Novità

9788806237400

Le avventure di Numero Primo 
di Marco Paolini, Gianfranco Bettin – Einaudi – 2017 € 19.00

Numero Primo è il nome scelto per sé da uno strano bambino, che irrompe nella vita di Ettore, fotoreporter di guerra che a quasi sessant’anni si ritrova a fargli da padre. È stato desiderato e pensato da una madre scienziata, ma concepito e messo al mondo da un’intelligenza artificiale avanzatissima, tanto da aver sviluppato una coscienza. Non è una creatura uguale alle altre, non conosce quasi niente, tutto gli appare nuovo, bello; possiede il dono di trovare la magia nelle cose più comuni e, quando non la trova, di crearla. E le cose che non sa, le impara subito, per mezzo di misteriose connessioni. Chi lo incontra si riscopre diverso, migliore. Di lui si accorgono anche gli osservatori di una multinazionale, un Erode tecnologico che, dietro la facciata filantropica, nasconde un’oscura volontà di potenza. Così Ettore e Numero sono costretti a fuggire e a nascondersi. Ad aiutarli, una folla di personaggi bizzarri: scienziati rasta in grado di salvare Venezia dall’acqua alta, parcheggiatori abusivi che gestiscono nuove forme di ospitalità diffusa, commercianti sardo-cinesi, giostrai con il cuore grande e una lunga storia di resistenza.

9788806236083

Accendimi di Marco Presta – Einaudi – 2017 € 18.00

“La mia radio sei tu” di Marco Presta è una spassionata dichiarazione d’amore alla radio, strumento privilegiato di racconto dello scrittore. Caterina, pasticcera professionista, addolcisce con le sue cattedrali di zucchero e le sue statue di marzapane i dispiaceri e le preoccupazioni dei suoi clienti. Eppure anche lei ha bisogno di dolcezza e di lenire quella sensazione profonda di solitudine. Strano a dirsi per una la cui vita sentimentale è «intasata come una litoranea in agosto». Il fidanzato Giancarlo incapace di farle battere veramente il cuore, le amiche sempre più fluttuanti e meno vicine di un tempo e lo scapestrato fratello Vittorio sono il microcosmo chiassoso e complicato che circonda Caterina. Questo è tutto. Almeno fino al ritrovamento sul retrobottega di una radio arancione degli anni Settanta. Caterina la prende, la accenda e la ascolta. Soprattutto, Caterina sente quella voce che parla solamente a lei. “La mia radio sei tu” è in realtà un divertente pretesto per raccontare un universo a parte che è quello che ruota attorno a questo strano mezzo di comunicazione che ha regole e universi a parte, non codificabili e non comprensibili ai più. Presta, autore della trasmissione radiofonica cult Il ruggito del coniglio, ci regala un racconto spassoso dove l’amore e la radio vanno di pari passo e dove ogni canzone accompagna una nuova storia o una nuova fase di ognuna di queste. Ci si diverte, si ride, si riflette e ci si commuove in questo piccolo e lieve cammino radiofonico.

9788806229306

Parli sempre di soldi! di Hans Magnus Enzensberger – Einaudi – 2017 € 18.50

L’arrivo della zia Fé in città è sempre un evento e lo è ancora di più per i cinque componenti della famiglia Federmann. Fabian, Fanny, Felicitas e i genitori sanno benissimo che il ritorno di quella arzilla e stravagante parente metterà di nuovo a soqquadro la routine di casa. Loro, che non navigano nell’oro, si troveranno nuovamente di fronte alla visione di una smisurata opulenza. Inevitabile, dunque, è il sorgere di domande sul senso, il significato, l’origine e la psicologia del denaro. A tanti interrogativi seguiranno altrettanto pertinenti e generose risposte di zia Fé. Così, tra un pasticcino nell’albergo più lussuoso di Monaco e una chiacchierata, si scoprono una miriadi di cose legate al mondo dei soldi. Hans Magnus Enzensberger ha creato nel suo ultimo lavoro un divertente romanzo-saggio capace di spiegare i meccanismi fondamentali dell’economia. Da dove vengono i soldi, cosa sia il mercato nero e il lavoro in nero, quale è il ruolo delle banche centrali sono solo alcuni degli spunti trattati da zia Fé e la famiglia Federmann in “Parli sempre di soldi!”. Dopo aver appassionato milioni di lettori alla matematica con “Il mago dei numeri”, Enzensberger si cimenta nella spiegazione del ruolo del denaro con lo stesso tono cristallino e divertente dei suoi precedenti lavori. Perché come accadde a sant’Agostino quando gli chiesero cosa fosse il tempo “finché nessuno domanda, sappiamo tutti che cos’è; ma non appena qualcuno vuole saperne di piú, non siamo in grado di dire in che cosa esso consista. Con il denaro è lo stesso.”

