novità religiose

 

 

8akgmdiskgwn_s4-m

Per attuare amoris laetitia camminare con papa Francesco di Enzo Biemmi, Manuel Belli, Giuseppe Noberasco – Cittadella – 2017 € 10.90

“Dopo la pubblicazione di Amoris Laetitia tutta la Chiesa si trova di fronte al compito di recepirne il messaggio, che appare nello stesso tempo confortante ed esigente. Il primo Vescovo che ha scritto una lettera pastorale dedicata integralmente a questo atto di attuazione è Erio Castellucci, Arcivescovo di Modena. Sul suo testo si soffermano tre teologi, con sensibilità e linguaggi diversi, per mettere in luce le diverse prospettive di conversione pastorale che il testo della Esortazione apostolica raccomanda ed esige. Ne deriva un libro prezioso per il lavoro parrocchiale e diocesano dei prossimi anni.”

guariscimi-dio

Guariscimi Dio
di Nello Dell’Agli, M. Cristina Caracciolo di Forino – Cittadella – 2017 € 13.80

Ridestare la voce con i Salmi, quella voce che è assopita dentro di noi e che pure nei sotterranei dell’essere fa pressione per uscire fuori. In cerca di Dio. Una biblista e un teologo-psicoterapeuta ci consegnano il loro commento ai primi dodici salmi. Per percorrere tutto il salterio, un salmo dopo l’altro, come sentiero di guarigione spirituale per il cuore umano.

hmkqefecpxbo_s4-mOpera omnia di Joseph Ratzinger di Benedetto XVI (Joseph Ratzinger) – Libreria Editrice Vaticana – 2017 € 60.00

Il volume 7 dell’Opera omnia di Joseph Ratzinger raccoglie i testi da lui dedicati al Concilio Vaticano II suddividendoli in due parti. La prima, corrispondente al primo tomo del volume, raccoglie quanto scritto da Joseph Ratzinger fra l’annuncio del Concilio, il 25 gennaio 1959, e i primi anni successivi alla sua chiusura, il 7 dicembre 1963, passando per tutto quanto da lui prodotto durante il Concilio: sia come perito conciliare e membro di diverse commissioni, sia come consigliere del cardinale Joseph Frings che egli, ancora da Papa, definirà come “un padre”. Proprio sulla base della profonda amicizia e della consuetudine sviluppatasi tra il giovane teologo e l’anziano arcivescovo di Colonia, l’ultima parte del primo tomo del volume 7 raccoglie tutti gli scritti di Joseph Ratzinger in onore del cardinale Frings.Il secondo tomo sarà invece dedicato alla ricezione e all’ermeneutica del Concilio sino alla vigilia della elezione di Ratzinger al Soglio di Pietro. È già allora, un linguaggio immediatamente accessibile, pieno di immagine ed episodi, avvincente e profondo a un tempo quello con cui Ratzinger non solo descrive protagonisti e temi dell’avvenimento di grande portata storica del quale è testimone ma del quale, insieme, fa concretamente anche la storia. Emerge così una fondamentale caratteristica del volume e, al contempo, della persona e del teologo che egli mai smarrirà nel corso di tutto il suo cammino intellettuale e umano: sin dal primo inizio, il linguaggio di Joseph Ratzinger non è linguaggio di scuola, perché non sono le dispute scolastiche a interessarlo e non è agli studiosi che egli in primo luogo si rivolge. Il suo è, sin dall’inizio, un linguaggio “vivo” per così dire, per tutti, e questo proprio perché “è l’uomo di oggi nella realtà del suo mondo, così come esso è” il suo costante punto di riferimento, perché è proporre in positivo la fede quello che al fondo sta sempre al centro dei suoi pensieri: meditare ed esprimere il Vangelo di Cristo in un modo comprensibile all’uomo di oggi, per fargli di nuovo comprendere Cristo nella sua attualità: questo è, per lui, l’aggiornamento.Ratzinger si rivela così un “figlio del Concilio” già a partire dal suo linguaggio.

ibyuyz5vkhvi_s4-m

Messaggio per la celebrazione della 50ª Giornata mondiale della pace 2017. La nonviolenza: lo stile della politica per la pace
di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Libreria Editrice Vaticana – 2017 € 3.00

 

aucyvjpf8n1p_s4-mIl rappresentante pontificio all’ONU: la novità nella continuità di Ennio Tardioli – Libreria Editrice Vaticana – 2017 € 35.00

Il volume condensa insieme storia della Chiesa, diritto canonico, internazionale, pubblico ecclesiastico, diplomatico. Il filo conduttore che attraversa il volume è volto ad analizzare la missione specifica del Diplomatico pontificio nell’ambito multilaterale in particolar modo all’ONU. La prima parte del volume parte dalla definizione e dall’evoluzione storica del diritto diplomatico ed in particolar modo ne analizza i contenuti e gli istituti; considera la diplomazia multilaterale e ne evidenzia il significato. Allo stesso tempo esamina la diplomazia ecclesiastica della quale mostra l’evoluzione storica apportata dall’ecclesiologia del Concilio Vaticano II evidenziando alcuni contenuti salienti della “politica estera” messa in atto dalla Santa Sede. La seconda parte dell’opera affronta il tema dei Rappresentati del Romano Pontefice partendo proprio dal concetto di rappresentanza nella Sacra Scrittura, mutuata dal mondo greco e romano, analizzata nel quarto capitolo di carattere storico-linguistico. La Terza parte del volume analizza il panorama internazionale di cui l’ONU è parte integrante; la nascita, l’organizzazione e lo sviluppo di questa Istituzione emblema della diplomazia multilaterale.

qevdooz8izoo_s4-m

Esistenzialismo Teologico. Excursus teoretico su Enrico Castelli vol.4
di Raffaele Pettenuzzo – Libreria Editrice Vaticana – 2017 € 18.00

In questo volume, che si inserisce nella collana della “Scienze umane, teologia e filosofia”, l’autore presenta il pensiero di Enrico Castelli (1900-1977), che ha suggerito negli anni Sessanta e Settanta una filosofia cristiana dell’esistenza attraverso una forma sintetica e asistematica.

copgioiaEsodo n°. 4  Ottobre dicembre 2016 Gioia, bella scintilla divina€8

CONTRIBUTI DI
Amato, Andreoli, Borghi, Casati, Comba,Macchi, Pegoraro, Regazzo, Salvarani, Sebastiani, Vian
(…) Sulla “gioia del Vangelo”, in questi nostri giorni travagliati, un Papa (che ha voluto chiamarsi Francesco) ha scritto “ai vescovi, ai presbiteri e ai diaconi, alle persone consacrate e ai fedeli laici”, e ha accostato questo stato profondo dell’animo al rischio di “una tristezza individualistica che scaturisce dal cuore comodo e avaro”. Un “rischio certo e permanente”, osserva subito dopo, nel quale cadono anche i credenti che “si trasformano in persone risentite, scontente, senza vita”. Non si può certo dire che a questo Papa manchi la capacità di essere chiaro assieme a un’acuta capacità di vedere. Basta entrare in una qualsiasi chiesa e guardare. Da uno a dieci, che voto dareste al senso di gioia che sprigiona quel luogo e chi lo frequenta? (…)

 

 

Nuovi arrivi

9788806221546

Umanisti italiani. Pensiero e destino 

di R. Ebgi Einaudi Con un saggio di Massimo Cacciari.- 2016 € 85.00

Umanesimo come scuola di retorica, culto dei latini e dei greci, nascita della filologia? Cacciari ci fa capire come le cose sono più complesse e meno schematiche, e come la stessa filologia umanistica vada in realtà inserita in un progetto culturale più ampio nel quale l’attenzione al passato è complementare alla riflessione sul futuro, mondano e ultramondano. Dunque una filologia che è intimamente filosofia e teologia. E i nodi filosofici affrontati dagli umanisti (che in quest’ottica non iniziano con Petrarca o con i padovani, ma con lo stesso Dante) sono difficilmente ascrivibili a sistemi armonici o pacificanti, secondo una visione tradizionale del Rinascimento. C’è un nucleo tragico del pensiero umanistico, fortemente “anti-dialettico”, in cui le polarità opposte non si armonizzano né vengono sintetizzate… Tra gli autori antologizzati: Petrarca, Leonardo Bruni, Poggio Bracciolini, Lorenzo Valla, Leon Battista Alberti, Marsilio Ficino, Cristoforo Landino, Pico della Mirandola, Poliziano, Savonarola, Leonardo da Vinci, Machiavelli.

9788804669357

La vita e le opinioni di Tristram Shandy, gentiluomo 
di Laurence Sterne – Mondadori – 2016 € 80.00

Un divertentissimo romanzo sperimentale in nove volumi, scritto in forma autobiografica, nel quale l’apparente disordine della narrazione fa emergere l’umanità, dolente e giocosa, dei personaggi: dall’eccentrico Walter Shandy, padre del narratore, un erudito ossessivo e inconcludente, al bonario zio Toby, ex soldato in pensione, fissato con i suoi modellini dei teatri di guerra, a Yorick, parroco ironico e tagliente ma pieno di buon senso, alla vedova Wadman, vanamente innamorata dello zio Toby, fino a Tristram stesso, il narratore-padrone del testo, il quale impersona le idiosincrasie del mondo da cui è nato e a cui ridà vita nel suo ricordo.

 

Novità

9788880576457

L’ albero del ghetto. Repertorio ragionato dello stato civile nella Comunità ebraica veneziana dall’Unità d’Italia alla Grande Guerra di Edoardo Gesuà sive Salvadori – Giuntina – 2016 € 30.00

Un repertorio cronologico integrato dello stato civile nella Fraterna Israelitica dall’Unità d’Italia al primo conflitto mondiale. Una meticolosa rassegna di nascite, matrimoni e decessi che hanno caratterizzato l’esistenza degli ebrei veneziani a distanza di circa 60 anni dall’apertura delle porte del Ghetto da parte delle truppe napoleoniche. Una carrellata di personaggi illustri e sconosciuti lungo 54 anni che offre notizie e spunti di approfondimento per tutti coloro che desiderano conoscere un affascinante spaccato di vita ebraica della città dei Dogi. Il tutto corredato da una serie di immagini di documenti e lapidi che costituiscono un autentico patrimonio della memoria.

 

Novità su Venezia

downloadMarcantonio Sabellico, Venipedia, € 15,00

Uscita per la prima volta a Venezia nel 1494 ed edita in italiano nel 1544, qui Venezia viene descritta per la prima volta in modo organico e sintetico, con un itinerario articolato che percorre i Sestieri ad uno ad uno e spazia poi per i suoi dintorni, da Chioggia fino a Grado.  Del sito di Vinegia è una passeggiata narrativa e, non essendo troppo voluminosa, potrebbe essere considerata l’antesignana delle guide tascabili, adatta per chi viene da fuori ma anche per chi vi abita, scoprendo anche luoghi non più esistenti della città e del territorio che la circonda. Quella che pubblichiamo è la riedizione del testo in italiano del 1544 e, cosa più importante, è la quarta edizione in italiano in cinque secoli. Una pubblicazione meravigliosa, in una “parlata” cinquecentesca e con percorsi che ti stupiranno, corredata da più di 250 utili note per comprendere meglio quello che Sabellico scrive, grazie alla preziosa ricerca di Maurizio Vittoria, veneziano ed ex bibliotecario della Biblioteca Nazionale Marciana, appassionato studioso di Venezia, della sua storia e delle sue curiosità. Il libro è accompagnato da illustrazioni dell’epoca e dalle famose incisioni “a volo d’uccello” di Jacopo De’ Barbari. Un’opera dentro l’opera. 

È fac9788854197848ile vivere bene a Venezia se sai cosa fare di Isabella Campagnol, Newton Compton, €9,90

Gustare un aperitivo in un antico palazzo, studiare in biblioteca di notte, perdersi in un “labirinto letterario”, assaggiare i tipici dolci ebraici e la marmellata amata da Lord Byron, concedersi il lusso di un massaggio in una spa affacciata sulla laguna e tanto altro ancora. Venezia è una città che vizia chi sa dove andare. Dai piccoli lussi ai piaceri a costo zero, c’è solo l’imbarazzo della scelta: da un itinerario alla scoperta del lato contemporaneo della città a una passeggiata per cuori innamorati, a passatempi gastronomici come il giro dei bacari o quello dei caffè veneziani, a più impegnative immersioni nella storia della città leggendo antichi documenti d’archivio o ascoltando un concerto nella storica cornice di una chiesa o un palazzo. Nelle botteghe degli artigiani si possono acquistare oggetti e capi d’abbigliamento unici e persino seguire corsi per imparare arti antichissime, per portare con sé un frammento di magia lagunare…

LO 583c4c94e027eSPLENDORE DEI DOGI
2 tomi di Alvise Zorzi, Biblos, €18,00

9788864480985Una città, una repubblica, un impero. Venezia 697-1797 di Alvise Zorzi – Biblos – 2016 € 18.00

 

9788865124833bLa chiesa di San Pantalon a Venezia 
di Ester Brunet, Silvia Marchiori – Marcianum Press – 2016 € 13.00

Il libro si propone come una guida alla visita della chiesa di S. Pantalon a Venezia, interessante esempio di riedificazione tardobarocca. La chiesa ha al suo interno diversi capolavori e per questo è luogo di forte passaggio turistico, nonché meta di molti pellegrini dell’Europa dell’Est, che giungono per onorare le spoglie del santo martire orientale Pantaleone, ivi conservate. La guida colma una lacuna bibliografica: l’ultima monografia su S. Pantalon risale agli anni ’90, ed è oramai fuori commercio. Introdotto da una storia dell’edificio, che ripercorre brevemente le trasformazioni della chiesa, il testo è organizzato in sezioni e corredato di un ricco apparato di immagini.

Mille e non più mille. Il doge Pietro Orseolo II e l’alba di Venezia di Gastone Pisoni – Corbo e Fiore – € 18.00

Venezia sospesa sugli ultimi giorni del primo millennio, le mire e le inquietudini di un doge conquistatore (di terre e di donne), l’ambizione di una classe dirigente che si sentiva in grado di sedersi al tavolo con le grandi potenze dell’epoca…

 

Novità di saggistica

20161117_115810Da Stonehenge alle piramidi. Le meraviglie dell’archeoastronomia di Giulio Magli Brioschi € 19.00

Grandi pietre, il sole e le altre stelle: l’unione tra astronomia e architettura ha caratterizzato tutta la storia dell’umanità e moltissime delle grandi opere che l’uomo ha saputo realizzare. Esistono legami profondi e imprescindibili con i cicli celesti nei grandi monumenti megalitici, come Stonehenge e Newgrange, le piramidi e i templi dell’antico Egitto, le costruzioni dei Maya e il Pantheon di Roma. Questo libro va dunque alla scoperta della giovane scienza che ha scelto di porre le stelle e le pietre al centro della propria attenzione: l’archeoastronomia. Un viaggio in dodici capolavori dell’architettura di ogni tempo ci introduce alle meraviglie, alle scoperte e anche ai misteri ancora irrisolti di questa affascinante disciplina.

