Novità religiose

9788856659979

La felicità in questa vita. Una meditazione appassionata sull’esistenza terrena 
di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Piemme – 2017 € 15.90

Papa Francesco ci lascia in eredità spirituale la ricetta per l’eterna felicità perché solo lasciando i beni materiali per trovare il benessere spirituale saremo di nuovo salvi e liberi. Con “La felicità in questa vita” di Jorge Mario Bergoglio, uno dei Papi più amati della storia ecclesiastica e contemporanea spinge i fedeli e i lettori a incontrare la via per l’eternità attraverso il ritrovamento dei veri valori e cercando di lasciare dietro di loro ciò che non è essenziale. In una società dove ciò che conta è avere e non essere, Papa Francesco invita a ritrovare esattamente l’opposto attraverso la fratellanza, l’amicizia, l’uguaglianza, l’amore, la solidarietà e il donarsi all’altro, senza troppi rimpianti perché la vera felicità è fare del bene e stare bene con se stessi. In questo panorama di fratellanza e di volgere lo sguardo verso i più deboli di spirito e di pane, Bergoglio fa un richiamo anche all’essenzialità di nutrire la propria anima con la bellezza estrema della cultura e del sapere. Solo con la conoscenza potremo essere davvero liberi e consapevoli e allora non servirà altro, se non essere pienamente. “La felicità in questa vita” è un libro che dovrebbero leggere tutti i fedeli, ma anche chi non crede perché la visione di Papa Francesco si fa a tratti laica e assoluta.

978887094-944-5

Spiragli su Gesù
di Giacomo Biffi – ESD-Edizioni Studio Domenicano – 2017 € 12.00

Il volume raccoglie tre scritti inediti del cardinal Giacomo Biffi.
In Sguardi su Gesù Cristo Biffi pone una domanda capitale e ineludibile: Gesù è “uno dei…” o “il”? È catalogabile o è un caso a sé? La sua comparsa nel mondo è un fatto importante, ma commisurabile coi nostri metri di giudizio, o è un evento unico, decisivo, irripetibile? Questa è la questione. Essere cristiani significa avere capito che Gesù è “il”, che non ci sono qualifiche adeguate a lui, che è una singolarità assoluta.
In Lettura cristiana del Libro di Giona Biffi rileva da un lato che l’aspetto più originale di Giona è svelare un Dio umorista, e dall’altro che per Gesù stesso il “segno di Giona” – che annuncia la volontà che tutti siano salvi, che predica la conversione, che presagisce la vittoria sulla morte – compendia tutte le ragioni di speranza che sono date agli uomini.
Ne L’ultima settimana di Gesù Biffi mette in luce le numerose difficoltà che emergono dai racconti evangelici e arriva alla conclusione che Gesù e gli apostoli hanno celebrato la Pasqua seguendo un calendario diverso da quello ufficiale. In conclusione con argomentazioni e prove giustifica l’ipotesi iniziale: Gesù ha mangiato la Pasqua il martedì sera secondo il calendario di Qumran.

9788892212091

Chiara Badano, luce del risorto 
di Tommy Gazzola – San Paolo Edizioni – 2017  € 16.00

Questo libro presenta per la prima volta la figura di Chiara Badano attraverso una lettura organica e sistematica della sua ricchissima spiritualità, capace di effondere una luce d’amore nelle temperie di un mondo sempre più scristianizzato. Il suo itinerario interiore viene indagato qui coniugando il carisma della spiritualità focolarina e i contributi di grandi maestri della spiritualità cristiana: l’Amore totale, l’abbandono alla volontà di Dio, la categoria della sponsalità sono i cardini della sua esperienza di vita, vissuti con quel sorriso radioso che li disegna come credibili e imitabili. Attraverso i documenti e le testimonianze del processo di beatificazione, tramite i racconti di chi l’ha conosciuta personalmente e di chi incontra oggi la sua vicenda, emerge il ritratto di una ragazza della provincia italiana che sa ancora incarnare, dopo quasi trent’anni dalla sua morte, una proposta di fede semplice e radicale al tempo stesso. I giovani trovano in Chiara il volto di Cristo, attraverso una luce di resurrezione che squarcia il velo del materialismo e del nichilismo in cui paiono avvolti, e individuano un percorso di fede segnato dal “sempre sì” che la giovane focolare ha lasciato loro in eredità.