9788839717184

La mia vita in cucina. Ricette facili e sane per ogni occasione. Ediz. illustrata 
di Antonella Clerici – RAI-ERI – 2017 € 18.00

Antonella Clerici continua a stupire il suo pubblico dopo anni di trasmissione e di ricette, dopo tante risate e prelibatezze. Per questo esce in libreria con un nuovo libro, un nuovo appuntamento con i protagonisti della Prova del cuoco e le loro ricette. Al fianco di Antonella, che ancora una volta accompagna i lettori alla scoperta di nuovi gustosissimi piatti, facili e veloci da realizzare, troviamo di nuovo gli chef che si confermano maestri di cucina amatissimi dal pubblico. I primi e i secondi sono quest’anno affidati agli chef di svariate parti d’Italia che, come sempre, riusciranno a creare piatti raffinati, sani ed equilibrati. Invece la spumeggiante Ambra Romani, alla quale Antonella ha affidato la sezione dedicata ai dolci, ci regalerà piatti divertenti, fantasiosi e soprattutto golosissimi. Impossibile resistere! Dalle ricette facili e veloci di Antonella, alla fantasia geniale ma semplice della cucina di Sergio, Giovanni e Mario, ai dolci moderni di Ambra, per mettere a tavola in poco tempo e con allegria tante ricette per tutti i giorni dell’anno. E allora buon appetito e buon divertimento con Antonella Clerici e le sue ultime golose ricette.

9788806230555

Il mito di Medea. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi di Maurizio Bettini, Giuseppe Pucci – Einaudi – 2017 € 30.00

Si potrebbe dire di Medea ciò che dice Omero della nave Argo su cui essa ha viaggiato: è stata «raccontata da tutti». Tutti però l’hanno raccontata in modo differente. Nessuna delle più di quattrocento riletture letterarie, operistiche, cinematografiche, pittoriche ne ha restituito l’immagine completa e definitiva. Il suo nome è associato per sempre a un gesto inconcepibile – il figlicidio – ma Medea non ha una sola dimensione: è umana, ma è depositaria di saperi e poteri che trascendono quelli umani; è una donna, ma è più virile di tanti uomini; è passionale, ma non perde mai la sua lucidità; è una barbara, ma tiene testa a quanti passano per civilizzati, è portatrice di una cultura arcaica ma è emancipata più di qualunque donna greca, è una carnefice ma anche una vittima. Il suo segno è l’ambiguità. Medea incarna il diverso; compendia tutto ciò che è sospetto, inquietante, repulsivo, inaccettabile, e proprio per questo ci interpella sulla nostra capacità di includere nel nostro quotidiano ciò che non ci appare immediatamente omologabile. È una profuga che viene respinta da una nazione dopo l’altra e che uccide i figli forse anche volendo scongiurare loro una vita di vagabondaggio e di umiliazioni. Il destino di quest’antica migrante tocca nell’Europa di oggi dei nervi scoperti. Quando rivendica i suoi diritti di donna e di madre o quello di rimanere fedele alla sua cultura d’origine proviamo simpatia per lei; ma quando si spoglia della sua umanità per consegnarsi a un’alterità assoluta e insondabile non siamo più disposti a immedesimarci in lei. Trasferire, in tutto o in parte, sulle spalle degli ‘altri’ – ossia le nostre -le colpe di Medea equivale ad ammettere che Medea non è poi cosi ‘altra’. Serve a esorcizzare il pensiero disturbante che Medea è, o potrebbe essere, una parte oscura di noi stessi. Del resto, le cronache di tutti i giorni ci dicono che le madri assassine non esistono solo nel mito, ma sono attorno a noi.

