Borse Loqi

Sono arrivate le nuove borse Loqi

LOQI-museum-chagall-i-and-the-village-bag-rgb_600x   LOQI-museum-da-vinci-mona-lisa-bag-rgb_600x

Marc Chagall, Io e il villaggio    Leonardo da Vinci, Monna Lisa

LOQI-museum-degas-swaying-dancer-bag-rgb_600x   LOQI-museum-magritte-personal-value-bag-rgb_600x

Edgar Degas, Le danzatrici      René Magritte, Effetti personali

SB.PR-1805-LOQI-sandro-botticelli-the-spring-bag-RGB_600x

Sandro Botticelli, Primavera 

 

Sempre a € 9,90

Novità religiose

 

 

9788887164909

La parola del re. Una parola che dà vita
di Marco Bonarini – Appunti di Viaggio – 2018 € 15.00

Con questo libro Marco Bonarini ci porta ad immergerci nella vita di Gesù, partendo dal presupposto che le sue parole e il suo insegnamento sgorgano da ciò che Egli ha vissuto e sperimentato in prima persona, che ha visto essere vero per sé, prima che per noi. Si potrebbe definire questo percorso «dalle parole del vangelo all’interiorità di Gesù» e, infatti, con grande originalità l’autore conclude spesso i para grafi con un testo nel quale esprime quelli che potevano essere i pensieri di Gesù: “Voglio ringraziarti della tua compassione, Padre. Il tuo non è un sentimento ma un agire che si fa concreta vicinanza e donazione di vita. … Le vie della tua compassione sono misteriose e ti ringrazio per avermele rivelate, fino a comprendere cosa significhi per me avere compassione del nostro popolo, l’umanità: vivere il mistero pasquale come via di salvezza per loro, per me e anche per te”. Una parola vera e concreta, quindi, che va dritta al nostro cuore, per donarci la vita.

FZitWsJsuS55_s4-mI santi. Piccole storie di grandi uomini e donne
di M. Teresa Antognazza – In Dialogo – 2018 € 6.00

Giovanni, Chiara, Pietro, Francesco, Teresa: sono alcuni dei santi di cui portiamo il nome personaggi affascinanti, ma che spesso non conosciamo nella loro storia individuale. Ecco allora il libro giusto per accostare i ragazzi a queste figure, raccogliendo l’invito di papa Francesco a percorrere a nostra volta la via della santità. Trenta storie selezionate e raccontate con cura, splendidamente illustrate, con particolari della vita, curiosità, aneddoti della tradizione e una preghiera per entrare in sintonia con i santi.

Novità Religiose

9788869293276

La vergine del silenzio
di Emiliano Antenucci – Effatà – 2018 € 3.00

Ispirato all’icona della Vergine del Silenzio, che papa Francesco ha benedetto e collocato in Vaticano, l’agile libretto contiene la novena alla Vergine del Silenzio e il Rosario del Silenzio di Gesù e di Maria completato dalle Litanie della Speranza.

9788831165785

Viviamo insieme il Vangelo. Il rito del battesimo
Città Nuova – 2018 € 3.50

Un libro agile e colorato per accompagnare genitori, madrine e padrini nel cammino di preparazione al Battesimo di un bambino. Un volume che spiega, in modo semplice e chiaro, il significato di questo Sacramento e dei suoi simboli: l’acqua, il cero, la veste bianca, il sacro crisma.

9788810412022

Commentario ai documenti del Vaticano II vol.6
di R. Repole, S. Noceti – EDB – 2018 € 70.00

Un commentario di taglio scientifico ai documenti del Concilio Vaticano II. I documenti sono presentati nella versione originale in latino e nella traduzione italiana (versione dell’Enchiridion Vaticanum 1). Progettata in dialogo con l’Associazione teologi italiani, l’opera coinvolge giovani studiosi che hanno lavorato sui testi conciliari con tesi o ricerche. Il volume 6 presenta il testo del decreto “Ad Gentes” e delle dichiarazioni “Nostra Aetate” e “Dignitatis Humanae”.

9788816414815

La sapienza cristiana
di Bonaventura (san) – Jaca Book – 2018 € 30.00

Le Conferenze sull’Esamerone (Collationes in Hexaëmeron ) che raccolsero per l’ascolto tutta la Parigi intellettuale dell’epoca sono l’ultimo e appassionato intervento di Bonaventura contro l’infatuazione suscitata nella facoltà delle arti a opera di Aristotele. Di fronte a una filosofia assoluta, che si istituisce in antitesi alla fede e si sottrae a ogni suo giudizio, Bonaventura ripresenta l’unità del sapere cristiano, secondo il modulo e la sensibilità che gli sono congeniali. In questa predicazione dal 9 aprile al 28 maggio 1273, Bonaventura lascia il suo testamento spirituale. La curatela, la traduzione e le note delle Collationes di Vincenzo Cherubino Bigi forniscono un’ottima guida alla comprensione e alla lettura di un’opera in cui polemica e contemplazione, dibattito e mistica, storia e verità si intrecciano, dando vita a un testo che rappresenta uno stimolante invito allo studio della Scolastica.

9788832710922

L’ alfabeto della preghiera è quello dell’amore 
di Gualtiero Sigismondi – AVE – 2018 € 7.50

Pregare non significa recitare formule ma volgere gli occhi al Signore, perdendosi nell’abbraccio del suo sguardo benedicente. Pregare è cercare il silenzio in Dio, dando voce alle proprie lacrime, di gioia e di dolore. La preghiera personale permette di vivere l’intimità con Gesù, perché l’alfabeto della preghiera è quello dell’amore, fatto di segni inconfondibili: la profondità dello sguardo, il silenzio dell’ascolto, il dialogo delle lacrime, l’intensità dell’abbraccio e la dolcezza del bacio.

9788840190204

Bibbia in briciole. Parola di Dio per tutti. Ediz. integrale
di Giovanni Deiana – Urbaniana University Press – 2018 € 20.00

«In questi anni dedicati allo studio della Sacra Scrittura, prima all’Università Lateranense e poi presso l’Urbaniana, all’attività didattica ho affiancato quella di divulgazione, destinata a coloro che, senza aver compiuto studi specialistici, hanno però un vivo desiderio di accostarsi alla lettura della Bibbia. Ho cercato di “sbriciolare” i vari argomenti per renderli commestibili a tutti! Sono, quindi, brevi esposizioni di argomenti riguardanti il testo sacro presentati in modo essenziale con lo scopo di renderne accessibile la lettura. I temi affrontati abbracciano tutta la Bibbia, Antico e Nuovo Testamento, con ampie parentesi sul mondo di Qumran e degli Apocrifi. Per ovviare alla frammentarietà, ho inserito brevi introduzioni che offrono un panorama più ampio ai diversi argomenti trattati, in modo che il lettore possa trovare un orientamento nella lettura personale del testo sacro».

9788816414808

Il senso della creazione. Saggio per una giustificazione dell’uomo
di Nikolaj Berdjaev – Jaca Book – 2018 € 35.00

“L’uomo è disposto a fare a meno della libertà. Ma è Dio, Dio non l’uomo, che non può e non è disposto a fare a meno della libertà dell’uomo. Dio ha bisogno della libertà dell’uomo e della libertà del mondo”. In questa frase si concentra Il senso della creazione, insieme a origine, scopo e motivi della filosofia di Nikolaj Berdjaev. Terminato nel febbraio del 1914, pochi mesi prima della guerra e tre anni prima della rivoluzione, quest’opera nasce proprio dall’esigenza di esprimere una via diversa da quelle indicate dal prometeismo rivoluzionario del marxismo e dal trionfo di un individualismo che separava spiritualità e giustizia sociale.

9788869292903

Quando pregate dite così. Il Padre nostro 
di Francesco Peyron – Effatà – 2018 € 8.00

Il Padre nostro è la via della preghiera: non è una formula, ha un contenuto sapienziale, è l’incarnazione di ogni catechesi sulla preghiera. Contiene tutto: il modo, la forma, l’atteggiamento verso Dio, verso noi stessi e gli altri. Per questo motivo non è da recitare, ma da meditare prima e contemplare dopo e, quindi, da vivere. Il Padre nostro ci fa diventare chi veramente siamo, figli, che portano in sé le sembianze e la nobiltà del Padre da cui derivano. Decidiamoci, e mettiamo il Padre nostro più al centro della nostra vita. Ne vedremo i frutti, molto belli, molto profumati, perché dello Spirito Santo.

9788893130806

Storia e teofania. La storia per un cristiano è una continua teofania 
di Georgios Metallinos – Asterios – 2018 € 25.00

Dal punto di vista cristiano, la storia ha un “senso”. Non è un flusso casuale e un intreccio di eventi e accadimenti, ma si offre contemporaneamente all’uomo come possibilità per affermare il suo valore, per realizzare il suo destino. La divinizzazione quale unico fine e scopo dell’uomo nella storia, presuppone la presenza e l’azione non solo dell’uomo, ma anche di Dio, nella realtà storica. La storia, in un’ottica cristiana, è una continua teofania. Eternità e temporalità, trascendenza e materialità, sovrastoricità e storicità si uniscono nella persona di Gesù Cristo, in un’unione perfetta. “Colui che assolutamente nulla può contenere è contenuto in un grembo. Colui che è nel seno del Padre sta tra le braccia della Madre”, auconfinandosi entro i limiti finiti di ciò che è storico e umano. Questo è il prodigio di tutte le ere, il prodigio “straordinario” e “unico” (unicum) di tutta la storia. La presenza di Dio nella storia rende possibile l’incontro tra Dio e uomo, un incontro che si compie come dialogo redentivo del Creatore con la sua creatura, che porta alla loro unione, all’evento, cioè, della salvezza quale realizzazione dell’uomo e attuazione dello scopo della storia».

9788837232177

Discernimento degli uomini e giudizio di Dio
di Sabino Chialà – Morcelliana – 2018 € 12.00

Astenersi dal giudicare ma facendo del discernimento una pratica irrinunciabile: questo binomio, sul quale insiste Papa Francesco, è norma di vita cristiana. Discernimento e giudizio, ai quali sono dedicate le due parti del libro, sono pratiche diverse sebbene spesso sovrapposte e confuse: se il discernimento – la capacità di osservare e sperimentare così da poter fare una scelta sensata – è prerogativa e compito di ogni essere umano, il giudizio spetta solo a Dio. Tutti abbiamo bisogno sia di discernimento sia di giudizio, ma secondo modalità che in queste pagine vengono illustrate, mettendosi in ascolto della Scrittura e della grande tradizione patristica.

9788838246234

In attesa dell’aldilà
di Erasmo da Rotterdam – Studium – 2018 € 11.00

Erasmo inizia con la ricerca del culmine della filosofia cristiana. Poi parla della morte. Il cristiano non deve aver paura della morte; chi la teme ha una fede debole e dimostra attaccamento alle cose terrene, deperibili, passeggere. Siamo stati creati per contemplare e lodare Dio, creatore e verità eterna. Tutti morirono: santi, profeti, la stessa madre di Cristo si addormentò. Questo è per noi un esempio incoraggiante perché la morte è la porta del cielo.

9788869292910

Preghiere antiche e nuove. I Salmi
di Francesco Peyron – Effatà – 2018 € 8.00

I salmi sono preghiere, opera di uomini, in cui la presenza e l’ispirazione di Dio continuano: il «Tu» che parla in essi è veramente Dio, dal quale riceviamo una risposta, una luce, una guida, una consolazione all’interno della storia della comunità e di ciascuno di noi. I salmi sono un dialogo con il Signore sulla storia e sulle situazioni dell’esistenza umana. In essi c’è la voce dello Spirito, e Gesù Cristo li ha pienamente attualizzati, oltre che averli ampiamente pregati. Così anche noi, pregandoli, ci apriamo alla presenza e alla risposta di Dio.

9788828400028

Perché la violenza? Una interpretazione filosofica
di Sergio Cotta – Morcelliana – 2018 € 16.50

Una intensa riflessione sul dilagare della violenza nel mondo d’oggi: violenza politica, sociale, morale, religiosa. – Le radici morali e filosofiche della violenza viste come assolutizzazione della volontà dei soggetti, contro le norme morali e civili della convivenza.

9788867371020

Le sante dei miracoli

di Dario Fertilio – La Fontana di Siloe – 2018 € 14.00

Uno stile insolito, che potremmo definire «realismo sacro», colpisce al cuore il lettore quando incontra queste storie di vita quotidiana ambientate ai nostri giorni negli angoli più disparati del mondo. Dopo un inizio «ambiguo», le vicende narrate si capovolgono a sorpresa nel finale, offrendoci ogni volta una «rivelazione» insieme sacra e profana, in cui le sante, o ciò che crediamo possano essere state in vita, spalancano le porte al meraviglioso e indicano nuove prospettive.
I racconti compresi in questa raccolta si contrappongono al pensiero corrente, osservante della laicità e timorato della scienza, diffidente dei miracoli e spaventato da ciò che appare fuori dal suo controllo. Oltre a molte note sante cristiane (come Agnese, Cecilia, Maria Egiziaca, Zita da Lucca, Hildegard, Laura da Cordova, Lucia, Teresa di Calcutta), e ad altre poco conosciute (come Bakhita Fortunata o Inès Takeya), se ne trovano alcune non riportate negli elenchi della devozione ufficiale, ma che rappresentano la «santità naturale» che agisce nella vita di tutti i giorni, senza bisogno di certificazioni e riconoscimenti, testimonianza inconsapevole di uno Spirito che soffia dove vuole. In tutte trionfa una femminilità irriducibile ai modelli correnti, la sola in grado di rinnovare il mondo, portatrice di una carica eversiva viscerale e salvifica, che indica, oggi più che mai, una via personale alla «fede nelle cose invisibili».

9788868981532

Poteri del Papa
di Martin Lutero – Claudiana – 2018 € 35.00

In prima traduzione italiana dal latino, la Spiegazione della XIII Tesi disputata a Lipsia sul potere del papa, testo-chiave per comprendere le ragioni profonde della Riforma protestante, viene qui inquadrata nel contesto delle precedenti 12 Tesi contro Johannes Eck, uno dei maggiori teologi cattolici dell’epoca.
Discussa nel 1519, la Tesi affronta la questione dell’antichità e legittimità del primato della chiesa di Roma attraverso un’approfondita esegesi dei passi neotestamentari collegati, nonché l’esame delle testimonianze dei Padri della chiesa, presentando il papato non come un’istituzione di diritto divino, bensì umano.
Combattuto tra il pericolo del dissolversi dell’unità dei cristiani e la difesa della verità scritturale, e pur disposto a riconoscere al papa un primato d’onore, Lutero per la prima volta avanza in pubblico il sospetto che il papato abbia un carattere anticristico. Pochi mesi dopo riceverà da Leone X la bolla di scomunica.

 

Novità

 

9788899911034

Galizia 
di Martin Pollack – Keller – 2018 € 18.00

Libro di viaggio, trattato, omaggio poetico e filosofico, reportage, saggio e cronaca, resoconto di un mondo scomparso, gioco letterario, romanzo documentario, portolano per una terra senza mari, non c’è una sola definizione che possa calzare pienamente per questo libro straordinario che tutte le riunisce e tutte le rende inadeguate e insufficienti. Con Galizia di Martin Pollack ci si immerge senza mediazioni in un mondo intero: quello dell’Europa di mezzo, quello della carne e la terra che la componeva, quello dell’immaginario che ne è scaturito. In queste pagine tutto si moltiplica quasi all’infinito assumendo però una chiara identità. Popoli, lingue e minoranze, città che hanno svariati nomi e vite a seconda dell’etnia e della lingua che le nomina, spazi ampi e smisurati, senso del confine e del confino pari a quello delle grandi terre dell’esilio… In questo cuore del nostro continente, ormai dimenticato persino nel nome, sta gran parte del Novecento e di quello che oggi siamo. Caro Martin, hai scritto un libro bellissimo, che è insieme il tappeto magico di Faust, un grande viaggio nella Storia e nella vita… CLAUDIO MAGRIS

9788869935671

L’ anno dell’anima
di Stefan George – Elliot – 2018 € 15.00

(Büdesheim, Bingen, 1868 – Minusio, Locarno, 1933) poeta tedesco. A vent’anni cominciò a viaggiare per l’Europa. A Parigi frequentò il cenacolo simbolista, Mallarmé, Verlaine, in Belgio conobbe Verhaeren, in Inghilterra Swinburne e i preraffaelliti, incontri che ebbero un notevole influsso sulla sua fisionomia d’artista. Nel 1890 creò un proprio circolo intorno alla rivista «Blätter für die Kunst» (Fogli per l’arte), organo di opposizione al naturalismo. A partire dal 1900 visse quasi stabilmente a Monaco di Baviera. In segno di protesta contro l’uso propagandistico che il nazismo faceva della sua opera, nel 1933 si trasferì in Svizzera, dove morì. Il suo esordio letterario avvenne con le raccolte Inni (Hymnen, 1890), Pellegrinaggi (Pilgerfahrten, 1891) e Eliogabalo (Algabal, 1892). Seguirono i tre Libri delle poesie pastorali e delle laudi, delle leggende e dei canti e dei giardini pensili (Die Bücher der Hirten-und Preisgedichte der Sagen und Sänge und der hängenden Gärten, 1895), preziosi quadri ispirati alla Roma antica, alle leggende medievali e all’Oriente fiabesco. Del 1897 è la raccolta L’anno dell’anima (Das Jahr der Seele), caratterizzata da un lirismo fortemente interiorizzato. Nel 1900, con il volume Il tappeto della vita e i canti del sogno e della morte (Der Teppich des Lebens und die Lieder von Traum und Tod), G. formulò, in smaglianti vignette preraffaellite, un’immagine del poeta come rivelatore del divino. Il settimo anello (Der siebente Ring, 1907) mostrò invece un crescente interesse politico. Tra le poesie più spontaneamente felici di questa raccolta sono le brevi canzoni dedicate all’efebo Massimino, che sarà poi al centro del volume La stella del patto (Der Stern des Bundes, 1914) e ricomparirà, trasfigurata nel mito della divina giovinezza, nell’ultimo volume di G., Il nuovo Regno (Das neue Reich, 1928).L’attività poetica fu intesa da G. come una missione, in aristocratica polemica con la cultura borghese: con il positivismo in filosofia, con il naturalismo in letteratura. Il poeta è, per G., sacerdote e maestro di una nuova mistica, che oppone il sublime eterno alla passionalità del contingente. Sul piano della forma la poesia di G. tende a una immaterialità che si traduce in strenua, marmorea levigatezza; la stessa presentazione tipografica (caratteri, frontespizi) assume (come in D’Annunzio) una rilevanza stilistica. La lingua tedesca viene piegata e contorta alla ricerca di una solennità lapidaria. Ne deriva una lirica insieme oscura e armoniosa, di struggente perfezione formale.

