Religioso

 

«Querida Amazonia». Esortazione apostolica postsinodale al popolo di Dio e a tutte le persone di buona volontà di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Paoline Editoriale Libri – 2020 € 2.50

Querida Amazonia è l’esortazione apostolica postsinodale del Sinodo speciale per la regione panamazzonica. Con Paoline esce nella consueta collana Magistero, per diventare strumento di riflessione, approfondimento e confronto, nelle mani di pastori e laici che vogliano confrontarsi con quella universale chiamata alla conversione missionaria che, lungi dall’essere riservata alle sole regioni “lontane”, interpella anche le nostre realtà, la nostra ministerialità, il nostro stile di evangelizzazione. A introdurla, per Paoline, le mani e il cuore di suor Laura Cantoni che, con la sua lunga esperienza in terre missionarie, e nello specifico in Amazzonia, saprà accompagnare il lettore ad accogliere e riflettere su quelle sfide e quei segni dei tempi che oggi attraversano la Chiesa di ogni lingua e di ogni colore. Guida alla lettura di Laura Cantoni. In appendice: Documento finale del Sinodo. Poiché papa Francesco nell’Esortazione invita in modo accorato alla lettura integrale del Documento finale del Sinodo si è pensato di fare un’edizione che li abbini, per favorirne la lettura e l’approfondimento.

Aspetti di teologia rabbinica di Solomon Schechter – Giuntina – 2020 € 20.00

Scritto cento anni fa, Aspetti di teologia rabbinica rimane ancora oggi un’opera unica per la chiarezza e la sintesi con cui svela al lettore il pensiero dei Maestri d’Israele. Il rapporto tra Dio, mondo e uomo, la Torà e i precetti, la santità e la devozione, l’impulso del male, il perdono e la riconciliazione: sono solo alcuni dei temi affrontati per comporre il mosaico di una “teologia ebraica” che rimane sempre saldamente ancorata al mondo terreno e ad una visione fortemente unitaria di Dio che i Maestri non esitano a far intervenire nelle loro discussioni. Essi non parlano su Dio, ma di Dio, o meglio ancora, lo lasciano parlare.

Bibbia e antisemitismo teologico di Anders Gerdmar – Paideia – 2020 € 79.00

Il libro di Anders Gerdmar sull’antisemitismo teologico si apre con un’analisi della riflessione dei due secoli in cui in Germania si andò definendo, in senso sia positivo sia negativo, l’immagine degli ebrei e dell’ebraismo: questa raggiunse la sua elaborazione più compiuta tra la seconda metà dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, periodo in cui l’esegesi biblica tedesca si impose in tutto il mondo. L’approfondito studio di Gerdmar fa emergere nella loro persistenza e portata i diversi indirizzi di ricerca delle scuole tedesche, mostrando come in queste l’antisemitismo potesse vantare radici plurime e secolari che nel tempo si erano sviluppate fino a costituire l’ambiente fertile in cui poterono attecchire visioni del mondo profondamente antiebraiche. Fu in questo terreno ideologico che Adolf Hitler trovò il supporto e il favore delle chiese e della teologia tedesche: a tanto poté condurre l’applicazione di modelli che, disgiungendo Gesù e il cristianesimo dei primordi dall’ebraismo, giustificarono la dissociazione religiosa e la discriminazione etnica fino a propugnare il razzismo esplicito e il genocidio programmatico.

Il cristianesimo antico. Da Gesù a Costantino di Paul Mattei – Il Mulino – 2020 € 15.00

Nell’arco di tre secoli, una piccola setta periferica riesce a imporre il proprio messaggio, la propria legge, all’interno dell’impero romano. È questa la vicenda straordinaria della prima diffusione del cristianesimo, qui ricapitolata con chiarezza. Dopo aver tratteggiato il contesto religioso in cui il cristianesimo sorse, e cioè il giudaismo tardo e i vari paganesimi vigenti nel territorio dell’impero, il volume descrive l’azione di Gesù e degli apostoli, l’intensa opera di proselitismo che essi intrapresero, la progressiva elaborazione della dottrina, l’organizzazione delle comunità, e naturalmente le persecuzioni, che contribuiranno a formare un’idea di Chiesa come Chiesa di martiri.