9788851153274

Tutto questo ti darò 
di Dolores Redondo – DeA Planeta Libri – 2017 € 16.50

Quando una coppia in divisa bussa alla sua porta, Manuel, scrittore di successo ossessivamente dedito alla stesura del prossimo bestseller, intuisce all’istante che dev’essere accaduto qualcosa di grave ad Alvaro, l’uomo che ama e al quale è sposato da anni. E infatti il corpo senza vita del marito è stato ritrovato al volante della sua auto, inspiegabilmente uscita di strada tra le vigne e i paesaggi scoscesi della Galizia, a chilometri di distanza dal luogo in cui Alvaro avrebbe dovuto trovarsi al momento dell’incidente. Sconvolto, Manuel parte per identificare la salma. Ma giunto a destinazione si ritrova invischiato in un intrico di menzogne, segreti e omissioni che ha al centro la ricca e arrogante famiglia d’origine del marito. Con l’aiuto di Nogueira, poliziotto in pensione dal carattere ruvido, e di Padre Lucas, il prete locale amico d’infanzia di Alvaro, Manuel indaga sulle molte ombre nel passato dei Muñiz Dávila e sulla vita segreta dell’uomo che si era illuso di conoscere quanto se stesso.

9788851152123

Un cane per tutta la famiglia. Missione cuccioli 
di Simone Dalla Valle – De Agostini – 2017 € 14.90

Chi non ha mai desiderato di avere un cane per amico? Condividere la propria vita con un amico a quattro zampe è un’esperienza unica ed entusiasmante. A patto, però, che anche il nostro cane sia felice… In questo libro Simone Dalla Valle, esperto dog trainer e conduttore di Missione Cuccioli in onda su DeA Kids, ci insegna a conoscere a fondo il migliore amico dell’uomo e a prepararci per accoglierlo nella nostra casa. Con spiegazioni semplici ma accurate, completate da tanti esempi e fotografie, Simone risponde a tutti i nostri dubbi: Che cosa devo dargli da mangiare? Qual è il posto migliore per la sua cuccia? Quante volte devo portarlo fuori a fare la passeggiata? Come posso capire il suo linguaggio? Che cosa succede se si dimostra aggressivo o, al contrario, impaurito? Ed è meglio adottare un cane di razza o un meticcio? Seguendo i consigli di Simone, impareremo ad amare e a rispettare il nostro cane nel modo giusto, così da farlo crescere insieme a noi sano ma soprattutto felice.

9788806235857

Gerusalemme. Storia di una città-mondo di V. Lemire, K. Berthelot, J. Loiseau – Einaudi – 2017 € 30.00

Gerusalemme non è un campo di battaglia sul quale nel corso dei millenni avrebbe avuto luogo un presunto scontro di civiltà, la guerra delle identità religiose o territoriali. Prendendo le distanze da tali categorie di dubbio valore, questo libro racconta la lunga storia di una città dalla sua nascita ai nostri giorni. Mantenendosi rispettoso dello spirito dei luoghi come delle cesure temporali, il volume racconta invece la vicenda di una città-mondo aperta ai quattro venti, la culla comune entro la quale hanno preso vita di volta in volta l’ebraismo, il cristianesimo e l’islam, e i cui emblematici luoghi santi riflettono sia gli scambi e le influenze storiche, sia i conflitti e i confronti. Per la prima volta, questa sintesi storica propone all’ampio pubblico i risultati delle più recenti scoperte archeologiche, i materiali d’archivio finora inaccessibili e i dibattiti più aggiornati. Una lettura indispensabile per comprendere perché il mondo intero si è dato appuntamento a Gerusalemme.

9788804677352Dodici racconti di Natale di Jeanette Winterson – Mondadori – 2017 € 20.00

Fantasmi irriverenti e spiriti del Natale; incontri d’amore e trabocchetti; ghiaccioli e slitte e rane d’argento; case stregate e mamme di neve; zuppa inglese allo sherry di papà Winterson e ravioli della «Shakespeare and Company». Dodici racconti e dodici ricette natalizie di Jeanette Winterson.