9788885065796

Musicare la storia 
di Gloria Staffieri – Ist. Nazionale Studi Verdiani – 2018 € 25.00

“Musicare la Storia. Il giovane Verdi e il grand opéra” di Gloria Staffieri inquadra l’ascesa creativa di Verdi (da Nabucco alla Battaglia di Legnano) sullo sfondo dell’impatto provocato sulle scene italiane dall’arrivo del grand opéra, un nuovo tipo di spettacolo, proveniente da Parigi, celebrato dalla generazione romantica come il simbolo della modernità. Attraverso una nutrita documentazione, si ricostruiscono le complesse vicende riguardanti l’incontro-scontro tra questo peculiare genere – che portava alla ribalta le masse e la storia – e una realtà italiana allora percorsa da vigorosi fermenti. Già il semplice dato numerico rivela che il fenomeno del grand opéra importato non fu così irrilevante come ritenuto finora: dal 1827 al 1848 varcarono le Alpi dodici grands opéras (variamente tradotti, adattati o riscritti), per un totale, tra “prime” e riprese, di un paio di migliaia di spettacoli. Ma ancora più interessante è la spinta dinamica che tale repertorio fu in grado di imprimere tanto sul piano del rinnovamento della cultura italiana, e del melodramma in particolare, quanto nell’ambito della mobilitazione politica e delle lotte per la libertà: una spinta che fu tesaurizzata e fatta propria soprattutto da Verdi.

9788867089802

Taccuino giapponese
di Giangiorgio Pasqualotto – Lindau – 2018 € 11.00

I viaggi ci portano ogni giorno più lontano, senza contare la rapidissima circolazione di notizie, immagini, persone e cose in un pianeta che ci appare di conseguenza sempre più piccolo. A questa «visibilità globale» non sfugge neppure il Giappone che ci sembra di conoscere perché possiede un passato importante e una civiltà ricchissima ed è la terza economia mondiale, dopo America e Cina. Il rischio, però, è che lo sguardo che posiamo su un mondo così estraneo al nostro sia viziato da luoghi comuni e mezze verità.
È proprio questo passo falso che il diario di viaggio di Giangiorgio Pasqualotto ci evita.  Ciò che il Taccuino giapponese offre al lettore non è infatti il classico percorso di ogni guida turistica con il corredo di descrizioni dettagliate di città, santuari e paesaggi, ma è il racconto di un’immersione dentro la storia, la cultura, l’arte, la religione e la filosofia del Paese del Sol Levante, alla ricerca della sua vera essenza.

9788845296376

Questo mondo non è più bianco 
di James Baldwin – Bompiani – 2018 € 17.50

I saggi di James Baldwin sulla vita ad Harlem, sulla letteratura di protesta, sul cinema, sugli afroamericani all’estero hanno oggi la stessa forza di quando sono stati scritti durante gli anni quaranta e i primi anni cinquanta, quando Baldwin aveva più o meno vent’anni. Dopo che “I am not your negro”, documentario di Raoul Peck candidato agli Oscar 2017 e ispirato a un manoscritto incompleto dello scrittore, ha riportato l’attenzione su Baldwin, “Questo mondo non è più bianco” serve da preziosa introduzione alla sua vita e alla sua opera. I saggi qui raccolti catturano un’immagine della vita nera e del pensiero nero all’alba del movimento per i diritti civili, che vediamo farsi più forte attraverso le parole di uno dei saggisti più trascinanti e dei maggiori intellettuali dell’epoca. Baldwin, le cui osservazioni si sono spesso rivelate quasi profetiche, è anche uno dei pochi scrittori del tempo ad affrontare la questione della razza con una miscela esplosiva di sdegno per la violenza fisica e politica contro i cittadini neri e di misurata empatia verso i loro oppressori, una combinazione che servì a risvegliare la coscienza di molti lettori bianchi, ciechi di fronte alle ingiustizie perpetrate sotto il loro naso, e che attirò a Baldwin plauso e disapprovazione in egual misura. Bompiani riporta in libreria, nella traduzione di Vincenzo Mantovani, la raccolta di saggi che ha consacrato Baldwin come una delle voci più potenti della critica sociale e che offre insieme uno spaccato dell’America nera e un ritratto intimo di Baldwin alla ricerca della sua identità come artista, come uomo nero e come americano.

9788845297311

Esequie
di Jim Knipfel – Bompiani – 2018 € 17.00

La morte si contrappone alla morte stessa, e non alla vita, in Esequie di Jim Knipfel. Lo sceriffo Koznovski si ritrova a dover risolvere per la prima volta, nel corso della sua carriera, un serio caso di omicidio. Nella sperduta contea del Wisconsin dove vive non accade praticamente mai niente se non qualche rissa nei bar o qualche moto che sfreccia troppo veloce per le strade. Ma allora cos’è accaduto nell’impresa di pompe funebri Unterhumm? E chi ha freddato due persone in un colpo solo? Il caso sembra troppo difficile per lo sceriffo che non ha mai dovuto confrontarsi con prove, indagini scientifiche o crimini. La soluzione sembra chiamare la sua vice, la valida Deliah Vandenberg, l’unica che in passato, e altrove, ha dovuto risolvere dei casi di omicidi. Ma ce la farà la strana coppia di investigatori a venire a capo di questo duplice assassinio? La soluzione è scavare nel passato degli abitanti di tutta la contea, di chi aveva usufruito, per cosiddetti problemi di morte, delle pompe funebri dove sono avvenuti gli omicidi. E chi è Klaus Unterhumm sopravvissuto e ignaro di tutto, sebbene la morte sia passata nella sua impresa stavolta in modo non casuale? Deliah e lo sceriffo Koznowski ben presto scopriranno che nel passato dell’uomo c’è l’emigrazione dall’Europa e la fuga da qualcosa di terribile che sembrava perseguitarlo. Il lavoro è la sola cosa che lo porta a svegliarsi la mattina perché, per il resto, Klaus vive escluso dalla comunità, senza amici o relazioni sociali. Ma in Esequie di Jim Knipfel la svolta nelle indagini avverrà in modo inaspettato.

Novità

 

9788854516397

La città d’oro 
di Sabrina Janesch – Neri Pozza – 2018 € 18.00

Perù, 1887. Tutto il paese parla di un uomo e della sua incredibile scoperta. Il tedesco Augusto Berns sostiene di aver trovato la città perduta degli Inca e la notizia è corsa velocemente da Lima a Londra e New York. Ma chi è quest’uomo, il presunto scopritore di El Dorado? Tutto inizia con un giovane ragazzo che setaccia l’oro nel Reno, perso nei propri sogni a occhi aperti. L’incontro, a Berlino, con il suo idolo, il famoso esploratore Alexander von Humboldt, lo porta a maturare una decisione epocale. Determinato a trovare la città d’oro, Berns intraprende un pericoloso viaggio in Perù, dove diventa un eroe involontario delle guerre di indipendenza. Nel 1872, dopo anni di lavoro sulla ferrovia peruviana per finanziare la sua spedizione, Berns è finalmente pronto e parte con il suo compagno, Harry S. Singer. Il loro pericoloso viaggio attraverso le Ande offre intermittenti spiragli di successo: trovano molte rovine, ma la leggendaria città perduta continua a sfuggirgli. Un giorno, Berns parte da solo e sale su un altopiano a 2000 metri sopra il fiume Urubamba. La nebbia si dirada rivelando, davanti a lui, centinaia di terrazze costruite sul fianco della montagna. È euforico: finalmente El Dorado! Negli anni che seguono, Berns lavora su un elaborato raggiro, persuadendo gli uomini d’affari più importanti del Perù a finanziare un’altra escursione nella città perduta. Li assicura che restituirà loro abbastanza oro per renderli tutti ricchi e famosi. Ma nel 1888 Berns svanisce nel nulla, portando con sé il denaro…

9788854515253

La figlia del boia e il diavolo di Bambergadi Oliver Pötzsch – Neri Pozza – 2018 € 19.00

Germania, 1668. Insieme alla figlia Magdalena e al genero Simon, il boia di Schongau, Jakob Kuisl, si reca a Bamberga. Tuttavia, quella che doveva essere una semplice gita di famiglia diventa presto un incubo: a Bamberga i tre si imbattono in una serie di brutali omicidi. Gli arti tagliati delle vittime vengono rinvenuti nel lago e fuori dalle porte della città. In breve, assieme al panico, si diffonde la voce che l’assassino sia una creatura sovrannaturale, un lupo mannaro o un demone. Jakob Kuisl, da uomo illuminato quale è, si rifiuta di credere a una simile superstizione e, insieme alla figlia, decide di indagare sul caso…

9788828200642

La montagna scintillante
di Walter Bonatti – Solferino – 2018 € 17.00

È una lotta veramente disperata la nostra, fra la realtà e noi stessi, ma alla fine siamo noi a vincere e alle 12:30 esatte le nostre bandierine sventolano o meglio sbattono al vento burrascoso della vetta. Siamo sulla punta massima del GIV a 7980 metri di quota.»
Così Walter Bonatti rievoca la conquista del Gasherbrum IV da parte della spedizione italiana il 6 agosto del 1958. Un’epica impresa tra le nevi perenni del Karakorum, diversa da tutte le altre, compiuta su una via che nessuno mai più ripeterà nei successivi sessant’anni.
SOLFERINO e il CAI – Club Alpino Italiano collaborano e pubblicano il racconto del grande alpinista attraverso il Museo Nazionale della Montagna di Torino, che ne ha curato la realizzazione. La storia rimasta nascosta per decenni e che riemerge oggi nelle pagine scritte da Walter Bonatti al ritorno dall’avventura, ci fa rivivere una delle grandi pagine della storia delle scalate himalayane.
Bonatti riscrive la storia con rivelazioni sulla spedizione, il ricordo dei compagni Carlo Mauri, Riccardo Cassin, Bepi De Francesch, Toni Gobbi, Giuseppe Oberto, Donato Zeni e Fosco Maraini, i dettagli e le difficoltà estreme del lento ed emozionante avvicinamento alla vetta e qualche polemica al rientro in Italia. Un documento straordinario che restituisce la dimensione epica di una grande impresa attraverso le parole del suo indimenticato protagonista.

9788894858303

20 bambine straordinarie che hanno cambiato il mondo
di Rosalba Troiano – Pane e Sale – 2018 € 20.00

Dalla penna di Rosalba Troiano, con la collaborazione di cinque illustratrici, prendono vita venti storie di bambine con grandi sogni nel cassetto e un grande talento, che con la loro straordinaria determinazione hanno superato mille difficoltà e sono diventate grandi donne che hanno cambiato il mondo. Atlete, scrittrici, esploratrici, scienziate e attiviste, grandi donne del passato e contemporanee che sapranno entusiasmare e ispirare le nostre piccole grandi lettrici.

9788865595510

Guglielmo Marconi e l’omicidio di Cora Crippen
di Erik Larson – BEAT – 2018 € 11.00

Il 13 luglio 1910 Walter Dew, ispettore capo di Scotland Yard, rinviene nella cantina della casa londinese del dottor Hawley Harvey Crippen i resti, orribilmente ben conservati, di Cora Crippen, consorte del dottore scomparsa tempo addietro. Il ritrovamento dei suoi resti nella sua casa di Hilldrop Crescent ha un’eco enorme allorché Scotland Yard rende pubblico che il marito della vittima, il dottor Hawley Harvey Crippen si è dato alla fuga insieme alla sua giovane assistente Ethel Clara Le Neve. In tutto il paese si scatena una gigantesca caccia all’uomo alla ricerca di Crippen e di Miss Le Neve. Nell’estate del 1910 Gugliemo Marconi è in mezzo all’Oceano per dimostrare che la radiotelegrafia può davvero mettere fine all’isolamento delle navi in mare aperto. Il 22 luglio 1910 Llewellyn Jones, uomo della compagnia di Marconi a bordo, radiotelegrafa il seguente messaggio: «Abbiamo seri motivi di ritenere che Crippen… e suo complice siano tra i passeggeri imbarcati…»

9788867532308

Curcuma. La bibbia. Oltre 65 ricette per sfruttare gli eccezionali poteri della curcuma 
di Fern Green – Guido Tommasi Editore-Datanova – 2018 € 14.90

Scoprite le meraviglie della curcuma con tante ricette: dalle tisane agli smoothies, fino alle zuppe. Oltre 65 giallissime ricette con la curcuma, ricche di colore e di sapore. Una vasta gamma di ricette per il “latte d’oro”, tutte da provare per tonificare corpo e spirito. Zuppe saporite e nutrienti per includere questa spezia miracolosa nella vostra alimentazione quotidiana. Smoothies deliziosi di frutta e verdura per rendere la colazione sana ed equilibrata.

9788893710442

Autobiografia di un genio. Lettere, pensieri, diari
di Ludwig van Beethoven – Piano B – 2018 € 14.00

“Autobiografia di un genio” è un’antologia originale di lettere e pensieri di Ludwig van Beethoven a cura di Michele Porzio, musicologo e docente presso il Conservatorio Statale Giuseppe Verdi di Torino. In questa raccolta originale sono presentati al lettore le ansie, i dolori provocati dalla sordità, i rivolgimenti rabbiosi, gli slanci geniali e i rapporti affettivi e di amicizia di uno dei massimi artisti di tutti i tempi. Sono infatti pochi in compositori nella musica classica in grado di accendere l’immaginazione e la memoria con la stessa rapidità e veemenza di Beethoven, una personalità che ancora oggi riesce a suscitare una costanza di interessi e un’ampiezza di divulgazione impressionante. Eppure la fama universale di questo compositore non ci ha ancora offerto una conoscenza davvero completa degli aspetti più misteriosi e sublimi della sua figura e della sua musica. Troppo spesso tradito dal luogo comune del burbero misantropo, l’uomo Beethoven si rivela invece attraverso questa selezione di scritti come una personalità dotata di un potente misticismo, capace di slanci lirici e devoti, ma anche in grado di affrontare le situazioni più avverse e varie dell’esistenza umana in un’alternanza prodiga di tenerezza, amore, pungente ironia ed entusiasmo per la vita.

9788865595534

L’ onore sopra ogni cosa
di Kathleen Grissom – BEAT – 2018 € 11.00

James Burton, noto e stimato argentiere di Philadelphia, ha una benda nera che gli copre l’occhio sinistro. Nei salotti buoni della città le donne sussurrano che sia rimasto sfregiato durante un duello. Negli anni ha imparato a nascondere molti segreti. Nato in una grande casa coloniale nel Sud della Virginia, dall’unione illegittima tra Belle, una schiava mulatta, e Marshall Pyke, il giovane padrone della piantagione, James un giorno è stato accecato dall’ira e dalla disperazione. Ha impugnato un’arma e ha fatto fuoco contro Marshall, suo padre, che aveva deciso di venderlo come schiavo. La fuga, senza rivolgere la parola a nessuno per il timore di essere scoperto, è durata a lungo. Fino al giorno in cui Jamie Pyke è diventato James Burton, gentiluomo di Filadelfia, invitato ai ricevimenti dell’aristocrazia della città, poiché ne conosce diligentemente le regole e poiché è un uomo attraente e di bell’aspetto, capace di conquistare il cuore di Caroline, la figlia del cinico Mr Cardon, un ricco esponente dell’industria del taglio e del trasporto del legno in Pennsylvania. Vent’anni per lasciarsi alle spalle il passato e raggiungere una certa sicurezza. Ora però la paura, che non lo ha mai abbandonato, sta tornando a farsi sentire. Henry, un uomo di colore con cui ha esattamente da vent’anni un debito d’onore, ha bussato alla sua porta e gli ha chiesto di aiutarlo a ritrovare suo figlio, finito in mano ai negrieri.

9788865595572

L’ assedio di Krishnapur di James G. Farrell – BEAT – 2018 € 11.00

Nel 1857 a Krishnapur, uno dei centri più importanti dell’Amministrazione civile dell’Impero britannico in India, la vita scorre serena e secondo il più rigoroso decoro e stile europei. La quiete di questa esistenza svanisce, però, di colpo il giorno in cui nella borsa dei dispacci, anziché i documenti attesi, vengono trovate quattro chapati, quattro piccole focacce di pasta non lievitata. Basato su un episodio storico reale, la celebre e sanguinosa rivolta dei sepoy (i soldati nativi dell’esercito imperiale), “L’assedio di Krishnapur” narra dell’incombere cupo di un nemico impalpabile e inaspettato. Sorpresa e confusa dagli eventi, la comunità britannica si ritira nella Residency, dove viene sottoposta a un lungo e snervante assedio.

9788865595541

Istituto di bellezza Margaret Thatcher 
di Marsha Mehran – BEAT – 2018 € 9.00

Buenos Aires, primavera del 1982. Al numero 1796 di avenida de Florida si erge l’Anna Karenina, uno splendido palazzo storico che ospita un gruppo di fuoriusciti iraniani. Cuore e anima della piccola comunità è Haji Khanoum, donna dal passato misterioso, che esegue ogni mattina la danza rotante dei sufi. È grazie a lei che nel condominio fa la sua comparsa una giovane donna con la figlia. Zadi, così si chiama la ragazza, ha appreso in Iran l’antica arte del band andazi, la depilazione con il filo, e decide di aprire un salone di bellezza proprio nel palazzo, che da quel momento si anima magicamente. Un altro inquilino, chiamato il Capitano, inizia a raccogliere intorno a sé i suoi connazionali appassionati di poesia, e le serate al numero 1796 di avenida de Florida diventano il centro di aggregazione per gli iraniani di tutta Buenos Aires che non vogliono recidere il legame con il loro tormentato paese. Emergono così le storie degli abitanti della piccola enclave. E mentre l’Inghilterra di Margaret Thatcher dichiara guerra all’Argentina per le Falkland, una nuova inquilina si presenta al numero 1796 di avenida de Florida. Dice di chiamarsi Khanoum Soltani, ma somiglia moltissimo all’attivista per i diritti delle donne iraniane Farzaneh Farahanguiz, scomparsa dal suo paese in modo misterioso. E gli abitanti del palazzo, aiutati dalla loro “antica arte del raccontare storie, percorrono il viaggio della vita rafforzati dall’unità e dalla comunanza”.

9788837231255

Viaggio in Italia 
di Thomas S. Eliot – Morcelliana – 2018 € 16.00

Estate 1911: un giovane Thomas Stearns Eliot, studente alla Sorbona, intraprende un viaggio nell’Italia settentrionale, tutto nel segno dell’arte. Lo testimonia un inedito taccuino di appunti qui riprodotto – trascritto e tradotto da Nadia Ramerà, con Introduzione di Marco Roncalli e corredo di immagini. Il viaggio parte da Verona e tocca Vicenza, Venezia, Murano, Padova, Ferrara, Bologna, Modena, Parma, Milano, Certosa di Pavia, per concludersi a Bergamo. Gli appunti raccolgono impressioni generali delle città visitate, descrizioni di cattedrali e chiese, castelli e palazzi, musei, dipinti e sculture, riflettendo conoscenze e attese di Eliot che spesso vi esprime originali opinioni di getto, in cui traspaiono una ancor sobria critica ai canoni della tradizione e uno sguardo d’autore solitario. Un testo che arricchisce il profilo dello scrittore.