9788854196100L’ incredibile storia di Roma antica. Segreti, condottieri, personaggi, sfide e grandi battaglie di Andrea Frediani Newton Compton € 12.00

La storia di Roma è la somma di tante storie epiche e memorabili, gesti disperati, eroici, spregiudicati, di protagonisti disposti a tutto pur di affermare la propria ambizione, ma anche il dominio sul mondo di una città capace di superare le più atroci disfatte e le difficoltà più estreme. Gli episodi accertati storicamente non sono meno straordinari di quelli prodotti dal mito, i protagonisti non meno passionali degli dei che veneravano. Dalla cacciata dei re all’aggressione di Pirro, dalle Guerre puniche a quelle civili, da Cesare ad Augusto, passando attraverso le dinastie Giulio-claudia, Flavia, Antonina, fino alla crisi del III secolo, per arrivare alle innovazioni di Costantino e ai generalissimi barbarici dell’ultimo periodo: Andrea Frediani racconta i momenti e i protagonisti cardine di un’epopea che ha prodotto eroi ed eventi, con una frequenza difficilmente riscontrabile in altre epoche.

9788807492068Il mistero delle cose. Nove ritratti di artisti di Massimo Recalcati Feltrinelli € 29.00

In questo libro Massimo Recalcati riprende dopo alcuni anni la sua riflessione sull’arte alla luce della psicoanalisi, muovendosi in direzione contraria rispetto al conformismo intellettuale che oggi vorrebbe sancire la morte irreversibile della pittura. Piuttosto, egli ci ricorda la grande scommessa che la ispira: è possibile raffigurare l’irraffigurabile, dare un’immagine all’inesprimibile, offrire un volto all’assoluto? È questo il compito della grande arte e il filo rosso che unisce i nove artisti italiani – Giorgio Morandi, Alberto Burri, Emilio Vedova, William Congdon, Giorgio Celiberti, Jannis Kounellis, Claudio Parmiggiani, Alessandro Papetti e Giovanni Frangi – di cui Recalcati propone un ritratto ricco di suggestioni: “Tutti questi autori sanno ancora far esistere il miracolo della pittura. Sono ancora all’altezza del compito di far esistere la pittura come apertura inaudita sull’invisibile, come invocazione e preghiera laica”. L’opera d’arte ci sveglia dal sonno della realtà ordinaria e ci mette di fronte al “mistero delle cose”. L’arte non è una fuga, né un rifugio dall’incandescenza e dall’eccesso del reale propri della vita e della morte, ma la possibilità di incontrarne l’alterità e di ricordarci che c’è più grazia in una bottiglia o in uno straccio che nel volto dei santi.

downloadUomini e donne del Medioevo di J. Le Goff Laterza -€ 18.00

Protagonisti del Medioevo come sant’Agostino, Carlo Martello, Averroè, san Francesco d’Assisi e santa Chiara, Giotto, Marco Polo, Dante, Giovanna d’Arco, Cristoforo Colombo. Ma anche figure chiave dell’immaginario collettivo e popolare come re Artù, il mago Merlino, Robin Hood, Satana. Sono 112 le storie di uomini e donne del Medioevo raccontate in queste pagine lungo dieci secoli di storia, dall’affermazione del cristianesimo in Occidente fino alla scoperta del Nuovo Mondo. Storie di vita vera che smentiscono la vecchia concezione di un Medioevo immobile e oscuro e lo ridisegnano come un lungo periodo creativo e dinamico. Ma anche storie immaginarie perché in una società il fantastico e l’illusorio sono sicuramente tanto importanti quanto le condizioni reali di vita e di pensiero. Un viaggio appassionante tra storie e immagini straordinarie, al fianco del più noto medievista al mondo.

download-1Vite non vissute. Esperienze in psicoanalisi di Thomas H. Ogden – Cortina Raffaello € 19.00

Attraverso esempi clinici di straordinaria ricchezza, il grande psicoanalista Thomas Ogden mostra come differenti modalità di pensiero possano promuovere o ostacolare il lavoro analitico. Grazie a uno stile unico di “lettura creativa”, l’autore prende le mosse dal lavoro di Winnicott e Bion per trattare la questione dell’universalità della vita non vissuta e di come questa possa essere riconquistata nell’esperienza dell’analisi. Ogden affronta le molte interazioni tra verità e cambiamento psichico, l’effetto trasformativo degli sforzi, consci e inconsci, di confrontarsi con la verità dell’esperienza e il modo in cui gli psicoanalisti possono comprendere la propria evoluzione psichica e quella dei loro pazienti. “Vite non vissute” traccia una nuova via che gli analisti possono percorrere per utilizzare la nozione di verità nel lavoro clinico, così come nella lettura psicoanalitica delle opere di Kafka e Borges. Per questo sarà di grande interesse per gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti di orientamento psicoanalitico, ma anche per tutti coloro che sono interessati alla letteratura psicoanalitica.

download-2Ingratitudine. La memoria breve della riconoscenza di Duccio Demetrio- Cortina Raffaello € 13.00

L’ ingratitudine e la riconoscenza sono tratti salienti degli intricati rapporti umani. L’una è prova di arroganza e disprezzo, l’altra di amicizia indissolubile. Se l’ingratitudine evoca i motivi del tradimento, la riconoscenza sancisce la benevolenza verso chi ci ha aiutato, spesso senza chiedere nulla in cambio. Oggi il dissolversi delle buone maniere evidenzia il logoramento delle più elementari consuetudini relazionali. Si è ingrati senza più accorgersene, si è riconoscenti quanto basta per ottenere favori, all’insegna dei più impliciti rapporti di scambio. Il libro, rivisitando in profondità i due sentimenti e le loro moralità contrapposte, penetra in esse per riproporle alla nostra riflessione. Non tace al lettore le pieghe oscure di due esperienze emotive tra le più eluse e trascurate della vita di tutti noi.

download-3Marx e la tradizione del pensiero politico occidentale
di Hannah Arendt- Cortina Raffaello-€ 13.50

Quali sono le ragioni del fallimento della tradizione di pensiero che non ha saputo impedire la tragedia totalitaria? Il nesso tra totalitarismo, marxismo e tradizione filosofica è uno dei nodi teorici cruciali dell’opera di Hannah Arendt. L’autrice spiega qui i motivi che l’hanno spinta a occuparsi del pensiero marxiano, delle sue idee sul lavoro, sulla violenza e sul cambiamento del mondo, e afferma che Marx consente di chiarire quali tratti della filosofia politica occidentale mostrano un’aria di famiglia con la “mentalità totalitaria”. Con le sue ambivalenze, Marx risulta una figura chiave, di rottura e di continuità assieme, nel suo rapporto con la tradizione che va da Platone e Aristotele a Hegel, per la comprensione della catastrofe politica del XX secolo e il ripensamento critico del pensiero occidentale.

9788835046141Religione e modernità. Analisi di un rapporto complicato di Ivo Colozzi La Scuola € 18.50

Negli ultimi anni ha ripreso prepotentemente il centro della sfera pubblica una delle istituzioni più controverse per la cultura e le società moderne: la religione. Questa nuova centralità ha messo in difficoltà soprattutto la sociologia che, con la categoria della secolarizzazione, ne aveva previsto e spiegato il progressivo declino, relegandola, comunque, nell’ambito della sfera privata. Il libro presenta gli approcci con cui la sociologia, a partire dai classici, ha analizzato il fenomeno religioso e i vari tentativi con cui cerca oggi di rendere ragione della sua nuova e imprevista centralità, valorizzando in particolare alcuni tentativi di andare oltre il riduzionismo prevalente.

9788830445147Putin e la ricostruzione della grande Russia di Sergio Romano Longanesi € 18.00

Dire Russia per molti significa dire Vladimir Putin. Da più di quindici anni al governo di un Paese di enormi dimensioni, che si estende dal Mare del Nord al Pacifico, l'”uomo più potente del mondo”, come dal 2013 lo definisce Forbes, ha infatti impresso il proprio marchio sulla storia recente dell’ex impero sovietico. Non solo. Con una strategia politico-istituzionale aggressiva e spregiudicata, che in più occasioni è parsa lontana dagli standard delle democrazie occidentali, è diventato uno degli attori principali sullo scenario geopolitico contemporaneo. Ma quali sono le ragioni profonde di questo successo? Quale il segreto di un potere così incontrastato? Secondo Sergio Romano, che ha concluso la sua lunga e prestigiosa carriera diplomatica come ambasciatore proprio a Mosca, Putin si è impegnato a fondo nella ricostruzione dell’identità russa, rinnovando un bagaglio di simboli, valori e ideali rimasti sepolti per secoli. Consapevole del peso della tradizione, che da Pietro il Grande al tramonto dello zarismo ha forgiato istituzioni e culture politiche della nazione, Putin ha saputo gestire a proprio vantaggio la memoria pubblica della Rivoluzione d’Ottobre, rafforzando al tempo stesso il ruolo della Chiesa ortodossa, cui ha garantito un nuovo spazio sociale. Ha rispolverato, insomma, un’ideologia e una missione. E da queste premesse, ci fa capire Romano in pagine documentate e illuminanti, che dobbiamo necessariamente partire se vogliamo capire qualcosa di più della Russia odierna e del nostro presente, dalla guerra al terrorismo in Cecenia al conflitto con l’Ucraina per l’annessione della Crimea, dalla dottrina militare anti-Nato all’attuale intervento in Siria, che agita i fantasmi di una guerra fredda collocata troppo in fretta negli archivi della Storia.

9788858126202Il pregiudizio universale. Un catalogo d’autore di pregiudizi e luoghi comuni Laterza € 18.00

…L’abito non fa il monaco; I bambini sono buoni; Con la cultura non si mangia; La democrazia è il governo del popolo; Le donne non sanno guidare; I giovani non leggono; Le ideologie sono morte; Gli immigrati ci rubano il lavoro; Gli insetti sono bestie schifose; L’islam è intollerante; Il jazz è difficile; La letteratura italiana è morta; La mafia è invincibile; Di mamma ce n’è una sola; Non ci sono più le mezze stagioni; La musica classica va ascoltata in silenzio; Il Nord ha colonizzato il Sud; Il pesce fa bene alla memoria perché contiene fosforo; I politici sono tutti ladri; Il pubblico ha sempre ragione; La rete non ha padroni; La salute non ha prezzo; Il Sud vive alle spalle del Nord; Gli uomini sono tutti uguali…
Pregiudizi, luoghi comuni, credenze:
«sono tutte quelle cose che ognuno di noi crede di sapere sulla base non di una vera informazione, ma di una percezione più o meno passivamente condivisa. Come recita un facile aforisma, d’altronde, il pregiudizio peggiore è quello di chi crede di non avere pregiudizi».
dall’Introduzione di Giuseppe Antonelli

7423695Storia naturale della morale umana di Michael Tomasello – Cortina Raffaello € 25.00

Siamo esseri straordinariamente cooperativi e forse gli unici dotati di morale. Michael Tomasello, studioso noto in tutto il mondo per le ricerche sullo sviluppo cognitivo dei primati non umani e dei bambini umani, ci spiega qui come le cose siano strettamente collegate. Due sono stati i momenti chiave nell’evoluzione che hanno indotto la specie umana a passare dalla cooperazione strategica alla morale genuina. Nel primo, le sfide dell’ambiente hanno spinto i nostri antenati a collaborare tra loro nella ricerca del cibo, sviluppando forme di intenzionalità congiunta che hanno dato origine a una prima forma di morale, basata sulla seconda persona. In seguito, la pressione demografica ha determinato la frammentazione delle popolazioni umane in gruppi culturalmente definiti, le cui attività hanno richiesto la formazione di un “noi” in grado di esercitare un’intenzionalità collettiva, creando convenzioni e norme che definissero cosa fosse giusto e cosa sbagliato. Il risultato è che gli esseri umani contemporanei possiedono una morale che li obbliga nei confronti non solo degli altri individui ma anche della comunità nella sua interezza.

Nuovi titoli in arrivo

9788807032073La paranza dei bambini di Roberto Saviano, Feltrinelli, €18,50

Dieci ragazzini in scooter sfrecciano contromano alla conquista di Napoli. Quindicenni dai soprannomi innocui – Maraja, Pesce Moscio, Dentino, Lollipop, Drone -, scarpe firmate, famiglie normali e il nome delle ragazze tatuato sulla pelle. Adolescenti che non hanno domani e nemmeno ci credono. Non temono il carcere né la morte, perché sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Sanno che “i soldi li ha chi se li prende”. E allora, via, sui motorini, per andare a prenderseli, i soldi, ma soprattutto il potere. “La paranza dei bambini” narra la controversa ascesa di una paranza – un gruppo di fuoco legato alla Camorra – e del suo capo, il giovane Nicolas Fiorillo. Appollaiati sui tetti della città, imparano a sparare con pistole semiautomatiche e AK-47 mirando alle parabole e alle antenne, poi scendono per le strade a seminare il terrore in sella ai loro scooter. A poco a poco ottengono il controllo dei quartieri, sottraendoli alle paranze avversarie, stringendo alleanze con vecchi boss in declino. Paranza è nome che viene dal mare, nome di barche che vanno a caccia di pesci da ingannare con la luce. E come nella pesca a strascico la paranza va a pescare persone da ammazzare. Qui si racconta di ragazzini guizzanti di vita come pesci, di adolescenze “ingannate dalla luce”, e di morti che producono morti.

9788838935749La strada nel bosco di Colin Dexter – Sellerio Editore € 15.00

Mentre è in vacanza nel Dorset, indugiando come al solito nei pub e fantasticando pensieri erotici e conquiste, Morse legge sul Times di un messaggio che la polizia ha girato al giornale. Contiene un poema che parla di un bosco e di una ragazza, e avverte che questa poesia, giustamente interpretata, fornisce la chiave per risolvere il caso della Fanciulla Svedese, una bella turista scomparsa e, pare, assassinata l’anno prima. L’articolo scatena la serie delle interpretazioni da parte dei lettori del giornale. A Morse vengono affidate le indagini riaperte, mentre il grosso della polizia è interessato a contrastare un’ondata di teppismo giovanile. Morse studia il poema, setaccia ipotesi tra le lettere inviate al giornale, combinandole con le proprie indagini sul campo e con gli interrogatori, di cui è maestro. E mentre dà il tormento al paziente Lewis suo sergente, il lunatico, simpatico ispettore capo si apre una strada verso la comprensione dei misteri del bosco. Morse è un investigatore di classica stoffa inglese, ma è una persona fuori da ogni schema, caratterizzata da difetti amabili, capricci, frustrazioni e fallimenti (spesso amorosi). Le sue indagini si inoltrano nei nodi della vita, nelle piccole intimità segrete delle case, capaci di esplodere nel delitto. Colin Dexter le racconta con un’ironia di straordinaria efficacia raffiigurativa che obbedisce in tutto e per tutto al precetto di Conrad: far udire, sentire, soprattutto vedere con la sola forza della parola scritta.

