Novità religiose

 

8334532

Le ultime sette parole di Gesù sulla croce (brossura)
di Nico Guerini – Ancora – 2018 € 7.00

Le ultime Sette Parole, la cui tradizione è più antica di quella della Via Crucis, sono il Testamento di Gesù; nelle versioni di Marco/Matteo, Luca e Giovanni costituiscono tre diversi tentativi di riassumere in parole-chiave il progetto che guidò la sua esistenza. Alla sua scuola, facciamo nostri i suoi «sentimenti» (cf Fil 2,5), imparando a trasformare la «prova» fatta di sofferenza e ingiustizia in un cammino di «accoglienza», segnato dal perdono, dalla compassione, e da una radicata fiducia in Dio, da conquistare nella preghiera.

8334529

Il disertore. Lectio divina sul libro di Giona
di Fabio Bartoli, Sabina Nicolini – Ancora – 2018 € 13.00

Giona, ovvero il Disertore, che fugge dalla chiamata di Dio ad annunciare il castigo di Ninive, la grande città del Nemico, il regno del Male. Ma perché Giona fugge? Perché sa che il suo Dio ha un grave difetto: è capace di un amore senza misura, che sa perdonare a tutti, ma proprio a tutti. Ma se Giona è il Disertore, Dio è il Persecutore che insegue Giona fin nel ventre del pesce in cui è finito e lo obbliga a compiere la missione per cui è stato scelto. Con le conseguenze che Giona temeva sin dal principio… Una storia biblica, ironica e paradossale, che ci parla di vocazione e misericordia, riletta a due voci con profondità e brillantezza da un prete e da una consacrata. Prefazione di Fabio Rosini.

HJEK2ImC6zHj_s4-m

È ora di leggere la Bibbia (e ti spiego come fare) 
di Federico Tartaglia – Ancora – 2018 € 24.90

«Questo libro ha una sola ragion d’essere: spingerti a leggere la Bibbia! Nella mia esperienza di sacerdote arrivo a dire che il 95% dei cattolici non la legge. La maggior parte non la trova né utile né interessante, per molti è noiosa e complicata, per alcuni è solo una sorta di riparo dove trovare di tanto in tanto parole di conforto. E non se la passano bene nemmeno preti, frati e suore, che leggono la Bibbia “a pezzettoni”, seguendo la liturgia, e non provano quasi mai a leggere per intero i libri dell’Antico Testamento». Parola di don Federico Tartaglia. Eppure, lo si ripete da molti secoli, «ignorare le Scritture è ignorare Cristo». Come fare, allora? Si può provare con questo manuale di “auto-aiuto biblico”, in cui l’autore presenta uno per uno i 73 libri della Bibbia, mostrando – con linguaggio informale e brillante – perché non possiamo non leggere la Bibbia, e tutta la Bibbia, se vogliamo dirci cristiani.

gnILmkkgKuKW_s4-m

Un esercito contro il male. La mia verità su Medjugorie 
di Gabriele Amorth – Rizzoli – 2018 € 17.00

Ciascuno, il più distante dalla fede come il più fervido credente, si è senza dubbio interrogato sulla veridicità delle apparizioni della Madonna a Medjugorje, che si susseguono ininterrotte dal lontano 1981, fra le tematiche più delicate che hanno suscitato non poco scompiglio dentro e fuori le mura vaticane e su cui la Chiesa cattolica tuttora si esprime con cautela. Fin da principio convinto della totale sincerità dei veggenti è padre Gabriele Amorth, esorcista tra i più agguerriti nella lotta al Maligno e anche fine mariologo, devoto alla Vergine, uno dei primi a recarsi a più riprese nella cittadina bosniaca, mischiandosi alle folle di migliaia di pellegrini.Questo libro raccoglie le catechesi predicate dal sacerdote paolino in una serie di incontri mensili tenuti in una parrocchia romana, e dedicati proprio ai messaggi trasmessi durante le apparizioni. Ripercorrono temi religiosi e di attualità, intimi e collettivi, fra terra e cielo: la paura e la misericordia, l’immigrazione e le guerre, il perdono e la preghiera, il peccato e il tempo. In un mondo in crisi, si può ancora lasciarsi stupire e mettere in discussione da questi instancabili appelli di Maria alla pace, alla fratellanza, alla speranza, all’amore – trasposti e tradotti con semplicità nel quotidiano delle nostre vite, per scuotere le coscienze e sconfiggere il male, senza piegarsi alle sue seduzioni. Una lettura che è anche occasione per scoprire un padre Amorth forse meno conosciuto, ma certo non meno intenso: un uomo saldo nella fede che si è posto in ascolto e in cammino, prima di mettersi con coraggio al servizio del bene nelle lotte di liberazione degli esorcismi e nell’attività pastorale. Un invito per tutti alla meditazione e alla crescita spirituale, se non alla conversione, del cuore.