9788867089857

Mirtilli o L’importanza delle piccole cose 
di Henry David Thoreau – Lindau – 2018 € 9.50

Ci sono cose tanto piccole, diffuse e banali da sembrare quasi trascurabili. Che ci siano non ci siano, o che qualcosa cambi nei loro riguardi, che importanza può avere? In realtà attraverso di esse si può talvolta cogliere il segno di un cambiamento sostanziale e duraturo, che ha effetti di enorme portata per l’Umanità. Questo è proprio il caso del mirtillo. Dopo un documentato excursus storico e botanico su quelli che erano frutti spontanei di una terra generosa, Thoreau denuncia il processo di «privatizzazione» ormai in corso. Le ampie estensioni di terreni e boschi comuni, regolati solo dall’avvicendarsi dei processi naturali, si stanno riducendo in modo drastico. E non è più possibile raccogliere liberamente quei frutti deliziosi, perché coltivazioni specializzate e rivenditori limitano al massimo la possibilità di procurarseli in modo autonomo. Tutto si è ridotto a una questione di soldi e di «utilità», senza più spazio per la bellezza e il contatto diretto con la Natura. Ma chi non prova amore per la Natura, non prova amore neppure per la propria vita e finisce per ammalarsi e morire. Perché la Natura fa ogni giorno del suo meglio per noi. Anzi esiste proprio per questo.

9788818032741

Le più belle storie di cavalli di M. De Vita – Rusconi Libri – 2018 € 16.00

Al suo Incitatus l’imperatore Caligola fece costruire una scuderia di marmo e argento. Si racconta che arrivò a nominarlo senatore. Dall’Antico Egitto la lettera di un soldato conclude: “saluti a tua moglie, a tua figlia e al tuo cavallo Bassus”. Per migliaia di anni il cavallo è stato parte della vita dell’uomo, compagno con cui dividere cibo e fatiche. Meno di due secoli e la norma è oggi eccezione: pochi hanno ancora occasione di vivere con questo animale, provare a conoscerlo. Chi ne ha la fortuna assicura sia tra le esperienze più toccanti. “Dove in questo vasto mondo si può trovare nobiltà senza orgoglio, amicizia senza invidia o bellezza senza vanità?”, scrisse Ronald Duncan. “Qui dove la grazia si unisce all’irruenza e la forza sconfinata nella grazia. Nulla di così possente, nulla di meno violento; nulla di così scattante, nulla di più paziente”. Possano questi racconti trasmettere parte della bellezza di una nobile creatura quale è il cavallo.

9788818032666

Il grande libro di Gibran: Il profeta-Il giardino del profeta-Sabbia e spuma-La voce del cuore. Ediz. integrale
di Kahlil Gibran – Rusconi Libri – 2018 € 16.00

Questo volume contiene la versione integrale delle principali opere di Gibran: «Il Profeta», « Il giardino del Profeta», «Sabbia e spuma». Nella sezione «La voce del cuore» vengono invece proposti i brani, le citazioni e gli aforismi più belli e suggestivi tratti dalla sua intera produzione letteraria e filosofica. Un’opera imperdibile per gli appassionati del grande poeta e filosofo libanese.

9788818032673

Il grande libro di Buddha 
di M. Maggio – Rusconi Libri – 2018 € 16.00

Forse tutti, almeno una volta, abbiamo visto raffigurato il ritratto del Buddha; un volto dal sorriso pacato, con gli occhi socchiusi, che sa attingere a una qualità che si esprime dall’interno. Quel volto è semplicemente quello che mostra: l’immagine di un uomo che ha raggiunto uno stato di armonia. Un uomo che ha compreso, e che in questa comprensione ha potuto placare ogni turbamento. Egli ha tentato di percorrere una Via che portasse alla liberazione dal dolore. E, in questo, ha trovato e reso possibile per chiunque la più completa e immobile serenità. Non è del tutto pertinente definire in senso stretto “filosofia” la risultante del percorso di ricerca del Buddha. In lui non si poneva infatti la domanda sull’origine di tutte le cose, né sul concetto di Dio, e neppure era presente alcuna visione escatologica. Il suo unico scopo era trovare una Via di liberazione dalla sofferenza, e ogni sua intenzione, più che speculativa, fu essenzialmente pratica. La meta raggiunta, il suo risveglio, non fu una comprensione, ma uno stato esistenziale. Fu chi cercò di spiegare successivamente il processo che egli visse, che pose le basi di una filosofia buddhista. Egli in realtà non se ne curò affatto: possiamo dire che questa fu la sua straordinaria “filosofia”.

9788833928357

Tramonto nei Balcani 
di Gordana Kuic – Bollati Boringhieri – 2018 € 19.00

“Tramonto nei Balcani” ripercorre l’esistenza di una donna belgradese a cominciare dalla sua professione – organizzatrice di seminari per insegnanti di lingua inglese – alle frequentazioni con gli esponenti della cultura del periodo. In particolare, Gordana Kuic ci racconta la grande storia d’amore della protagonista per il direttore d’orchestra Ivan Domazet, un uomo egocentrico diviso tra il ménage noioso e conflittuale con la moglie Slavka e l’amante «ufficiale», Vera. La storia dei due protagonisti pian piano si intreccia con la storia del loro paese, la Jugoslavia. Ivan sospetta e intravede l’ineluttabile «tramonto» del mondo a cui apparteneva. Vera si illude ancora che la catarsi finale passerà senza mietere vittime e sangue. Lentamente invece cominciano a sentirsi i primi dissidi, gli incontri al vertice jugoslavo creano disaccordi tra le parti provocando conflitti e divisioni, e gli animi si infiammano. La grande festa che si tiene a Sarajevo per la prima del balletto composto da Domazet sul testo del romanzo d’esordio della scrittrice, Il profumo della pioggia nei Balcani si trasforma in una feroce resa dei conti, un grande scontro nella Sarajevo del 1991, alla vigilia della guerra. Anche il lussuoso ristorante dove si festeggia l’avvenimento finisce per assomigliare più a una bettola rissosa. Di lì a poco un intero paese andrà in frantumi e sarà cancellato dalla carta geografica insieme ai suoi protagonisti.

9788818032734

Tonache di sangue. Assassini, briganti e sicari del clero
di Davide Busato – Rusconi Libri – 2018 € 18.00

«Tonache di sangue. Assassini, briganti e sicari» raccoglie trentasei casi di cronaca nera che hanno come protagonista il clero. Suddiviso in sette sezioni – sicari, iracondi, lussuriosi, pluriomicidi, banditi, avari e blasfemi – il volume narra eventi delittuosi svoltisi fra Cinquecento e Novecento, che hanno coinvolto preti, monaci, abati e badesse disposti a uccidere per cupidigia, lussuria o semplice follia: dal sicario frate Donato di Milano che attentò la vita di Carlo Borromeo, alle atmosfere torbide del monastero di Sant’Ambrogio di Roma nel quale operò un’assassina seriale; da “papa” Ciro il brigante di Taranto, a fra’ Diego la Matina di Palermo che uccise un inquisitore. Con stile coinvolgente e suggestivo, l’autore trae da fatti di cronaca e archivi dell’epoca episodi rimasti celati alla Storia ufficiale, mostrando tutta la fragilità e la vulnerabilità dell’essere umano.

 

 

 

Novità

 

9788893252744

La manutenzione dei sensi 
di Franco Faggiani – Fazi – 2018 € 16.00

A un incrocio tra casualità e destino si incontrano Leonardo Guerrieri, vedovo cinquantenne, un passato brillante e un futuro alla deriva, e Martino Rochard, un ragazzino taciturno che affronta in solitudine le proprie instabilità. Leonardo e Martino hanno origini ed età diverse, ma lo stesso carattere appartato. Il ragazzo, in affido temporaneo, non chiede, non pretende, non racconta; se ne sta per i fatti suoi e non disturba mai. Alle medie, però, a Martino, ormai adolescente, viene diagnosticata la sindrome di Asperger. Per allontanarsi dalle sabbie mobili dell’apatia che sta per risucchiare entrambi, Guerrieri decide di lasciare Milano e traslocare in una grande casa, lontana e isolata, in mezzo ai boschi e ai prati d’alta quota, nelle Alpi piemontesi. Sarà proprio nel silenzio della montagna, osservando le nuvole in cielo e portando al pascolo gli animali, che il ragazzo troverà se stesso e il padre una nuova serenità. A contatto con le cose semplici e le persone genuine, anche grazie all’amicizia con il burbero Augusto, un anziano montanaro di antica saggezza, padre e figlio si riscopriranno più vivi, coltivando con forza le rispettive passioni e inclinazioni. Una storia positiva è al centro di questo romanzo che trabocca di umanità e sensibilità autentiche e che contiene una riflessione sul labile confine che divide la normalità dalla diversità. Un romanzo sul cambiamento, la paternità, la giovinezza, in cui padre e figlio ritroveranno la loro dimensione più vera proprio a contatto con la natura, riappropriandosi di valori irrinunciabili come la semplicità e la bellezza.
Un romanzo sul cambiamento, sulla paternità e sulla giovinezza in cui padre e figlio ritroveranno la loro più vera dimensione solo a contatto con la natura, riappropriandosi di valori come la bellezza. Una riflessione sul labile confine che divide la normalità dalla diversità, e dal genio.

9788869935633

Una coppia quasi perfetta 
di Emily Eden – Elliot – 2018 € 17.50

Arriva in Italia un delizioso romanzo apparso nel 1860 in Inghilterra, popolare per lungo tempo e recentemente riscoperto. L’autrice fu una appassionata seguace di Jane Austen e immaginò di scrivere dei romanzi laddove la grande scrittrice aveva concluso i suoi, ovvero dal racconto della vita di una coppia dopo il matrimonio. Come in “Orgoglio e pregiudizio”, la storia inizia con un dialogo tra i genitori della protagonista, la dolce Helen Beaufort, che ha da poco sposato lo scapolo più ambito, Lord Teviot. Nonostante ci siano tutti i presupposti per un’unione ben riuscita – marito e moglie sono giovani, belli e facoltosi – i due dovranno affrontare gelosia, orgoglio e una serie di fraintendimenti che rischieranno di mandare a monte il matrimonio. Sullo sfondo di spettacolari tenute di campagna, tra cene eleganti, visite formali, lettere, dialoghi arguti e sottili considerazioni, l’autrice ha dato vita a un sofisticato intreccio psicologico dalla comicità ancora intatta, che ci insegna quanto sia difficile abituarsi alla vita coniugale nonostante l’amore.

9788866329855

Terra di sangue 
di Karin Brynard – E/O – 2018 € 19.00

Un omicidio alla fattoria di Huilwater ai confini del deserto in Sudafrica: una donna bianca e la figlia adottiva, ritrovate in un lago di sangue, massacrate. Il crimine, brutale e spietato, riporta alla mente e agli occhi l’efferatezza dei numerosi “assalti alle fattorie” perpetrati in Sudafrica all’indomani della fine dell’apartheid. Molti misteri, però, sembrano circondare la fattoria di Huilwater e i suoi abitanti: amuleti vudù alle porte, strani rituali e sacrifici celebrati da sciamani e stregoni, lo stretto rapporto che legava la vittima dell’omicidio, la bellissima pittrice Freddie Swarts, alle tribù del posto – Griqua e boscimani. Le indagini dell’ispettore Beeslaar e dei suoi uomini – affiancati dalla sorella della donna uccisa, sempre meno convinta che la morte di Freddie rientri nel quadro di un crimine occasionale – portano alla luce nuovi enigmi e strani personaggi che gravitano intorno alla pacifica comunità ai confini col Kalahari: chiese e movimenti di estrema destra che mirano a restituire il potere alla popolazione bianca, traffici di nuovi cercatori di fortuna – speculatori immobiliari con Rolex e BMW -, abili ladri di bestiame che depredano la regione per poi scomparire nel nulla e delitti sotto il cielo senza dio delle bidonville.

9788857609652

Dalie. Le cultivar più belle per la casa e il giardino 
di Naomi Slade – Logos – 2018 € 20.00

«Dalie» celebra i colori accesi e le esuberanti fogge di uno dei fiori più amati al mondo. Snobbate in passato perché ritenute troppo vistose, il loro fascino eccentrico è tornato a far innamorare giardinieri, fioristi e appassionati di tutto il mondo. Sontuose e fiammeggianti, rivendicano un ruolo da protagoniste in ogni genere di bouquet. Questo volume raccoglie oltre 65 varietà di Dalia. Dai toni delicati di “Café au Lait” all’ipnotica bellezza di “Jomanda”, passando per la puntuta “Black Narcissus”, scoprirete una selezione di varietà classiche e moderne, immortalate in tutta la loro esuberanza da Georgianna Lane. Nei suoi testi chiari e concisi, l’esperta Naomi Slade spiega come coltivare queste meraviglie e riempire la vostra casa di spettacolari fiori recisi, oltre a fornire un interessante excursus storico e alcuni cenni botanici. Che disponiate di un giardino lussureggiante o di qualche vaso in terrazza, lasciatevi trasportare dal fascino senza tempo delle Dalie.

novità religiose

 

9788865268995

I raccconti della Bibbia. Mille immagini. Ediz. a colori 
di Emilie Beaumont, Colette David, Isabelle Misso – Nord-Sud – 2018 € 9.90

Attraverso le immagini corredate di brevi testi, i bambini scopriranno le più belle storie dell’Antico e del Nuovo Testamento. Un regalo per parlare di Dio con parole semplici. Età di lettura: da 6 anni.

9788834335505

Donne dei Vangeli
di N. Calduch-Benages – Vita e Pensiero – 2018 € 12.00

È una vera rivoluzione quella che Gesù opera nella società ebraica del suo tempo nei riguardi delle donne. Il suo atteggiamento e il modo in cui tesse la rete relazionale con loro sono così nuovi da provocare scandalo e incomprensione tra i suoi contemporanei. All’epoca le donne giudee erano tenute in grande considerazione in quanto madri di famiglia, ma il loro spazio vitale era ridotto al focolare. Non avevano accesso all’ambito pubblico, da sempre esclusiva degli uomini. Gesù, invece, accetta le donne nel suo gruppo di discepoli, le inserisce nella sua sequela rendendole protagoniste a tutti gli effetti della sua missione. Nei Vangeli queste figure femminili toccate dall’incontro con Gesù emergono con grande nitidezza. Alla loro storia, all’intensità della loro fede e all’intelligenza del loro cuore sono dedicati i testi contenuti in questo volume, firmati da studiose di diversa provenienza geografica e confessione religiosa. Ecco allora, prima fra tutte, Maria, la madre di Gesù, protagonista dell’opera divina di ricreazione dell’umanità, e poi Elisabetta, che con la sua benedizione provoca un’esplosione di gioia e di Spirito in Maria stessa; l’anziana profetessa Anna, che riconosce Gesù come dono di salvezza; l’emorroissa e la sua fede che lascia sbalorditi; la sirofenicia, assennata e decisa pur nella disperazione; la peccatrice anonima che diventa esempio da imitare; la samaritana al pozzo, con cui Gesù stabilisce un rapporto vitale e liberatorio. E infine, le discepole di Gesù: le sorelle Marta e Maria, e Maria di Magdala, prima testimone del risorto, apostola tra gli apostoli. Una galleria di ritratti a tutto tondo, vivaci e autentici, per scoprire più da vicino la relazione di Gesù con le donne del suo tempo, il suo atteggiamento positivo, che supera gli stereotipi culturali dell’epoca senza mai limitare l’identità della donna al suo aspetto fisico o sessuale e assegna ai gesti consapevoli e accoglienti delle mani femminili la capacità di far lievitare, insieme al pane, il Regno di Dio in terra.

9788810613924

Il mio calice trabocca. Sussidio per la preparazione al sacramento del perdono 
di Mariano Pappalardo – EDB – 2018 € 12.50

“Il mio calice trabocca” è uno strumento per i catechisti che offre un itinerario per accompagnare i bambini a scoprire le radici della vita cristiana e ad accogliere la buona notizia del vangelo, che si manifesta specialmente nel perdono. Vengono presentati i diversi aspetti del sacramento della riconciliazione, i «segreti» di una buona confessione e le strategie per non ricadere sempre negli stessi errori. Particolare attenzione viene posta sulla relazione con i genitori, coinvolgendoli nelle attività di approfondimento indicate ai bambini e offrendo loro momenti di riflessione come aiuto ad accompagnare con maggiore consapevolezza il cammino dei propri figli. Il sussidio è scandito da 8 tappe. In ciascuna tappa sono presenti: Materiali utili ai catechisti per la preparazione degli incontri; Schede operative per i bambini; Schede per i genitori; Celebrazioni che conducono gradualmente a celebrare il sacramento della riconciliazione come un ritorno al fonte battesimale da cui attingere la grazia che perdona.

9788810216309

Il libro di Rut. Commento teologico e letterario 
di Cristiano D’Angelo – EDB – 2018 € 16.50

Straniera, vedova e senza figli, la biblica Rut diventa progenitrice di Davide e antenata del Messia. Qual è la forza che la fa emergere dall’anonimato della sventura alla gloria della discendenza regale? Come è accaduto che da una situazione sfavorevole sia riuscita a conquistarsi un ruolo importante? Sono le domande che guidano la prima parte di questo commento, attento a fare emergere dall’analisi letteraria i temi teologici. Alle riletture del Targum e del Midrash è invece dedicata la seconda parte del volume, che risulta dunque un dittico incentrato sul tema della forza delle donne e sulla capacità dei loro sentimenti di muovere la storia.

9788816414839

Scontro di Dei. Una reinterpretazione dell’arte paleocristiana 
di Thomas F. Mathews – Jaca Book – 2018 € 34.00

Tra il III e il VI secolo d.C. gli antichi dei, dee ed eroi che avevano popolato le immagini, i mosaici e le sculture dell’antichità per un millennio furono sostituiti da un nuovo «immaginario» di Cristo e dei suoi santi. Thomas Mathews esplora le assai differenti, spesso sorprendenti, immagini artistiche e interpretazioni religiose di Cristo lungo questo periodo. Affronta, sfidandola, la consolidata teoria della «mistica imperiale» che, interpretando Cristo come re, fa derivare il vocabolario dell’arte cristiana dall’immaginario propagandistico dell’imperatore romano. Quella qui pubblicata è l’edizione, aggiornata e ampliata, di un’opera che in lingua inglese dagli anni Novanta del secolo scorso si è affermata come fondamentale per la comprensione dell’arte paleocristiana. L’opera è preceduta da un ampio saggio di Eugenio Russo e dalla prefazione dell’Autore all’edizione italiana.

9788832710793

Generatori. Percorso formativo per gruppi adulti. Con Contenuto digitale per download e accesso on line (prodotto in più parti di diverso formato)
di Azione Cattolica ragazzi – AVE – 2018 € 9.50

Essere adulti vuol dire essere persone generative: a partire da questa consapevolezza che oggi, spesso, appare tutt’altro che scontata, prende avvio il percorso formativo annuale, realizzato dall’Azione cattolica italiana, per gruppi di adulti e per i singoli. Le figure di Marta e Maria, del Vangelo di Luca, accompagnano il percorso. Una è indaffarata, l’altra in ascolto. Anche dentro ognuno di noi è possibile ritrovare entrambi gli atteggiamenti: sempre oscillanti tra il desiderio di ascoltare lasciandoci colmare il cuore dalla parola del Maestro e l’urgenza delle tante cose da fare, che a volte ci lasciano in ansia e affaticati. La vita della persona adulta sa di dover fare i conti con una complessità che è in primo luogo esistenziale, ma anche sociale e relazionale. La necessità continua di fare sintesi tra diverse esperienze e dimensioni di vita si contrappone all’urgenza di differenziare e articolare l’impegno e l’attenzione, in una pluralità di luoghi e di tempi che marcano stretto la vita quotidiana degli adulti. Un percorso ricco di contenuti, riflessioni, preghiere, materiali multimediali, per sperimentare il cuore di quella generatività che non è altro che la cura della dimensione più autentica e profonda della vita, la parte migliore che non ci verrà tolta. Materiali multimediali di approfondimento sono offerti sul portale della formazione parolealtre.it.