9788838935688Una vita come tante di Hanya Yanagihara- Sellerio Editore € 22.00

In una New York fervida e sontuosa vivono quattro ragazzi, ex compagni di college, che da sempre sono stati vicini l’uno all’altro. Si sono trasferiti nella metropoli da una cittadina del New England, e all’inizio sono sostenuti solo dalla loro amicizia e dall’ambizione. Willem, dall’animo gentile, vuole fare l’attore. JB, scaltro e a volte crudele, insegue un accesso al mondo dell’arte. Malcolm è un architetto frustrato in uno studio prestigioso. Jude, avvocato brillante e di enigmatica riservatezza, è il loro centro di gravità. Nei suoi riguardi l’affetto e la solidarietà prendono una piega differente, per lui i ragazzi hanno una cura particolare, una sensibilità speciale e tormentata, perché la sua vita sempre oscilla tra la luce del riscatto e il baratro dell’autodistruzione. Intorno a Jude, al suo passato, alla sua lotta per conquistarsi un futuro, si plasmano campi di forze e tensioni, lealtà e tradimenti, sogni e disperazione. E la sua storia diventa una disamina, magnifica e perturbante, della crudeltà umana e del potere taumaturgico dell’amicizia.

9788823516847I racconti di Rainer Maria Rilke- Guanda € 18.00

Una fuga d’amore giovanile, progettata nella penombra di una chiesa e poi cancellata dalla luce, vietata dalla visione della realtà; una festa borghese in famiglia, dominata dal ricordo di uno scomparso, un funzionario imperial-regio; una vacanza sul Baltico in cui, più che il paesaggio, si disegna un clima interiore; uno sguardo, ironico e patetico insieme, agli uffici dove è ancora all’opera, per poco, l’antica burocrazia asburgica; un pranzo scintillante e beffardo nel castello boemo che un nobile decaduto ha ceduto a un giovane, ambizioso affarista; la storia, tra il grottesco e il mistico, del nano Bohusch, in una Praga abitata da artisti, ma anche percorsa da fremiti irredentistici… Motivi ricorrenti, nei racconti di Rilke, sono l’attrazione anzitutto estetica verso il passato, un’intensa sensibilità religiosa, un’inquietudine psicologica che trova espressione in un finissimo impressionismo, in forme che già rivelano, fin nei testi più giovanili, una severa religione dell’arte.

9788842928041Il progetto fantasma di James Rollins, Grant Blackwood – Nord € 18.60

Inghilterra, 1940. A Bletchley Park, le menti più brillanti della nazione lavorano giorno e notte per decifrare i codici militari nazisti. Ma non solo: un gruppo ristretto di scienziati sta infatti per completare un rivoluzionario progetto top secret. E il commando tedesco che si è appena infiltrato nella tenuta è pronto a tutto pur d’impadronirsene… Stati Uniti, oggi. Per un ex ranger dell’esercito come Tucker Wayne, non esistono luoghi veramente sicuri. Perciò non si lascia cogliere di sorpresa quando, durante una vacanza col suo fedele cane da guerra Kane, scorge una sagoma scura davanti alla porta della sua camera d’albergo. Ciò che lo sorprende, invece, è scoprire che non si tratta di una minaccia, bensì di Jane Sabatello, l’affascinante agente dell’intelligence che gli aveva rubato il cuore sei anni prima, per poi sparire nel nulla. Jane è nella lista nera di un pericoloso individuo che ha già ucciso quattro suoi colleghi e che non si fermerà finché non avrà messo a tacere tutti coloro che conoscono il suo segreto. E Tucker adesso è l’unico di cui lei si fidi e che possa aiutarla. Lui e Kane si preparano quindi a tornare in azione, senza immaginare però che è in atto una cospirazione globale con al centro un progetto misterioso, risalente alla seconda guerra mondiale. Un progetto che rischia di sconvolgere gli equilibri geopolitici del mondo…

9788865593639Tre amici in cerca di saggezza. Consigli per una vita felice di Christophe André, Alexandre Jollien, Matthieu Ricard BEAT € 16.00

Un filosofo, uno psichiatra e un monaco buddhista – tre voci diverse, tre uomini che di solito si avventurano su strade che all’apparenza non coincidono affatto – si sono riuniti per tentare di rispondere alle domande che ogni essere umano si pone sulla propria condotta di vita, sulla propria maniera di dare un senso all’esistenza. Quali sono le nostre aspirazioni più profonde? Come fare in modo che il nostro mal di vivere non si accresca oltre misura? Come vivere con gli altri? Come sviluppare la nostra attitudine al bene e all’altruismo? Come diventare più liberi? Su ognuno di questi argomenti, e su molti altri ancora, i tre hanno discusso delle loro esperienze, dei loro sforzi e delle lezioni apprese lungo la loro ricerca e il loro cammino. Il risultato è questo trattato di saggezza a tre voci, un libro limpido e luminoso, fatto di punti di vista differenti che convergono sul compito essenziale dell’esistenza. Un libro per apprendere il mestiere di vivere.

9788875217556Orientarsi con le stelle. Tutte le poesie di Raymond Carver – Minimum Fax, €16,00

Anche se sono stati i racconti a renderlo celebre, Raymond Carver ha sempre alternato alla prosa la poesia, con risultati di pari perfezione, al punto che l’autore si considerava prima poeta e poi narratore. Questa raccolta completa dei suoi versi offre una visione totale di quella che è stata definita «l’altra musa» di Carver. Dalle prime poesie di “Voi non sapete che cos’è l’amore” (1983) all’opera matura di “Racconti in forma di poesia” (1985), “Blu oltremare” (1986) e “Il nuovo sentiero per la cascata” (1989), con l’aggiunta di tre poesie non incluse negli altri volumi, “Orientarsi con le stelle” permette al lettore di assaporare l’evoluzione di una voce poetica indimenticabile. Scrive Tess Gallagher nell’introduzione: «Dalle prime alle ultime, le poesie sono meravigliosamente chiare, e questa limpidezza, come il dolce fragore dell’acqua sorgiva in bocca, non ha bisogno di giustificazione. Il tempo trascorso a leggere le poesie di Ray diventa subito fecondo, perché i suoi versi si concedono con la stessa facilità e spontaneità naturale del respiro».

9788842822806Miami di Joan Didion, Il Saggiatore € 20.00

C’era una volta il mito della Miami patinata, di una metropoli dalle tinte pastello, evocata dagli spot pubblicitari o dalle corse sulla Ferrari bianca di “Miami Vice”. Era un miraggio di palme e cocaina, spiagge e grattacieli, che nascondeva una città spettacolarmente depressa in cui il Sud della Florida sembrava trascolorare nella Cuba del Nord. Un avamposto occidentale dei Caraibi che aveva poco a che vedere con New York e Los Angeles, e molto da spartire con Caracas e Bogotà. Miami era una chimera tropicale, ricca di pettegolezzi e povera di memoria. Proprio qui, Fidel Castro trovò il denaro per sconfiggere Batista, e due generazioni di espatriati cubani – terroristi e cospiratori, malviventi e idealisti visionari – cercano le armi per combatterlo, mescolandosi al mondo cinico e ingannevole dell’intelligence americana. Fu in questa atmosfera rarefatta, in cui le istituzioni democratiche cedevano il passo al disordine sgargiante dell’America Latina, che si intrecciarono molti dei fili della Guerra fredda: dalla Baia dei Porci al Watergate, dalla crisi dei missili del 1961 all’assassinio di John Fitzgerald Kennedy. Joan Didion, fedele alla miglior tradizione del New Journalism americano, si immerge in questo caleidoscopio di sofferenza e vanità, esplorando e narrando in prima persona il mondo degli esuli cubani: un mondo in cui «divergenze di personalità» potevano spiegare qualsiasi cosa, da un semplice battibecco a un colpo di Stato, e in cui il concetto di patria sembrava indivisibile da un senso dell’onore tradito, sempre pronto a esplodere in violenza. Attraverso una scrittura penetrante Joan Didion dona sostanza narrativa a un microcosmo in cui si inseguono tutte le lotte e contraddizioni celate sotto la superficie dorata della società americana. E ci consegna il racconto indelebile di una Miami che non sembra una città «ma una fiaba, una storia d’amore ai tropici, una specie di sogno a occhi aperti in cui tutto è possibile».

downloadBowie di Simon Critchley- Il Mulino€ 16.00

 Siamo all’inizio degli anni Settanta. David Bowie va a «Top of the Pops», la trasmissione musicale più popolare d’Inghilterra, e canta Starman, il brano che avrebbe segnato una svolta nella sua carriera e per un’intera generazione di artisti. Ambigua e sensuale, la sua performance ipnotizza il dodicenne Critchley. È l’inizio di una passione destinata a durare tutta la vita. Come in un romanzo di formazione, la folgorante parabola del Duca Bianco viene a illuminare le giornate grame del ragazzo di periferia, accompagnandolo fin dentro l’età adulta, nella scoperta dei grandi eventi dell’esistenza. Ormai filosofo affermato, può ora cogliere il senso di quell’incontro in pagine provocatorie e psichedeliche come l’eroe che celebrano.

downloadCurarsi con i libri. Rimedi letterari per ogni malanno di Ella Berthoud, Susan Elderkin Sellerio Editore Palermo € 18.00

Si può curare il cuore spezzato con Emily Brontè e il mal d’amore con Fenoglio, l’arroganza con Jane Austen e il mal di testa con Hemingway, l’impotenza con “Il bell’Antonio” di Vitaliano Brancati, i reumatismi con il “Marcovaldo” di Italo Calvino, o invece ci si può concedere un massaggio con Murakami e scoprire il romanzo perfetto per alleviare la solitudine o un forte tonico letterario per rinvigorire lo spirito. Questo suggeriscono le ricette di un libro di medicina molto speciale, un vero e proprio breviario di terapie romanzesche, antibiotici narrativi, medicamenti di carta e inchiostro, ideato e scritto da due argute e coltissime autrici inglesi e adattato per l’Italia da Fabio Stassi, e che oggi viene presentato in una nuova edizione accresciuta con circa trenta nuove ricette delle autrici e altrettante del curatore italiano. Se letto nel momento giusto un romanzo può davvero cambiarci la vita, e questo prontuario è una celebrazione del potere curativo della letteratura di ogni tempo e paese, dai classici ai contemporanei, dai romanzi famosissimi ai libri più rari e di culto, di ogni genere e ambizione. Queste ricette per l’anima e il corpo, scritte con passione, autorevolezza ed elegante umorismo, propongono un libro e un autore a rimedio di ogni nostro malanno, che si tratti di raffreddore o influenza, di un dito del piede annerito da un calcio maldestro o di un severo caso di malinconia. Le prescrizioni raccontano le vicende e i personaggi di innumerevoli opere, svelano aneddoti, tratteggiano biografie di scrittori illustri e misconosciuti, in un invito ad amare la letteratura che ha la convinzione di poter curare con efficacia ogni nostro acciacco. Non mancano consigli per guarire le idiosincrasie tipiche della lettura, come il sentirsi sopraffatti dal numero infinito di volumi che ci opprimono da ogni scaffale e libreria, o il vizio apparentemente insanabile di lasciare un romanzo a metà.

3189562Quando Babbo Natale arrivò a Simpson’s bar e altri racconti natalizi Elliot € 14.00

I racconti sul Natale possono contribuire a celebrare al meglio una delle festività più antiche e affascinanti della nostra storia, mettendone però in risalto non solo le luci ma anche le ombre, facendone emergere i lati meno noti. Questi racconti di grandi scrittori riprendono gli aspetti fiabeschi e mitici, ma sondano anche arcaiche paure, affascinano con balli, vischio e neve in un cortile ottocentesco e riescono a far brillare le metropoli caotiche così come i più inaccessibili paesini di montagna, portando in scena desideri e speranze di tutti i tempi. Ogni scrittore e ogni scrittrice ha saputo trovare nel Natale qualcosa di profondo e intimo, degno di essere raccontato.

download-4La classe dei misteri di Joanne Harris- Garzanti Libri€ 18.60

I lunghi corridoi dalle finestre a bifora sono illuminati dalla fredda luce del sole d’autunno. Sta per cominciare un nuovo anno scolastico a St. Oswald, un prestigioso collegio per soli ragazzi nel Nord dell’Inghilterra. E, come ogni anno, i professori si ritrovano per la riunione inaugurale del corpo insegnante. Ma stavolta l’anziano Roy Straitley, docente di lettere classiche, si rende conto che il clima è ben diverso dal solito. Durante l’anno precedente, molti eventi inquietanti hanno minato la serenità e il buon nome della scuola. Ecco perché, per contrastare la crisi, è stato scelto un nuovo Rettore. Ed è proprio questa scelta a lasciare l’anziano professore spiacevolmente stupito: a guidare la scuola sarà Johnny Harrington, una sua vecchia conoscenza. Un suo ex studente legato a una brutta storia. Tutta la scuola ne è affascinata, ma Straitley non si fida. C’è qualcosa in lui che gli sfugge. E man mano che la nuova gestione si afferma a St. Oswald, il passato ritorna senza pietà con le sue violenze nascoste. Solo il professore è in grado di fermare tutto questo. Ma quando si avvicina alla verità, Straitley capisce di dover compiere una scelta. Fare giustizia o salvare la scuola a cui ha dedicato la sua intera vita?