download

Percorsi di discernimento
di Samuele Sangalli – Ancora – 2018 € 10.00

Otto itinerari ispirati dagli scritti di alcuni tra i più grandi maestri spirituali cristiani. Messaggi di luce, capaci di illuminare l’esistenza, aprendola a percorsi che favoriscono una più serena ed obiettiva conoscenza di sé e di adesione a cammini di libertà.

9788851419622

Il rosario. Esperienza mistica mariana
di Francesco Saverio Toppi – Ancora – 2018 € 15.00

“Il rosario, pregato con devozione filiale ogni giorno da tutte le categorie dei fedeli, rende familiare la contemplazione dei misteri del Cristo e della SS. Trinità, li fa penetrare progressivamente nella vita della Chiesa con le rispettive istanze morali che comportano. Si prega Maria, si contempla con Maria, si attinge da Maria l’esempio e l’aiuto per mettere in pratica la parola di Dio.” (L’autore)

9788801063035

Nuova enciclopedia di bioetica e sessuologia di G. Russo (a cura di), Elledici, € 85,00

543 voci di cui 118 nuove e di grande attualità: in edizione aggiornata e ampliata, un “data bank” di temi, concetti e dati indispensabili per tutti coloro che si confrontano con i delicati campi della bioetica e della sessuologia. Hanno collaborato 373 specialisti, i più noti esperti italiani e stranieri degli ambiti trattati: docenti, medici, giuristi, filosofi, teologi, psicologi, umanisti, sociologi, ecologisti, esperti in scienze della famiglia… La serietà dell’impianto generale, la declinazione delle singole tematiche e la chiarezza espositiva ne consigliano la consultazione anche agli educatori, alle famiglie e ai giovani.

eXqIjl9IBMOq_s4-m

Ebraismo dalla A alla Z. Parole chiave per rimuovere errori e luoghi comunidi P. Petzel, N. Reck, G. Montaldi – EDB – 2018 € 15.00

Nel XX secolo le principali Chiese cristiane hanno promosso una profonda riconsiderazione dell’ebraismo. Tuttavia, luoghi comuni e antichi errori si insinuano ancora sulla strada della comprensione reciproca. In questo volume, 34 studiosi ebrei e cristiani prendono in esame 58 parole, dalla A alla Z, per correggere gli aspetti più problematici e favorire il dialogo.Tra gli autori, il rabbino Henry Brandt, Micha Brumlik, Hans Hermann Henrix, Rabbi Walter Homolka, Hubert Frankemölle, Hanna Liss, Christian Rutishauser, Werner Trutwin, Klaus Wengst e Josef Wohlmuth.

9788831175340

Cristiani ragionevoli. Oltre i luoghi comuni della scienza e dell’esistenza 
di Leonardo Becchetti, Alessandro Giuliani – Città Nuova – 2018 € 14.00

Un economista e un biologo dialogano sulla loro esperienza di fede. Partendo dalla ragionevolezza della fede cristiana e dalla considerazione di come la ricerca, scientifica e sociale, abbia la necessità di allargare i confini della ragione, il dialogo offre al lettore informazioni sulla regolazione della sintesi proteica e l’economia di mercato. L’esperienza di fede scaturita da tali considerazioni reclama poi un coinvolgimento più personale degli autori, da cui emergono le loro (non lievi) differenze culturali e politiche, ma anche l’irriducibilità dell’esperienza di Dio.