9788832710809

Sunday sharing. Testo personale giovanissimi 2018-2019 
di Azione Cattolica Italiana – Settore giovani – AVE – 2018 € 4.00

“Sunday Sharing” è pensato per te, che hai un’età compresa fra i 15 e i 18 anni. Un simpatico calendario, con tanti segnalibri staccabili, per avere sempre a portata di mano una parola che accompagni le tue domeniche da ottobre 2018 a giugno 2019. Un versetto del Vangelo, un pensiero di un sacerdote e una foto scattata per l’occasione: un segnalibro da tenere con te, da condividere e regalare.

9788831550048

Ti penso positivo. #la felicità è una scelta 
di Mimmo Armiento – Paoline Editoriale Libri – 2018 € 16.00

In questo saggio l’autore propone una psicologia fondata teologicamente, che si rifà al recente orientamento della Psicologia Positiva. Sganciandosi dal paradigma positivista che aveva consegnato lo studio dell’uomo a ideologie relativiste o riduzioniste, essa presenta una prospettiva in cui la felicità non può prescindere dalla vita morale, dalla realizzazione di sé nella propria mission di vita, da una relazione intersoggettiva buona e da un rapporto spirituale con Dio vissuto in modo non fondamentalista. «Questo libro è per invitarti a non chiuderti nella prigione del tuo io», scrive l’autore, «ma per lasciarti incontrare da una Benedizione che ti precede e che non solo ti libera da ogni giudizio di condanna che hai interiorizzato, ma sprigiona anche tutte le tue potenzialità di bene, perché tu possa far fiorire la tua vita a partire da un Cielo che ti sorride, da una Voce che ti bene-dice con un: «È ok che tu sia», cioè «Ti penso positivo!»
9788892215283Educare i figli con l’intelligenza emotiva 
di Salvatore Nuzzo – San Paolo Edizioni – 2018 € 22.00Nostro figlio è intelligente? Come si attiva quella “intelligenza del cuore- che rende completa una persona? Quali regole fanno davvero crescere? Qual è il nostro stile genitoriale? Come genitori dovremmo occuparci non solo del corpo e dell’intelligenza dei nostri figli ma anche delle loro emozioni, che sono essenzialmente “relazioni” dalla qualità delle quali possiamo leggere il grado della nostra stessa intelligenza emotiva. In un mondo in cui sembra contare sempre più solo l’eccellenza della performance, questo libro ci accompagna ad acquisire uno stile genitoriale equilibrato e autorevole, attraverso la consapevolezza che ogni figlio è unico, con una straordinaria capacità di apprendimento ma anche con il bisogno profondo di essere ascoltato, sostenuto, compreso e accompagnato verso l’autonomia.9788892215160

Senza sconti. 12 incontri con l’energia del Vangelo
di Sergio Astori, Sergio Massironi – San Paolo Edizioni – 2018 € 16.00

La parte migliore di noi stessi può rimanere a lungo addormentata anche in un mondo stimolante e competitivo. Eppure la miriade d’immagini e notizie che ci investe non spegne il presentimento che qualcosa di veramente nuovo debba avvenire. Il presente libro è un mosaico di storie, in cui l’ovvietà dell’oggi è finalmente sovvertita dall’incontro con un Vangelo che ha l’effetto di un risveglio, di una liberazione. Si parla di gente di ogni età, toccata da incontri che non lasciano nulla come prima: un istante d’attenzione, la potenza d’una parola, l’imprevisto che pare da sempre fissato. I due autori amano giocare sulle dissolvenze, così che tra le città, il mare, i gesti contemporanei e una verde Galilea, le salite di Gerusalemme, la voce del maestro non ci siano duemila anni di distanza. Il lettore ne è beneficamente spiazzato, quasi che l’intreccio d’antico e nuovo contenga la promessa che, quella narrata, è già storia sua. Senza sconti vuol funzionare così, risuscitando di ciascuno il più autentico profilo. Prefazione di Silvano Petrosino.

9788892215276

Piccolo manuale di sopravvivenza per coppie 
di Luciano Grigoletto – San Paolo Edizioni – 2018 € 14.50

Attenzione, questo è un vero manuale pratico sulle “trappole” della relazione di coppia: cosa si aspetta lei da lui, cosa si aspetta lui da lei e come mai entrambi sono tanto spesso delusi; perché quando lei parla vuole dire un’altra cosa, perché quando lui parla sta dicendo esattamente quella cosa; quali sono i bisogni di ciascuno rispetto ai sogni un po’ infantili del “principe azzurro” o della “moglie-che-ti-accudisce-come-la-mamma”; perché il conflitto, quando non lacera, fa diventare grandi; cosa possiamo fare perché l’altro sia felice. “Magari” scrive l’autore “conoscere l’altro per come è può essere uno degli aspetti meravigliosi e divertenti della straordinaria avventura che chiamiamo matrimonio”.

9788825045994

Padre nostro. La preghiera del Signore 
di R.Età di lettura: da 6 anni. – EMP – 2018 € 12.00

Dopo i volumi sui vizi capitali (2013), le opere di misericordia (2014), i doni dello Spirito Santo (2015), le beatitudini (2016) che raccolgono la singolare e felice esperienza delle prediche al «Festival dei Due Mondi» di Spoleto ecco il quinto sul Padre nostro. Ripercorrere le parole di questa preghiera con attenzione conduce a scoprire che cosa significhi pregare, se sia possibile parlare con Dio, se non si tratti di una illusione, se gli possiamo domandare effettivamente qualcosa. Perché per pregare è indispensabile trovare il cammino del cuore, centro della persona, punto preciso in cui l’uomo si conosce in verità.

downloadBaden-Powell. Un generale tra gli scout
di Fulvia Degl’Innocenti – Il Pozzo di Giacobbe – 2018 € 7.90

Età di lettura: da 6 anni.

 

9788832710823

La parte migliore. Guida giovani 2018-2019 19-30 anni. Con aggiornamento online (prodotto in più parti di diverso formato)
di Azione Cattolica Italiana – AVE – 2018 € 11.00

Il testo propone il cammino di formazione per i giovani (19-30 anni) nel nuovo anno. Il titolo richiama l’invito, presente nel Vangelo di Luca che accompagnerà l’intero anno, di Gesù a Marta di scegliere la parte migliore. La sfida è per ogni giovane di illuminare la propria vita con il Vangelo, anche a volte sbilanciandosi a rischio di cadere dalla bici, ma sempre con il coraggio di rialzarsi. Il libro ha un modulo introduttivo, tre moduli centrali dedicati a tre soglie della vita del giovane (Scelte; Affettività-relazioni; Comunità-mondo) ed un modulo finale di sintesi. La parte migliore è venduto insieme ad un fascicolo sul discernimento, mentre sul portale della formazione parolealtre.it sono disponibili ricchi contenuti multimediali che ne integrano la proposta.

9788832710816

Fuori serie. Guida giovanissimi 2018-2019. 15-19 anni. Con aggiornamento online (prodotto in più parti di diverso formato)
di Azione Cattolica ragazzi – AVE – 2018 € 12.00

“Fuori serie” è la proposta formativa che l’Azione cattolica italiana rivolge, attraverso il prezioso servizio degli educatori, ai gruppi giovanissimi (15-18 anni) per l’anno associativo 2018/2019. I giovanissimi avranno la possibilità di riscoprire la loro bellezza, di cui spesso sono inconsapevoli, e saranno stimolati nel ricercare e nel tirar fuori anche la bellezza delle vite delle persone con cui condividono le loro giornate. Farà da cornice a questo delicato percorso, suddiviso in quattro “tappe” – ascolto, diversità, stile e prospettiva – il Vangelo di Luca, con il brano che vede le mani di Marta e il cuore di Maria completarsi nell’accoglienza del Signore e nella scoperta che «di una cosa sola c’è bisogno» (Lc 10,38-42). Arricchiranno il bagaglio di formazione dell’educatore tre dossier, “Ansia è…”, “Giovanissimi e dipendenze”, “Il silenzio di un arcobaleno è l’Oltre di ogni tempesta”, e un fascicolo di approfondimento, “Dare un volto alla propria vita”, ottimi strumenti da utilizzare in fase di programmazione, per riuscire a farsi sempre più prossimi alle vite dei giovanissimi. Il fascicolo, poi, inserendosi perfettamente nel solco della riflessione oggetto del Sinodo dei giovani, ha come tema il discernimento vocazionale, vero collante tra la vita attiva e la vita contemplativa di cui Marta e Maria sono testimoni esemplari. Non può poi mancare l’accesso alla sezione dedicata alla guida giovanissimi e ai contenuti multimediali sul portale www.parolealtre.it, dove sono caricati i commenti video delle icone evangeliche scelte per i moduli, le videotestimonianze su alcune belle realtà dei nostri territori, una traccia per il campo estivo e altri materiali utili per le attività. Fuori serie è tutto questo… e molto altro ancora!

9788832710878

Work in progress. Per la formazione degli educatori e dei catechisti 2018 di Azione Cattolica ragazzi – AVE – 2018 € 5.00

“Work in progress” è uno strumento pensato per accompagnare i catechisti e gli educatori nella formazione personale e nel servizio educativo. Contiene approfondimenti sulla vita dei ragazzi, contributi per lasciarsi interpellare dalla Parola, spunti per crescere nella spiritualità e per riflettere sul servizio educativo. Il testo offre infine una riflessione sull’ambientazione della cucina, che caratterizza la proposta formativa dell’Acr per i bambini e i ragazzi dai 3 ai 14 anni.

9788810113776

La forza della parola. Lettera su comunicazione e formazione a 50 anni dalla morte di don Lorenzo Milani
di Vescovi della Toscana, Conferenza episcopale toscana – EDB – 2018 € 4.50

Con ancora nella memoria l’eco della visita a Barbiana di papa Francesco, i vescovi toscani mettono a tema l’acuta riflessione di don Lorenzo Milani sul primato della comunicazione e sul valore della parola. «Da sempre la storia umana ne ha riconosciuto il potere – parola che trasforma e guarisce, ma anche immobilizza e ferisce -, al punto da elaborare vere e proprie strategie per irregimentarla e tenerla, se possibile, sotto controllo. Ed è paradossale che, proprio nel tempo in cui la comunicazione si moltiplica e tocca ogni sfera della vita, la parola umana subisce, in realtà, un vero e proprio esilio, un’incapacità a essere utilizzata con l’essenzialità e la forza che essa possiede».

9788826601571

Questo povero grida e il Signore lo ascolta (Sal 34,7). Messaggio per la celebrazione della 2ª Giornata mondiale dei poveri 2018
di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Libreria Editrice Vaticana – 2018 € 2.00

«Questo povero grida e il Signore lo ascolta» (Sal 34,7). Le parole del Salmista diventano anche le nostre nel momento in cui siamo chiamati a incontrare le diverse condizioni di sofferenza ed emarginazione in cui vivono tanti fratelli e sorelle che siamo abituati a designare con il termine generico di “poveri”. Chi scrive quelle parole non è estraneo a questa condizione, al contrario. Egli fa esperienza diretta della povertà e, tuttavia, la trasforma in un canto di lode e di ringraziamento al Signore. Questo Salmo permette oggi anche a noi, immersi in tante forme di povertà, di comprendere chi sono i veri poveri verso cui siamo chiamati a rivolgere lo sguardo per ascoltare il loro grido e riconoscere le loro necessità.

9788826601601

La nascita di un’enciclica. Humanae Vitae alla luce degli Archivi Vaticani
di Gilfredo Marengo – Libreria Editrice Vaticana – 2018 € 15.00

Una ricerca storica sulla nascita di Humanae vitae – l’ultima enciclica di papa Paolo VI emanata il 25 luglio del 1968 – realizzata attraverso l’esame dei documenti presenti nell’Archivio della Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede e nell’Archivio Segreto Vaticano. L’Autore ha ricostruito i modi e la lunga preparazione del documento magisteriale grazie alla lungimiranza di papa Francesco che ha concesso, in via del tutto straordinaria, l’accesso ai fondi archivistici relativi a Humanae vitae, facendo così eccezione alla norma legislativa che prevede l’apertura degli Archivi della Santa Sede agli studiosi solo dopo settanta anni.
9788826601557Ecclesiae sponsa imago. Instruction sur l’Ordo virginum
di Congregazione per gli Istituti di V – Libreria Editrice Vaticana – 2018 € 8.00

La presente Istruzione stabilisce i principi  normativi e i criteri orientativi che i Pastori di ogni Diocesi e Chiesa particolare assimilata alla Diocesi dovranno applicare nella cura pastorale dell’Ordo virginum”. È quanto si legge nell’introduzione all’istruzione “Ecclesiae Sponsae Imago” pubblicata dalla Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica. “Negli ultimi anni – prosegue il testo -, da più parti sono giunte a questo Dicastero richieste di offrire indicazioni che orientino l’azione dei Vescovi diocesani nell’applicazione delle norme contenute nel Pontificale Romano e implicitamente richiamate dal can. 604 del Codice di Diritto Canonico, come pure nella definizione di una disciplina più completa e organica che, sulla base dei principi comuni al diritto della vita consacrata nelle sue varie forme, si precisi in riferimento alle peculiarità dell’Ordo virginum. La rinnovata presenza di questa forma di vita consacrata nella Chiesa, la cui ricomparsa è così strettamente legata all’evento del Concilio Vaticano II, e la rapidità della sua crescita in tante Chiese particolari, rendono opportuno corrispondere a tali richieste, affinché nel necessario adeguamento ai diversi contesti culturali sia custodita l’identità specifica dell’Ordo virginum”. Dopo aver delineato il fondamento biblico e gli elementi tipici della vocazione e della testimonianza delle vergini consacrate (Prima Parte), l’Istruzione si compone di una trattazione specifica della configurazione dell’Ordo virginum nell’ambito della Chiesa particolare e della Chiesa universale (Seconda Parte), per poi soffermarsi sul discernimento vocazionale e gli itinerari per la formazione previa alla
consacrazione e la formazione permanente (Terza Parte).

9788881664214

La composizione del racconto dell’infanzia di Gesù in Matteo. Persone e struttura, tempi e luoghi, riscontri e messaggio (tracce per una lettura tematica) 
di Elio Peretto – Servitium Editrice – 2018 € 25.00

Il proposito della presente ricerca sul racconto dell’infanzia nel Vangelo di Matteo è di offrire al lettore l’occasione di farne una lettura, con cui riconoscere, in qualche modo, a luoghi e persone, a tempi e messaggi un ruolo. Le “madonne” che animano la genealogia, infatti, conservano e trasmettono le promesse fatte da Dio ad Abramo e culminano con la nascita dell’Emanuele. Il dramma vissuto da Giuseppe conferma al lettore come Dio abbia agito in Maria con la forza creatrice, che è lo Spirito santo. Nella sua veste di narrante Matteo intende dunque riferire eventi e fatti che si pongono, per un aspetto, sul limitare del genere storico e, per un altro aspetto, sono avvolti da quel misterioso evento teologicamente definito “la venuta in persona del Figlio di Dio nella storia dell’uomo”.

 

 

 

 

Novità religiose

 

9788830723672 (1)

Alle frontiere del dialogo. Religioni, Chiesa e salvezza
di Jacques Dupuis – EMI – 2018 € 13.00

Che il dialogo tra le diverse religioni sia una necessità storica, soprattutto per raggiungere la riconciliazione fra i popoli e scongiurare nuove guerre planetarie, è un dato assodato. Jacques Dupuis, però, si è spinto ben oltre nella sua ricerca intellettuale, arricchita da 40 anni come missionario in India: le religioni non cristiane possono diventare vie di salvezza in nome dello stesso Gesù Cristo. È stata questa nuova prospettiva a causare al teologo belga l’accusa di «eresia» da parte del Vaticano di papa Wojtyla, tramite il consigliere di quest’ultimo, il cardinale Joseph Ratzinger. In questo libro, che per la prima volta mette a disposizione alcune riflessioni del gesuita del dialogo, Dupuis presenta in modo chiaro e conciso la sua teologia cristiana delle religioni. Ovvero, la convinzione che «i membri di altre tradizioni religiose sono salvati attraverso Gesù Cristo all’interno di queste tradizioni e attraverso di esse». Una rivoluzione nel pensiero cattolico, che Dupuis ha pagato con l’ostracismo della gerarchia. Ma che resta feconda per l’azione della chiesa, chiamata a misurarsi con un orizzonte ben più vasto di sé stessa: quello del Regno di Dio, che ha confini ampi come la storia del mondo.

 

 

9788832823868

Il processo a Dietrich Bonhoeffer e l’assoluzione dei suoi assassini
di Christoph Ulrich Schminck-Gustavus – Castelvecchi – 2018 € 17.50

La tragica storia del teologo protestante Dietrich Bonhoeffer, oppositore senza compromessi del regime hitleriano e pastore instancabile dei cristiani che rifiutavano il connubio tra religione e nazionalsocialismo. Attraverso una ricostruzione minuziosa degli avvenimenti, l’autore, storico del diritto ed esperto della Germania nazista, descrive i momenti decisivi che portarono alla condanna a morte di Bonhoeffer nel campo di concentramento di Flossenbürg. Il testo non si ferma all’esecuzione del teologo, ma segue anche le sorti del suo accusatore e del suo giudice, che sconteranno solo condanne minime o verranno addirittura assolti. Il libro di Schminck-Gustavus è il racconto della grandezza umana e morale di uno degli avversari più coraggiosi della follia nazista e la denuncia di un’ignobile mancata giustizia. Un richiamo prezioso e deciso alla necessità di mantenere viva la memoria storica e di proseguire nella ricerca della verità.

9788864096292

Chiesa gnostica e secolarizzazione
di Stefano Fontana – Fede & Cultura – 2018 € 18.00

La Gnosi è un’eresia che pretende che la salvezza non venga da Dio ma dall’uomo attraverso una conoscenza iniziatica che rifiuta la realtà naturale per riplasmarla. Da sempre presente nella storia del cristianesimo e ripetutamente condannato, lo gnosticismo è stato inteso invece negli ultimi anni come un contributo positivo al dibattito teologico e uno sviluppo dialettico utile al futuro della Chiesa. Questo libro analizza l’eresia gnostica nelle sue relazioni con il pensiero moderno attraverso pensatori come Rahner, Maritain o Metz, la “svolta antropologica” della teologia cattolica contemporanea e movimenti come la Riforma luterana o la Teologia della Liberazione. L’esito di tutto questo però può essere solo uno: la secolarizzazione.

 

9788869292774

La custodia del tempo. Appunti di un monaco nei giorni che passano
di Cesare Falletti – Effatà – 2018 € 12.00

«Sorpreso sempre dalla presenza di Dio e sfidato costantemente dal dubbio sulla sua esistenza, la sua Parola è lampada per i miei passi, come dice il Salmo 118. Con questa luce guardo la realtà che mi circonda, ripenso ai giorni passati, vado incontro ai giorni futuri. La persona umana con le sue fatiche e le sue gioie, un po’ schiacciata da un tempo moderno che toglie il respiro e anche molto stimolata da orizzonti nuovi che si aprono con una velocità sconosciuta nel passato, mi colpisce, mi commuove, mi stimola. Guardo e ascolto, e mi lascio stupire da ciò che entra in me e anche da ciò che ne esce, quasi frutto di un seme che è entrato nel profondo della mia terra».