 9788854514058Il grande marinaio di Catherine Poulain – Neri Pozza€ 18.00

È una notte di febbraio a Manosque-les-Pla-teaux, nel Sud della Francia, una notte in cui i bar sono ancora pieni di gente e di fumo, quando Lili riempie un piccolo zaino militare e decide che è giunta l’ora di non morire più di infelicità, di noia, di birra. Meglio andarsene in capo al mondo, in Alaska, «verso il cristallo e il pericolo», a pescare nel freddo e nel vento! Il marasma delle grandi avenue newyorchesi, un pullman Greyhound con sopra un levriero, cento dollari per passare da un oceano all’altro, ed eccola a Kodiak, la grande isola che spunta fra due brandelli di nebbia, con le sue foreste scure, le montagne e la terra bruna e sporca che affiora dalla neve sciolta. Di fronte solo l’oceano glaciale del Pacifico del Nord. Qui, Lili si imbarca sulla Rebel per la pesca con il palamito in alto mare. Lo spilungone che la accoglie le rivolge uno sguardo stupito, prima di metterla in guardia su quello che l’aspetta. Imbarcarsi è come sposare la barca, una volta messo piede a bordo non hai più una vita, non hai più niente di tuo. Bisogna stare attenti a tutto, alle lenze che calano in acqua con una forza tale da portarti via un arto, e a quelle recuperate che, se si spezzano, possono ammazzarti o sfigurarti. Bisogna abituarsi al ghiaccio sul ponte che devi spaccare con una mazza da baseball, al freddo che gela il fiato tra le labbra, alla mancanza di sonno, al mare grosso, alla nebbia che inganna persino i radar, al sale che lambisce gli zigomi, brucia la fronte e secca le labbra, divorando il volto. Ma, soprattutto, bisogna essere all’altezza dei compagni di viaggio, un equipaggio composto da marinai incalliti, abituati alle durezze del mestiere e a lavorare in un ambiente estremo. Un giorno sulla Rebel si imbarca Jude, «il grande marinaio», un veterano della pesca con il palamito…

Novità religiose

nei-tuoi-occhi-la-mia-parolaNei tuoi occhi è la mia parola. Omelie e discorsi di Buenos Aires 1999-2013 di Papa Francesco, Rizzoli, € 26,00

Papa Francesco ha inaugurato un modo diverso di vivere il pontificato rinnovando intensamente anche il rapporto di ognuno di noi con la fede. Una rivoluzione iniziata durante il suo arcivescovato in Argentina, che possiamo cogliere appieno in questo volume in cui sono raccolte tutte le omelie e i discorsi pronunciati dal 1999 al 2013, fino all’ultima, profetica omelia preparata prima di partire per il Conclave. “Leggere queste pagine” scrive padre Antonio Spadaro nell’introduzione “è come entrare nella ‘camera oscura’ di Papa Francesco. E questo laboratorio fotografico serve a capire meglio, a comprendere la stagione ecclesiale che stiamo vivendo.” Un patrimonio di parole a testimoniare un’esperienza viva a contatto col popolo di Dio, ma che fornisce anche il retroterra utile per comprendere “da dove viene” la straordinaria capacità che ha Francesco di parlare ai fedeli, fin dalla prima volta, quando dalla loggia di San Pietro salutò le persone lì raccolte con quell’indimenticabile: “Fratelli e sorelle, buonasera…”. Nelle parole che Bergoglio, anno dopo anno, rivolge agli argentini ritroviamo lo spirito e l’atteggiamento del pastore della Chiesa universale che esorta a uscire, ad andare “nelle periferie” dove “c’è sangue sparso, cecità desiderosa di vedere”, a “risanare ferite” e “riportare a casa quelli che vagano dispersi”. E incontriamo il Papa che quando predica, come dice nell’illuminante conversazione inedita che apre questo libro, ha bisogno di “avere un contatto”, di “guardare gli occhi”. E di ascoltare. Perché “se non si ascolta la gente come si fa a predicare?”.

Gesùbianchi e le donne, di Enzo Bianchi, Einaudi, € 17,00

Attraverso i vangeli sinottici e il vangelo secondo Giovanni, Enzo Bianchi recupera e ci racconta le vicende emblematiche del rapporto di Gesú con le donne incrociate in vita.

9788858125854

Caterina da Siena. Una mistica trasgressiva di André Vauchez, Laterza, €20

André Vauchez punta l’attenzione sulle molte contraddizioni della vita di Caterina da Siena, tali da rendere vano ogni tentativo di classificarla. In rottura con la famiglia e con tutti gli affetti ‘carnali’, pur convinta sostenitrice della superiorità della vita contemplativa nei confronti della vita attiva, Caterina ha mantenuto fino alla fine la sua condizione di penitente che viveva in modo autonomo in mezzo al mondo, sempre in movimento, per poter essere più libera ed efficace nella sua azione a favore della Chiesa e della sua riforma. Si è considerata una messaggera di Dio incaricata di recapitare all’umanità moniti e consigli per il conseguimento della salvezza, ma non ha preteso di essere imitata nel suo genere di vita né di fare scuola su questo. Il suo comportamento e il suo modo d’intervenire nella storia sono innovativi, in quanto non ha esitato a uscire dalla sfera privata per invadere lo spazio pubblico e a rovesciare a proprio vantaggio il rapporto di dipendenza che normalmente le donne intrattenevano nei confronti degli uomini, dei potenti di questo mondo e dei dotti. Favorita da una crisi profonda delle istituzioni e dei poteri del suo tempo, la sua azione e quella di altre donne coeve ha inaugurato una nuova stagione nella storia dell’Occidente, aprendo la strada a un ‘cattolicesimo al femminile’. Ma lei è l’unica il cui ricordo abbia attraversato i secoli e fino a oggi non abbia mai cessato di esercitare il suo influsso sulle menti.

9788868335977Breve storia delle religioni di Richard Holloway Ponte alle Grazie € 22.00

In un’epoca come quella attuale, in cui le religioni hanno ricominciato a essere campo di durissimi scontri, questo libro è un benvenuto antidoto. Richard Holloway, già vescovo di Edimburgo, racconta la storia delle religioni – dalle prime credenze fino al ventunesimo secolo – con rispetto profondo per le diversità culturali e di fede. Il discorso prende le mosse dalle due domande fondamentali che stanno all’origine del sentimento religioso: “Che cosa succede dopo la morte? E da dove vengono il mondo e l’universo?” Da qui inizia il percorso in cui ci guida Holloway, alla scoperta dei concetti fondamentali e delle grandi dottrine, dottrine che hanno inizialmente fornito le risposte che gli uomini cercavano, senza dubbio, ma hanno anche armato schiere di fedeli mettendoli gli uni contro gli altri. La religione ha causato e continua a causare alcune delle peggiori forme di violenza della storia. Ed è per questo che dovremmo accostarla con grande cautela, avvicinandola con umiltà, riconoscendo sia il male sia il bene che ha fatto. Un trattato di tolleranza, scritto per i credenti e i non credenti, e soprattutto per lettori giovani, perché non crescano con pregiudizi e possano mantenere la loro mente aperta verso tutti i misteri.

9788843084647Paolo VI. Una biografia politica di Philippe Chenaux – Carocci € 29.00

Eletto papa il 21 giugno 1963. Paolo VI manifestò sin dall’inizio la sua intenzione di portare a termine il concilio Vaticano II che aveva ricevuto “in eredità” dal suo predecessore Giovanni XXIII. L’idea conciliare era strettamente legata, nella sua mente, a quella di riforma secondo l’adagio Ecclesia semper reformanda. Ma riforma non significava rivoluzione. Di fronte alle derive dottrinali del dopo concilio, egli volle essere il difensore coraggioso dell’integralità della fede cattolica. L’enciclica Humanae vitae (1968) sul controllo delle nascite segnò una svolta e l’immagine positiva del “principe illuminato” cedette il passo a quella, sofferta e tragica, del “papa amletico”. Basata su numerosi archivi inediti, la biografia di Chenaux ricostruisce, da Brescia a Boma passando per Milano, l’itinerario politico, intellettuale e spirituale di questo «grande pontefice» del XX secolo che – secondo le parole di papa Francesco nel giorno della sua beatificazione, il 10 ottobre 2014 – «non ha avuto paura delle novità».

9788845931345Il male primordiale nella Qabbalah. Totalità, perfezionamento, perfettibilità di Moshe Idel- Adelphi € 32.00

I primi versetti della “Genesi” costituiscono da sempre un’arena di scontro per esegeti, filosofi e mistici. Tutto ruota intorno all’oggetto d’indagine della teodicea, quella branca della teologia che studia l’origine del male: si tratta di una realtà presente nella creazione e addirittura in Dio? Preesiste al bene, così come le tenebre preesistono alla luce? È una scorza dura che protegge un frutto succoso dagli attacchi di chi lo vuole distruggere? In antichi testi ebraici si legge che Satana fu il primogenito di Dio, o che il primogenito di Adamo, Agrimas, potenza primordiale malvagia, prese in moglie una lilit, una demonessa, la quale gli generò novecentomila figli che avrebbero invaso il mondo e imposto la loro supremazia se non fosse intervenuto Matusalemme a sterminarli con una spada magica. La storia della generazione del male da un principio positivo appare già nel IX secolo in un passo del vescovo Agobardo di Lione, dove si attribuisce agli ebrei la credenza in un Dio il quale, seduto sul suo trono sorretto da quattro bestie in una sorta di grande palazzo, “fa pensieri superflui e vani che, data la loro inanità, si trasformano in demoni” – una formulazione destinata a riverberarsi in molte forme della tradizione cabbalistica medioevale. Basandosi sull’analisi di testi perlopiù ignoti, ignorati o fraintesi dalla ricerca contemporanea, Moshe Idel indaga in pagine dense e coinvolgenti i processi che portarono all’adozione nel giudaismo di tradizioni dualistiche iraniche o gnostiche e all’elaborazione di gerarchie ontologiche in cui i due princìpi opposti di bene e male sono comunque intesi come entità subordinate al loro creatore. E solo di rado il male appare in forme diaboliche, perché in fondo esso deve la sua vitalità alle scintille di Dio che vi si trovano incluse, senza le quali sarebbe incapace di agire o addirittura di esistere.

download-2Meditazione buddhista. Per una fenomenologia del corpo e della mente di Aldo N. Terrin Morcelliana€ 16.00

L’autore mette in risalto la specificità della meditazione buddhista, basata su una modalità essenziale: la consapevolezza come presenza a se stessi e, nello stesso tempo, presa di distanza dal mondo. Questo genere di meditazione – qui indagata seguendo i testi antichi del Canone Pali (I sec. a.C.) – ha una valenza spirituale che permette di afferrare il significato anche esistenziale del buddhismo: essa è un valido antidoto contro le situazioni di disagio e ansia tipiche della nostra cultura. È però soprattutto il suo valore conoscitivo a essere qui indagato: il metodo proposto per prendere coscienza di sé – e la sua forza mistica di possibile via al nirvana – costituisce un fertile terreno di dialogo tra scienze cognitive e fenomenologia, che sono invitate a riconoscersi reciprocamente integrandosi per giungere a un’autentica concezione dell’io nel suo rapporto con la trascendenza.

20161117_112210Le antiche Chiese cristiane d’Oriente. Un cammino millenario di Paolo Siniscalco- Città Nuova€ 26.00

Per conoscere la storia delle comunità cristiane orientali. Un grande patrimonio di vita e di spiritualità. La storia del cristianesimo nel Vicino e nel Medio Oriente è poco nota.Un panorama vasto e complesso che il volume ricostruisce con l’intento di offrire uno strumento per la conoscenza di comunità cristiane che hanno espresso in poco meno di due millenni testimonianze religiose e culturali di grande valore, generalmente ignorate. Comunità che, in maggioranza, stanno vivendo giorni tragici di dolore e di immani distruzioni, con il pericolo reale di scomparire proprio là dove, oltre mezzo millennio prima delle conquiste islamiche, hanno cominciato a vivere.

w7odezlqtcqd_s4-mbTrascendenza e mondo secolare. Orientamenti della vita alla presenza ultima di Ingolf U. Dalferth- Queriniana € 32.00

Va di moda sostenere che oggi in Occidente, allontanatasi l’ondata secolarizzatrice, siamo pacificamente immersi in una nuova epoca religiosa post-secolare.
Ma questa lettura semplicistica dice solo una parte della verità. Dalferth ci mette sull’avviso: la fede dei cristiani sin dalle origini ha inteso rendere profano il mondo, operare una critica della religione e delle religioni, dare nuova forma alla vita umana alla presenza di Dio. Per il cristiano ciò che conta è rendere presente e attuale il Padre di Gesù Cristo in tutti gli atti vitali, lasciandosi alle spalle la semplicistica alternativa tra vita religiosa e vita non-religiosa.
Decisiva non è dunque la differenza tra sacro e profano nel mondo, ma la distinzione – nello spazio mondano – tra una vita che al Dio trascendente si orienta (fede) o non che invece non lo fa (incredulità). Vivere religiosamente non è buono in sé e per se; dipende da come si è ciò che si è e da come si fa ciò che si fa.
In estrema sintesi: la vita cristiana, immersa in un mondo profano, si vuole radicalmente orientata alla Trascendenza: Dalferth approfondisce criticamente questa consapevolezza, in chiave sia filosofica sia teologica.

xffmleqc1q4r_s4-mTolleranza e libertà religiosa. Storia e presente in Europa di Karl Lehmann Queriniana € 20.00

Cosa significa oggi, per la convivenza civile, essere tolleranti? Come si pone, nelle nostre società, il discorso sulla libertà di religione sul pia- no della vita pubblica? «Parlando di tolleranza e di libertà religiosa è importante per me adottare un approccio filosofico, ma anche uno storico e sociale. Non si dimentichi, poi, che per oltre vent’anni sono stato presidente della Conferenza episcopale tedesca: sull’argomen- to, mi sono potuto confrontare con tantissime esperienze concrete» (K. Lehmann).

lgtynpnmzq8j_s4-mCappellani militari e preti-soldato in prima linea nella Grande Guerra. Diari, relazioni, elenchi (1915-1919) 
di V. Pignoloni – San Paolo Edizioni – 2016 € 32.00

Nel corso della prima Guerra Mondiale furono impiegate in trincea circa 33.000 unità tra Cappellani militari, preti? soldato e chierici. Si tratta di un pezzo di storia italiana poco conosciuta se non addirittura dimenticata su cui questo volume si propone di fare luce. Il libro, a cura di Mons. Vittorio Pignoloni, prosegue e approfondisce il discorso intrapreso con I Cappellani Militari d’Italia nella Grande Guerra. Relazioni e testimonianze (1915-1919) e raccoglie lettere, testimonianze e brevi diari recuperati dall’archivio dell’Ordinariato militare. Tra i documenti, particolarmente significativa è la lettera di don Angelo Giuseppe Roncalli, futuro papa Giovanni XXIII, in qualità di Cappellano Militare presso l’ospedale militare di Bergamo. Con la Prefazione di S. E. R. Mons. Santo Marcianò, Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia.

bchxvp3zekcq_s4-mMartire. Vita e morte di padre Jacques Hamel 
di Jan Volder – San Paolo Edizioni – 2016 € 9.90

26 luglio 2016, Saint-Etienne-du-Rouvray. Durante la celebrazione della messa mattutina, un commando di jihadisti prende in ostaggio un gruppo di fedeli e sgozza l’anziano sacerdote, padre Jacques Hamel. È uno shock per il mondo intero, si tratta del primo martire in Europa nel 21° secolo. Ma chi era questo prete morto sull’altare? Jan de Volder, esperto di dialogo interreligioso, si è recato sul luogo del brutale omicidio e ha ricostruito minuto dopo minuto, attimo dopo attimo, questo terribile rituale di sangue. Ha incontrato gli ostaggi, i parrocchiani e gli abitanti della zona. Insieme ai fratelli di padre Hamel, ha ripercorso la storia di questo prete-operaio, da sempre a fianco degli ultimi: la vocazione, i primi anni di sacerdozio, l’apostolato in Algeria durante la guerra, la sua scelta di vivere da povero in mezzo ai poveri, fino agli ultimi, drammatici, istanti di vita. A padre Jacques Hamel, papa Francesco ha dedicato – durante la messa celebrata in suo suffragio – queste parole: “È un martire! E i martiri sono beati – dobbiamo pregarlo, che ci dia la mitezza, la fratellanza, la pace, anche il coraggio di dire la verità”.