Paul Mattei insegna Lingua e letteratura latina nell’Università di Lione 2. Specialista di patristica, è responsabile scientifico dell’istituto di ricerca Sources chrétiennes e ha curato edizioni di Tertulliano e Cipriano.

Insieme a Gerusalemme. Quaresima e Pasqua 2020. Sussidio di preghiera personale per ragazzi 11-14 anni vol.3 di Azione Cattolica ragazzi – AVE – 2020 € 2.90

Con Gioele, che vive a Gerusalemme, i ragazzi sono invitati ad abitare i luoghi della propria città e della propria vita in modo significativo e pieno. Ogni giorno l’incontro con la Parola apre al confronto con il Maestro che parla alla vita di ciascuno attraverso riflessioni, attività e gesti concreti. Inoltre, tutte le domeniche sono caratterizzate da un gioco per scoprire un atteggiamento-chiave, un impegno da assumere, un laboratorio creativo e un momento di preghiera di gruppo da condividere con i propri amici.

Insieme a Gerusalemme. Quaresima e Pasqua 2020. Sussidio di preghiera personale per bambini 7-10 anni vol.2 di Azione Cattolica ragazzi – AVE – 2020 € 2.90

Insieme a Gioele, un bambino come loro che vive a Gerusalemme e sente e respira i luoghi in cui Gesù ha vissuto la sua passione, i bambini incontrano ogni giorno un brano della Parola, e la vivono attraverso riflessioni, attività e gesti da compiere anche in gruppo. Il testo contiene, inoltre, le indicazioni per un laboratorio creativo da svolgere in questo tempo per renderlo ancora più significativo.

Meditazioni di Chiara Lubich – Città Nuova – 2020 € 13.00

Pubblicato per la prima volta nell’agosto del 1959, questo libro dal titolo semplice e diretto non ha cessato di essere presente ininterrottamente in libreria con una lunga serie di edizioni e con numerose traduzioni nelle lingue più diverse e, con il passare del tempo, è andato via via affermandosi come testo di profonda spiritualità. Viene qui ripubblicato in una nuova edizione integrale, nella quale i singoli testi sono restituiti alla loro ispirazione originaria.

Amici del Signore. I grandi personaggi della Bibbia di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Piemme – 2020 € 15.90

I testi sacri del cristianesimo sono popolati di innumerevoli personaggi, protagonisti di storie che ci indicano ancora oggi le vie della fede e della speranza e ci fanno sentire l’insegnamento delle Scritture vicino, concreto, appropriato al nostro tempo. Papa Francesco ne ha scelti alcuni, nelle sue omelie e nei suoi discorsi, per farli conoscere meglio e offrire modelli di vita ai credenti di oggi. In queste pagine si incontrano, tra gli altri, Abramo e Mosè, pronti a rispondere con fiducia alla chiamata del Signore; la coraggiosa Giuditta, che vince la disperazione dei concittadini con il linguaggio della fede; il gioioso re Davide, che ci insegna a chiedere perdono; il profeta Giona, con la tentazione di sfuggire al proprio compito. Ci sono Maria, donna che ascolta e dice sì al Signore; Giuseppe, capace di abbandonare il suo progetto di vita per una missione più grande; i Re Magi, simbolo di uomini e donne instancabili nella ricerca della luce; Pietro con le sue paure; Paolo che, fatta la potente esperienza della grazia, è spinto a cercare la comunione con gli altri cristiani. Ripercorrendo le loro vicende, Francesco invita i fedeli a riscoprire e rileggere la Bibbia e ad accogliere il messaggio che attraverso di essa Dio ha affidato al suo popolo.