9788810107911

Cammini esigenti di santità. Meditazioni e interventi all’Ordine delle vergini. Con testi inediti 
di Carlo Maria Martini – EDB – 2018€ 14.00

Gli interventi – per la maggior parte inediti – che il cardinale Carlo Maria Martini ha rivolto all’Ordine delle vergini documentano la notevole attenzione che egli ha riservato all’Ordo virginum negli anni in cui è stato arcivescovo di Milano. Quando ancora in molte diocesi italiane si muovevano i primi passi per iniziare questa nuova esperienza vocazionale, il suo pensiero e la sua pratica pastorale hanno costituito un prezioso punto di riferimento per tanti vescovi. Le riflessioni di Martini tracciano un itinerario orientato a una totale consacrazione, inserita pienamente nel vivere sociale ed ecclesiale, secondo una specificità femminile che dispiega e descrive la vocazione verginale. Essa è patrimonio della Chiesa, e della Chiesa locale, secondo l’ecclesiologia dei primi secoli della cristianità – in cui questa vocazione è nata – felicemente ripresa dal Concilio Vaticano II e valorizzata dal magistero e dalla prassi di papa Francesco. Prefazione di Mario Delpini. Introduzione a cura dell’Ordine delle vergini ambrosiano.

9788840150956

Prontuario del codice di diritto canonico
di Francesco D’Ostilio – Urbaniana University Press – 2018 € 44.00

Nuova edizione riveduta e aggiornata del Prontuario del compianto Francesco D’Ostilio, pubblicato nel 1995 e per tanti anni sicura fonte di studio per gli studenti di diritto canonico. Seguendo un rigoroso ordine logico-induttivo, propone lo studio sistematico dei sette libri che compongono il Codice di Diritto Canonico promulgato nel 1983 attraverso tavole schematiche che lo rendono accessibile a studiosi e operatori del diritto ecclesiastico. La redazione delle tavole è finalizzata ad accompagnare il lettore nello spirito teologico e pastorale alla base dei singoli canoni del Codice attraverso una sintetica analisi che ne mette in evidenza le specifiche peculiarità. Inoltre, attraverso i tanti richiami intertestuali, ciascun istituto giuridico è ricompreso alla luce dell’intero corpo normativo, garantendo un’uniforme visione d’insieme. La necessità di riallineare il Prontuario con la vigente normativa della Chiesa ha suggerito di procedere a un aggiornamento, a sette anni dalla prima revisione operata nel 2011, per adeguare il testo alle novità apportate al Codice da papa Benedetto XVi e da papa Francesco.

9788882849498

Lavoro 
di Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Roberto Rossini – AVE – 2018 € 7.00

Lavoro: una realtà essenziale, nelle parole di papa Francesco, per la società, per le famiglie, per i singoli individui. Il lavoro costituisce una componente direttamente collegata alla dignità dell’uomo, perché attraverso esso la persona si realizza con le sue attitudini e capacità intellettive, creative e manuali, in una forma di cooperazione che prolunga l’opera di Dio nella storia. Introduzione di Roberto Rossini.

9788882848804

Gioia 
di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – AVE – 2018 € 9.00

Gioia: per papa Francesco è il segno distintivo del cristiano, che trova fondamento nella fedeltà di Dio alle sue promesse. Accolto e amato dal Padre, l’uomo fa memoria della Salvezza e si apre alla dimensione di una gioia missionaria che annuncia il Vangelo in tutto il mondo. «Un’anima gioiosa è come una terra buona che fa crescere bene la vita, con buoni frutti».

9788810113776

La forza della parola. Lettera su comunicazione e formazione a 50 anni dalla morte di don Lorenzo Milani
di Vescovi della Toscana, Conferenza episcopale toscana – EDB – 2018 € 4.50

Con ancora nella memoria l’eco della visita a Barbiana di papa Francesco, i vescovi toscani mettono a tema l’acuta riflessione di don Lorenzo Milani sul primato della comunicazione e sul valore della parola. «Da sempre la storia umana ne ha riconosciuto il potere – parola che trasforma e guarisce, ma anche immobilizza e ferisce -, al punto da elaborare vere e proprie strategie per irregimentarla e tenerla, se possibile, sotto controllo. Ed è paradossale che, proprio nel tempo in cui la comunicazione si moltiplica e tocca ogni sfera della vita, la parola umana subisce, in realtà, un vero e proprio esilio, un’incapacità a essere utilizzata con l’essenzialità e la forza che essa possiede».

 

 

 

Novità

 

9788822721921

Vendetta a Venezia 
di Philip Gwynne Jones – Newton Compton – 2018 € 9.90

Per il console inglese Nathan Sutherland, l’invito a un evento esclusivo, in occasione della Biennale di Venezia, sembra proprio l’occasione ideale per trascorrere una serata piacevole a base di vino e chiacchiere con alcuni esponenti di spicco del mondo dell’arte. Il tramonto getta sulla laguna una luce incantevole, ma l’atmosfera si fa improvvisamente tragica quando uno dei più famosi critici d’arte al mondo viene decapitato da una delle istallazioni del padiglione inglese. Sembrerebbe un terribile incidente, ma nella tasca della vittima viene ritrovata una cartolina: rappresenta Giuditta che taglia la testa a Oloferne. Ed è solo l’ultima di una lunga serie: ne sono state già inviate altre con risultati letali. A mano a mano che la lista dei morti si allunga, Nathan si avvicina sempre di più alla verità. Ma quando riceverà una cartolina che rappresenta la morte armata di falce, quella che era partita come un’indagine si trasformerà in una corsa contro il tempo per salvare la sua stessa vita.

9788823521100

Se mai un giorno 
di Marco Vichi – Guanda – 2018 € 17.00

Se mai un giorno riunisce molte storie, molti uomini, donne e bambini che insieme convivono, e ci si stupisce, nello stesso pianeta, calpestano lo stesso mondo, lo stesso prato, lo stesso cemento e da lì escono diversi. Marco Vichi vuole dare così voce alla loro diversità, al loro modo di essere insieme eppure incredibilmente soli e inascoltati. Una ragazza scrive una lettera al padre che ha sempre lavorato nei Servizi Segreti, dedicando poco tempo a lei e alla famiglia. Due ragazzi si avventurano di notte in una biblioteca, ne scoprono gli antri più segreti e si immaginano delle storie noir. Una bambina è vittima di un padre che la molesta ogni notte, da tanto tempo, ma l’unica soluzione è per lei raccontarsi, cercare di liberare la sua anima da un mostro troppo grande che l’ha segnata per sempre. Nel frattempo le vite normali di gente normale si rabbuiano cercando una luce perché ogni giorno può essere diverso, può essere speso in modo differente. Se mai un giorno di Marco Vichi è così un potente ritratto di quello che siamo e di come scriverlo nero su bianco possa essere una buona terapia per l’anima.

9788831729376

Sotto il falò 
di Nickolas Butler – Marsilio – 2018 € 17.50

I boschi del Midwest, i laghi che gelano con i primi freddi e riflettono i colori del tramonto nelle sere d’estate, custodiscono da sempre storie ruvide e umanissime. Storie in cui il confine tra bene e male non è mai netto, e in cui la luce si intravede anche nella disperazione più nera. In questa raccolta Nickolas Butler, autore di culto in Italia, in Francia e nel suo paese, ce ne racconta dieci, tutte intense, tenere e struggenti, tutte simili a ballate country suonate da un vecchio jukebox o dall’autoradio di un pick-up. In villaggi dimenticati da Dio o in fondo alla prateria, incontriamo amici che organizzano feste intorno al falò per raccogliere la legna in vista dell’inverno, giovani coppie che si immergono negli abissi per ritrovarsi, uomini che tornano nei luoghi dell’infanzia per scoprire di non essersene mai andati, donne che ne aiutano altre a vendicare le violenze degli amanti, bambine che salvano dalla pioggia gatti rognosi e nuovi papà, anziani che imparano ad apprezzare la vita grazie a un frutteto, nonni che insegnano ai nipoti ad amare i temporali. Tra sogni e delusioni, affetto e squallore, i personaggi di Butler si stringono l’uno all’altro più che possono, offrendo il ritratto di un’America testarda e autentica, lontana dal cinismo dei riflettori, vicina al cuore delle cose.

9788875219444

Di qua dal paradiso
di Francis Scott Fitzgerald – Minimum Fax – 2018 € 14.00

«Di qua dal paradiso» è l’esordio letterario di Francis Scott Fitzgerald e il romanzo che rivelò al mondo il suo talento narrativo. Opera in gran parte autobiografica, ha conosciuto un enorme successo sin dalla sua prima uscita, nel 1920, e da allora è entrata nel canone della letteratura del Novecento. Nel personaggio di Amory Blaine, affascinante e irrequieto studente di Princeton, vediamo riflesse le aspirazioni di un’intera generazione, quella dei giovani americani negli anni del primo conflitto mondiale: una generazione combattuta fra l’idealismo e l’edonismo, fra i sogni di trasformazione sociale e la ricerca del successo personale, e infine rassegnatasi a un doloroso passaggio all’età adulta. Prefazione di Sara Antonelli, Postfazione di Veronica Raimo.

9788893253925

La famiglia Aubrey 
di Rebecca West – Fazi – 2018 € 18.00

Gli Aubrey sono una famiglia fuori dal comune, nella Londra di fine Ottocento. Nelle stanze della loro casa coloniale, fra un dialogo impegnato e una discussione accanita su un pentagramma, in sottofondo riecheggiano continuamente le note di un pianoforte; prima dell’ora del tè accanto al fuoco si fanno le scale e gli arpeggi, e a tavola non si legge, a meno che non sia un pezzo di papà appena pubblicato. Le preoccupazioni finanziarie sono all’ordine del giorno e a scuola i bambini sono sempre i più trasandati; d’altronde, anche la madre Clare, talentuosa pianista, non è mai ordinata e ben vestita come le altre mamme, e il padre Piers, quando non sta scrivendo in maniera febbrile nel suo studio, è impegnato a giocarsi il mobilio all’insaputa di tutti. Eppure, in quelle stanze aleggia un grande spirito, una strana allegria, l’umorismo costante di una famiglia unita, di persone capaci di trasformare il lavaggio dei capelli in un rito festoso e di trascorrere «un Natale particolarmente splendido, anche se noi eravamo particolarmente poveri». È una casa quasi tutta di donne, quella degli Aubrey: la figlia maggiore, Cordelia, tragicamente priva di talento quanto colma di velleità, le due gemelle Mary e Rose, due piccoli prodigi del piano, dotate di uno sguardo sagace più maturo della loro età, e il più giovane, Richard Quin, unico maschio coccolatissimo, che ancora non si sa «quale strumento sarà». E poi c’è l’amatissima cugina Rosamund, che in casa Aubrey trova rifugio. Tra musica, politica, sogni realizzati e sogni infranti, in questo primo volume della trilogia degli Aubrey, nell’arco di un decennio ognuno dei figli inizierà a intraprendere la propria strada, e così faranno, a modo loro, anche i genitori.
9788893253925Dove soffiano i venti selvaggi. Un viaggio all’inseguimento di Helm, Bora, Föhn e Mistral 
di Nick Hunt – Neri Pozza – 2018 € 17.00
Mappe e carte geografiche esercitano, si sa, un’attrazione irresistibile, un fascino visionario che, com’è accaduto all’autore di queste pagine, sono spesso all’origine di un viaggio e di un’avventura. Nick Hunt si è un giorno imbattuto in una carta dell’Europa trasfigurata da linee colorate che, come armate imperiali, travolgevano confini, attraversavano terre e mari, collegavano regioni, culture e popoli disparati: latini e slavi, continentali e costieri, nordafricani ed europei meridionali. Erano forze invisibili dai nomi seducenti quanto la Via della Seta o il Camino di Santiago: Mistral, Föhn, Helm, Bora. Nomi di venti. Così Hunt decise in quel giorno di intraprendere il viaggio descritto in questo libro, un viaggio alla ricerca di quattro venti selvaggi: lo Helm, un vento furioso che, nel Nord dell’Inghilterra, sulle cime più alte dei Pennini che formano la dorsale del paese, è capace di sollevare le pecore come fiocchi di lana e distruggere fienili di pietra; la Bora, l'”enfant terrible” dell’Adriatico, che soffia impetuoso tra le montagne e il mare, attraversando Slovenia e Croazia; il Föhn, che domina le valli alpine quando l’inverno diventa primavera; il Mistral, il «vento della follia» che irretì e ispirò Vincent van Gogh, e che dalla valle del Rodano nel Sud della Francia si spinge fino al Mediterraneo. Inseguimento donchisciottesco tra nebbia, sole e tempeste, affascinante avventura capace di condurre il lettore da un solitario rifugio sui monti in mezzo alla brughiera fino ai vicoli di Trieste, e da un’ululante tormenta sui Balcani fino alla pietrosa desolazione dell’unica steppa dell’Europa occidentale, “Dove soffiano i venti selvaggi” è anche un viaggio attraverso miti e leggende, storia e folklore, scienza e superstizione che ogni vento lascia dietro di sé come una traccia indelebile del suo furente cammino.
9788869981296
Dormire al sole 
di Adolfo Bioy Casares – Sur – 2018 € 16.50Lucho Bordenave è un orologiaio di quartiere. Conduce una vita tranquilla che viene di colpo sconvolta quando Diana, la moglie – bellissima e tirannica – inizia a comportarsi in modo strano: la sera esce e torna sempre tardi, mentre si fa più brusca e schiva durante il giorno. Seguendo i consigli di un misterioso conoscente, l’uomo permette il ricovero della moglie in una clinica per malattie mentali. Da quel momento, la sua esistenza viene intossicata, non solo dall’assenza della donna amata: Lucho subisce infatti la prepotente intrusione della cognata, e i tortuosi ragionamenti del direttore della clinica non fanno che scoraggiarlo. Eppure, quando i medici la dimettono, Diana non sembra più lei. L’arrivo di un cane che porta il nome della moglie trascina Bordenave in un inquietante traffico di anime e corpi, di cui rischierà di essere insieme spettatore e vittima.
Che lo si legga come una brillante parabola politica in chiave satirica, o come una riflessione sull’amore e l’identità personale, Dormire al sole è uno dei libri fondamentali della letteratura argentina, che unisce un’atmosfera fantastica e a tratti allucinatoria a uno scaltro umorismo.
9788893253307
Il cadavere ingombrante 
di Léo Malet – Fazi – 2018 € 15.00
La signora Désiris non si spiega alcune entrate misteriose sul conto in banca del marito. Decisa a fare chiarezza, chiama Nestor Burma. Ma quando il detective arriva a casa dei coniugi, li trova entrambi morti. Secondo la polizia il marito ha ucciso la moglie, togliendosi poi la vita: un banale omicidio-suicidio, quindi. Ma naturalmente Nestor Burma non è soddisfatto: c’è di più, sotto questa vicenda. Charles Désiris era un inventore che, tempo prima, era stato licenziato dalla fabbrica di automobili dove lavorava. Quando, per un altro caso, Burma deve trovare la sosia di un’attrice, il detective finisce in un appartamento abitato da un gruppo di maîtresse. Tra di loro trova la donna che cercava, la quale – così si scopre – è proprio l’ex amante di Charles Désiris e, poco dopo, viene rapita da due uomini… Nestor Burma questa volta si ritroverà a indagare nella Parigi notturna, fra gangster marsigliesi e maîtresse, ricatti e tradimenti, bugie e mezze verità…
9788858132852
Il libro delle foreste scolpite. In viaggio tra gli alberi a duemila metri 
di Tiziano Fratus – Laterza – 2018 € 10.00

 

“Il libro delle foreste scolpite” è un viaggio nel tempo alla scoperta di sé scandagliando quei luoghi dove le conifere resistono alle avversità d’un ambiente estremo e d’una terra rocciosa, là dove il resto dei viventi ha smesso di sopravvivere. Lariceti, pinete e cembrete dispersi fra quota 1900 e 2200 lungo l’arco alpino, ma anche le cortecce contorte e scolpite dei pini loricati che abitano le creste del Massiccio del Pollino, fra Calabria e Basilicata. E, infine, i pini longevi o Bristlecone Pines sulle Montagne Bianche in California, fra quota 3000 e 3900 metri, gli esemplari più antichi del pianeta (oltre 5000 anni). Un viaggio in paesaggi lunari dove la vita cerca a suo modo la strada per l’eternità. Luoghi dove l’anima si riveste di radici, di sogni, d’immaginazione.

9788878016224

Santa Russia. Lettere e testamento del primo zar
di Ivan il Terribile – Jouvence – 2018 € 28.00

Risale alla memoria quella magnifica scena dell’ultimo film di Ejzenstejn, “Ivan il Terribile”, dove il profilo dello zar sporge dalla stretta feritoia di una fortezza che si staglia su una pianura candida di neve, su cui striscia lentamente il nero corteo del popolo moscovita preceduto dalle icone e dalle croci, nera serpe scrutata da un’aquila in agguato. Oltre ai cineasti, i tempi di “Ivan il Terribile” hanno attirato immancabilmente l’attenzione degli storici. Quella è l’epoca in cui si stabilisce definitivamente la servitù della gleba, si rafforza lo Stato autocratico centralizzato e aumenta immensamente l’autorità internazionale della Russia. Le lettere destinate ai russi e i messaggi diplomatici dello zar qui raccolti sono un monumento oltremodo vivido e individuale di Ivan IV e, al tempo stesso, come ogni pubblicistica, esse riflettono non soltanto le sue aspirazioni e decisioni personali, ma anche le tendenze di quell’assetto dominante di cui “il Terribile” (nonostante l’illimitatezza del suo potere) fu il rappresentate. Tanto più grande è l’importanza delle lettere di Ivan IV come fonti storiche per la storia della politica estera e interna della seconda metà del sedicesimo secolo.

9788858132524

La guerra di Mario 
di Mario Mirri – Laterza – 2018 € 15.00

«Com’era la vita quando eri giovane?» Questa è la domanda che un ragazzo pone a Mario Mirri, uno dei più influenti storici italiani. È questa frase che fa tornare in vita, quasi magicamente, un mondo che abbiamo perduto, dove la civiltà contadina era ancora centrale, i figli tanti e i beni scarsi. I ricordi si mescolano all’analisi dello storico riuscendo a dare un senso più ampio alle esperienze di un singolo. Il piccolo Balilla si trova così a fare i conti con la scoperta di un padre che ascolta di nascosto Radio Londra o con l’improvvisa sparizione del compagno di classe ebreo. Ma è la guerra a dare una svolta. La ‘pugnalata alle spalle’ del regime fascista alla Francia spinge il giovane Mario, con altri compagni, ad aderire clandestinamente a Giustizia e Libertà e poi alla Resistenza. Questi anni, con le sofferenze, le torture subite, la perdita degli amici ma anche il contatto con ‘il mondo degli uomini’, saranno centrali nella formazione etica e politica sua e di una intera generazione.