zug2tvqjurwc-mDio di misericordia. Meditazioni sui Vangeli. Commento spirituale ai Sinottici di Charles de Foucauld – San Paolo Edizioni – 2016 € 12.00

Charles de Foucauld vive la virtù del nascondimento, a Nazaret prima e poi a Tamanrasset. La sua dedizione alle piccole cose, il desiderio di mettersi in gioco e di scoprirsi come “fratello universale”, la sua tensione al martirio e la realizzazione di questo stesso non emergono che lentamente, dal quotidiano stare all’ultimo posto, amando Dio e amando tutto ciò che Dio gli pone dinnanzi. Le meditazioni raccolte in questo libro, sulle pagine dei vangeli di Matteo, Marco e Luca, risalgono al biennio 1897-1898: anni in cui fratel Charles si pone davanti alla Parola di Dio in ricerca del senso delle tre virtù teologali: fede, speranza, carità. Qui l’attenzione è posta sulla carità, nel suo duplice manifestarsi, quale misericordia di risposta a Dio e misericordia verso l’uomo e tutte le creature. Ne viene una lettura illuminante, in cui quotidianamente, anche noi con fratel Charles, possiamo avvicinarci al mistero dell’amore di Dio e del prossimo.

lcb36b8aag4t_s4-mEtica islamica. Ragione e responsabilità 
di Marco Demichelis – Paoline Editoriale Libri – 2016 € 11.00

Questo saggio, che si segnala per il suo approccio storico-critico e per i continui riferimenti alla contemporaneità, introduce ai fondamenti della religione islamica.La complessità dell’islam, che ha oltre 1400 anni di storia, va affrontata attraverso un impianto metodologico non solo in grado di spiegare i fondamenti della fede, i famosi 5 pilastri (Arkan al-Islam: la professione di fede, la preghiera 5 volte al giorno, l’elemosina, il digiuno durante il ramadan, il pellegrinaggio alla Mecca almeno una volta nella vita), ma anche il credo (?Aqidah) di cui i 5 pilastri fanno parte.Il saggio presenta poi alcuni elementi riguardanti la rivelazione coranica in riferimento alla tradizione e all’importanza della figura di Muhammad, e tratta alcuni aspetti riguardanti la teologia e la legge islamica (shari?a).

lelrxmfxklxf_s4-mSant’Ignazio nelle sue lettere. Il suo modo di procedere 
di Mark Rotsaert – San Paolo Edizioni – 2016 € 20.00

Il modo migliore per conoscere un autore è leggere i suoi scritti e questo è lo scopo di questo libro: conoscere meglio sant’Ignazio di Loyola attraverso la sua corrispondenza. Mentre altri testi presentano maggiori difficoltà per il lettore, le Lettere sono più accessibili, sebbene meno conosciute. La scelta delle lettere presentate non è certamente casuale. L’intento è dare un’idea del modo di procedere di Ignazio e fare emergere così differenti aspetti della sua personalità e della sua spiritualità. Queste quarantacinque lettere, che coprono un periodo di vent’anni (1536-1556), propongono non solo un’immagine di Ignazio e del suo modo di procedere, ma mostrano anche come l’Ordine dei gesuiti crescesse rapidamente, quali fossero i problemi, come funzionasse la Chiesa e quale fosse il mondo di Ignazio.

9788868941659Non temere, io sono con te. Lettera alle famiglie per il Natale di Angelo Scola – Centro Ambrosiano – 2016 € 0.30

Come ogni anno la parola del card. Angelo Scola entra in tutte le case e accompagna le famiglie a riconoscere il vero senso della festa del Natale e a preparare il cuore alla sua celebrazione. Un modo semplice ma efficace per portare gli auguri durante le benedizioni natalizie affinchè “la famiglia definita come ‘Chiesa domestica’ diventi sempre più luogo di preghiera, di accoglienza e di condivisione. Sarà così dimora di speranza e scuola di misericordia”.

9788868941666

Apri il tuo cuore a Gesù. Lettera di Natale ai bambini 2016
di Angelo Scola – Centro Ambrosiano – 2016 € 0.80

Nel vostro presepe – come nelle tantissime immagini che avrete visto dipinte sui muri delle chiese, all’oratorio, a scuola, al cinema, in tv, in internet un posto centrale ce l’ha Maria, la mamma di Gesù. Quest’anno, continuando il discorso iniziato con voi gli altri anni, voglio soffermarmi un poco sulla figura di Maria. Perché? Chiederete voi. Perché nella nascita, e in tutta la vita di un bambino, la figura della mamma è importantissima. “Maria custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore” (Lc 2,19), dice ancora il Vangelo. Aspettando il dono più grande che è Gesù Bambino, facciamogli spazio – come sua Madre – nel nostro cuore, per esempio facendo la Novena di Natale; e nella nostra vita, anche attraverso piccoli gesti di condivisione.

9788869291456

La vicenda di Gesù nei misteri del rosario 
di Giuseppe Ghiberti – Effatà – 2016 € 8.00

«Vicenda» è qualcosa di più che «storia», e forse anche qualcosa di meno. «Storia» (e anche «vita») pretende di essere più precisa, ma è limitata ai termini posti dalla nascita e dalla morte della persona; inoltre si informa solo a un preciso tipo di documentazione. «Vicenda» è un’avventura che richiede informazioni anche precedenti alla nascita della persona e si prolunga al tempo successivo alla sua morte; inoltre i suoi documenti si allargano a raggiera in campi che non potrebbero essere chiamati propriamente storici, eppure hanno a che fare con quella persona. Ci proponiamo di visitare i suggerimenti che il rosario ci offre a proposito della «vicenda» di Gesù e ci verranno in soccorso notizie antecedenti all’epoca della sua nascita e soprattutto notizie di riflessioni e avvenimenti fioriti dopo la sua morte e risurrezione. Ma tutto fa parte della sua vicenda e vuole interpellare la nostra. Quanto si presenta alla nostra mente è facilmente offerto alla preghiera, diventa riflessione, preghiera solidale, proposito di vita.

szoii1emljkb_s4-mI giorni dello stupore. Meditazioni per il tempo di Natale
di Angelo Casati – Edizioni Romena – 2016 € 10.00

Un anno, giorno per giorno, in compagnia dei più originali e impetuosi maestri spirituali del ?900. Una raccolta di pensieri di grandi padri spirituali, pontefici, teologi, fondatori, santi, beati e scrittori del Novecento e dell’Ottocento. Uno per ogni giorno dell’anno. Gli autori presenti nel volume sono: Bruno Forte, Carlo Carretto, Carlo Maria Martini, Charles de Foucauld, Charles Péguy, Chiara Lubich, Dietrich Bonhoeffer, Divo Barsotti, Edith Stein, Elisabetta della Trinità, Enzo Bianchi, Frère Roger di Taizé, Giovanni Paolo II, Giovanni XXIII, Hans Urs von Balthasar, Henri de Lubac, Jean Vanier, John Henry Newman, Josemaria Escrivá de Balaguer, Karl Barth, Karl Rahner, Luigi Giussani, Madeleine Delbrêl, Madre Teresa di Calcutta, Marie Noël, Martin Luther King, Massimiliano Kolbe, Olivier Clément, Padre Pio, Paolo VI, Paul Claudel, Pavel Evdokimov, Pavel Florenskij, Pierre Teilhard de Chardin, René Voillaume, Romano Guardini, Simone Weil, Teresa di Lisieux, Thomas Merton, Tonino Bello.

xwxpaud25mhn-m-1Alla luce Signore vediamo la luce. Meditazioni quotidiane per i tempi forti. Avvento, Natale, Quaresima e Pasqua
di Guido Marini – Effatà – 2016 € 15.00

Questo libro fornisce un semplice strumento per aiutare l’incontro quotidiano con la Parola del Signore. I pastori vi potranno trovare un sostegno per la preparazione del commento quotidiano ai testi scritturistici della celebrazione eucaristica; i fedeli potranno essere incoraggiati a vivere l’insostituibile momento spirituale della meditazione personale o «lectio divina», rimanendo legati alla liturgia del giorno. Il metodo seguito è duplice: si sono cercate la brevità e la semplicità del commento. La brevità, per dare la possibilità di una «pausa orante biblica e liturgica» anche a coloro che, per tanti motivi, avessero a disposizione poco tempo. La semplicità, per il desiderio di rendere accessibile al maggior numero di persone le ricchezze stupende e mai esauribili della Parola di Dio. Il libro non nasce come testo scritto, ma come trascrizione di parole formulate nel contesto vivo dell’omelia nella Messa di ogni giorno. Ciò che si perde in precisione linguistica, forse si guadagna in vivacità. Questa, perlomeno, è la speranza. Alla quale se ne unisce un’altra: che, come affermava san Gregorio Magno, la Parola di Dio possa crescere con chi la legge. —- «Si curi con particolare attenzione l’omelia domenicale e nelle solennità; ma non si trascuri anche durante la settimana nelle Messe cum populo, quando possibile, di offrire brevi riflessioni, appropriate alla situazione, per aiutare i fedeli ad accogliere e rendere feconda la Parola ascoltata». (Benedetto XVI, Verbum Domini, n. 59) «L’omelia è la pietra di paragone per valutare la vicinanza e la capacità d’incontro di un Pastore con il suo popolo. L’omelia può essere realmente un’intensa e felice esperienza dello Spirito, un confortante incontro con la Parola, una fonte costante di rinnovamento e di crescita». (Francesco, Evangelii gaudium, n. 35).

unnamedIl tempo di Natale
di Inos Biffi – Jaca Book – 2016 € 10.00

 

Un’introduzione a cosa sia il tempo del Natale, questo gioioso periodo dell’anno che segue l’Avvento e ci porta all’Epifania. Il senso del Natale è dato dal paradosso dell’eterno che «entra» nella Storia. Di fatto la nascita del figlio di Dio tramite Maria svela agli uomini il loro destino: l’essere nati per divenire a loro volta figli del Padre. Il tempo natalizio ci porta dentro i misteri che coinvolgono la vita di Maria e di Gesù Bambino. Tutti accorrono alla grotta, dai pastori ai magi, che disobbediscono a Erode poiché da subito c’è chi si scandalizza di questa nascita portentosa. Ma c’è chi l’attendeva, come Anna e Simeone, quando Maria e Giuseppe portano Gesù al tempio. Il Natale compie l’attesa messianica, dei profeti e di un intero popolo.

i8d9yq1irgsv_s4-mL’ angelo custode. Preghiere di guarigione 
di Bernard André – Edizioni Mediterranee – 2016 € 9.90

Se certi angeli sono incaricati di proteggerci, altri hanno il compito di vegliare in modo specifico sulla nostra salute. Si prendono cura di noi sin dalla nascita, accompagnandoci durante tutto il nostro cammino terreno. Sono sempre in ascolto, pronti ad aiutarci ogni volta che li sollecitiamo. Se qualcosa in noi si altera, si degrada e ci causa problemi, bisogna immediatamente ricorrere a loro. In che modo? Ciascuno troverà in questo volumetto le indicazioni precise e le modalità di accesso per chiedere direttamente soccorso agli angeli guaritori. Appelliamoci a loro per curare le sofferenze personali o quelle che colpiscono – talvolta crudelmente – qualcuno che ci è caro.

Satana sciolto dalle catene. L’ora dell’impero delle tenebredi Livio Fanzaga, Diego Manetti – SugarCo – 2016 € 16.00

Livio Fanzaga è nato il 10 novembre del 1940 a Sforzatica, una frazione di Dalmine (BG). La sua famiglia apparteneva alla classe operaia e lui frequentò le scuole elementari nello stabilimento della Dalmine. Da giovanissimo, all’età di 12 anni, iniziò a sentire la vocazione per Dio. Durante il periodo dell’oratorio, fu particolarmente impressionato dagli esercizi spirituali di tre giorni di Don Lorenzo Carlo Domenico Milani Comparetti. Considerato bambino eccessivamente vivace, il parroco di Dalmine fornì delle referenze negative in merito alla sua domanda di entrare in seminario. Nel 1954 però, quando aveva 14 anni, Padre Casellani lo aiutò ad accedere al seminario degli Scolopi, dove fece le scuole medie in un anno. Successivamente frequentò il liceo classico di Finale Ligure per poi proseguire gli studi presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. Divenne sacerdote il 19 marzo del 1966, lo stesso anno in cui conseguì la laurea in Teologia. Nel periodo compreso tra il 1966 e il 1988 Padre Livio svolse le funzioni sacerdotali a Milano. In un primo momento seguì i giovani dell’oratorio della parrocchia di San Giuseppe Calasanzio. Nello stesso periodo frequentò L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove ottenne la laurea in Filosofia. Nel 1970 partì per una missione in Africa della durata di un anno. Durante questa esperienza Padre Livio fondò un centro culturale a Podor, nella zona settentrionale del Senegal, e insegnò Filosofia Medioevale presso l’Università di Dakar. Fu costretto a tornare in Italia per curarsi dalla tubercolosi, di cui si era ammalato. Nel 1985, in seguito ad un pellegrinaggio a Medjugorje, iniziò a collaborare con Radio Maria, che allora era solamente una piccola radio parrocchiale. Sotto la sua direzione, Radio Maria ha ampliato la sua diffusione in tutta Italia. Tuttora Padre Livio conduce alcune trasmissioni di Radio Maria. Ha scritto numerosi volumi di Teologia e Catechesi, dedicando un’ampia parte delle sue opere a Medjugorje.

n3qck2zly3aq_s4-mMisericordia et misera. Lettera apostolica a conclusione del Giubileo straordinario della misericordia
di Francesco (Jorge Mario Bergoglio) – Libreria Editrice Vaticana – 2016 € 2.50

“Misericordia et misera sono le due parole che sant’Agostino utilizza per raccontare l’incontro tra Gesù e l’adultera (cfr Gv 8,1-11). Non poteva trovare espressione più bella e coerente di questa per far comprendere il mistero dell’amore di Dio quando viene incontro al peccatore: «Rimasero soltanto loro due: la misera e la misericordia».1 Quanta pietà e giustizia divina in questo racconto! Il suo insegnamento viene a illuminare la conclusione del Giubileo Straordinario della Misericordia, mentre indica il cammino che siamo chiamati a percorrere nel futuro.”