9788864096094

Anguera aveva ragione. Perché le profezie della Madonna ci spiegano il mondo di oggi e di domani di Annarita Magri – Fede & Cultura – 2018 € 22.00

Anguera è un piccolo paese della diocesi di Santana de Feira, nello Stato di Bahia, nel nordest del Brasile: una realtà apparentemente povera e insignificante, che però sembra essere stata scelta da Dio per i suoi imperscrutabili disegni. E qui infatti che, sin dal 1987, la Vergine Maria appare a Pedro Regis dettandogli messaggi da diffondere all’umanità, sulla cui veridicità la Chiesa non si è ancora espressa. Scopo di questo libro è far conoscere queste profezie, ancora poco note in Europa, e di collegarle alle profezie di altri mistici e ai messaggi di Medjugorje, senza per questo avere la pretesa di anticipare o condizionare le decisioni che prenderà la Chiesa. Un corpus di oltre 4.000 testi che chiamano a conversione gli uomini e sottolineano l’urgenza della preghiera e della riconciliazione di fronte ai terribili eventi che sono stati rivelati: la crisi della Chiesa, la distruzione del Vaticano, gli attentati, il terrorismo islamico, le pandemie, i cataclismi naturali, l’affermarsi di nuove potenze come Cina, Russia e Iran e il pericolo di una nuova guerra nucleare.

9788810216279

Dio nel pensiero dei Padri 
di George L. Prestige – EDB – 2018 € 26.00

Questo volume, uno dei testi più noti fra gli studiosi di patristica, considera l’evoluzione della teoria trinitaria nei primi secoli cristiani, in special modo presso i Padri greci; essa deve la sua origine alle ampie e laboriose ricerche condotte da Prestige sui significati tecnici e correnti, teologici e profani dei termini usuali nella patristica riguardanti la dottrina della Trinità. Attraverso un esame approfondito di alcune parole greche e latine, l’autore si propone di mettere in evidenza il «valore positivo e permanente dello sviluppo teologico», ritenuto «un naturale e necessario risultato del pensiero cristiano applicato ai rudimenti della fede». In polemica diretta o indiretta con studiosi illustri come Adolf von Harnack, Prestige propone e discute la questione del rapporto fra mondo ellenistico-romano e mondo cristiano e, più in generale, il legame fra rivelazione divina, ragione umana e ambiente storico.

9788825017779

Re 1-2  di Claudio Balzaretti – EMP – 2018 € 15.00

I due libri dei Re sono la premessa alla lettura dell’Antico Testamento, perché narrano di seguito gli avvenimenti dei quattro secoli che precedono la distruzione di Gerusalemme e l’esilio. Essi offrono il quadro storico che fa da sfondo all’attività dei profeti. In quei secoli Israele e Giuda sono guidati dalla monarchia, e i due libri rispondono alla domanda: qual è la forma storica che deve assumere il popolo di Dio? Ma dietro a questa storia fatta di passioni e di lotte c’è un piano divino, che guarda lontano e si serve del fallimento della monarchia di Israele e di Giuda per preparare un nuovo regno con un nuovo re. La lettura di queste pagine costituisce, allora, la premessa per capire il messaggio evangelico e per cogliere il significato profondo di molti segni della vita di Gesù.