9788804683445

Il cacciatore di sogni. La storia dello scienziato che salvò il mondo di Sara Rattaro – Mondadori – 2017

€ 15.00

Luca, che da grande sogna di diventare pianista, ha una mano rotta, un fratello maggiore piuttosto fastidioso, una mamma rompiscatole e un aereo da prendere per tornare da Barcellona in Italia. È il 4 luglio 1984 e, su quell’aereo, la sua vita cambia per sempre. Luca incontra un eroe… No, non si tratta di Maradona, che in aeroporto ha attirato l’attenzione di tutti (e in particolare di suo fratello Filippo), ma di un misterioso signore che somiglia un po’ a Babbo Natale e occupa il sedile accanto al suo. All’improvviso l’uomo gli chiede: «Posso raccontarti una storia?». Comincia così un’avventura straordinaria, fatta di parole e ricordi, con una sorpresa davvero inaspettata… l’avventura di un cacciatore di sogni, lo scienziato Albert Bruce Sabin.

9788804681762

A proposito di Marta. Le poche cose che ho capito di mia figlia di Pierluigi Battista – Mondadori – 2017 € 18.00

«Che libri leggi? Che film hai visto? Che musica ascolti? Quali oggetti acquisti, e di quali senti di non poter fare a meno? C?osa mangi, e che rapporti hai con la medicina, con la scienza? Quali vestiti indossi? E che mi dici della politica? Credi in Dio? Ti soddisfa il mondo così com’è, o vorresti cambiarlo? E hai fiducia che possa essere cambiato?» Un padre nato negli anni Cinquanta tempesta la figlia venticinquenne con domande pressanti, talvolta invadenti, ma sempre animato dalla voglia incontenibile di conoscere i suoi interessi, le sue scelte di vita, i suoi dolori e le sue speranze e, attraverso di lei, quelli della generazione dei cosiddetti «millennials», dai quali sente di essere diviso da una voragine psicologica e culturale. Le risposte che riceve lo lasciano dubbioso, a volte incredulo, recalcitrante e persino adirato, ma non spengono il suo desiderio di capire come va il mondo di adesso, quale direzione ha preso, con quale linguaggio parla, con quali immagini si emoziona. E così, per farsene un’idea più chiara, si ritrova a rubare brandelli di conversazione, a scavare nei ricordi, a spiare gergo, gesti e gusti, a scrutare comportamenti e rituali collettivi (la figlia in compagnia degli amici) che spesso precludono ogni genere di dialogo. Alla fine scoprirà che le tante, drastiche differenze (l’abbandono completo dei giornali, la sacralità della «natura» contrapposta alla scienza e alla tecnica, il diverso valore attribuito alla medicina, la preferenza accordata all’erboristeria rispetto alla farmacia, il ruolo centrale assunto dalla qualità del cibo e dalla cura del corpo, il culto del vintage), al pari delle insospettabili affinità (l’amore per i libri, ancora intatto nonostante certe statistiche, o la passione per la musica, per il cinema e per i musei, sia pure virtuali), descrivono una realtà in cui tutto muta a una velocità forsennata. Eppure qualcosa resta, anche se non sempre sappiamo riconoscerlo fino in fondo. Nel suo spiritoso e autoironico racconto di cose vissute, che ruota attorno a un sapiente intreccio di sfera personale e sfera pubblica, Pierluigi Battista è un padre che non sale in cattedra, ma si sforza di ascoltare i pensieri e le ragioni della figlia Marta, senza però mai mancare di far sentire la sua voce quando vede che alcuni valori essenziali di ieri rischiano di andare perduti nel grande cambiamento che sta rivoluzionando il mondo.

9788804683797

Ho voglia di dolce. 150 ricette golose made with love di Valentina Boccia – Mondadori – 2017 € 17.90