9788831546720

Libro di santa Maria 
di Raimondo Lullo – Paoline Editoriale Libri – 2017 € 38.00

Il Libro di santa Maria è il capolavoro della mariologia di Lullo ed è un originale esempio della “nuova” letteratura del francescano, il quale, dopo aver scritto dei romanzi “tradizionali”, sfrutta le sue capacità di narratore per scrivere un’opera interamente dedicata alla Vergine.
Il libro non è, infatti, un vero e proprio mariale né tantomeno un trattato teologico, ma una trattazione di argomenti relativi a Maria, sviluppati con la fluidità del testo narrativo e la passione della preghiera cristiana, così da conseguire la singolare capacità di parlare con semplicità al cuore dei fedeli senza rinunciare a profondità dottrinale e teologica.

9788885572010

Il colore del grano. Storia di un santo bevitore e del suo piccolo principe 
di Elena Piantoni – Edizioni Visual Grafika – 2017 € 16.00

Un filo rosso che lega cinque anni di vita e racconta – in quasi 100 e-mail, scritte e inviate dall’11 aprile 2012 al 14 aprile 2017 – un percorso comune di un gruppo di amici con uno zingaro incontrato davanti alla parrocchia Beata Vergine Immacolata e Sant’Antonio di Milano. Da qui nasce la compagnia del Santo Bevitore, divenuta poi Compagnia del Piccolo Principe, con lo scopo di aiutare le famiglie con bambini affetti da disturbi dell’apprendimento.
Un percorso di Fede personale e di condivisione di esperienze con altri soggetti per costruire ogni giorno piccoli “miracoli”, sempre sollecitati dall’autrice ma realizzati quasi per caso, perché le condizioni vengono determinate da Qualcuno indipendentemente dai nostri desideri.
Un libro che è un atto d’amore per i tanti “sbirulini” e le loro famiglie che necessitano di aiuto non solo economico ma di partecipazione, accoglienza e condivisione.

9788892212312

Y Bibbia. Bibbia dei giovani della Chiesa cattolica 
San Paolo Edizioni – 2017 € 14.90

Dopo Youcat, il Catechismo della Chiesa Cattolica spiegato ai giovani, e Docat, la dottrina sociale della Chiesa per i giovani, ecco la Bibbia Youcat. Colorata, illustrata, graficamente curata, ricca di testimonianze di santi e di giovani che si sono confrontati con la lettura della Parola di Dio, vuole essere la Bibbia di riferimento di tutti i giovani. Come dice Papa Francesco nella premessa, «la Bibbia è il libro attraverso cui Dio parla», quindi è «un libro che brucia come il fuoco… non esiste per essere messa sullo scaffale, ma per essere presa in mano, per leggerla spesso, ogni giorno, da soli o in compagnia». Biblisti di fama mondiale hanno realizzato, insieme a un gruppo di ragazzi, questa Bibbia in cui vengono offerti preziosi consigli su come leggere la Sacra Scrittura, comprendere i brani più difficili con l’aiuto delle scienze bibliche, confrontarsi con l’esperienza di santi che hanno interpretato la Bibbia con la loro vita, leggere le testimonianze di quanti hanno donato la propria vita per la verità della fede. Inoltre, le testimonianze di tanti giovani che mostrano come la Parola di Dio li ha toccati e cambiato la loro vita. Milioni di persone, ancora, hanno letto la Bibbia e si sono confrontate con essa. Le citazioni riportate di cristiani e non fanno brillare l’attualità e la forza della Parola di Dio.