Francesco. Il Papa delle donne di Nina Fabrizio – San Paolo Edizioni

€ 18.00

Papa Francesco è il Papa che più conosce le donne. In modo inaudito è il Papa che si sta facendo lealmente interprete delle istanze più profonde e vitali dell’universo femminile. Si sta interrogando e sta interpellando le donne per quel- lo che riguarda il loro destino presente e futuro nella Chiesa. Papa Bergoglio afferma che «la Chiesa non può essere se stessa senza la donna e il suo ruolo. La donna per la Chiesa è imprescindibile». Non si tratta dunque solo di onorare e di elargire ancora onorificenze alle donne: «È necessario ampliare gli spazi di una presenza femminile più incisiva». Questo è il vero punto nevralgico d’interesse reale, fondamentale della nuova prospettiva aperta da Francesco.
A partire dagli interventi più significativi del Papa, il volume ripercorre questo particolare legame e attenzione di Francesco nei confronti delle donne: da alcune nomine importanti ai vertici della Curia romana al richiamo che le suore non devono essere più delle “badanti”, dai grandi temi femminili, quali il femminicidio, l’aborto, la tratta delle schiave, alle sante del suo pontificato, Francesco non perde occasione per ricordare che la Chiesa è “donna” e che la Vergine Maria è più importante degli apostoli.

Dossier Medjugorje. Svelata la Relazione finora segreta della Commissione vaticana che ha giudicato credibili le apparizioni mariane
Dossier Medjugorje. Svelata la Relazione finora segreta della Commissione vaticana che ha giudicato credibili le apparizioni mariane di Saverio Gaeta – San Paolo Edizioni € 12.00
Nel 2010, visto il perdurare, da un lato, delle tensioni tra il vescovato di Mostar e i francescani che reggevano la parrocchia e, dall’altro, il rinnovato bisogno pastorale dei fedeli, sempre più numerosi sul luogo delle apparizioni, papa Benedetto XVI ritenne opportuno affi dare l’esame del caso Medjugorje a una Commissione internazionale, che avrebbe lavorato in stretto contatto con la Congregazione per la Dottrina della Fede. La Relazione, che in questi anni molti hanno citato, ma che è fi nora rimasta inedita nella sua integralità, viene fi nalmente proposta in maniera completa in questo volume. Il commento di Saverio Gaeta, uno dei massimi studiosi delle apparizioni medjugorjane, libera il lettore da una serie di dubbi, rendendo fruibile quello che è il frutto della Commissione internazionale di inchiesta su Medjugorje, riguardo alla quale, al termine di quattro anni di lavori, parlò per la prima volta uffi cialmente Francesco il 6 giugno 2015, in una conferenza stampa durante il volo di ritorno dalla visita pastorale a Sarajevo. Un documento esclusivo, la cui lettura e comprensione è ormai necessaria per chi voglia rendersi conto della reale posizione della Chiesa nei confronti degli eventi che da quasi quarant’anni riguardano il luogo divenuto il più famoso della Bosnia Erzegovina.
Papa Francesco. Come l'ho conosciuto io

Papa Francesco. Come l’ho conosciuto io di Lucio Brunelli – San Paolo Edizioni € 16.00