«Ho sempre pensato che preparare un dolce fosse un gesto d’amore verso se stessi, ma soprattutto verso gli altri. Si rende felice qualcuno con pochi e semplici ingredienti, gli si dona un po’ del proprio tempo, indipendentemente dal risultato o dal grado di esperienza. E regalare piccoli istanti di felicità è stato uno dei miei obiettivi fin da quando ho aperto il blog Ho Voglia di Dolce cinque anni fa. In questo libro c’è parte del mio mondo: ogni dolce racconta una storia, emozioni ed esperienze vissute… dai biscotti che mio nonno mi comprava da piccola, e che preparo quando ho bisogno di rilassarmi, alle colazioni amorevoli con cornetti e graffe della mia mamma. Ci sono i pomeriggi passati a preparare dolci per mia sorella e altri trascorsi con la nonna a sfogliare libri di cucina. Ci sono giorni intensi di studio e notti insonni di lavoro con mio marito Luca per dare vita a quello che oggi è un grande progetto, il mio, il nostro… e un po’ anche il vostro. Ci sono i luoghi del cuore, i profumi della mia terra, i tanti viaggi che mi hanno arricchito l’anima e la cultura culinaria. Ci sono l’affetto e il supporto di tutte le persone a me più care e di quelle che hanno creduto in me. Ma ci siete anche voi, che mi scegliete ogni giorno, che mi spronate a dare il meglio e mi permettete di entrare nelle vostre case anche solo con un dolce, contribuendo a un piccolo momento di felicità. E adesso… mani in pasta, golosi! Pronti a seguirmi in questo dolcissimo viaggio?» (Valentina)

9788820063252

Festa di famiglia 
di Sveva Casati Modignani – Sperling & Kupfer – 2017 € 14.90

La scrittura frizzante e piacevole di Sveva Casati Modignani regala ai lettori una storia di amicizia femminile molto forte in “Festa di famiglia”. Non una ma addirittura quattro sono le protagoniste finemente cesellate dalla penna dell’autrice. Maria Sole, Andreina, Gloria e Carlotta sono l’inseparabile quartetto che una volta a settimana si ritaglia del tempo per chiacchierare e ritrovarsi. Ogni giovedì al ristorante Novelli di Milano arrivano, prendono i caffè, le fette di torte e si concedono un momento unicamente dedicato a loro. È nel periodo di Natale, momento carico di aspettative e addobbi, che uno di questi incontri trova un’inattesa rivelazione da parte di una di loro. Amiche da una vita, queste giovani donne parlano della loro quotidianità e dei rispettivi problemi durante quella loro personalissima rubrica settimanale. Tre single e una sposata si raccontano soprattutto dell’amore e delle delusioni. Parlano di fidanzati spariti dopo faraonici presenti, di relazioni entusiasmanti finite con il partner divenuto un pantofolaio lamentoso, di incomprensioni e divergenze, di speranze e buffi appuntamenti. Questa volta, però, i decori scintillanti e le luci calde sono la scenografia per una confessione sorprendente: Andreina aspetta un bambino. «Mai fare un figlio senza un padre» è la frase che le ripeteva sempre sua madre e che ora continua a ronzarle in testa, soffocando qualsiasi altro ragionamento. Le amiche sono lì per aiutarla a prendere la decisione della vita e a rimettersi in pace con il passato familiare. In fondo, cosa altro sono le vere amiche, se non una famiglia? “Festa di famiglia” parla d’amore, di speranze, di decisioni, di retaggi culturali e prima di tutto della relazione profonda che le donne sanno creare tra di loro.
9788869934483La rivoluzione russa. Le cause di una sconfitta 
di Emma Goldmann – Elliot – 2017 € 9.50Nel 1914 Emma Goldman, nota attivista anarchica di origini lituane emigrata a New York, si schiera fin da subito contro la guerra e resta fedele ai suoi ideali anche quando, all’ingresso nel conflitto degli Stati Uniti, l’intera nazione sembra colta da un raptus sanguinario. Questa posizione le causa l’arresto e un internamento di due anni. Alla fine della guerra viene espulsa e rispedita in Russia, dove si scontra con la dura realtà repressiva dello Stato bolscevico. “La rivoluzione russa. Le cause di una sconfitta” è un testo scritto a caldo, politico e personale a un tempo, capace di mostrare il duro impatto su una militante rivoluzionaria dei primi e inequivocabili segni di una rivoluzione tradita.
 9788809858404Per sempre 
di Susanna Tamaro – Giunti Editore – 2017 € 10.00Nora se ne è andata da quindici anni e Matteo, ogni giorno da allora, chiede a se stesso quale sia la strada da percorrere. Un viaggio intriso di amore e dolore, di ricordi che riaffiorano dal passato, di luoghi in cui la natura amplifica con la sua bellezza e la sua forza i pensieri e le domande del protagonista. Vivendo ormai da anni immerso nella natura che circonda la sua casa in mezzo ai boschi, Matteo si confronta con la propria coscienza sul filo dei ricordi di un passato che riaffiora e si alterna al presente delineando i protagonisti, passati e presenti, della sua vita. “Perché, quando succede qualcosa di irreparabile, non si fa che pensare a quello che si poteva evitare?”. Cercando la risposta a infinite domande, Matteo racconta la sua storia forte e dolorosa, poetica e profonda: una storia d’amore così intensa da obbligare il lettore a confrontarsi con il racconto di una vita che, alla fine, non riguarderà più soltanto il protagonista ma tutti coloro che la leggeranno.