download

EducArte. In cammino con gli adolescenti 
di Paolo Tondelli – EMP – 2017 € 16.00

L’autore, attento ai giovani «concreti» di oggi, capace di interpretarne aspirazioni e ideali, forte della sua esperienza diretta di educatore e raccogliendo la sfida pastorale odierna presenta la sua proposta esplicita di Gesù. Il libro è uno strumento pensato per gli educatori con progetti, proposte e suggerimenti concreti per far scoprire ai ragazzi la comunità cristiana in cui vivere la fede in Cristo, il senso religioso nella loro vita, in ogni incontro, in ogni persona, in ogni cosa.

9788843088690

Prima dei vangeli. Come i primi cristiani hanno ricordato, manipolato e inventato le storie su Gesù di Bart D. Ehrman – Carocci – 2017 € 26.00

Posto che i vangeli sono stati scritti alcuni decenni dopo la sua morte, in che modo Gesù è stato ricordato in questo lasso di tempo? In quale misura, nella tradizione orale, i suoi insegnamenti, gli episodi della sua vita e i racconti della sua passione sono stati modificati e inventati? Unendo la conoscenza delle fonti con il piacere della narrazione, e grazie anche all’ausilio di discipline quali l’antropologia, la sociologia e la psicologia, Bart D. Ehrman affronta il ruolo cruciale giocato dalla memoria nel trasmettere, plasmare e, in qualche caso, inventare le storie sul Gesù storico, in questo libro destinato a cambiare il modo in cui leggiamo i vangeli.

9788882275013

Apocalisse i simboli svelati
di Jean-Pierre Prévost – Qiqajon – 2017 € 18.00

L’Apocalisse di Giovanni è incontestabilmente il libro del Nuovo Testamento che ha ispirato di più l’immaginario cristiano del nostro occidente. La misteriosa interpretazione dei suoi simboli incuriosisce e la ricchezza delle sue immagini impressiona. Come l’angelo inviato a Giovanni per guidarlo nelle sue visioni, questo lessico, con le sue sessanta voci, apre al lettore infiniti itinerari all’interno dell’inesauribile opera del veggente di Patmos e del resto delle Scritture: un invito a guardare la storia alla luce dell’ultima rivelazione della Bibbia, lasciandosi portare dai suoi simboli e dalla loro potenza evocatrice.

9788882275044

E Gesù disse: «ma non capite ancora»di André Louf – Qiqajon – 2017 € 24.00

Padre André Louf si rivolge a tutti gli uomini e le donne che cercano nella parola di Dio la luce e il nutrimento per il loro cammino. In queste omelie inedite, di profonda qualità spirituale, accompagna il lettore attraverso le domeniche dell’anno spiegando la Scrittura: seguendo ciò che la chiesa e la liturgia propongono, ci fa conoscere il Vangelo secondo Marco, ci fa scoprire la profonda novità cui il vangelo rimanda e svela il vero volto di quel Gesù nel quale riponiamo la nostra fede.

pkXMVtpUoQxc_s4-mPaolo. L’ultimo apostolo
di Fik Meijer – Queriniana – 2017 € 37.00

Paolo di Tarso, l’ultimo apostolo chiamato da Cristo stesso, è con Pietro uno dei padri fondatori del cristianesimo. Nei suoi viaggi sulle sponde del Mediterraneo e nelle sue lettere, che sono una componente essenziale del Nuovo Testamento, la vita esemplare di Gesù di Nazaret si travasa in una nuova religione, al punte che c’è chi lo considera il primo teologo del cristianesimo. Fik Meijer, storico e archeologo dell’area del Mediterraneo, scrive una avvincente biografia del grande apostolo, tratteggiando la vita e l’opera di Paolo e rievocando in modo penetrante i retroscena storici e i luoghi della sua azione fra Tarso, Gerusalemme, Atene e Roma. In questo impressionante ritratto del Mediterraneo di venti secoli fa, l’autore riesce a trasportarci come nessun altro nel mondo e nella cultura dell’Antichità. «Questo libro è il frutto di una mia lunga frequentazione con san Paolo. Grande propagatore di una nuova religione (il cui annuncio era diametralmente opposto alle credenze dei Greci e dei Romani, ma era in conflitto anche con la fede dei Giudei), in realtà l’apostolo aveva anche i suoi lati antipatici: era ostinato, saccente, piagnucoloso, e di certo a livello tattico non era un genio. In questo libro cerco di far rivivere questa persona complessa con le sue qualità e i suoi difetti: Paolo deve tornare a vivere!».