Nuovi arrivi

9788878015548

Il libro dei gatti immaginari
di G. De Turris – Jouvence – 2016 € 24.00

Questo omaggio ai felini ci viene da ben 25 autori italiani diversi, con storie espressamente richieste e scritte appositamente per l’iniziativa, e tutti, ovviamente, gattofili. Narrazioni, le loro, in cui il gatto è il reale protagonista, palese o segreto, non solo, ma anche efficace e positivo, indipendentemente dalla sua sorte personale. Insomma, in queste storie – che spaziano dal realista al fantastico, dallo storico all’orrorifico, dal poliziesco al fantascientifico – il gatto si presenta come protagonista diretto o indiretto, comunque come il vero “eroe positivo” della trama. Demiurgo e Vendicatore, Protettore e Risolutore, Pronubo e Difensore, Osservatore e Testimone, Samaritano e Nemesi Guardiano, Psicopompo e Revenant, abitatore di Due Realtà che combaciano e che soltanto lui ha la capacità e il privilegio di poter conoscere passando da una all’altra a nostra insaputa, poveri ottusi. Come tale quindi il gatto di questi racconti ha anche la possibilità d’insolite frequentazioni e non solo con personaggi della storia, ma anche di miti e leggende e addirittura con esseri immaginari protagonisti di film e romanzi famosi, a dimostrazione di come possa vivere certamente le sue famose sette vite, ma addirittura sette realtà diverse! Nume tutelare dell’impresa è H.P. Lovecraft, gattofilo se mai ce ne fu uno, di cui si pubblica in appendice il saggio-conferenza Gatti e cani del 1926, un vero e proprio manifesto della felinità.

9788875786410

Un conto ancora aperto. Quanto valgono duecentocinquant’anni di schiavitù? di Ta-Nehisi Coates  € 9.90

Dopo “Tra me e il mondo”, Ta-Nehisi Coates mette in discussione un altro grande conto che l’America ha in sospeso con la storia: il risarcimento ai neri americani per gli oltre duecento anni di schiavitù, la segregazione e la negazione dei diritti più elementari. Anche dopo l’abolizione formale della schiavitù, gli afroamericani sono stati ostacolati nell’esercizio dei diritti inalienabili di ogni cittadino: al voto, allo studio, al lavoro. Soprattutto, scrive Coates, del diritto alla casa, “il tesserino d’accesso al sacro ordine della classe media americana”. Affrancare uno schiavo per poi farne un cittadino a metà equivale a lasciargli le catene addosso, con il benestare di chi dovrebbe tutelarlo. Dalle spietate pratiche discriminatorie del mercato immobiliare alle strane incongruenze del New Deal, Coates presenta il conto all’America. E non è un conto da poco.

9788893250665

Gli occhi di Borges. La settima indagine del commissario Ponzetti
di Giovanni Ricciardi – Fazi – 2016 € 16.00

“Gli occhi di Borges” è il titolo di una celebre rubrica di oroscopi tenuta da un famoso astrologo su un’importante rivista italiana. Una giovane liceale, Vanessa, che vive con la madre Anita in un elegante appartamento del quartiere Esquilino a Roma, ottiene la possibilità di fare uno stage presso la redazione della rivista. Da quel momento, però, la sua vita cambia: la ragazza si chiude in se stessa, preda di fobie e di un mutismo assoluto, fino a non voler più uscire di casa. La madre, sconcertata e confusa, si accorge poco a poco che questa melancolia non è solo il frutto di una crisi adolescenziale, ma è legata a incontri e frequentazioni, dietro le quali si cela una realtà inquietante. Il commissario Ponzetti sarà chiamato a trovare il bandolo della matassa di questa intricata vicenda, in una storia giocata sul senso della libertà umana e sui suoi condizionamenti. Ma non solo. In questa sua settima indagine, Ponzetti avrà a che fare col furto di un prezioso esemplare del primo libro di poesie di Borges, trafugato dalla Biblioteca Nazionale di Buenos Aires per conto di un ignoto e ricchissimo collezionista italiano. Un mistero nel mistero, che muoverà il nostro commissario sulle tracce di una sua vecchia conoscenza: Andrea Perfetti, il ghostwriter che gli aveva dato già filo da torcere nel quarto episodio della serie, “Portami a ballare”, e che lo costringerà stavolta a un’insidiosa trasferta argentina. Le due trame del racconto s’intrecceranno soltanto all’ultimo…

9788893250627Stoner di John E. Williams, Fazi, € 15,00

“William Stoner ha una vita che sembra essere assai piatta e desolata. Non si allontana mai per più di centocinquanta chilometri da Booneville, il piccolo paese rurale in cui è nato, mantiene lo stesso lavoro per tutta la vita, per quasi quarant’anni è infelicemente sposato alla stessa donna, ha sporadici contatti con l’amata figlia e per i suoi genitori è un estraneo, per sua ammissione ha soltanto due amici, uno dei quali morto in gioventù. Non sembra materia troppo promettente per un romanzo e tuttavia, in qualche modo, quasi miracoloso, John Williams fa della vita di William Stoner una storia appassionante, profonda e straziante. Come riesce l’autore in questo miracolo letterario? A oggi ho letto ‘Stoner’ tre volte e non sono del tutto certo di averne colto il segreto, ma alcuni aspetti del libro mi sono apparsi chiari. E la verità è che si possono scrivere dei pessimi romanzi su delle vite emozionanti e che la vita più silenziosa, se esaminata con affetto, compassione e grande cura, può fruttare una straordinaria messe letteraria. È il caso che abbiamo davanti.” (Dalla postfazione di Peter Cameron).

9788893250634La saggezza di Stoner di B. Carnevali (a cura di), Fazi, € 16,00

Quando, cinquant’anni fa, pubblicò il suo romanzo con il titolo poco vistoso di ‘Stoner’, John Williams non suscitò molta attenzione presso l’opinione pubblica americana. La ragione per cui il romanzo si è affermato solo ai nostri giorni è che, forse, nel frattempo, le condizioni della nostra vita culturale sono notevolmente mutate, e dunque soltanto ora Stoner può sviluppare quella forza di diagnosi epocale che mancava al momento della sua prima pubblicazione per l’assenza di un rapporto evidente con la realtà. Se così fosse, dobbiamo allora chiederci: quali sono i tratti di comportamento sintomatici del nostro tempo che il romanzo riesce a mettere a nudo? O, invece, sono in gioco questioni del tutto diverse? Può essere che l’accoglienza entusiastica del romanzo da parte della critica letteraria rispecchi solo l’immagine nostalgica di una corporazione incapace di affrontare le tendenze e gli sviluppi del presente? A queste domande, suscitate non solo dal romanzo in sé ma anche dal suo inaspettato successo, il nostro approfondimento offre le risposte più diverse. Nel complesso, esse dimostrano con chiarezza che la ricerca sociale farebbe bene a cominciare a prendere di nuovo sul serio il contenuto di conoscenza delle opere d’arte.

9788893250214L’ uomo che scrisse il romanzo perfetto. Ritratto di John Williams, autore di «Stoner» di Charles Shields, Fazi, € 18,50

A oltre vent’anni dalla morte di John Williams, i suoi romanzi sono amati da milioni di persone nel mondo e considerati fra i migliori esemplari di narrativa americana del ventesimo secolo, tanto che i lettori iniziano a chiedersi: che storia si nasconde dietro a “Stoner”? Chi è l’uomo che scrisse questo romanzo perfetto? «A volte basta guardare una persona per sapere quanto sia stata interessante la sua vita», osserva Anne Marie Candido, la curatrice delle carte di John Williams. E con il tempo il volto dello scrittore si era riempito di rughe, segni inequivocabili di una vita piena e sofferta e di una quotidiana ed estenuante lotta per essere riconosciuto come romanziere. Probabilmente con “Stoner” Williams ha voluto esorcizzare la sua paura di morire nell’anonimato, come accade al protagonista del suo capolavoro: un ragazzo di campagna del Missouri che diventa professore, si accontenta di una vita senza scossoni e mantiene un atteggiamento di passiva e serena accettazione per tutto ciò che accade. Williams invece è il contrario: anch’egli di estrazione contadina, procede ostinatamente in salita e non demorde. Il romanziere e il suo doppio sono entrambi infelici ma, se “Stoner” è un tipo accomodante e comprensivo, Williams ha invece un carattere impossibile ed è ossessionato da un unico pensiero: essere preso sul serio come artista. Il paradosso che gli si para davanti è che, proprio quando la strada si spiana e il suo talento pare trovare il pubblico riconoscimento, lui non ha più molto da dare e da dire: ha già speso le sue energie migliori e si richiude in una spirale di autodistruzione, tra alcol, fumo e risentimento nei confronti del mondo letterario e di quello accademico. Attraverso una biografia meticolosa, coinvolgente e ben scritta, possiamo finalmente scoprire chi è l’uomo che sta dietro a un’opera straordinaria come Stoner, ma anche ad altri tre ottimi romanzi, “Nulla, solo la notte”, “Butcher’s Crossing” e “Augustus”, con il rimpianto di avergli riconosciuto la gloria troppo tardi ma con la consapevolezza di aver scoperto un piccolo e discreto eroe dei nostri giorni.

9788869932045Uno tre uno. Viaggio hooligan gnostico sulle strade della Sardegna e del tempo di Julian Cope

Rock Section, ex rockstar alle prese con un passato che continua a perseguitarlo, a distanza di molti anni decide di tornare in Sardegna per capire cosa è realmente successo durante i Mondiali di calcio di Italia ’90. All’epoca lui e i suoi amici arrivarono sull’isola per seguire le partite dell’Inghilterra e furono invece vittime di un tragico rapimento. In questo suo nuovo viaggio lo accompagna una ragazza italiana, Anna, alla guida di svariate e spettacolari auto d’epoca; insieme a lei Rock Section scoprirà non solo la verità su quanto è accaduto nel 1990, ma la potenza misteriosa della Sardegna e delle sue Tombe dei Giganti, attraverso le quali viaggerà indietro nel Tempo. In questo sorprendente romanzo d’esordio, Julian Cope, archeologo-rocker, dà vita a una narrazione originale, divertente, assolutamente peculiare per stile di scrittura e implicazioni filosofiche, che mette in discussione la natura stessa del romanzo contemporaneo allargandone i confini. Un’opera che è un’avventura on the road lungo la strada 131 che collega il Sud al Nord della Sardegna, la storia di una bizzarra e drammatica rivalità calcistica e musicale e un racconto psichedelico che si snoda tra due differenti dimensioni del Tempo.

9788869444845Georg Letham. Medico e assassino di Ernst Weiss, Castelvecchi, € 18,50

Il medico Georg Letham, patologo, batteriologo, uxoricida, racconta di come sia riuscito a espiare la sua colpa in una colonia penale nei Tropici, mentre lottava contro un’epidemia di febbre gialla. Condannato dopo l’omicidio della moglie alla detenzione in una località imprecisata del Sud America, Letham si ritrova a lavorare in un ospedale epidemiologico, dove propone di curare la malattia virale con un metodo tanto originale quanto rischioso. Il suo spericolato esperimento con medici e pazienti darà vita a una serie di reazioni a catena, che sconvolgeranno le vite delle persone coinvolte e metteranno alla prova la ritrovata umanità del protagonista.

9788807032134LaRose di Louise Erdrich, Feltrinelli, € 20,00

Nella riserva di indiani ojibwe, resa familiare dai precedenti romanzi di Louise Erdrich, serpeggiano i timori per l’approssimarsi della fine del secondo millennio. Le famiglie di due sorelle si preparano ai festeggiamenti natalizi. Tutto sembra andare normalmente – a parte le paure ossessive del bug che tormentano Peter, uno dei due capifamiglia -, quando una tragedia ben più reale della prevista fine del mondo si abbatte sulla riserva: un giorno, andando a caccia di un cervo di cui ha seguito le tracce per tutta l’estate, il cognato di Peter, Landreaux, vede finalmente sbucare da un bosco la sua preda, spara, ma quando si avvicina scopre di aver ucciso non l’animale ma Dusty, suo nipote. Con questo inizio fulminante Louise Erdrich entra a spron battuto in un vasto labirinto. L’uccisione del bambino getta nella disperazione i genitori e pone l’altra coppia davanti a un dilemma: secondo le antiche tradizioni indiane, chi aveva privato una famiglia di un figlio poteva riparare affidandole un ragazzo equivalente. Chi meglio del figlio dell’assassino potrà alleviare in qualche modo il dolore di Peter e Nola? Detto, fatto: LaRose viene “ceduto” agli zii, nella speranza che questo valga anche a placare ogni sentimento di vendetta che covi nel loro animo.

9788811687672Viva più che mai di Andrea Vitali, Garzanti, €18,60

Dubbio è il soprannome che hanno dato a Ernesto Livera, e si addice bene alla sua indole un po’ tentennante. Di solito, infatti, l’Ernesto si lascia prendere dall’indecisione. Una certezza, però, l’ha molto chiara: dai carabinieri è meglio stare alla larga. Perché di “mestiere” fa il contrabbandiere. Avrebbe fatto altro nella vita, ma tant’è, ora campa traghettando stecche di sigarette dalla Svizzera, magari di notte, con una barchetta a motore, bep-bep-bep. E proprio stanotte, con la prua della barchetta, ha urtato il cadavere di una donna. L’ha tirato a riva, poi è andato a chiamare un suo cliente fidato, il medico di Bellano, il dottor Lonati, perché, appunto, lui dai carabinieri preferisce non presentarsi. Ma il mattino dopo, alla riva, il cadavere non si trova più. Eppure Ernesto l’ha visto bene, anche se adesso gli sorge il… dubbio di esserselo sognato. E il dottor Lonati lo sa che Ernesto soffre di questo tipo di allucinazioni fin da quando era un ragazzino. Forse dovrebbe cercarsi un lavoro più regolare. E magari una fidanzata. Il lago però non mente; nasconde segreti inconfessabili, e quando decide che è il momento di rivelarli, non ci sono dubbi che tengano. Viva più che mai racconta una storia sorprendente e misteriosa. Tra ganassate di paese, coincidenze impensabili e colpi di scena, Andrea Vitali scioglie una matassa che ingarbuglia il presente con il passato, la riva di qui con quella di là del lago di Como, fino a chiarire la verità dei fatti. Una verità che però…

9788823508057La fine della storia di Luis Sepúlveda, Guanda,€ 17.00

Juan Belmonte, ex guerrigliero cileno che ha combattuto contro il regime di Pinochet, da anni ha deposto le armi e vive tranquillo in una casa sul mare, assistendo la sua compagna, che non si è mai ripresa dalle torture subite dopo il colpo di stato. Belmonte è un uomo stanco, disilluso, restio a scendere in campo. Ma il passato torna a bussare alla sua porta. Solo lui può impedire che bande di mercenari dell’Est europeo liberino dal carcere Misha Krasnov, ultimo discendente di una famiglia di cosacchi riparati in Cile dopo la Seconda guerra mondiale, ed ex ufficiale dell’esercito cileno al servizio di Pinochet. Belmonte infatti è un grande esperto di guerra sotterranea e, soprattutto, ha un ottimo motivo per volere che Krasnov sconti il giusto ergastolo: un motivo strettamente personale…

9788868529475

Il Mereghetti. Dizionario dei film 2017. Con aggiornamento online di Paolo Mereghetti, Baldini e Castoldi, € 40,00

9788811671961Il gatto che insegnava a essere felici di Rachel Wells, Garzanti, € 16,90

Per un gatto come Alfie non esiste niente di meglio che scorrazzare per i giardini di Edgar Road. Solo lì si sente a casa. Gli abitanti del quartiere lo accudiscono come una vera famiglia; hanno imparato ad amarlo e non possono più fare a meno di lui. Ma all’improvviso nella via arrivano dei nuovi vicini i cui movimenti appaiono sospetti: hanno traslocato di notte e non fanno amicizia con nessuno. L’armonia del quartiere è in pericolo e Alfie deve fare qualcosa. È convinto che dietro quelle facce tristi si nasconda un bisogno di aiuto e di conforto. Piano piano, la nuova famiglia si accorgerà di quanto lui sia prezioso per le loro vite: perché Alfie sa che si deve lasciare il cuore aperto a nuovi amici, nuove avventure, nuovi incontri inaspettati. E anche all’amore, che arriva proprio quando si crede di averlo perduto per sempre.