Francesco è un Papa molto rappresentato dai media di tutto il mondo, ma paradossalmente poco conosciuto nelle sue intenzioni più profonde. Lucio Brunelli, giornalista, vaticanista di lungo corso, che ha conosciuto Bergoglio più di quindici anni fa e ha continuato a frequentarlo una volta eletto Papa, ci svela in queste pagine un volto più veritiero di questo successore di Pietro chiamato a Roma dalla fine del mondo. Un diario di ricordi basato su colloqui, lettere, telefonate, da cui traspare una straordinaria e delicata storia di amicizia, parola, amicizia, che per pudore l’autore non usa mai nei confronti del Pontefice. Ricco di tanti episodi inediti, che a volte emozionano altre volte strappano il sorriso, il volume presenta un ritratto diverso di Francesco, oltre ogni ideologismo. Entriamo così in punta di piedi nel mondo interiore di Bergoglio-Francesco: la sua preghiera, così scandalosamente tradizionale; le tribolazioni, che non gli fanno perdere la sua pace; le resistenze alle novità del pontificato; gli sbagli, per i quali non esita a chiedere scusa; e soprattutto quella fede in Gesù Cristo che prima di ogni altra cosa, con i limiti di ogni uomo, lo muove e lo sostiene.
Amando capisci. Meditazioni e preghiere
Amando capisci. Meditazioni e preghiere di Carlo Carretto – Centro Eucaristico € 8.00
Questa raccolta di testi per la meditazione e la preghiera ci offre la testimonianza luminosa di fratel Carlo, fondatore della comunità di Spello e punto di riferimento per la spiritualità italiana e internazionale.
A più di trent’anni dalla sua scomparsa, la sua capacità di illuminare con la fede la vita e gli avvenimenti continua a essere un tesoro prezioso che ci consegna.
VIVERE MEDJUGORJE
Vivere Medjugorje. Guida per il pellegrino di Saverio Gaeta – San Paolo Edizioni € 12.00
Il 12 maggio 2019 papa Francesco ha concesso la libertà di pellegrinaggio a Medjugorje. Sin dall’annuncio, il già folto numero di devoti è cresciuto a ritmi vertiginosi e non accenna ad arrestarsi. Il direttore della Sala Stampa Vaticana ha sottolineato che l’autorizzazione del Papa è accompagnata dalla raccomandazione di avvicinarsi al cammino con l’aiuto di “persone sicure e ben preparate” che possano offrire ai fedeli “informazioni e indicazioni per poter condurre fruttuosamente tali pellegrinaggi”.
Sulla scia delle parole del Papa, Saverio Gaeta – uno dei massimi esperti mondiali delle apparizioni di Medjugorje – firma la guida definitiva, la più completa ed esaustiva rivolta a tutti i fedeli.
La storia, la preghiera e la “geografia” di Medjugorje spiegate ai pellegrini e a coloro che vogliono avvicinarsi al mondo e al mistero della Regina della Pace.
Un cammino sicuro, un testo da portare con sé per prepararsi ai pellegrinaggi e durante il cammino.
Evangelii nuntiandi. Esortazione apostolica sull'evangelizzazione nel mondo contemporaneo

Evangelii nuntiandi. Esortazione apostolica sull’evangelizzazione nel mondo contemporaneo di Paolo VI – Paoline Editoriale Libri € 3.50

Esortazione apostolica di Paolo VI, pubblicata a dieci anni dalla chiusura del Concilio Vaticano II, al termine dell’Anno Santo del 1975. La riflessione del Papa si dipana tra il significato, il contenuto, le vie, i destinatari e lo spirito dell’evangelizzazione. L’invito forte ad ogni uomo e donna, è quello di essere ministri del Vangelo con la propria vita, perché avendo ricevuto per primi la gioia del Cristo, la mettano in gioco per l’annuncio del Regno. “L’impegno di annunziare il Vangelo agli uomini del nostro tempo animati dalla speranza, ma, parimenti, spesso travagliati dalla paura e dall’angoscia, è senza alcun dubbio un servizio reso non solo alla comunità cristiana, ma anche a tutta la comunità. Di qui il dovere di confermare i fratelli, che noi abbiamo ricevuto dal Signore con l’ufficio di Successore di Pietro, e che è per noi un «assillo quotidiano», un programma di vita e d’azione, e un impegno fondamentale del nostro pontificato; questo dovere ci sembra ancora più nobile e necessario allorché si tratta di incoraggiare i nostri fratelli nella missione di evangelizzatori, affinché, in questi tempi d’incertezza e di disordine, essi la compiano con amore, zelo e gioia sempre maggiori”.