qNBAa13hOcOb_s4-mFermezza e resistenza. La testimonianza di vita dei martiri di Eberhard Schockenhoff – Queriniana – 2017 € 24.00

I martiri sono più un fenomeno di oggi che un ricordo di ieri. O meglio: in tutti i tempi, incluso il presente, vi sono stati ovunque cristiani che hanno affrontato liberamente la morte per la loro fede o per il loro impegno per la giustizia. Dall’estrema fermezza di questi testimoni della fede – che disprezzano il dolore e ambiscono alla vita eterna – arriva un segnale inquietante, provocatorio, scomodo per i cristiani “normali”. Che cosa significano i martiri per la vita di una chiesa mondiale e per la testimonianza da rendere al vangelo? È sufficiente porre la propria vita al servizio di una causa per la quale morire? E se uno decide di votarsi al sacrificio volontario, ciò deve per forza avere un senso anche per altri, per la fede e la vita di tutti i cristiani? E, infine: che cosa distingue un martire da un fanatico attentatore kamikaze? Riandando all’originaria teologia del martirio e prendendo posizione contro un utilizzo inflazionato del concetto, il libro approfondisce questi temi e li mette in relazione con la testimonianza dei tanti martiri contemporanei.

9788897420668

Chiamatemi con il nome di Padre. Il messaggio di Dio Padre, preghiere, le veglie e la Festa in onore del PadreAncilla – 2017 € 7.00

Questo libro vuole essere uno strumento per farci scoprire e conoscere il volto di Dio Padre, anche attraverso il Messaggio dettato da Lui stesso a Madre Eugenia Elisabetta Ravasio, di cui è riportato il testo integrale. Le preghiere, novene, tridui, rosari, suppliche ci aiutano poi ad entrare in un rapporto d’intimità con il Padre. Il libro propone anche di istituire veglie di preghiera per vivere la Festa in onore di Dio Padre, come Egli stesso ha chiesto attraverso Madre Eugenia Ravasio.

9788826600222

Il diaconato nel pensiero di Papa Francesco. Una Chiesa povera per i poveri di Enzo Petrolino – Libreria Editrice Vaticana – 2017 € 15.00

Il volume raccoglie gli interventi sul diaconato tenuti da Papa Francesco nel corso del suo ministero episcopale a Buenos Aires e quelli più recenti da lui pronunciati come Vescovo di Roma. Nella Prefazione al volume il Santo Padre ricorda perché il Diaconato è importante e sottolinea come sia interessante e necessario oggi approfondirne lo sviluppo. «La Chiesa – dice il Pontefice – trova nel diaconato permanente l’espressione ed in pari tempo l’impulso per farsi essa stessa segno visibile della diaconia di Cristo Servo nella storia degli uomini». Tutta la diaconia della Chiesa – ribadisce il Pontefice – «ha il suo cuore pulsante nel Ministero Eucaristico e si realizza primariamente nel servizio dei poveri che recano in sé il volto di Cristo sofferenze».