9788854513990Finché notte non sia più di Novita Amadei, Neri Pozza, € 16,50

All’alba di un nuovo anno, Caterina giunge in Francia dove sua zia Liliana si è stabilita dopo il fatale incontro con un turista francese. Nel borgo, antico come un aratro, sembra che il tempo non calchi mai la mano: campi coltivati a orzo, frutteti per trarvi conserve e marmellate, forni a legna dove cuocere il pane dal sapore acidulo del lievito madre, tutto sembra ubbidire a un placido scorrere degli anni e delle ore. Capelli biondo ruggine e, dipinta sul volto, la bellezza senza compromessi della gioventù, Caterina ha lasciato Roma, con i suoi androni scrostati e le strade chiassose, per sfuggire all’abbraccio soffocante di sua madre e trovare la propria via nel mondo. Conclusi gli studi, ha raggiunto zia Liliana con la prospettiva di un lavoro in un poliambulatorio e l’idea di dare una mano nella conduzione del Liliane Coiffure, un lindo salone di parrucchiera dalle poltroncine viola che la zia ha aperto in quel borgo nel sud della Francia. Un giorno capita nel salone un vecchio signore con una massa scompigliata di capelli e una mano tremante abbandonata lungo la gamba. Si è ferito alla fronte nel tentativo di accorciarsi da solo i capelli, ed è in imbarazzo tra quelle poltroncine viola, i vasi di ranuncoli e le riviste di moda impilate negli angoli. Fuggirebbe, se non fosse per l’accoglienza che gli riserva Caterina, che si prende subito cura di lui. Come due anime che si sfiorano e si riconoscono, Caterina e Delio, il vecchio signore, comprendono all’istante che il filo del destino li unisce. La sera stessa la ragazza riempie una valigia e si stabilisce nel casolare accanto alla casa di Delio. Il vecchio vive solo, circondato da una terra dura, con malerbe che crescono ovunque e cumuli di sterpaglie affastellati lungo i camminamenti dell’orto, quell’orto che sua moglie Teresa coltivava con cura prima che la malattia se la portasse via. Caterina non tarda a capire che un’altra mancanza grava sul cuore malandato del vecchio: Daniele, il figlio che la foto sulla credenza raffigura come un giovane uomo prestante, coi capelli un po’ lunghi e un’aria sfrontata, è assente da casa da più di quattro anni. In paese, dove tutti parlano di lui e qualche ragazza lo nomina con il rimpianto di una ex innamorata, si sussurra che una grave offesa l’abbia spinto a rifiutare ogni contatto col padre. Quando, però, dopo una caduta, Delio cede alla vecchiaia e si mette a letto col volto scavato dalla stanchezza della vita, Daniele compare sull’uscio di casa. E Caterina, tormentandosi una ciocca di capelli, lo accoglie con un sorriso di disagio, il cuore impazzito.

9788815266439Samarcanda. Un sogno color turchese,
di Franco Cardini- Il Mulino€ 16.00

Nessuna città ha un nome così evocativo: appena lo pronunci l’Oriente t’assale. Samarcanda è l’estrema tra le Alessandrie fondate dal re macedone; è la città delle fortezze e dei sepolcri; è il nodo carovaniero sulla Via della Seta, il maggior raccordo commerciale di terra fra Cina ed Europa; è la sede del Gur-Amir, tempio e santuario, centro del mondo dalla cupola turchese sotto la quale il grande Tamerlano dorme per sempre. Parla una lingua in cui coesistono e si contrappongono tre alfabeti – cirillico, latino, arabo – come specchio della lotta tra chi ancora guarda al vecchio colonizzatore russo, chi sostiene l’islamizzazione e chi vorrebbe giocare sino in fondo la carta dell’occidente.

9788811672296Il disastro siamo noi di Jamie McGuire, Garzanti, € 16,90

Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c’è spazio per altro. Soprattutto per l’amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che l’ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in sé stessa. Fino al giorno in cui non incrocia due occhi speciali come quelli di Taylor Maddox. Due occhi che, lo sa bene, possono portare solo guai. Lo tiene a distanza, eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare, quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduta a quel tavolo, che Falyn sente incrinarsi la corazza dietro la quale si è trincerata per non rischiare più…

9788868604066America! Un paese straordinario di Natalie Danford, Sassi, € 29,90

Pochi Paesi al mondo offrono la varietà di paesaggi ed ecosistemi come gli Stati Uniti d’America: dal fascino scabro del deserto alle vette innevate delle catene montuose, dal mare quasi tropicale del Sud alle infinite pianure dell’entroterra. Altrettanto affascinanti sono le città americane, piene di enclave etniche, quartieri famosi come Hollywood o Harlem, località e monumenti riconoscibili in tutto il mondo. Il sistema dei parchi nazionali dispone di 84 milioni di acri di terra, il Paese è la patria di più di 17.000 musei grandi e piccoli. Ricco di fotografie questo libro presenta sia le opere dell’uomo, come il ponte di Brooklyn, il più lungo ponte sospeso al mondo quando fu completato nel 1883, sia le meraviglie naturali, come le 277 miglia del Grand Canyon. Non mancano anche luoghi meno conosciuti e “intimi”, che faranno scoprire alcune bellezze segrete di questo Paese straordinario. Un testo storico ricco di informazioni corredato da didascalie fornisce lo sfondo a temi come le grandi battaglie della rivoluzione americana e l’attivismo politico per i diritti civili. Dal jazz al baseball, dall’arte contemporanea al drive-in, lo spirito creativo di questa nazione relativamente giovane non si ferma mai, e questo volume ne rende immediata testimonianza.

9788830446250L’ evaso di James Patterson, Michael Ledwidge  Longanesi, €16.90

Manuel Perrine, signore del crimine, è in fuga e ha dichiarato guerra alla famiglia del detective Michael Bennett. Perrine non teme niente e nessuno. Leader carismatico e spietato, il messicano massacra i suoi rivali con la stessa disinvoltura con cui sfoggia i completi di lino bianco che sono diventati il suo marchio distintivo. Il detective Michael Bennett è l’unico che sia mai riuscito ad arrestarlo, ma ora Perrine è fuggito e ha giurato di trovare e uccidere Bennett e tutte le persone a lui care. Bennett e i suoi dieci figli adottivi vivono in un’isolata fattoria californiana, sotto il programma di protezione dei testimoni dell’FBI. Perrine dà inizio a una campagna di terrore, ammazzando impunemente individui potenti da un capo all’altro del paese. L’FBI non ha alcun indizio su dove si trovi Perrine né su come stia organizzando gli omicidi e deve chiedere a Bennett di rischiare tutto – la sua carriera, la sua famiglia, la sua vita – per cercarlo e sconfiggerlo.

9788807173127La repubblica dei brocchi. Il declino della classe dirigente italiana di Sergio Rizzo, Feltrinelli, €17,00

Il deperimento delle nostre élite è generale. Niente e nessuno si è salvato dal lento processo di decomposizione. Non la politica. Né le grandi burocrazie pubbliche. Ma neppure magistrati, manager pubblici e privati, professori. Non ha risparmiato il sindacato, la finanza, i professionisti di ogni ordine e grado. Né poteva risparmiare la stampa e l’informazione.” Sergio Rizzo, uno degli autori de La casta, il libro che ha dato agli italiani il sostantivo giusto per protestare contro una classe politica indecente, ha perso la pazienza – ma non il senso del ridicolo – e in questo libro lancia il suo atto d’accusa contro tutta la classe dirigente italiana: “Eravamo un paese che aveva fame di crescere: adesso siamo la Repubblica dei brocchi”. Perché al di là della questione morale, al di là dei reati e del dolo, al di là degli interessi privati che si fanno atti pubblici, la questione cruciale è che la nostra classe dirigente semplicemente non è al livello di quella degli altri paesi sviluppati. I brocchi non vogliono migliorare, riformare, far avanzare il paese: vogliono che tutto resti com’è per sempre, per godersi le proprie rendite di posizione. Ai brocchi non interessa quello che fanno gli altri, le soluzioni nuove ai problemi vecchi: per loro i problemi sono eterni e irrisolvibili. I brocchi non credono nella meritocrazia (se non a parole) e hanno una nutrita discendenza da piazzare, spesso composta di brocchi ancora peggiori. Sergio Rizzo disegna con severità e sarcasmo la galleria degli orrori che si trova di fronte chi, come lui, cerca di raccontare la realtà italiana, interrogandosi sulle ragioni di una caduta così verticale dei valori della nostra classe dirigente, dai costituenti ai ladri dei consigli regionali. Con una conclusione: cambiare si può, se si vuole, rimettendo dei paletti ed esigendo che vengano rispettati.

9788858126424Dizionario storico della Prima guerra mondiale di N. Labanca (a cura di), Laterza, €20

La partecipazione alla Grande guerra trasformò radicalmente l’Italia, come e più che tutta l’Europa. Nacque allora il Paese che conosciamo. Le voci del Dizionario parlano di combattenti, di armi e di battaglie. Di mobilitazione, di lavoro, di donne. Di propaganda e di politica, di governi e di opposizioni. Ma non solo: parlano di religione, di arte e di letteratura perché, alla guerra totale, un senso bisognava trovarlo. Un dizionario in cui alcuni dei migliori specialisti fanno il punto su tutti gli aspetti fondamentali di quegli anni.

9788833928227La danza dei demoni di Esther Kreitman Singer, Bollati Boringhieri, € 17,50

La protagonista di questo romanzo, Deborah, vive nel villaggio polacco di Jelhitz, agli inizi del Novecento, con i genitori e il fratello Michael. Il padre, reb Avram Ber, è un rabbino seguace della corrente chassidica, dalla personalità debole e incapace di farsi valere, che la madre, Raizela, figlia dì un rabbino erudito e di rango superiore, disprezza. Raizela mal tollera anche la figlia, semplicemente per il fatto che sia femmina, poco attraente e quindi difficile da maritare. Mentre Michael riceve una buona istruzione ed è libero di muoversi a piacimento, Deborah è relegata in casa, a sbrigare faccende: non le è permesso di studiare, e nemmeno di leggere, quindi invidia il fratello con tutta l’anima, e sogna di sfuggire a una vita limitata ai pettegolezzi e al mercato. Chi ha letto “Di un mondo che non c’è più”, il memoir di Israel J. Singer (Bollati Boringhieri, 2015) riconoscerà in trasparenza lo shtetl e la famiglia da lui descritti. E infatti Deborah è in trasparenza Esther, sorella maggiore dei due più famosi Israel J. e Isaac B., e autrice di questo romanzo palesemente autobiografico. Naturalmente il punto di vista di una donna sulla tradizione che relega il sesso femminile a una condizione impossibile è uno dei punti di forza del libro, ma quello che lo rende imperdibile è il tono della scrittura, molto diverso da quello ironico, indulgente e nostalgico del fratello: per Deborah/Esther la vita è una tragedia, e la narrazione assume di conseguenza connotazioni neorealistiche, si fa forte di una sincerità e di un dolore che non lasciano scampo al lettore.

Novità per ragazzi curiosi e scienziati in erba

9788847733879L’evoluzione della vita, Scott Katie, National Geographic  Kids, White Star,€ 14.90

Segui l’evoluzione della vita sulla Terra facendo la conoscenza delle oltre 80 straordinarie creature terrestri, marine e dei cieli di questa raccolta illustrata organizzata cronologicamente: dalle alghe primigenie ad animali come l’archaeopteryx, lo pterigoto e il tirannosauro. Dai microscopici batteri ai grandi animali dell’era glaciale ognuna delle forme di vita è stata scelta non solo perché significativa del suo periodo nella storia della Terra, ma anche come esempio dell’eccezionale biodiversità del nostro pianeta. Età di lettura: da 7 anni.

9788891809360Mappe del gusto, di Giulia Malerba e Febe Sillani, Electakids, € 22,00
Un viaggio per grandi e piccini, un’avventura eccezionale attraverso il cibo e i sapori di tutto il mondo. Le illustrazioni di Febe Sillani guideranno i lettori alla scoperta degli ingredienti, delle ricette e delle curiosità gastronomiche che caratterizzano i 6 continenti: America del Nord, America del Sud, Europa, Asia, Africa e Oceania. Per ciascun continente viene presentata una mappa politica, attraverso la quale si ha una visione di insieme dei principali prodotti tipici. Seguono i focus sulle nazioni, che raccontano le varietà dei cibi più tipici e le storie, le curiosità e le lavorazioni che si nascondono dietro gli ingredienti e i piatti più caratteristici. Un Paese dopo l’altro, il mondo del cibo prende forma, e i lettori si divertiranno a esplorare le meraviglie gastronomiche della Terra, scoprendone via via tutte le differenze e le peculiarità. Età di lettura: da 7 anni.

9782889350766Leonardo da Vinci. Robot. Libro pop-up di David Hawcock, NUINUI, € 22,90

Cinque pop up ricostruiscono in 3D alcune delle più avveniristiche meraviglie della meccanica ideate da Leonardo da Vinci: robot con sembianze umane e animali, macchine e automi volanti, veicoli con ingranaggi sofisticati, orologi e strumenti musicali rivivono negli schizzi, disegni e appunti originali tratti dai suoi diari privati. Età di lettura: da 9 anni.
9782889350308Leonardo da Vinci. Invenzioni. Libro pop-up di David Hawcock, NUINUI, € 22,90
Cinque pop up ricostruiscono in 3D alcune delle più sorprendenti invenzioni del genio italiano in vari campi: arte della guerra, volo, architettura, macchine e robotica. Le sue intuizioni avveniristiche rivivono negli schizzi, disegni e appunti originali tratti dai suoi diari privati. Età di lettura: da 9 anni.

