Novità

 

9788893817103

Bianco letale. Un’indagine di Cormoran Strike 
di Robert Galbraith – Salani – 2019 € 24.00

“Bianco letale” è il quarto romanzo scritto da Robert Galbraith, nom de plume di J.K. Rowling, celeberrima ideatrice di Harry Potter. Dopo La via del male ecco quindi arrivare negli scaffali della libreria un altro romanzo della serie Cormoran Strike. L’instancabile autrice mette così in scena un altro personaggio: il detective Strike che si aggira per le strade della misteriosa Londra. Billy è un giovane che crede di aver assistito ad un crimine da bambino: ogni notte sogna la stessa cosa e quando comprende che ciò che ricorda è reale, decide di rivolgersi a Strike per capire chi abbia commesso quell’atroce delitto che da molti anni lo perseguita. L’unico problema è che Billy non riesce a ricordare alcun dettaglio dell’accaduto. Cormoran Strike si propone di aiutarlo, ma proprio quando iniziano le indagini, Billy fa sparire ogni traccia di sé. Robin Ellacott, la sua ex assistente e attuale collaboratrice dell’agenzia, lo aiuterà nell’indagine che li condurrà, attraverso i vicoli di Londra, in una camera segreta del Parlamento e in un maniero di campagna splendido ma minaccioso. Nel frattempo, Strike sta lottando con i suoi problemi personali che minacciano di ostacolare il suo caso.
In “Bianco letale”, Robert Galbraith ci trasporta nell’atmosfera da mistery crime della capitale inglese dove omicidi, misteri e minacce si nascondono furtivi nella nebbia.

9788893817103

Conversazione su Tiresia
di Andrea Camilleri – Sellerio Editore Palermo – 2019 € 8.00

Una piccola perla di Andrea Camilleri, che ricostruisce la storia del celebre indovino della mitologia greca. Il creatore di Montalbano si cala nei panni di Tiresia e lo fa per raccontare anche se stesso e la recente cecità, giunta a più di novant’anni dopo una vita trascorsa creando storie e scrivendo per il teatro, la radio e la televisione. L’affascinante figura di Tiresia ha attraversato i secoli, subendo 63 riscritture dall’età antica all’età moderna, e sostando di volta in volta nelle tragedie di Sofocle ed Euripide, nei poemi omerici, nella Commedia dantesca, nel capolavoro di Eliot, nelle opere di Apollinaire e Primo Levi, per capitare persino in uno dei film di Woody Allen.
“Conversazione su Tiresia” è un omaggio di Camilleri a questo personaggio del mondo classico, attraverso cui il grande scrittore siciliano ripercorre in maniera indiretta la propria esistenza di autore-veggente nell’Italia del tardo Novecento.

9788869937101

La cugina Phillis 
di Elizabeth Gaskell – Elliot – 2019 € 14.00

Paul Manning ha diciannove anni e lavora come apprendista nelle ferrovie. Durante un incarico nel Cheshire, inizia a frequentare dei parenti che vivono nelle vicinanze. Suo zio, il reverendo Holman, è anche un simpatico agricoltore e un uomo di lettere; ha una moglie devota e una figlia diciassettenne, Phillis, che è bella, colta e ingenua, e per la quale Paul non tarda a provare una forte affezione. Un giorno, Paul conduce il suo migliore amico e supervisore, l’affascinante Holdsworth, a incontrare gli Holman: nasce così una sorta di triangolo amoroso che inaugura l’educazione sentimentale di Paul, splendida voce narrante, e di sua cugina Phillis, che si ritrova a fronteggiare, impreparata, l’impetuoso arrivo dell’età adulta. Seppure colme di delusioni ed eventi traumatici, le vicende sono descritte da Gaskell con sincerità, senza mai indulgere in giudizi morali. Ambientato nella idillica, conservatrice campagna inglese che lentamente fa spazio al nuovo con l’arrivo della ferrovia, “La cugina Phillis” è considerato tra le migliori opere di Elizabeth Gaskell.

9788899997731

I beni di questo mondo
di Irène Némirovsky – Edizioni Theoria – 2019 € 16.00

“I beni di questo mondo”, pubblicato prima a puntate sotto pseudonimo e poi come romanzo postumo nel 1947, racconta la vita della famiglia Hardelot nel nord della Francia dagli inizi del 1900 fino agli anni dell’occupazione nazista. Le vicende familiari e gli intrecci sentimentali, unitamente alle problematiche legate alle differenze tra classi sociali, si svolgono con delicatezza sullo sfondo della guerra, che tutto influenza e mette in dubbio. La Némirovsky, con la sua attenzione ai dettagli e la capacità di creare immagini chiare e precise, mette in luce la crudeltà dei due conflitti mondiali, l’inevitabilità della storia che si ripete e come essa si ripercuote su una semplice famiglia di una piccola città, dimostrando la piena comprensione dell’animo umano e della necessità di abbattere i valori della società tradizionale dell’epoca, in un momento in cui ogni certezza stava lentamente crollando. Saggio introduttivo di Antonia Dedda. Postfazione di Fabrizio Ottaviani.