9788830815988

L’ esperienza religiosa e lessico sapienzale. Intrecci di vita, linguaggio, ragione di Francesco Donadio – Cittadella – 2017 € 14.90

Questo libro s’interroga su ciò che è esperienza religiosa e sul linguaggio adeguato per coglierne la verità interna. Con ciò ci si trova immediatamente trasferiti nel suo lessico «sapienziale» che è il luogo originario più vicino all’esperienza del Sacro e al movimento insondabile della vita, alla radice della nostra stessa esistenza con tutte le immagini formative e i suoi contenuti espressivi. Dentro un tale contesto si tenta di mostrare l’insufficienza del cosiddetto «razionalismo» e della sua forma «astratta» di sapere che ha per lungo tempo permeato l’esegesi biblica e la stessa riflessione sulla religione. Kant ed Hegel sono assunti a figure rappresentative di un tale sapere e con essi in particolare, con i vantaggi e gli svantaggi offerti dai loro paradigmi interpretativi della religione, questo lavoro tenta di definire il terreno di un franco dialogo. Si tratta di restituire legittimazione e dignità a quell’altra forma di sapere che si è sedimentato nel lessico sapienziale ed è da esso veicolato, richiamandone la connessione con i caratteri di ciò che è insieme esperienza individuale e storica, punto d’incrocio di traiettorie lontane e vicine, capacità di andare al cuore delle cose senza trascurarne gli effetti sul presente, sapere, per dirla con un’immagine dantesca, che «spazia» e «sazia». Su questo sfondo emerge il nucleo centrale del libro: quello del rapporto tra religione razionale e religione storica/rivelata; il tentativo di un’interpretazione della religione come esperienza storica, ma anche una lettura della modernità non come pura rottura con la nostra eredità religiosa, ma a partire dalle sue radici religiose.

9788830815858Unità di Gianfranco Calabrese – Cittadella – 2017 € 13.90

Nell’esperienza ecclesiale è possibile cogliere sia meravigliosi esempi di unità sia drammatici momenti di divisione. Il Concilio Vaticano II ha indicato le dimensioni essenziali, che possono aiutare i credenti a preservare, purificare e far crescere l’unità, che è un dono e un compito per la Chiesa. Nel dono dell’unità la Chiesa annuncia al mondo che la comunione con Dio e tra gli uomini è possibile, se si accoglie e si vive nello Spirito Santo il Vangelo del Regno di Dio. Nonostante il dramma delle divisioni, la Chiesa è segno profetico per il mondo, in quanto accoglie e cerca di testimoniare il dono della carità, che è il frutto della vittoria di Cristo sul peccato e sulla morte ed è il segno del dono della pace e dell’unità, offerto a tutta l’umanità.

9788830815957

Papa Francesco e il dialogo cristiani-islamici. Non settari né omologati
di Paolo Branca – Cittadella – 2017 € 11.90

È ridicolo se non aberrante pensare a Dio come a Qualcuno che abbia nella Sua agenda l’obiettivo di “vincere”. La Sua onnipotenza si ferma di fronte alla nostra libertà, chiamata semmai ad essere “convinta” o meglio “avvinta” in una genuina esperienza religiosa. L’interiorità di quest’ultima è palesemente secondaria o del tutto assente in quasi tutto ciò che si pretende di dire o di fare in Suo nome. Il fine non può che essere l’uomo, vale a dire un’umanità fatta di volti e di storie uniche e irripetibili al servizio della quale ogni occasione dovrebbe apparirci come una suprema grazia dataci non tanto per dimostrare che stiamo dalla parte giusta, ma da quale parte ci situiamo nell’eterno e irrisolvibile confronto fra bene e male, luce e tenebre, vita e morte.