9788858132616

Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia 
di Giulia Guazzaloca – Laterza – 2018 € 20.00

Rispettati, coccolati e umanizzati, oggi gli animali sono parte integrante della nostra vita quotidiana e affettiva. Ma quando si è cominciato a pensare a come trattiamo gli animali? Chi sono stati gli uomini e le donne che in Italia si sono occupati della loro tutela? Questo percorso iniziò a Torino nel lontano 1871, quando venne fondata la prima società protettrice degli animali grazie all’interessamento di Giuseppe Garibaldi. Sul modello di quella torinese, associazioni zoofile nacquero in tutte le principali città. Mussolini, poi, si impossessò di questa causa per metterla al servizio degli obiettivi più generali del regime e celebrare la ‘modernità’ fascista. Nella storia del protezionismo animale la vera svolta si ebbe tra gli anni Settanta e Ottanta. Fu allora che si coniò il termine ‘animalismo’, nacquero moltissime nuove leghe animaliste e antivivisezioniste, cambiarono radicalmente le modalità di propaganda e sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Da allora il mondo dell’animalismo italiano si è sviluppato in una straordinaria varietà di associazioni, interessi e legami con altri movimenti politici e sociali. Una ricostruzione originale del percorso, accidentato e tortuoso, che ha rivoluzionato il nostro modo di pensare e di relazionarci con il mondo animale.

9788858132654

Il mare di pietra. Eolie o i 7 luoghi dello spirito 
di Francesco Longo – Laterza – 2018 € 14.00

Prenotate una stanza alle Eolie soltanto se non avete paura quando appoggiate l’orecchio contro un petto al cui interno batte un cuore. Perché questo è ciò che fa un vulcano per tutta la notte, pulsa e respira. Sappiate che il mare può insegnare moltissime cose di vitale importanza e che una volta imparate non c’è modo di dimenticarle. Insegna l’attaccamento alla vita e a guardare lontano. Ogni isola delle Eolie ha un mezzo congeniale per essere visitata. Stromboli chiede di essere circumnavigata sui gozzi da pesca. Lipari vuole essere scoperta in motorino, percorrendo la strada ad anello che la avvolge e ne svela l’intimità una curva alla volta. A Panarea circolano solo golf car, le auto elettriche tipiche dei campi da golf. Perlustrate Filicudi in autostop e Alicudi su un mulo. Scalate il cratere dell’isola di Vulcano a piedi, e scoprite Salina esaminandola dai suoi mezzi di linea. Spostatevi da una all’altra quanto più potete. Perché le Eolie sono sette. E per sentire il loro racconto completo bisogna visitarle tutte e tornare e ritornare anche dove si è già stati. La storia delle Eolie è una storia che non ha un inizio e non ha una fine. È una storia che ha la forma perfetta dell’arcipelago.

9788858132890

La forza dell’empatia. Una storia dei diritti dell’uomo di Lynn Hunt – Laterza – 2018 € 18.00

Lynn Hunt ripercorre la storia del XVIII secolo alla ricerca della nascita dei diritti umani, individuandola in una serie di mutamenti culturali più generali che hanno trasformato il modo in cui gli esseri umani si relazionano tra loro. I diritti dell’uomo sono infatti il prodotto dell’immedesimazione nell’altro, del riconoscimento dell’altrui sensibilità come simile alla propria. Questo volume è uno straordinario resoconto culturale e intellettuale su come le idee di relazioni umane descritte nei romanzi illuministi, le raffigurazioni delle opere d’arte e il rifiuto della tortura, come strumento di ricerca della verità, abbiano diffuso i nuovi ideali di uguaglianza, autodeterminazione e rispetto delle differenze.

9788858132630

Vento forte tra Lacedonia e Candela. Esercizi di paesologia 
di Franco Arminio – Laterza – 2018 € 14.00

Va di moda assegnare le bandiere ai luoghi. C’è chi assegna la bandiera blu alle migliori località di mare e chi quella arancione ai paesi più belli. Franco Arminio assegna la bandiera bianca ai paesi più sperduti e affranti, i paesi della resa, quelli sulla soglia dell’estinzione. Ce ne sono tanti e sono i meno visitati. Non hanno il museo della civiltà contadina, non hanno il negozio che vende i prodotti tipici, non hanno la brochure che illustra le bellezze del posto, non hanno il medico tutti i giorni e la farmacia è aperta solo per qualche ora. Sono i paesi in cui si sente l’assenza di chi se n’è andato e quella di chi non è mai venuto. Non hanno neppure stranezze particolari: non fanno processioni coi serpenti, non fanno la festa degli ammogliati, non hanno dato i natali a una famosa cantante o a un politico o a un calciatore. Non hanno neppure particolari arretratezze, hanno l’acqua calda in tutte le case, hanno le macchine e il televisore, tutti hanno di che mangiare e un tetto dove dormire. In questi paesi della bandiera bianca ci sono i lampioni, ci sono i marciapiedi, c’è sicuramente almeno un bar e un piccolo negozio di alimentari, c’è un sindaco e una piazza, c’è qualche bambino, ci sono molti anziani, ci sono case nuove e case un po’ più vecchie.

9788858132845

Le virtù cardinali. Prudenza, temperanza, fortezza, giustizia
di Remo Bodei, Giulio Giorello, Michela Marzano – Laterza – 2018 € 9.00

Viviamo il tempo dell’incertezza, dell’intolleranza, della paura, dell’ingiustizia. Tornare ai classici e riflettere sulla natura delle virtù cardinali – prudenza, temperanza, fortezza e giustizia – da sempre al centro della riflessione filosofica oltre che teologica, può orientare il nostro agire sia personale che collettivo. Da Aristotele a Machiavelli, da Locke a Hobbes, da Freud ad Arendt fino a Rawls scopriamo come la prudenza, la virtù deliberativa per eccellenza, sia l’unica capace di discernere il bene dal male e orientare le nostre decisioni; come la temperanza consenta agli uomini e alle donne di vivere in una società in cui nessuno impone la propria regola contro le altre; come il coraggio sia conoscenza dei propri limiti e condizione per vincere la paura; e infine come la giustizia faccia sì che i diritti non restino inchiodati entro i confini di comunità politiche chiuse.

9788838938054

La morte mi è vicina
di Colin Dexter – Sellerio Editore Palermo – 2018 € 15.00

Colin Dexter ci porta di nuovo nella mente solitaria e malinconica dell’Ispettore Morse con La morte si avvicina, un’indagine nuova e complicata ambientata tra le guglie e gli edifici antichi di Oxford. Chi ha ucciso Rachel James? Morse e il sergente Lewis non riescono a districare la matassa di questo omicidio perché non comprendono chi avrebbe mai potuto volere morta una fisioterapista dalla vita anonima e tranquilla, senza nulla di particolare da evidenziare o da tenere conto per capire chi potrebbe essere il possibile assassino. Qualcuno ha sentito uno sparo in un mattino gelido d’inverno e la vita di questa giovane donna è finita in un lampo. Chi si è nascosto dietro la tenda, attendendo composto il suo arrivo per colpirla appena sveglia, con la colazione ancora da fare sul tavolo? L’ispettore Morse vaga tra i campus universitari, osserva la vita che scorre, la luce dell’inverno che lascia spazio ai primi momenti di primavera e tra tutti i suoi momenti solitari si ispira con un buon boccale di birra e con un libro per capire le trame dell’assassino, una persona insospettabile, qualcuno che Rachel conosceva e del quale avrebbe potuto urlare il nome.

9788893253932

Un’ estate in montagna
di Elizabeth Arnim – Fazi – 2018 € 15.00

Luglio 1919. Dopo una lunga camminata, Elizabeth giunge al suo chalet in montagna e, ancora prima di entrare, si accascia sull’erba fuori dalla porta. È stanca, sfinita, devastata dagli orrori della guerra. Come un animale ferito, cerca sollievo nella solitudine e nella bellezza del luogo: le estati, fra le montagne svizzere, sono calde e fresche insieme, le notti immense e quiete, i pendii profumano di miele. Fino a pochi anni prima, però, la casa, ora così silenziosa, era piena di amici. Ma il giorno del suo compleanno, Elizabeth riceve un regalo inatteso: due donne inglesi giungono per caso allo chalet in cerca di un posto dove riprendere fiato dalla passeggiata e dal sole. La padrona di casa le accoglie, prima per un pranzo, poi per un tè, poi per qualche settimana. E una scintilla di speranza si riaccende. All’allegro terzetto, infine, si aggiunge anche zio Rudolph, un pastore anglicano sessantenne che immancabilmente si innamora della più giovane delle due ospiti, quella con il segreto più vergognoso e il passato più scandaloso…

9788854513631

Genio ribelle. Arte e vita di Wyndham Lewis 
di Stenio Solinas – Neri Pozza – 2018 € 18.00

Nella Londra novecentesca fra le due guerre, una strana figura d’artista fa il vuoto intorno a sé. Si chiama Wyndham Lewis e ha fondato una rivista che non ha collaboratori e espone un unico pensiero: il suo. Le ha dato come titolo The Enemy, “Il Nemico”, ed è quello che lui vuole essere, un fuorilegge solitario e un proscritto rispetto allo establishment e alle mode del suo tempo. Il risultato sarà l’ostracismo in patria e all’estero destinato a trasformarlo in un oggetto misterioso e in un soggetto infrequentabile. Già volontario nella Prima guerra mondiale, un’esperienza da cui trarrà olii e disegni che lo pongono al vertice della pittura inglese in materia, negli anni Venti Lewis cerca una nuova strada che superi il puro astrattismo e il romanzo psicologico. Egotista e collerico, amico e rivale di Pound come di Eliot e di Joyce, acerrimo nemico del “gruppo di Bloomsbury”, con The Apes of God, “Le scimmie di Dio”, scrive la più devastante satira di un mondo intellettuale dove dilettantismo e giovanilismo si danno la mano per dar vita alla figura del “sempliciotto rivoluzionario”, l’eterno bambino che gioca con il fuoco della rivoluzione, pensa che il nuovo sia sempre un progresso e essere alla moda una condizione dello spirito. Divenuto il più grande ritrattista della sua generazione, gli anni Trenta lo vedranno ingaggiare, sempre in perfetta solitudine, una battaglia contro i “compagni di strada” e la sinistra intellettuale inglese che fliltra con il bolscevismo sovietico. In esilio volontario in Canada durante la Seconda guerra mondiale, Lewis tornerà in seguito in patria riprendendo la sua posizione di outsider e di proscritto rispetto all’ordine costituito. Come critico d’arte sarà il primo a intuire il genio di Francis Bacon, ma, ironia del destino per chi come lui aveva fatto dell'”Occhio” la sua ragione estetica, trascorrerà l’ultimo decennio della sua vita nella più completa cecità. In questo libro Stenio Solinas traccia non solo il ritratto di Wyndham Lewis, ma anche quello di un milieu culturale dove, sullo sfondo di crisi economiche, guerre e rivoluzioni, a muoversi sono figure d’eccezione: i già citati Pound, Joyce, Eliot e poi Orwell, Hemingway, T.S. Lawrence, Augustus John e Marinetti, Gertrude Stein, i Sitwell e D.H. Lawrence, Gaudier-Brzeska e Roger Fry, Auden, Isherwood e Spender, Oswald Mosley e Winston Churchill, Virginia Woolf e Nancy Cunard. Biografia e insieme romanzo di formazione, “Genio ribelle” ripercorre la storia complessa e affascinante di un Titano della mente ed è in filigrana un’analisi dell’«altro modernismo», quello classico e non romantico, spaziale e non temporale, rivoluzionario-conservatore uscito sconfitto dallo Spirito del tempo che nel Novecento avrebbe finito con l’imporsi.

9788822711656

Le quattro donne di Istanbul 
di Ayse Kulin – Newton Compton – 2018 € 9.90

Dopo l’ascesa al potere di Hitler, Gerhard Schlimann, la moglie Elsa e i loro due figli Peter e Susanne abbandonano la Germania per sfuggire alle persecuzioni naziste. Si rifugiano dapprima a Zurigo e poi, quando Gerhard riceve un’offerta dal Dipartimento di Medicina dell’Università di Istanbul, in Turchia. Mentre Susanne e Gerhard sono affascinati dalla cultura turca e provano a integrarsi, Elsa e Peter sono invece fortemente ancorati alle origini tedesche. Nella città musulmana le nuove usanze avranno impatti fortissimi sulle loro vite, fino a ridisegnare i loro concetti di patria e appartenenza. In questa potente saga familiare, la Kulin racconta le sfide e le difficoltà di una vita in esilio, le difficili scelte di chi è costretto ad abbracciare un futuro incerto con una valigia piena di speranze.

9788899793555

Nell’angolo di quiete 
di Eduard von Keyserling – L’orma – 2018 € 14.00

Estate 1914. Un’aristocratica villa tra le montagne bavaresi ospita la villeggiatura della famiglia von der Ost: il rigido padre Bruno, banchiere devoto all’esatta legge dei numeri; la sentimentale madre Irene, rapita da un amore segreto; il solitario figlio Paul, undicenne insicuro sulla soglia delle prime confuse inquietudini del desiderio. Tra quelle valli placide i clangori della Guerra appena scoppiata giungono attutiti come l’eco di un lontano rimbombo, ma di fronte alla mobilitazione generale i gia? labili equilibri s’incrinano svelando quanto sia fragile la pace che regna in quell’«angolo di quiete». Mentre le irreprimibili leggi della vita stridono con i doveri nei confronti dei morti, il bambino – incapace di comprendere la portata degli eventi, ma determinato a «esercitarsi ad avere coraggio» – parte all’insaputa di tutti per un fronte che non riuscira? mai a raggiungere. Questo gioiello di classica bellezza di Eduard von Keyserling offre al lettore, tra visioni oniriche e sfumato realismo, un delicato dipinto ad acquerello capace di ritrarre un’epoca crepuscolare, tesa fra il tramonto di un’imperturbabilita? ormai perduta, ma ancora vagheggiata, e l’alba di nuove, terribili e forse folli responsabilita?

9788875219512

Gli inquilini
di Bernard Malamud – Minimum Fax – 2018 € 12.00

“Gli inquilini”, pubblicato originariamente nel 1971, è la storia di Harry Lesser, l’ultimo occupante di una decrepita palazzina di New York che deve essere abbattuta per far posto a un condominio di lusso. Nonostante i goffi tentativi di sfratto da parte del proprietario, Lesser non vuole lasciare l’appartamento, perché lì ha iniziato a scrivere il suo romanzo ed è lì che intende terminarlo, dopo dieci anni di lavoro. Quando nella palazzina si trasferisce, per abitarci abusivamente, Willie Spearmint, anche lui scrittore, fra i due si instaura una rivalità letteraria (Willie, sebbene disponga di scarsi mezzi tecnici, è molto più motivato del collega) e razziale (Lesser è ebreo, Spearmint afroamericano) che assume uno sfondo anche sessuale quando entra in scena Irene, la donna di Willie. Prefazione di Aleksandar Hemon.

9788867089901

Omicidio in Fleet Street 
di Cristopher St. John Sprigg – Lindau – 2018 € 19.50

Lord Carpenter, magnate della carta stampata e padre padrone del «Mercury», il principale giornale inglese, viene pugnalato a morte nel suo ufficio di Fleet Street, cuore pulsante del giornalismo britannico. Il delitto è avvenuto proprio mentre il quotidiano si preparava, in gran segreto, a sferrare l’attacco finale nella sua campagna di propaganda contro l’Unione Sovietica, pubblicando un articolo che avrebbe probabilmente spinto il Paese alla guerra. La faccenda suscita grande sensazione, mettendo in allarme anche il governo, e la polizia arranca tra i depistaggi. Il giornalista Charles Venables, che scrive di cronaca nera per il «Mercury», decide allora di condurre un’indagine parallela: del resto, il suo spirito arguto e il suo monocolo lo rendono un perfetto – per quanto bizzarro – investigatore dilettante. Tra le lusinghe della bella ed elusiva Miranda Jameson, amante di Lord Carpenter, e i criptici proverbi orientali di un corrispondente cinese che sembra sapere molto più di quello che dice, Venables sfiderà l’ispettore Manciple di Scotland Yard nella risoluzione del caso. Si troverà così a indagare su politici, arrivisti, donne misteriose e perfino su una cellula rivoluzionaria comunista nascosta nel cuore di Londra. Ma la sua attenzione si concentrerà soprattutto sui colleghi del giornale: ciascuno di loro nasconde qualcosa, sono abili professionisti abituati a raccontare storie e pronti a tutto pur di sbattere un colpevole in prima pagina.

9788869935695

Lad. Un cane
di Albert Payson Terhune – Elliot – 2018 € 17.50

Le avventure di un collie elegante e incredibilmente intelligente, del suo Padrone onesto e orgoglioso e della sua Padrona saggia e paziente diedero corpo a una fortunata raccolta di racconti che A.P. Terhune scrisse traendo ispirazione dalla vita quotidiana sua e del suo cane, Lad. Con uno stile semplice e affascinante, che gli ha garantito un incredibile successo di pubblico, al punto che l’opera non è mai uscita di catalogo a cento anni dalla sua prima pubblicazione, l’autore ha saputo raccontare un meraviglioso esempio di rapporto fra cane e padrone, e come sia possibile ottenere una rispettosa obbedienza senza l’uso della forza, in un testo ideale per gli amanti dei cani e degli animali in generale.

9788869935572

Amanti di Falun 
di Johann P. Hebel, Ernst T. Hoffmann – Elliot – 2018 € 7.50

Accade che un fatto di cronaca colpisca la fantasia degli artisti, dando vita a opere che a partire dal dato storico se ne distaccano, iniziando un dialogo tra loro ed entrando in modo indelebile nell’immaginario culturale. È ciò che è successo con i fatti di Falun: nel 1719, dopo cinquant’anni da un crollo in miniera, un corpo di ragazzo viene ritrovato intatto, ancora giovane e bello, ed è riconosciuto solo da una donna ormai anziana. Di questo hanno scritto J.P. Hebel, autore classico nei Paesi mitteleuropei ma sconosciuto in Italia, e E.T.A. Hoffmann (e prima di loro G.H. von Schubert e dopo di loro Hofmannsthal e Wagner). Mentre Hoffmann in “Le miniere di Falun” ne esplora l’aspetto magico e psicologico, in “Ricongiungimento insperato” Hebel si concentra sulla forza dell’amore e della fedeltà, eterne quanto le forze della natura, creando un vero e proprio gioiello da riscoprire, che entusiasmò Goethe, Canetti e Benjamin, e di cui Franz Kafka arrivò a dire: “È la storia più meravigliosa che esista!”.