9788809857940

La strana morte dell’ammiraglio 
di Agatha Christie, Dorothy Leigh Sayers, Gilbert K. Chesterton – Giunti Editore – 2017 € 10.00

Nel 1931 Agatha Christie e altri dodici celebri scrittori di gialli, soci del cosiddetto “Detection Club”, nel quartier generale di Kingly Street a Londra, decisero di collaborare alla stesura di una detective story unica. Ogni partecipante doveva mettersi all’opera, continuando la storia che un altro membro del Club aveva precedentemente imbastito. Nessuno sapeva cosa ne sarebbe venuto fuori, né quale soluzione al giallo avessero in mente gli altri. Questa la storia che scrissero… Nella tranquilla cittadina sul mare in cui vive, l’ispettore Rudge non ha spesso occasione di trattare casi di omicidio. Ma quando un vecchio marinaio trascina a riva una barca che trasporta un cadavere da poco pugnalato al petto, l’ispettore non può perdere tempo e fa partire immediatamente le indagini. La vittima sembra essere l’ammiraglio Penistone che, in pensione ormai da qualche anno, viveva da poco più di un mese in una villa nella campagna circostante, insieme alla nipote Elma e a tre domestici. Ma la vicenda si rivela fin da subito molto più intricata di quanto l’ispettore pensasse: troppe le persone coinvolte e quasi nessuna disposta a parlare. Il proprietario della barca sta evidentemente nascondendo qualcosa, la nipote della vittima è scomparsa dal paese e l’identità stessa dell’uomo assassinato è tutto fuorché certa.

9788884994790

Slow wine 2018. Storie di vita, vigne, vini in Italia di G. Gariglio, F. Giavedoni – Slow Food – 2017 € 24.00

La viticoltura è uno dei più importanti patrimoni agricoli del nostro paese. Per raccontarvi questo mondo anche quest’anno più di 300 collaboratori hanno girato l’Italia per visitare le tante cantine di tutte le regioni della penisola e segnalarvi tutti i vini da non perdere.

9788809850460

Il fiore d’inverno 
di Corina Bomann – Giunti Editore – 2017 € 16.00

Nella notte tra il 4 e il 5 dicembre 1902, una violenta tempesta infuria sulle lunghe spiagge sabbiose di Heiligendamm, sul Mar Baltico. Intanto, nell’elegante albergo della famiglia Baabe, fervono i preparativi per un’occasione speciale: il ballo di Natale nel castello del granduca, che inaspettatamente ha inviato loro un invito. Il momento ideale per annunciare in grande stile il fidanzamento della giovane Johanna con uno dei migliori partiti della città. Ma c’è un segreto che la ragazza non ha mai avuto il coraggio di rivelare a nessuno, nemmeno al fratello maggiore Christian, da sempre suo confidente: l’amore per Peter, la cui famiglia è nemica giurata dei Baabe da decenni. E a turbare i grandi progetti dei genitori arriva un altro evento inaspettato: durante una cavalcata sulla spiaggia, Christian trova una ragazza dai lunghi capelli neri riversa sulla battigia, priva di sensi. Fra le dita stringe ancora con forza il rametto di un ciliegio. Chi è questa donna che ha dimenticato perfino il suo nome? E perché l’unico ricordo che conserva è legato alla misteriosa leggenda dei “fiori di santa Barbara”? Davvero un rametto tagliato il 4 dicembre può fiorire a Natale realizzando i desideri più nascosti?