9788851140809Il più completo e interattivo atlante dei disastri naturali, di Ian Graham, De Agostini, €19.90

Terremoti, tzunami, eruzioni vulcaniche sono solo alcuni dei pericoli mortali a cui la Terra è quotidianamente esposta.Temperature estreme, siccità, alluvioni e incendi determinano la forma del nostro pianeta e mettono a rischio la sopravvivenza di intere zone e dei loro abitanti. Immagini straordinarie e situazioni eccezionali ti accompagneranno nelle pagine di questo libro per compiere un viaggio intorno al mondo e scoprire l’intensità e la potenza di questi fenomeni naturali. Un grande poster ricco di dettagli, un tornado 3D rotante, un modellino di vulcano da costruire completano i contenuti del libro e lo trasformano in una vera e coinvolgente esperienza interattiva. Età di lettura: da 8 anni

Il più 9788851140793-1completo e interattivo atlante del corpo umano di Bédoyère Camilla, De Agostini, € 19,90

A cosa serve il fegato? Come facciamo a respirare? Di cosa sono fatte le ossa? Scopri tutti i segreti del corpo umano in questo emozionante viaggio attraverso gli organi e gli apparati che ci tengono in vita. Illustrazioni dettagliate e testi chiari e precisi spiegano in modo esaustivo come funziona la meravigliosa macchina che è il nostro corpo; un modellino dello scheletro, una rappresentazione in 3-D dell’occhio e un grande poster a colori rendono la lettura ancora più entusiasmante! Età di lettura: da 8 anni.

9788804663485La storia del mondo. Dal Big Bang ai giorni nostri in 40 mappe illustrate di Peter Goes, Mondadori, € 24,00

Tavole illustrate e ricche di particolari ci accompagnano attraverso la storia del mondo dal Big Bang a oggi. Un emozionante incontro ravvicinato con enormi dinosauri e invasori vichinghi, conquistatori romani ed esploratori spagnoli, guerrieri aztechi e imperatori Ming, inventori e artisti di tutte le epoche, passando per le guerre mondiali e arrivando ai movimenti migratori dei nostri giorni.

9788867145997La parola alla natura di Thomas Hegbrook, Emme edizioni, € 22,00

Ogni immagine racconta una storia. Divertiti a scoprirle tutte! Un libro illustrato per esplorare le incredibili meraviglie della natura, scatenare la fantasia e capire un po’ meglio il mondo che ci circonda. Età di lettura: da 5 anni.

9788891808660Mappe. Un atlante per viaggiare tra terra, mari e culture del mondo di Aleksandra Mizielinska, Daniel Mizielinski, Mondadori Electa, €24,00

Questo libro vi farà compiere un viaggio inconsueto intorno al mondo. Vedrete i geyser islandesi, le carovane nel deserto del Sahara e le città dei Maya in Messico. In Inghilterra potrete giocare a cricket, in India praticare lo yoga e in Cina assaggiare le uova centenarie. In Australia ammirerete gli ornitorinchi, in Finlandia la notte artica e in Madagascar giganteschi baobab. Scoprite con noi gli angoli più curiosi della Terra e lasciatevi incantare dalla loro varietà. 67 grandi mappe vi accompagneranno attraverso 58 paesi e 6 continenti. Età di lettura: da 7 anni.

9788868603991Sottomarino 3D. Viaggia, conosci, esplora di Valentina Manuzzato, Sassi editore, € 19,90

Scopri tutte le tecnologie, la storia e il funzionamento dei sommergibili, all’interno un libro con tante informazioni e i pezzi necessari per costruire un vero modellino in 3d.

9788868604011Astronave 3D. Viaggia, conosci, esplora di Valentina Manuzzato, Sassi editore, € 19,90

Scopri tutte le tecnologie, la storia e i mezzi che hanno portato l’uomo ad esplorare lo spazio, all’interno un libro con tante informazioni e i pezzi necessari per costruire un vero modellino in 3d di una fantastica astronave del futuro.

9788865208168-1Aeroplano. Costruisci il tuo enorme modellino. Con gadget di Ben Hubbard, Il Castello, € 17,90

Costruisci il tuo modellino di aeroplano con un’apertura alare di 70 cm! Facile da costruire senza colla né forbici.

9788865207239T-Rex, Costruisci il tuo enorme modellino di Scott Forbes, Il Castello, € 17,90

Costruisci un enorme modellino da 90 cm di T-REX! Facile da costruire, senza colla né forbici.

9788869661211Il grande libro degli oggetti magici di Pierdomenico Baccalario, Jacopo Olivieri, Il Castoro, € 27,00

Entra nella grande dimora di Raimondo Zenobio Malacruna. Fatti stupire dalla straordinaria collezione di più di duecento oggetti magici raccolti attraverso i secoli.

9788817080002Oceani. Un libro illustrato in Photicular di Dan Kainen, Carol Kaufmann, Rizzoli, € 22,90

Un cavalluccio marino ondeggia tra le laminarie, mentre lo squalo toro attende la sua preda e una tartaruga marina dispiega le pinne come se fosse in volo. Catturate dalla tecnologia Photicular®, le creature di questo libro sembrano così reali che, sfogliando piano le pagine, si ha l’impressione di essere davvero sul fondo dell’oceano, faccia a faccia con pesci pagliaccio, meduse e giganti degli abissi. Età di lettura: da 7 anni.

9788817085908Polo. Un libro illustrato in Photicular®. Ediz. illustrata di Dan Kainen, Carol Kaufmann, Rizzoli, € 22,90

I pinguini camminano sulla banchisa e sembrano ballare. Un piccolo orso gioca con la mamma. La balena fa breccia nel ghiaccio. L’aurora boreale brilla nella notte stellata come un arcobaleno. Catturati dalla tecnologia Photicular®, gli animali e i fascinosi paesaggi polari si muovono e sembrano così reali che pare di poterli toccare. È la danza della vita tra le pagine di un libro. Età di lettura: da 7 anni.

9788817071642Safari. Un libro illustrato in Photicular®. Ediz. illustrata di Dan Kainen, Carol Kaufmann, Rizzoli, € 22,90

Animali che si muovono, così reali che sembra di toccarli. Il ghepardo si lancia, il leone attacca, l’elefante agita le grandi orecchie. Grazie alla tecnologia Photicular “Safari” è un’avventura incredibile. Età di lettura: da 7 anni.

9788867220755Le bandiere del mondo. Con gadget di Sylvie Bednar, L’Ippocampo, € 25,00

Ogni bandiera porta in sé la storia di uno Stato. Colori, forme e disegni non sono mai scelti a caso. Emblema dell’unità di un paese, la bandiera evoca spesso le vicende travagliate della sua indipendenza. Questo cofanetto comprende un libro che spiega il significato delle 194 bandiere riconosciute dall’ONU, un planisfero da appendere al muro, ad opera del grande illustratore Steebz Reggers, e 168 bandierine sticker da collocarci sopra. Età di lettura: da 6 anni.

9788854031111Crea le tue astronavi, White Star, € 14,90

Costruisci le tue astronavi e lanciale nello spazio a ipervelocità! La confezione contiene 15 schede in cartoncino con sagome pretagliate da assemblare (forbici e colla non sono necessarie). Troverai due alieni da montare e colorare. Età di lettura: da 5 anni.

9788854032545Tibot. Il robot orologio, White Star, €14,90

Tibot è un simpatico robot orologio da assemblare attraverso un puzzle 3d, facile da montare, al cui interno è possibile inserire il meccanismo funzionante di un orologio, senza l’ausilio di alcun attrezzo. La sua costruzione, oltre a essere un passatempo divertente, è un’attività che aiuta a sviluppare la manualità e stimola la fantasia! Età di lettura: da 6 anni.

9788865321676Naturalia. Dall’alba al tramonto: un caleidoscopio di colori di Rachel Williams, Margherita edizioni, € 20,00

Scopri 10 tra i più diversi habitat del mondo raccontati attraverso i caleidoscopici colori della coppia di designer milanesi Carnovsky. Esplora il buio e incontra le creature della notte, poi tuffati nella luce del giorno e scopri come il calore del sole sia in grado di ricaricare le vite di animali grandi e piccoli. Con i tre filtri luminosi nascosti in una tasca in fondo al libro esplora giungle, oceani, praterie e foreste di giorno e di notte! Con 3 filtri colorati. Età di lettura: da 5 anni.

Novità

9788862615969

La festa in giardino e altri racconti
di Katherine Mansfield – Mattioli 1885 – 2016 € 9.90

A “The Garden Party” si affiancano altri cinque gioielli di grazia e leggerezza: “Qualcosa di infantile ma di molto spontaneo”, “Miss Brill”, “La casa delle bambole”, “Veleno” e “Psicologia”. In questi racconti Katherine Mansfield riesce non soltanto a cogliere l’essenza dei personaggi e dei rapporti tra loro, ma anche a descrivere i momenti rivelatori che James Joyce definiva “epifanie”, i punti di svolta di una vicenda o di un’intera vita: piccole illuminazioni che nascondono un significato cruciale. È così che le sue storie, per quanto scritte quasi cent’anni fa, sono ancora perfettamente attuali, e i suoi protagonisti continuano a parlarci di sé e a rivelarci il mistero della loro e della nostra esistenza.

9788862615976

Il padiglione sulle dune
di Robert L. Stevenson – Mattioli 1885 – 2016 € 14.90

Una dopo l’altra cominciarono ad aprirsi le finestre; facce gonfie di sonno sbirciarono nel chiarore delle stelle. Davanti alla casa s’intravedevano due figure, entrambe dritte impalate, con la testa rovesciata all’indietro e gli occhi che interrogavano il cielo stellato; la chitarra gemeva, vibrava, gridava e risuonava come una mezza orchestra; e le voci, con un’emissione decisa e vivace, lanciavano il ritornello verso la finestra del commissario.

9788806227746

L’ estate fredda
di Gianrico Carofiglio – Einaudi – € 18.50

Siamo nel 1992, tra maggio e luglio. A Bari, come altrove, sono giorni di fuoco, fra agguati, uccisioni, casi di lupara bianca. Quando arriva la notizia che un bambino, figlio di un capo clan, è stato rapito, il maresciallo Pietro Fenoglio capisce che il punto di non ritorno è stato raggiunto. Adesso potrebbe accadere qualsiasi cosa. Poi, inaspettatamente, il giovane boss che ha scatenato la guerra, e che tutti sospettano del sequestro, decide di collaborare con la giustizia. Nella lunga confessione davanti al magistrato, l’uomo ripercorre la propria avventura criminale in un racconto ipnotico animato da una forza viva e diabolica; da quella potenza letteraria che Gadda attribuiva alla lingua dei verbali. Ma le dichiarazioni del pentito non basteranno a far luce sulla scomparsa del bambino. Per scoprire la verità Fenoglio sarà costretto a inoltrarsi in quel territorio ambiguo dove è più difficile distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. Ambientato al tempo delle stragi di Palermo, “L’estate fredda” offre uno sguardo pauroso sulla natura umana, ma ci regala anche un protagonista di straordinaria, commovente dignità. E, alla fine, un inatteso bagliore di speranza.

9788806232535 Io sono con te. Storia di Brigitte
di Melania G. Mazzucco – Einaudi – 2016 € 17.50

Brigitte arriva alla stazione Termini un giorno di fine gennaio. Addosso ha dei vestiti leggeri, ha freddo, fame, non sa nemmeno bene in che Paese si trova. È fuggita precipitosamente dal Congo, scaricata poi come un pacco ingombrante. La stazione di Roma diventa il suo dormitorio, la spazzatura la sua cena. Eppure era un’infermiera, madre di quattro figli che ora non sa nemmeno se sono ancora vivi. Quando è ormai totalmente alla deriva l’avvicina un uomo, le rivolge la parola, le scarabocchia sul tovagliolo un indirizzo: è quello del Centro Astalli, lì troverà un pasto, calore umano e tutto l’aiuto che le serve. Di fatto è un nuovo inizio, ma è anche l’inizio di una nuova odissea. “Io sono con te” è un libro raro e necessario per molte ragioni: è la storia di un incontro e di un riconoscimento, di un calvario e una rinascita, la descrizione di un’Italia insieme inospitale e accoglientissima, politicamente inadeguata e piena di realtà e persone miracolose. Melania Mazzucco si è messa in gioco a ogni pagina come essere umano e come scrittrice, scegliendo una forma flessibile e nuova, esatta, personale, carica di un’emozione trattenuta e dirompente. Se in “Vita” aveva narrato l’epopea dell’emigrazione italiana, ora ribalta la prospettiva: guardando negli occhi questi uomini e queste donne, specchiandoci nelle loro storie, non potremo non riconoscere l’energia disperata che ci accomuna tutti, quando la vita ci ha travolti e tentiamo di rimetterci in piedi.

9788804668954

Umili eroi. Storia degli animali nella Grande guerra
di Folco Quilici – Mondadori – 2016 € 18.00

Chi furono i combattenti più silenziosi e dimenticati della Prima guerra mondiale? A questa domanda chiunque risponderebbe – i soldati dell’Intesa e degli Imperi centrali costretti a stanziare mesi e mesi nelle trincee, in un logorante conflitto di posizione morti a migliaia per conquistare alla Patria’ qualche metro di terra. Tale risposta, per quanto corretta, non tiene però conto di una vera e propria armata “silenziosa” (e perciò dimenticata) che pure ebbe una parte fondamentale nel conflitto: gli animali. Perché l’uomo non ha combattuto da solo nella Grande guerra: ancora limitato tecnologicamente e nei mezzi di trasporto e di comunicazione, si è servito di migliaia di cani, muli, piccioni, ma anche buoi, maiali, gatti, canarini. Folco Quilici per la prima volta rende merito a tutti questi fondamentali compagni, in pagine insieme sorprendenti e intense, che mescolano la ricerca storica con i ricordi tramandati da quanti combatterono sui vari fronti, a partire da quelli di suo padre, Nello Quilici, capitano d’artiglieria, e di tanti suoi amici e conoscenti che presero parte al drammatico conflitto. Riemergono così dalla memoria le avventure di cavalli e di muli (“gli amici degli Alpini”), che trasportarono i cannoni e le provviste per i soldati inerpicandosi fino alle più alte quote, in paesaggi impervi che solo loro erano in grado di ripercorrere più e più volte, spesso anche al buio; dei tanti cani impegnati nella ricerca dei feriti…

9788804669401

Un delitto per Natale e altri racconti
di P. D. James – Mondadori – 2016 € 11.50

Dalla penna della regina del crimine, quattro racconti inediti, tradotti per la prima volta in italiano. Un delitto per Natale, Un omicidio così banale, L’eredità Boxdale, Dodici indizi per Natale. Introduzione di Val McDermid.