9788870914986

Perché ci ostiniamo 
di Fredrik Sjöberg – Iperborea – 2018 € 16.50

Entomologo, affabulatore e audace pensatore, Fredrik Sjöberg ci accompagna in nove viaggi di scoperta seguendo il suo fiuto per le storie d’eccezione che si nascondono dietro i dettagli più marginali. Un’escursione sulle tracce di un tiglio centenario o un nome trovato sul retro di un raro autoscatto di Strindberg diventano il punto di partenza per funamboliche avventure attraverso la Storia, la natura, l’arte, tra aneddoti bizzarri e personaggi tanto curiosi quanto sconosciuti, all’insegna di quel gusto per la ricerca e per il «pezzo unico» che lo Sjöberg collezionista sa tradurre in letteratura. Dalla battuta di caccia di Theodore Roosevelt che lanciò il popolare orsacchiotto Teddy Bear alla passione per l’arte che a inizio ‘900 trasformò un impiegato delle poste di Göteborg in un collezionista d’avanguardia, dall’incontro tra Lenin e la pioniera dell’ambientalismo svedese Anna Lindhagen al ruolo che ha avuto l’invenzione della borsa, nella lontana preistoria, per l’evoluzione umana: di racconto in divagazione ci ritroviamo a osservare il mondo con lo sguardo di uno scienziato-umanista e fine provocatore, che in ogni campo rivendica l’importanza, oggi trascurata o data per scontata, della bellezza. Quella bellezza che di rado si a?accia nella ricerca estetica contemporanea e di cui non si parla mai nelle politiche ambientali, così tese a proteggere la biodiversità da perdere di vista il valore poetico di uno splendido paesaggio. Facendo incontrare natura e cultura nella leggerezza ironica delle sue pagine, Sjöberg ci porta lungo quel crinale, come lo definì Nabokov, che congiunge il versante del sapere scientifico con quello opposto dell’immaginazione artistica.

9788893445535

Cammini. Agenda 2019
di Paulo Coelho – La nave di Teseo – 2018 € 17.00

Un’agenda per accompagnare i lettori ogni giorno con una frase, un consiglio, un ammonimento, una massima.

 

9788830449886

La proposta 
di Paula Daly – Longanesi – 2018 € 19.90

Roz è rimasta sola, senza un soldo e con un figlio da crescere. Per questo decide di accettare la proposta indecente di un miliardario. Paula Daly ritorna con le sue atmosfere inquietanti in La proposta.
Da poco separata e con un marito che si rifiuta di contribuire alle spese del mantenimento del figlio George di soli 9 anni, Roz non vuole più vivere così. Ogni mese fa fatica a farcela con i soldi, a pagare il necessario per far sopravvivere decentemente il suo bambino e tutto precipita quando, dopo sei mesi di ritardo nel pagamento dell’affitto, trova un avviso di sfratto. Per Roz è la fine di tutto. Come farà a dirlo a George? Lei è l’unica persona che lui abbia al mondo e ripone in lei tutte le sue speranze. Non può deluderlo così. Intanto ogni cosa attorno sembra andare storta, fino al compleanno di sua sorella. Tra l’angolo del buffet e quello dei dolci uno sguardo scuro e penetrante non l’abbandona mai: è quello di Scott Elias, un uomo ricco e potente e sposato. La cosa che sembra volere di più al mondo è proprio Roz e per soldi le propone di passare una notte con lui, apparentemente senza conseguenze. Il denaro che Scott darebbe a Roz sarebbe sufficiente per saldare tutti i debiti ed evitare così lo sfratto.
Ma siamo sicuri che una notte da prostituta sia senza conseguenze? Il romanzo sottolinea quel confine tra lecito e illecito, tra quello che vorremmo e quello che davvero vogliamo senza se e senza ma.

9788875219307

Sognando Babilonia
di Richard Brautigan – Minimum Fax – 2018 € 16.00

È difficile immaginare un detective più scalcinato e improbabile di C. Card. Perennemente a corto di quattrini, a caccia di prestiti ma anche di un’arma e dei proiettili con cui caricarla, ha per giunta la perniciosa tendenza ad abbandonarsi a un sogno a occhi aperti, così ricorrente da diventare quasi una vita parallela. In questo sogno, Card si ritrova nella Babilonia di Nabucodonosor, dove, naturalmente, è il re degli investigatori privati, e risolve i casi più complessi con facilità irrisoria. Questo sistema di vita, pigro e sognante, viene sconvolto dall’entrata in scena della più classica dark lady da film noir: una cliente piena di soldi, una sventola dagli occhi azzurri che gli propone di trafugare dall’obitorio un cadavere che scotta. Brautigan rende omaggio all’hard boiled e al noir americano degli anni Trenta e Quaranta, ma lo fa ovviamente a modo suo, alternando con miracoloso equilibrio la parodia più scatenata e l’elogio della marginalità e della timida follia sul quale ha costruito la sua fama di scrittore.

9788893445900

Diario di un’eternità. Io e Theo Angelopoulos 
di Petros Markaris – La nave di Teseo – 2018 € 25.00

“Una domanda vecchia e persistente. Come nasce un’idea? E l’idea di un film? Lui direbbe che la sua idea è nata quando stava guardando un albero, e avrebbe detto una verità e una bugia. Perché durante una passeggiata ha smesso di guardare l’albero, senza una causa specifica e nulla sembrava fare nulla.
Né la forma dell’albero, né il colore, né la vecchia ferita sul tronco hanno portato a un’idea.”(dalla prefazione di Theodoros Angelopoulos)

Petros Markaris racconta il suo rapporto con il regista Theo Angelopoulos, con cui ha scritto alcuni dei più grandi capolavori del cinema del Novecento, tra cui il film L’eternità e un giorno, vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes. In queste pagine, cariche di ricordi ma non per questo amare, emerge con forza e dolcezza la storia di due grandi interpreti del nostro tempo, attraverso libri, film, dialoghi, passeggiate. Un racconto autentico e sincero, un memoir di rara finezza, tra cinema e letteratura, con un prologo di Theo Angelopoulos e una postfazione dell’autore scritta per l’edizione italiana.

9788854515666

Riunione di classe 
di Rona Jaffe – Neri Pozza – 2018 € 18.00

«Riunione di classe» è stato scritto nel 1979 e racconta la storia di quattro giovani donne che, negli anni ’50, vanno al Radcliff College per ottenere un’istruzione e trovare un marito. Emily proviene da una sofisticata famiglia ebrea, Daphne è la ragazza più popolare del campus, Annabel ha la genuina spontaneità della gente del Sud e Chris si dedica con passione allo studio. Diventate amiche inseparabili, ognuna di loro, tuttavia, nasconde un segreto che ne influenzerà le scelte di vita: Emily è nevrotica, Daphne ha l’epilessia, Annabel sviluppa una dipendenza dall’alcol e Chris si innamora di un omosessuale. Quando tornano a Cambridge, vent’anni dopo, per una riunione di classe, le quattro amiche scopriranno che questi piccoli segreti sono stati in grado di condizionare interamente le loro esistenze, alterate da eventi che nessuna di loro avrebbe potuto prevedere.

9788893445863

Nel ventre della balena 
di Edward Carey – La nave di Teseo – 2018 € 20.00

E se Geppetto e Pinocchio non si fossero incontrati nel ventre della balena? Edward Carey, narratore dall’estro geniale e dalla sensibilità fiabesca, reinterpreta in questo romanzo – pubblicato in Italia in anteprima mondiale – una delle storie più amate della letteratura internazionale: dopo aver tentato senza fortuna di salvare suo figlio in mare, Geppetto rimane intrappolato da solo nella pancia del gigantesco animale. Qui, costretto al buio e ai difficili umori della sua nuova casa, si trova a riflettere sulla sua condizione di uomo, di padre, di figlio, di naufrago. La solitudine ben presto mette in moto la straordinaria immaginazione del protagonista: nel ventre della balena, Geppetto scopre un mondo diverso, piano piano racconta la sua storia e quella dei suoi affetti, inventa nuove vite, partendo dai piccoli oggetti trovati nel relitto di una barca inghiottita dal mostro marino chissà quanto tempo prima. Separato dal suo bimbo-burattino per un’insolita ironia del loro destino narrativo, Geppetto si immergerà tra i ricordi, trascinando il lettore nel suo navigare come un amico allegro e commovente, sorprendente, eppure sempre così familiare.

9788893253284

Il fiume della colpa 
di Wilkie Collins – Fazi – 2018 € 17.50

Dopo anni di forzata lontananza, in seguito alla morte del padre, Gerard Roylake fa ritorno alla residenza di famiglia per prendere possesso della casa e delle terre ereditate. Quella che ritrova è una contea avvolta da un groviglio di misteri. L’incontro con Cristel Toller, la bellissima figlia del mugnaio, ridesta in Gerard ricordi sopiti dal tempo dell’infanzia e fa sorgere in lui una passione fatale, ma lo porta anche a imbattersi in un uomo misterioso e affascinante: tutti lo conoscono come “l’inquilino”, un individuo sinistro che la sordità e l’isolamento dal mondo hanno reso insofferente nei confronti di quanti lo circondano. Questi, infatuato di Cristel, finirà inevitabilmente per vedere in Gerard un pericoloso rivale in amore. Un orribile delitto sta per avere luogo, oppure i timori dei protagonisti – e del lettore – sono infondati? E qual è il motivo della strana attrazione che, in segreto, sembra spingere Cristel tra le braccia dell’inquilino?

9788854515673

Il segretario di Montaigne 
di Luca Romano – Neri Pozza – 2018 € 17.00

Francia, xvi secolo. In piena guerra fra cattolici e calvinisti, Jean-Marie Cousteau, un ex capitano di cavalleria leggera, chiede ospitalità a un castellano. Da giorni viaggia senza cavalcatura, lo stomaco dilaniato dai crampi a causa dei fichi acerbi con cui si è nutrito e una brutta ferita alla tempia rimediata nello scontro con due banditi. A riceverlo è un uomo interamente abbigliato di bianco e nero, con un pizzetto ben curato e uno sguardo intelligente e curioso: è il filosofo e scrittore Michel de Montaigne. Da quindici anni, Cousteau non vede che battaglie e massacri da cui non ha guadagnato nulla, se non il disgusto per l’insensata violenza delle guerre di religione. Deciso a chiudere per sempre con il passato, implora Montaigne di prenderlo come contadino o come guardia. Al filosofo non serve un contadino, né tantomeno un guardiano: al suo castello si tengono porte e cancelli aperti e le uniche sentinelle a vegliare sono le stelle in cielo. Gli occorre, piuttosto, un bravo, onesto e leale segretario che si occupi, sotto dettatura, delle pagine dell’opera cui sta lavorando, i Saggi. L’ultimo valletto che gli ha reso quel servizio è scomparso con alcuni fascicoli che sperava di rivendere a un editore disonesto, un’esperienza che Montaigne non desidera rinnovare. E invece disposto a fidarsi di Cousteau, che da quel momento ricambia la generosità dimostratagli con la più totale devozione: se il filosofo chiama, lui si precipita. Se non lo sente, si preoccupa che stia male o sia ricaduto in una delle sue ricorrenti melanconie che gli impediscono di alzarsi al mattino. Ed è proprio per sollevarlo dai suoi tormenti che Cousteau, un giorno, propone al suo Signore di intraprendere un viaggio verso Roma. Un viaggio fatale, in cui gli eventi segneranno profondamente il rapporto tra i due uomini.

9788833020228

La vita all’ombra del Jolly Roger 
di Gabriel Kuhn – Elèuthera – 2018 € 17.00

L’enorme attenzione che i pirati hanno ricevuto negli ultimi anni non si limita al grande schermo o al reparto giocattoli dei grandi magazzini. Questi «malfattori» di trecento anni fa hanno impregnato a fondo l’immaginario contemporaneo, riuscendo a creare una mitologia tuttora vitale. Nonostante la loro epoca d’oro sia collocabile tra il 1690 e il 1725, ancora oggi studiosi, scrittori, sceneggiatori e appassionati si dividono in accanite diatribe tra chi vede in loro degli audaci ribelli sociali, capaci di realizzare le prime forme di democrazia diretta, e chi invece li considera dei briganti crudeli e sanguinari. E in effetti i pirati furono entrambe le cose: fuorilegge pronti a depredare chiunque incrociasse la loro rotta e uomini liberi che rifiutavano una società «legittima» oppressiva e altrettanto violenta. Passando da Nietzsche a Foucault, da Che Guevara a Hobsbawm, da Sahlins a Clastres, l’autore ci racconta la storia non convenzionale di queste comunità nomadi, descrivendo – sempre in bilico tra leggenda e realtà – la vita quotidiana all’ombra della bandiera nera pirata.

9788867089864

L’ uomo che era morto 
di David Herbert Lawrence – Lindau – 2018 € 9.50

In “L’uomo che era morto” Lawrence si misura con la vicenda paradigmatica della storia dell’Occidente: la morte di Cristo. E lo fa alla sua maniera, fedele all’idea che l’unica trascendenza possibile risieda nella quotidiana rinascita all’universo delle cose, e che il peccato più grande sia la rimozione del corpo come orizzonte profondo di significato spirituale. È infatti nel contatto con la natura e il sole della vita che l’uomo crocifisso inizia a riaversi dal sonno della morte e a osservare il mondo attorno a sé con sguardo nuovo e partecipe. Egli diviene consapevole che la vera risurrezione è l’essere rinato alla vita del corpo, abiura la vita passata e la sua astratta predicazione, che ora gli appare come l’espressione di una sconfinata e innaturale volontà di potenza. Non è difficile comprendere lo sconcerto suscitato da questo racconto nei lettori inglesi degli anni ’30, ma Lawrence è lontano, in realtà, dal desiderio di dissacrare o scandalizzare. Il protagonista della sua storia non è neppure per un attimo il Figlio di Dio, ma soltanto un uomo, protagonista di una storia semplice.
9788869935657Matrimonio per uno. E altre storie coniugali
di Theodore Dreiser – Elliot – 2018 € 14.50Wray è un uomo medio alla ricerca della donna perfetta da sposare, pieno di sé e sicuro, troppo sicuro, della sua capacità di giudizio. Quando conosce Bessie, donna semplice e timorata di Dio, Wray è convinto di poterla plasmare a suo piacimento. Tuttavia, dopo averle fornito gli strumenti culturali per trasformarla nella moglie ideale, assiste impotente alla sua odiosa metamorfosi… “Matrimonio per uno” dà il titolo a questa raccolta che comprende anche “Libero”, in cui un anziano e probo architetto si scopre capace di coltivare desideri uxoricidi, “Uno schiavo” delle convenzioni e altri racconti a tema coniugale. L’unico tra questi che del matrimonio ci offre una visione positiva, “La perduta Phoebe”, è ambientato non a caso nel contesto rurale, al di fuori di quella società borghese che Theodore Dreiser scandalizzò con la sua vita e la sua scrittura, aprendo la strada al grande romanzo americano di Sherwood Anderson, Sinclair Lewis e Philip Roth.9788867089871La piccola commedia 
di Arthur Schnitzler – Lindau – 2018 € 9.00

Anche la vita gaudente dei giovani viennesi, che trascorre in ambienti eleganti e senz’anima, conosce momenti di noia. Allora si sogna un’esistenza diversa, che permetta sentimenti puri e intensi. Così nasce la commedia di Josefine e Alfred: lei sta «recitando» la parte della ragazza di periferia, lui quella dell’artista squattrinato. Senza sapere d’aver avuto entrambi la stessa idea, confondendo la finzione con la realtà, ciascuno vede nell’altro una persona che suscita e merita amore. Due persone che potevano incontrarsi nei salotti finiscono così per condividere la povertà, e in questa condizione sperimentare una sincerità dell’animo sconosciuta alle sale da ballo. Quando poi, già affaticati dai disagi che si sono imposti, si scoprono entrambi attori per gioco e per capriccio, sono subito pronti a tornare alla loro ricca e leggera vita abituale, non senza un filo di rimpianto per aver perso quel sentimento autentico.

9788869935633

Una coppia quasi perfetta
di Emily Eden – Elliot – 2018 € 17.50

Arriva in Italia un delizioso romanzo apparso nel 1860 in Inghilterra, popolare per lungo tempo e recentemente riscoperto. L’autrice fu una appassionata seguace di Jane Austen e immaginò di scrivere dei romanzi laddove la grande scrittrice aveva concluso i suoi, ovvero dal racconto della vita di una coppia dopo il matrimonio. Come in “Orgoglio e pregiudizio”, la storia inizia con un dialogo tra i genitori della protagonista, la dolce Helen Beaufort, che ha da poco sposato lo scapolo più ambito, Lord Teviot. Nonostante ci siano tutti i presupposti per un’unione ben riuscita – marito e moglie sono giovani, belli e facoltosi – i due dovranno affrontare gelosia, orgoglio e una serie di fraintendimenti che rischieranno di mandare a monte il matrimonio. Sullo sfondo di spettacolari tenute di campagna, tra cene eleganti, visite formali, lettere, dialoghi arguti e sottili considerazioni, l’autrice ha dato vita a un sofisticato intreccio psicologico dalla comicità ancora intatta, che ci insegna quanto sia difficile abituarsi alla vita coniugale nonostante l’amore.

9788893252744

La manutenzione dei sensi 
di Franco Faggiani – Fazi – 2018 € 16.00

A un incrocio tra casualità e destino si incontrano Leonardo Guerrieri, vedovo cinquantenne, un passato brillante e un futuro alla deriva, e Martino Rochard, un ragazzino taciturno che affronta in solitudine le proprie instabilità. Leonardo e Martino hanno origini ed età diverse, ma lo stesso carattere appartato. Il ragazzo, in affido temporaneo, non chiede, non pretende, non racconta; se ne sta per i fatti suoi e non disturba mai. Alle medie, però, a Martino, ormai adolescente, viene diagnosticata la sindrome di Asperger. Per allontanarsi dalle sabbie mobili dell’apatia che sta per risucchiare entrambi, Guerrieri decide di lasciare Milano e traslocare in una grande casa, lontana e isolata, in mezzo ai boschi e ai prati d’alta quota, nelle Alpi piemontesi. Sarà proprio nel silenzio della montagna, osservando le nuvole in cielo e portando al pascolo gli animali, che il ragazzo troverà se stesso e il padre una nuova serenità. A contatto con le cose semplici e le persone genuine, anche grazie all’amicizia con il burbero Augusto, un anziano montanaro di antica saggezza, padre e figlio si riscopriranno più vivi, coltivando con forza le rispettive passioni e inclinazioni. Una storia positiva è al centro di questo romanzo che trabocca di umanità e sensibilità autentiche e che contiene una riflessione sul labile confine che divide la normalità dalla diversità. Un romanzo sul cambiamento, la paternità, la giovinezza, in cui padre e figlio ritroveranno la loro dimensione più vera proprio a contatto con la natura, riappropriandosi di valori irrinunciabili come la semplicità e la bellezza.

9788893881326

Il sogno spezzato. Le idee di Robert Kennedy 
di Walter Veltroni – Baldini + Castoldi – 2018 € 16.00

A cinquant’anni dalla morte di Robert (Bob) Kennedy viene ripubblicato questo saggio illuminante di Walter Veltroni. Due colpi di pistola, a Los Angeles, spezzarono il sogno di Bob Kennedy. Come era successo a Dallas, cinque anni prima. Per dimostrare l’attualità dell’eredità politica del kennedismo Veltroni ha raccolto e organizzato i testi di Robert Kennedy che testimoniano le idee, le lotte, la politica del giovane candidato alla presidenza degli Stati Uniti.

9788893444774

Monte Cinque 
di Paulo Coelho – La nave di Teseo – 2018 € 13.00

Per gli abitanti di Akbar, nell’antico Libano, il Monte Cinque è un luogo inaccessibile, abitato dagli dèi che governano i loro destini. Quando, per sfuggire alla persecuzione della regina Gezabele, il profeta Elia è costretto a lasciare Israele, un angelo gli svela che la strada della sua salvezza – l’arduo cammino verso la realizzazione e la santità – conduce proprio nella città fenicia. In questo mondo straniero, turbato da superstizioni, conflitti religiosi e tradizioni immutabili, il profeta viene accolto da una donna caritatevole, ma deve affrontare i pregiudizi della comunità. Mentre l’esercito assiro preme sotto le spesse mura di pietra di Akbar, il Signore ha ordinato tremende prove per Elia, che dovrà affrontare il Monte Cinque e i suoi demoni. Si può davvero accettare la morte dell’amata in nome della fede? Quale prezzo si deve pagare perché trionfino la giustizia e la verità? Un romanzo sull’amore e la fiducia, che esplora fino a che punto possiamo guidare il nostro destino,quando l’inevitabile arriva nelle nostre vite.