9788838245923

Chiesa senza storia, storia senza chiesa. L’inattuale «modernità» del problema chiesa-mondo
di Gilfredo Marengo – Studium – 2018 € 22.00

A cinquant’anni dal Vaticano II, Papa Francesco ha messo in campo la categoria di «crisi dell’impegno comunitario» per leggere lo stato dell’arte della vita della chiesa di oggi. Per comprendere in maniera adeguata questo giudizio è necessario rileggere il lungo e accidentato percorso del rapporto della chiesa con il mondo: i termini con i quali, ancora oggi, si è soliti affrontarlo, proprio perché “moderni” nella loro genesi, non sono più attuali e utili. Occorre prendere sul serio l’invito a riconoscere e accettare senza riserve l’attuale «cambiamento d’epoca»: qui sembra aprirsi la strada per procedere a superare il divorzio tra la Chiesa e la storia, una tra le finalità al cuore del Vaticano II, ancora in attesa di essere pienamente recepito.

9788868981112

Apocalisse. Il libro del mondo rinnovato
di Giampiero Comolli – Claudiana – 2017 € 15.90

Giampiero Comolli ci invita a scoprire il testo forse più oscuro e inquietante delle Scritture con approccio narrativo e a tratti autobiografico, spiegandoci in che modo si possa «meditare con l’Apocalisse» e raccontandoci come questo libro sorprendente offra in realtà aperture nuove e rasserenanti per noi tutti, credenti e non credenti, oltre che per la nostra epoca.

9788837231613

La persona e l’amore di

Denis de Rougemont – Morcelliana – 2018 € 18.00

Amore pagano e amore cristiano, Eros e Agape, si intrecciano in una relazione dialettica nella storia delle religioni e delle filosofie orientali e occidentali, così come in personaggi che fanno parte del comune immaginario quali Don Giovanni e Tristano. Uno scenario assai diversificato cui il volume rinvia, con saggi risalenti agli anni 1934-1967 che concentrano il fuoco interpretativo sul concetto di “persona”, nel quale si fonda e determina il vero “amore”. Pagine che fanno emergere l’originalità del pensiero di Denis de Rougemont nell’ambito del personalismo europeo e i possibili sviluppi di un’etica cristiana in Occidente.

9788831710411

Oasis n. 26, Musulmani, fede e libertà di Fondazione Internazionale Oasis – Marsilio – 2018 15.00

Provocati prima dalle rivolte del 2011 e poi dall’ascesa del fondamentalismo violento, istituzioni islamiche e intellettuali musulmani hanno avviato un’inedita riflessione sul rapporto tra fede e libertà. Il numero presenta i protagonisti di questo dibattito e le loro posizioni, anche nel confronto con l’Occidente. Il tema della libertà è come un fiume sotterraneo che attraversa l’Islam da più di un secolo: oggi è oscurato dalla minaccia del terrorismo, ma ha cominciato a riemergere con forza e lo farà ancor più nei prossimi anni. EDITORIALE Una domanda che attraversa la storia dell’Islam TEMI Gesù nel Corano e la terza via tra estremismo e laicismo – Mustafa Akyol Diritti di Dio vs diritti dell’uomo: l’Islam in tensione – Omero Marongiu-Perria I musulmani e il libero arbitrio – Maria De Cillis Liberi di studiare il Corano – Emran El-Badawi Il paradosso della democrazia islamista – Michele Brignone Tunisia, tra libertà di coscienza e difesa del sacro – Mohamed-Chérif Ferjani Il ruolo dei cristiani d’Oriente per un nuovo spazio sociale – Salim Daccache s.j. Il monoteismo islamico e la lotta degli opposti – Muhammad Jabir al-Ansari CLASSICI Quando l’Islam discute sulla libertà – Martino Diez Il califf o e l’asceta – Hasan al-Basri La prescienza di Dio non costringe l’agire umano – Teodoro Abu Qurra Il dispotismo ovvero la corruzione degli ideali del Profeta – ‘Abd al-Rahman al-Kawakibi REPORTAGE Tunisia: “Vogliamo essere libere, ma non chiamateci un’eccezione” – Rolla Scolari RECENSIONI “Né liberali, né fondamentalisti” – Michele Brignone La crisi del “compromesso” sunnita – Martino Diez Le primavere della nonviolenza – Andrea Pin Tra l’Isis e l’Aga Khan, teologia politica dell’Islam – Chiara Pellegrino Donne in cerca di guai (e di libertà) – Emma Neri