioni infrante un’Italia che cambia all’improvviso. E dove l’unico modo per resistere è stringersi l’un l’altro, nonostante tutto. Per trovare le vie possibili di una riconciliazione tardiva.

9788871068077

Cowspiracy. Il segreto della sostenibilità. Ripensare la nostra dieta per trasformare il mondo
di Kip Andersen, Keegan Kuhn – Sonda – € 18.00

Dai creatori del docufilm Cowspiracy, tutta la verità sull’allevamento intensivo animale. Covvspiracy è considerato I’erede spirituale di film come Fast Food Nation e Food, Inc., che hanno puntato i riflettori sul business delle industrie della carne, delle uova e dei latticini. Vincitore di numerosi premi, è diventato fonte di ispirazione per un vasto pubblico su cui ha lasciato il segno. Kip Andersen e Keegan Khun partono da una domanda molto semplice: se ogni anno la zootecnia produce più emissioni di gas serra di tutti i trasporti messi insieme, inquinando o distruggendo gli habitat, per non parlare della crudeltà che infligge a 70 miliardi di esseri senzienti, perché le principali associazioni ambientaliste di tutto il mondo (da Greenpeace a Oceana) non ne parlano? In questo libro, i due registi hanno raccolto tutto ciò che non sono riusciti a catturare con le videocamere o hanno lasciato fuori dal montaggio finale: le testimonianze complete dei personaggi intervistati (come Lisa Agabian, di Sea Shepherd; gli scrittori Michael Pollan e Will Tuttle); dati aggiornati; tutto ciò che si nasconde dietro al business dell’allevamento animale e dell’industria della carne e di quella casearia; consigli per adottare uno stile di vita realmente sostenibile e per ridurre la propria impronta ecologica sul pianeta. La Terra ci mette a disposizione i suoi frutti da moltissimo tempo. È venuto il momento di restituirle tutto, con gli interessi.

9788860044327

Difficoltà per le ragazze di Rossana Campo – Perrone € 10.00

Difficoltà per le ragazze, per quelle che ancora non conoscono l’amore e rimangono attaccate a una promessa estiva con un gelato in mano, al caldo di una panchina. Per una madre stravagante che pensa solo alla tintarella, o a chissà cosa, e per la sua bimba “conciata come una cretina” con il “costume rosa con i volant in giro per le ascelle e per la pancia”, che non è mica un costume da donna, per lei che invece vuole sembrare già grande. Difficoltà per la Betti, che deve comprare il primo reggiseno, si vergogna e non sa neanche quale sia la sua taglia; e per la Sandra che vuole sapere come ci si sente se si aspetta un bambino, e spera di aspettarlo questo bambino per non perdere un uomo. E per altre donne, per altre ragazze, che conoscono tardi il proprio padre al tavolino di un bar o che aspettano in un motel, con un body nero di lattice addosso, un uomo conosciuto in chat.

9788867670420

La storia ritrovata del soldato Jòzsef Kiss di Camilla Peruch – Kellermann Editore – € 13.00

Il desiderio di scoprire l’identità di un soldato ungherese che 100 anni fa lasciò traccia di sé, in una casa lungo il Piave, diventa occasione per un viaggio nel tempo e nello spazio. Un viaggio nella Storia e un viaggio nell’Europa attuale tra Slovenia, Croazia, Serbia, Ungheria e Romania. Piccoli indizi racchiusi in una vecchia scatola di fotografie spingono l’autrice a partire e a seguire i percorsi di vita di quell’uomo. Incontri e nuove scoperte creano così un ponte tra presente e passato, un legame tra chi cerca e l’oggetto del cercare. “Un metodo di ricerca e di ricostruzione che finalmente contempla le emozioni non a corollario del dato storico, ma come elemento di umanizzazione del racconto. Un libro che fornisce un’esperienza interessante che origina dalla Grande Guerra ma che non narra di guerra. Un’esperienza che non lascia indifferenti perché mette insieme ricerca, esplorazione, viaggio, creatività, spirito d’iniziativa e amore per i fatti delle nostre terre che, a ben guardare, non sono mai compiutamente raccontati.” (G. Callegari)

9788898713479

Una donna insolita di Rose Macaulay – Astoria – € 17.00

Alla morte del padre, la giovane Denham Dobie è obbligata a lasciare la sua esistenza un po’ selvaggia e senza obblighi sui Pirenei per approdare nel circolo intellettuale e pettegolo dei suoi parenti materni. Gettata così in un mondo di editori e scrittori, questa giovane donna goffa di fatto un maschiaccio e una ribelle – vede la società londinese per quella che è, egocentrica e superba, e offre un devastante – e assai divertente – commento sociale all’interno della sua commovente storia personale. Ne deriva una cristallina riflessione sulle famiglie che “sono come i moscerini, inventati per dare fastidio” e sulle grandi città che sono per la nostra Denham un non-senso, al punto di interrogarsi più volte sul perché tante persone abitino a Londra.