Libertà come capacità d’esperienza
di Jonas Francesco Erulo – Cittadella – 2017 € 11.50

Con Schaeffler la libertà può essere definita come capacità di “fare esperienza”, ovvero capacità di un dialogo con il reale in cui ne va della forma della libertà stessa. Quanto è cercato da Schaeffler è una figura di coscienza capace di apprezzare la normatività del fenomeno contingente, senza rimanere fissata in forme aprioriche incapaci di coglierne la novità, senza ridurre il fenomeno a momento apparente di un processo di automediazione. Il contingente tuttavia non è singolarità che frammenta il reale ma, esattamente nella sua irriducibili, luogo in cui risuona quell’unico appello che si fa momento propulsore per l’evoluzione della coscienza e ragione della continuità del dialogo. Può questo Modello essere produttivamente assunto dalla teologia come strumento filosofico per il lavoro dell’ermeneutica Teologica e come proposta per una teoria della coscienza credente?

9788830816053

Epistola di Paolo ai milanesi
di Paolo Branca – Cittadella – 2017 € 2.00

Basta leggere i giornali o vedere la tv per rendersi conto che la questione dei nostri rapporti coi musulmani è una delle sfide decisive non tanto per il prossimo futuro, ma per il nostro attualissimo presente. Nonostante il baccano mediatico non si tratta di una priorità per nessuno e infatti non c’è alcuna gestione del fenomeno che obbedisca a qualche principio generale né a qualche finalità di medio-lungo periodo. Non si fa nulla, si subisce. Peggio, si arriva a fare qualsiasi cosa fino a sollevare una tale cortina fumogena per cui orientarsi è quasi del tutto impossibile.

9788871987224

La santa messa. Il cuore della vita cristiana
di Livio Fanzaga – SugarCo – 2017 € 12.50

La santa Messa è ciò che di più grande vi è nella Chiesa. La ragione di questa centralità sta nella presenza reale e vivente di Gesù Cristo e del mistero di redenzione che egli ha preannunciato nell’ultima Cena, ordinando ai suoi apostoli di perpetuarlo nei secoli. Dicendo «fate questo in memoria di me» Gesù ha voluto donare alla Chiesa se stesso, nel gesto sublime di amore col quale ha portato a compimento l’opera della redenzione. La santa Messa è la Pasqua di morte e resurrezione che Gesù ha celebrato come Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo e che continua a celebrare nella Chiesa, perché l’umanità attinga a questa fonte inesauribile di grazia e di salvezza ogni volta che è possibile, anche quotidianamente. Infatti nulla più della santa Messa unisce a Cristo, trasformando i partecipanti in membra viventi del suo mistico Corpo. Il rinnovamento spirituale della Chiesa passa necessariamente attraverso la riscoperta della centralità dell’Eucaristia, a cui attingono vitalità tutti gli altri sacramenti. Nulla più della santa Messa introduce nel mistero di Cristo, centro irradiante della vita della Chiesa e fonte di grazia per il mondo intero. La cura che i sacerdoti dedicheranno alla celebrazione della santa Messa, educando i fedeli alla partecipazione piena di fede e fervore, rinnoverà la Chiesa intera, rendendola sale della terra e luce del mondo.

9788816305939

L’ impegno del cristiano nel mondo
di Luigi Giussani, Hans U. von Balthasar – Jaca Book – 2017 € 10.00

«Per questo il cristiano può percorrere il suo cammino nel mondo con una speranza fresca, credibile, creata dall’origine divina, e nella misura in cui permane alla fonte e beve da essa può indirizzarvi anche gli altri, gli assetati: sì, per mezzo suo può far bere anche gli altri a questa origine (Gv 4,14; 7,37ss). Può realizzare attorno a sé un modello di esistenza libero dalle potenze personali e sociali del mondo, e donare al di sopra della morte (in tutte le sue possibili forme) un presentimento di vita di resurrezione: nel nascondimento è vero (Col 3,3), ma con tanta efficienza da cambiare a livello di vita il tessuto della società umana.» (Hans Urs von Balthasar, Einsiedeln 1971) «Il destino e l’intenzione profonda della comunità cristiana è il mondo, “per gli uomini”: una dedizione profonda e appassionata agli uomini e al loro destino, una tensione a rendere presente dentro la trama della convivenza solita, in cui gli uomini soffrono, sperano, tentano, negano, attendono il senso ultimo delle cose, il Fatto di Gesù Cristo unica salvezza degli uomini. Il “per gli uomini” è il motivo storicamente esauriente la vita della comunità cristiana. L’apertura incondizionata alla missione è garanzia di verità e di autenticità della vita stessa della comunità cristiana: “Per essi io consacro me stesso, affinché siano anch’essi consacrati in verità”» (Luigi Giussani, Einsiedeln 1971). Prefazione di Julián Carrón