9788879722070

Ore giapponesi di Fosco Maraini – Corbaccio – 2000 € 45.00

Per molti aspetti il Giappone di oggi somiglia alla Svizzera: due paesi nei quali tutto, dai treni alle poste, dagli alberghi ai negozi, dalle fabbriche, alle banche, alle università, funziona come un’orologeria mirabilmente oliata, che non conosce inceppi. Resta solo una grossa differenza: che la Svizzera non offre misteri, mentre il Giappone è misteriosissimo. In un certo senso il Giappone guerresco e aggressivo degli anni Trenta e Quaranta era abbastanza trasparente e comprensibile; ma i giapponesi dei giorni nostri, i quali, dopo essere rimasti stesi a terra nel ’45, finiscono in meno di mezzo secolo per costruire una delle maggiori potenze industriali, commerciali e finanziarie del globo, pur non vantando il possesso di vasti territori né avendo a disposizione materie prime – ecco qualcosa che sfiora l’enigma, cha ha sapore di magia e d’occulto! Soprattutto quando vediamo che gli artefici della straordinaria cavalcata ci si presentano in genere come individui anonimi, confusi nella folla con un fare spesso impacciato. Cosa li anima? Quali sono i loro segreti? Come conoscerli davvero? Come capirli? L’asse portante del libro è costituito dal racconto di una lunga e lenta peregrinazione attraverso il Giappone, effettuata in macchina a metà degli anni Cinquanta, in compagnia di giapponesi e di stranieri.

9788879721790

Segreto Tibet 
di Fosco Maraini – Corbaccio – 1998 € 44.00

Il Tibet, chiusosi ermeticamente al mondo nel secolo XIX, fu aperto a forza dagli inglesi nel 1904, per tornare subito a richiudersi ancora più ermeticamente di prima. Solo negli anni Trenta cominciarono a presentarsi rare occasioni d’accesso per alcuni privilegiati. Giuseppe Tucci seppe approfittarne più volte. Nelle sue spedizioni del 1937 e del 1948 ebbe come compagno Fosco Maraini, allora giovanissimo, che dalle sue note di viaggio trasse “Segreto Tibet” un libro che ebbe enorme successo e fu tradotto in dodici lingue. Nel Tibet di allora si viveva ancora in un medioevo intatto, un medioevo però altamente e raffinatamente civile privo soltanto di quei mezzi, datici dalla scienza e dalla tecnologia, quali strade, luce elettrica e plastica, fibre sintetiche e gas metano, televisione, giornali e radio. Il popolo tibetano trovava nella propria antica civiltà religiosa, artistica, letteraria, teatrale e musicale i mezzi per trascorrere un’esistenza ricca di soddisfazioni. Dal 1951 a oggi mutamenti drammatici, spesso accompagnati da violenze umilianti e da distruzioni insensate sono stati imposti al Tibet. L’intera struttura della società è stata capovolta e stravolta.

 

 

Novità

 

9788845932465

Il viandante musicale 
di Mario Bortolotto – Adelphi – 2018 € 32.00

Per oltre cinquant’anni, a partire da Chopin o del timbro, Mario Bortolotto è stato la guida indispensabile per chiunque volesse avventurarsi in quel territorio sconfinato e irto di pericoli che è la musica moderna (dal Lied romantico all’Ottocento russo e francese, all’Opera, passando per Wagner e Strauss, fino alla Nuova Musica). E lo è stato per una ragione ben precisa: la sua ineguagliata capacità – unita a una conoscenza della materia pressoché sterminata – di far parlare la musica. Qualcosa di paragonabile forse soltanto a quello che seppe fare Roberto Longhi con la pittura italiana.
All’attività di storico e musicologo Bortolotto ha affiancato per tutta la vita quella di critico, beffardo e infallibile, che ha esercitato instancabilmente in giro per il mondo. Ma questa nuova scelta di suoi scritti mostra ancora una volta, come sempre in tutte le direzioni (da Beethoven a Stravinsky, da Schubert a Stockhausen), quale fosse la sua vera e più segreta vocazione: essere un viandante – fedele soltanto a quell’arte obliqua che amava attribuire a Brahms, ma di cui lui stesso fu maestro insuperato:
«l’incomparabile dono del dire le cose a metà, del dirle e non dirle, in modo da alludere o indicare sempre orizzonti che all’inizio non erano in gioco, non erano annunciati».

9788845932748

Le arti in Russia sotto Stalindi Isaiah Berlin – Adelphi – 2018 € 7.00

Le arti in Russia sotto Stalin e Una visita a Leningrado, che Berlin definì, con sommo understatement, «resoconti» della sua missione diplomatica in Unione Sovietica, sono in realtà entrambi memorabili: una vera e propria storia della cultura russa nei decenni iniziali del Novecento, «cronaca della profetica generazione della Achmatova», il primo; un intenso reportage su Leningrado a meno di due anni dalla fine dell’assedio tedesco, il
secondo.

9788851162276

L’ invenzione di Caravaggio di Roberto Cotroneo – UTET – 2018 € 18.00

Il pittore classicista Nicolas Poussin, giunto a Roma quattordici anni dopo la morte di Michelangelo Merisi detto Caravaggio, lo liquidava come una sorta di anticristo: «Era venuto per distruggere la pittura». Queste parole suonano strane, oggi che basta un solo suo quadro per decretare il successo di una mostra intera, per richiamare folle di appassionati e curiosi. Eppure, la fama che aveva accompagnato la traiettoria artistica di Caravaggio in pochi anni era svanita nel nulla, e i numerosi imitatori avevano ceduto il passo ai sempre più numerosi detrattori. La sua pittura inquieta, i violenti chiaroscuri, la tensione dionisiaca della sua arte (e della sua vita) parevano incompatibili con un mondo che dai tormenti barocchi si avviava verso il rigore apollineo del Neoclassicismo. Venne così dimenticato, mentre le sue opere passavano di mano in mano e gli originali finivano per confondersi con le molte copie. Ma a farlo uscire da un eclissi lunga più di due secoli fu un giovane, geniale studioso. È il 1910. Roberto Longhi ha solo vent’anni quando sceglie di dedicare a Michelangelo Merisi la sua tesi di laurea, dando inizio a un lavoro di ricostruzione che durerà decenni. Sarà lui a risolvere l’enigma sfuggente dell’artista, a ultimare l’invenzione di Caravaggio, riportandolo al centro della storia della pittura. Longhi: lo scrittore fulminante con l’avanino a fior di labbra, capace con la sua intelligenza di donare ai dipinti una seconda vita; il connaisseur dall’occhio prodigioso, in grado di riconoscere la mano del maestro in un dettaglio secondario; l’uomo dai forti contrasti, che suscita amore e odio, ammirazione e repulsione senza mezze misure, proprio come l’artista a cui più di ogni altro ha legato il suo nome. È impossibile raccontare Caravaggio senza raccontare il critico che l’ha riscoperto, e viceversa: Roberto Cotroneo costruisce così un originale ritratto bifronte, dove i conflitti tra Caravaggio e i suoi nemici riverberano in quelli tra Longhi e i suoi rivali, Bernard Berenson e Lionello Venturi, mentre le nebbie lombarde e le ombre delle taverne romane del Seicento sfumano nella quiete fiorentina della villa Il Tasso, dove il critico viveva con Anna Banti quel loro amore che, «pur tormentato, aveva ignorato la sua perfezione».

9788845932908

Storia di Matilde 
di Giovanni Mariotti – Adelphi – 2018 € 12.00

Per adeguarsi al ritmo ininterrotto di Storia di Matilde occorrerà un piccolo sforzo iniziale, come quando s’impara un nuovo ballo; ma presto i passi diventeranno spediti, il lettore si lascerà prendere, si lascerà andare, e sarà ricompensato dalla storia bellissima e struggente di un inganno crudele consumato da tutta una società a spese di un uomo semplice e povero, nonché da una miriade di storie minori, di pace e di guerra.

9788845932755

Viaggio in Africa 
di Giorgio Manganelli – Adelphi – 2018 € 7.00

A Manganelli, che nel 1970 la attraversa dalla Tanzania all’Egitto portandosi appresso l’immagine illusoria e il cliché cinematografico elaborati dal disagio europeo, l’Africa si rivela d’improvviso. Pachiderma planetario dove l’uomo è un’eccezione, affida la sua dignità non allo splendore di monumenti intimidatori, ma a simboli inconsapevoli, “intensamente araldici”: gli animali. E il viaggiatore, di fronte a quella minacciosa intensità, non può che sentirsi “esotico ed estraneo”, affascinato, allarmato. E uno choc che lascerà tracce profonde: sulla via del ritorno, il Partenone apparirà a Manganelli un gesto di “violenza ragionevole nei confronti della stessa demonicità greca”. Postfazione di Viola Papetti.

9788845932830

Odi
di Quinto Orazio Flacco – Adelphi – 2018 € 12.00

L’amore per Orazio e il desiderio di tradurlo accompagnano Guido Ceronetti sin da quando, diciottenne, si cimentava in versioni oggi «ripudiatissime». L’Orazio interruptus viene poi ripreso al principio degli anni Ottanta col progetto, mai realizzato, di una piccola edizione concepita come prima tappa di un «viaggio ascetico verso il puro non-essere, lo spogliarsi d’ogni illusione e farsi j¯?vanmukta in compagnia di Orazio». Per Ceronetti, infatti, Orazio è lontano mille miglia dal poeta sondato e scrutato dalla filologia classica: il suo stile non è fredda accademia augustea, semmai «contrazione della vita, mediante l’impegno della parola», il che esige «tutto il fuoco della passione rivolto ad un fine che la contraria» – fuoco contratto, dunque. E a lui ancor meglio che a Kavafis si attaglia quel che diceva la Yourcenar: «Siamo così abituati a vedere nella saggezza un residuo delle passioni spente, che fatichiamo a riconoscere in lei la forma più dura, più condensata dell’Ardore, la particella aurea nata dal fuoco, e non la cenere». Dopo più di trent’anni il viaggio attraverso il «deserto fiorito» di Orazio ha preso la forma di ventotto traduzioni, che bastano a metterci di fronte a qualcosa di totalmente imprevisto: malgrado la sua fama ininterrotta, del più classico dei classici ci era sinora sfuggita l’anima segreta.

9788820064716

La sesta moglie
di Philippa Gregory – Sperling & Kupfer – 2018 € 19.90

A trent’anni, Caterina Parr è una donna ancora giovane, eppure già vedova due volte, di due mariti sposati per ragioni molto pratiche e ben poco romantiche. Ora, finalmente, ha un amore segreto che la appaga profondamente, e non chiede di più. Ma quando un uomo abbastanza vecchio da essere suo padre, un uomo che ha già seppellito quattro mogli, le intima di sposarlo, lei non ha scelta. Perché Caterina non nutre alcun dubbio sul fatto che quell’uomo sia straordinariamente pericoloso: il suo nome è Enrico VIII, è il suo re e le ultime due regine non sono durate più di una manciata di mesi. Per fortuna, e grazie all’intelligenza e alla sensibilità di Caterina, Enrico adora la sua nuova sposa, tanto che la loro unione è benedetta da una sconfinata fiducia reciproca. Indipendente, avida di conoscenza e vivacissima, la nuova regina domina da subito la scena. Prima di tutto riunisce la famiglia reale sotto lo stesso tetto, riportando a casa i principi Elisabetta, Maria ed Edoardo e gettando le basi per il futuro. Poi fonda un circolo riformista proprio nel cuore della corte. Diventa addirittura reggente mentre Enrico è lontano, conquistando definitivamente il capriccioso marito. Però qualcuno comincia a pensare che tutto quel potere sia troppo per una donna del suo tempo. Qualcuno che insinua il dubbio sulla sua fede. Qualcuno che arriva ad accusarla di eresia. La pena è terribile, Caterina rischia di morire sul rogo. A meno che…

9788838937750

A bocce ferme 
di Marco Malvaldi – Sellerio Editore Palermo – 2018 € 14.00

Un cold case per i Vecchietti del BarLume. Un vecchio omicidio mai risolto, avvenuto nel fatidico 1968, si riapre per una questione di eredità. Muore nel suo letto Alberto Corradi, proprietario della Farmesis, azienda farmaceutica del litorale toscano. Alla lettura del testamento, il notaio ha convocato anche la vicequestore Alice Martelli, perché nelle ultime volontà del defunto è contenuta una notizia di reato. Erede universale è nominato il figlio Matteo Corradi, ma nell’atto il testatore confessa di essere stato lui l’autore dell’assassinio del fondatore della fabbrica, suo padre putativo. Il 17 maggio del 1968 Camillo Luraschi, capostipite della Farmesis, era stato raggiunto da una fucilata al volto. Le indagini non avevano trovato risultati, forse perché il clima politico consigliava di non scavare troppo. L’imbroglio nella linea di successione obbliga alla riapertura dell’inchiesta. Matteo Corradi non potrebbe, infatti, ereditare ciò che il padre ha ottenuto mediante un delitto. Alice Martelli, la fidanzata (eterna) di Massimo, in questo caso non può fare a meno dell’archivio vivente di pettegolezzi costituito dai quattro vecchietti, che erano stati coinvolti tutti in modi diversi nel Movimento. Le indagini si svolgono, come al solito, tra la questura e il BarLume di Pineta dove Aldo, nonno Ampelio, Pilade Del Tacca del Comune, il Rimediotti (detti anche i quattro «della banda della Magliadilana ») dissipano gli anni della loro pensione, vanamente contenuti dal gestore Massimo, costretto a esorcizzare con la logica le ipotesi dei senescenti occupanti della sala biliardo del bar. Da dove passano storielle toscanacce di ogni genere. L’inchiesta si imbatte in svolte e nuovi delitti obliquamente diretti a occultare. E scomoda, in stolidi playback, i ricordi del Sessantotto nella zona. Finché – tra dialoghi alla Ionesco o da signor Veneranda, battute micidiali in polemica tra i vecchietti e tra loro e il mondo, perle di saggezza buttate lì nel lessico più scostumato e inattuale – si fa strada l’unica maschera triste di tutto il palcoscenico, Signora la Verità. Marco Malvaldi, con la serie del BarLume, ha rinnovato un genere, il giallo comico di costume. E, in “A bocce ferme”, la parte del giallo puro si prende una sua rivincita senza sacrificio per la risata.

9788874527120

Senza uscita
di Charles Dickens, Wilkie Collins – Nottetempo – 2018 € 13.00

Siamo a Londra, davanti alla “ruota” dove vengono deposti i bambini abbandonati. Una madre velata indaga sul nome che hanno dato al suo bambino. Ne segue uno scambio di persona che dà l’avvio a una girandola di peripezie: una serie di scambi, nell’umore comico-misterioso di Collins, nutrito dalla precisa umanità di Dickens. “Il nome conta assai poco,” afferma uno dei protagonisti: e in effetti “Senza uscita” è il racconto di come un nome possa contare quasi nulla, ma anche essere il perno che scatena un ingarbugliato vortice di eventi tanto drammatici quanto divertenti, tanto assurdi quanto ordinari. Un libro da scoprire, pubblicato inizialmente a puntate nella rivista dello stesso Dickens nel 1867 e per lunghissimo tempo introvabile in Italia, scritto da due grandi amici che sono anche tra i maggiori scrittori inglesi dell’Ottocento. Postfazione di Liliana Rampello.

9788869924101

Discorsi sull’educazione
di Martin Buber – Armando Editore – 2018 € 12.00

Raccolti in un unico volume, i tre discorsi sull’educazione di Martin Buber, uno dei maggiori filosofi del Novecento. In questi tre saggi il tema pedagogico è affrontato nelle tre distinte fasi dell’infanzia, dell’adolescenza e dell’età adulta. È una visione globale dell’uomo che viene analizzata attraverso le caratteristiche di continuità e discontinuità, di crescita e regressione, di certezze e incertezze nell’acquisire la visione del mondo. Il valore dei presenti scritti sta nella forza impressa al significato dell’educativo in quanto espressione di libertà. Postfazione di Lambert Schneider.

9788867089772

Walt Whitman. Testo inglese a fronte
di Walt Whitman – Lindau – 2018 € 18.00

Walt Whitman, poeta americano fra i più celebrati di ogni tempo, non ha certo bisogno di presentazioni. Alla poesia dedicò la sua intera vita continuando a lavorare a una sola opera, Foglie d’erba, dal 1855 fino alla morte. Alla prima edizione che conteneva pochissime poesie, «frutto di una fatica costante e lentissima», accolta da critiche anche feroci e di cui vendette una sola copia, ne seguirono altre dieci, ogni volta aumentate e rivedute. Rigettando le forme e i modi espressivi in uso all’epoca, imboccò una strada personalissima che lo portò a cambiare tutto – dal lessico alla versificazione, con l’adozione del verso libero – e a far assumere alla sua poesia «le stesse dimensioni ideali, lo stesso profilo dell’America». Come scrive Roberto Sanesi, curatore e traduttore di questa selezione, Whitman fu «poeta di un unico libro che gli vegetò e infittì fra le mani per decenni: e la sua voce personale, coscientemente, in uno sforzo che non conobbe pause, si estese al tentativo ambizioso di definire tutta una nazione».

9788893445962

L’ isola degli idealisti 
di Giorgio Scerbanenco – La nave di Teseo – 2018 € 17.00

Sull’isola della Ginestra, un piccolo scoglio verde al centro di un lago, la villa della famiglia Reffi è il rifugio sicuro per il vecchio Antonio, medico otorino dall’ironia affilata, e i suoi due figli. Carla, la maggiore, si dedica alla scrittura tra le frecciatine del genitore. Celestino, il fratello minore, è diventato medico per esaudire le preghiere del padre ma preferisce rivolgere il suo intuito alla matematica. Con i cugini spiantati Vittorio e Jole e le due domestiche, gli abitanti del Ginestrin sono al completo. La vita sull’isola scorre tranquilla fino a quando sulle sue rive non approdano due ladri d’albergo in fuga dalla polizia: Guido, giocatore d’azzardo con la passione per la pittura e Beatrice, bella, sfacciata e fatale. L’arrivo dei due latitanti e le loro rivelazioni incrinano il mondo perfetto dei Reffi, che si ritrovano l’uno contro l’altro di fronte a un dubbio morale: denunciare i due ospiti o dare loro una possibilità di riscatto? È l’inizio di un vortice di tensione che sconvolge la quiete dell’isola e gli animi dei suoi abitanti, che tra amori impossibili, fughe, bugie e invidie dovranno fare
i conti con la loro più vera natura. Un libro perduto durante la Seconda guerra mondiale e ritrovato nell’archivio di famiglia, un romanzo inedito nello stile del migliore Scerbanenco: tagliente, ironico, sensuale. Il ritorno del maestro del noir all’italiana.