9788832823141

L’ amicizia è la vera patria
di Joseph Roth, Stefan Zweig – Castelvecchi – 2019 € 10.00

Joseph Roth e Stefan Zweig ebbero un intenso rapporto epistolare, che consolidò la loro amicizia. A partire dagli anni Trenta, l’incalzare degli eventi politici invade inevitabilmente la sfera privata e professionale dei due scrittori, che sono costretti ad affrontare l’asprezza del nuovo clima intellettuale imposto da Hitler, verso cui anche molti editori e autori ebrei mostrano un’ingenua quanto fatale indulgenza. In lettere sincere e appassionate, mai tradotte in italiano, i due amici si scambiano giudizi, impressioni e commenti, dove la condizione privata si intreccia alla situazione generale. A un Roth caustico e rabbioso, che esorta l’amico fraterno a reagire con più decisione all’incombere della barbarie, risponde uno Zweig più rassegnato e disilluso, che ha iniziato il tormentato peregrinare in giro per il mondo, alla ricerca di un isolamento artistico e umano. Leggere queste lettere significa immergersi in uno dei periodi più bui della civiltà europea, attraverso lo sguardo di due testimoni che vissero quegli anni con intatta dignità e commovente sofferenza.

9788869935664

L’ Egitto dei maghi
di Rudyard Kipling – Elliot – 2019 € 11.50

Secondo quanto afferma Andrew Lycett, autorevole biografo di Kipling che studiò approfonditamente quest’opera, l’autore britannico era preoccupato per il crollo dell’impero Ottomano e per i possibili effetti sull’India, perciò decise di andare a verificare sul campo. In Egitto incontrò turisti e diplomatici, il limo del Nilo e sconfinati deserti, bazar sconnessi e animali fantastici in lunghe carovane. Nacquero così i sette reportage de L’Egitto dei maghi in cui, accanto alle esilaranti analisi geopolitiche, ritroviamo tutta la fascinazione dell’autore per il volto esoterico e magico dell’Egitto, in cui le mastodontiche statue di Abu Simbel sembrano prendere vita nella luce dell’alba e dove osserviamo l’autore intrattenersi amabilmente con un nobile egizio di 4000 anni fa.

9788868439132

Le mille e una notte a colori. Ediz. a colori
di Marc Chagall – Donzelli – 2019 € 25.00

Un capolavoro della letteratura di tutti i tempi, Le Mille e una notte, e le splendide illustrazioni di un grande artista, Marc Chagall: un connubio irresistibile, capace di trascinare il lettore in un vortice di sogni e magia, di passioni e avventure. «Imprevedibile, orientale, sospeso tra la Cina e l’Europa», così Chagall definiva il proprio impulso creativo. E quale forziere di storie e di tinte, se non quello custodito dalla voce suadente di Shahrazad, poteva stimolare al meglio un simile impulso? Dallo scrigno della fiaba d’Oriente, prototipo stesso di ogni idea di narrazione, Chagall selezionò quattro storie da accompagnare con una serie di litografie a colori, realizzate con tecniche di incisione e di stampa raffinatissime, affiancate da altrettanti disegni preparatori in bianco e nero. Il cavallo d’ebano, Julnar del Mare, Abdullah della Terra e Abdullah del Mare, e Kamal al-Zaman sono storie pervase dal motivo dell’amore e della morte, in cui si mescolano la tradizione araba e quella ebraica, quella egizia e quella mesopotamica, quella indiana e quella persiana. E anche questo ci restituisce la fantasmagoria dei colori di Chagall: l’intima condivisione, la comune appartenenza di grandi culture, che la deformazione del presente ci porta troppo spesso a percepire come distanti e addirittura contrapposte. Pubblicate per la prima volta in Italia da Donzelli nel 2011, le magnifiche litografie di Chagall tornano finalmente in una nuova veste ad accompagnare le magiche storie di Shahrazad.

9788882128623

Parole d’amore. 365 poesie per l’anno nuovoi G. Davico Bonino – Interlinea –  € 14.00

Un libro-scrigno che raccoglie l’effusione amorosa di uomini e donne di cinque continenti; un libro-talismano per la persona amata, il parente prediletto, il fido amico; un libro-viatico per tanti giovani, che non arrossiscono nel sentirsi coinvolti, giorno dopo giorno, nei tremori, nelle speranze, nelle illusioni d’amore, “quell’antico e crudelissimo Iddio…”