9788851418687-188x188Giusti per grazia. La dottrina luterana della giustificazione di Pierpaolo Caspani – Ancora – 2017 € 17.50

A cinquecento anni dall’inizio della Riforma protestante, il volume affronta uno dei temi chiave – anzi, probabilmente, il tema chiave – del pensiero di Lutero: la giustificazione dell’uomo, operata dalla sola grazia di Dio e accolta dall’uomo solo mediante la fede. Oltre che in alcuni «luoghi» significativi del pensiero di Lutero, il tema viene indagato nell’ambito del dialogo ecumenico, considerando la Dichiarazione congiunta cattolico-luterana sulla giustificazione (1999) e la reazione che essa ha suscitato soprattutto in Germania.

9788851418908

Vangelo secondo Marco di A. Guida – Ancora – 2017 € 15.00

Il volume propone la traduzione e il commento del Vangelo di Marco, che viene letto durante la liturgia della Parola domenicale dell’Anno B nel rito romano. Il Vangelo di Marco è attualmente oggetto di una vera e propria riscoperta e di un grande interesse anche da parte di autori non cristiani o dichiaratamente non credenti, per la sua capacità di proporre un ritratto non convenzionale di Gesù.

9788868305970

Rosa la Luchadora. L’adorata nonna di papa Francesco. Una vita da romanzo 
di Marilù Simoneschi – Imprimatur – 2017 € 14.00

24 marzo 2013. Domenica delle Palme. Nella solennità della sua prima omelia, papa Francesco non pronuncia parole tratte da un raffinato discorso teologico, né citazioni di un dottore della Chiesa. Con tutta la commozione del momento afferma: «Ho ricevuto il primo annuncio cristiano da una donna: mia nonna! È bellissimo questo: il primo annuncio in casa, con la famiglia!» La figura di nonna Rosa è stata quella che più di tutte ha avuto influenza nella vita di papa Bergoglio. Una donna fortissima, che ha attraversato infinite avversità, sempre sostenuta da una fede incrollabile e dalla convinzione che «fare del bene è il miglior modo per sentirsi davvero bene». Incontriamo Rosa la Luchadora una mattina, l’ultima della sua vita, sotto al cielo plumbeo di Buenos Aires. Siamo lì per raccogliere il suo addio e seguire, lungo il sentiero dei suoi ricordi, la storia di un’esistenza che ha attraversato due secoli e l’oceano, ed è stata testimone di incredibili accadimenti. Luci, tenebre e colpi di scena come nel copione di un film. La verità storica, accuratamente cercata, si mischia in questo romanzo al filo di un racconto che riannoda tante vite, tante speranze, tante illusioni. Tutti quei sogni, inseguiti con il rischio dell’estremo pericolo da uomini e donne che, in ogni tempo, non si sono rassegnati, aspirando con un’eterna partenza a un futuro migliore.

9788832820881

Il ramo di mandorlo. I libri dei profeti commentati dal papa di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Castelvecchi – 2017 € 17.50

I profeti di Israele nelle parole del Papa. Nei tempi bui della storia del popolo eletto si è alzata la voce di uomini capaci di risvegliare la memoria delle promesse e, interpretando il presente, di spingere a guardare verso il futuro con speranza. Così il pontefice invita gli uomini del nostro tempo a essere “uomini dall’occhio penetrante”; uomini che fanno memoria del passato, contemplano il presente e aprono il cammino verso il domani. Introduzione di Giuseppe Dell’Orto.