Novità religiose

img2308-mTesto a cura di G. Boffi – Illustrazioni a cura di Massimiliano Beltrami

La proposta di Madre Teresa: guardare con il cuore.

È bellissimo, attraverso gli occhi di Madre Teresa, imparare qualcosa sull’immenso mistero di Dio e dell’incontro con l’altro, soprattutto con chi è segnato dalla povertà.
Nell’esperienza della prossimità, Madre Teresa consegna una testimonianza di fede degna di essere paradigma di riferimento ad ogni età. Offrire questa prospettiva nel percorso educativo dei piccoli è un dono che rende capaci di aprire il cuore al futuro facendo tesoro del dono della fede nella testimonianza dei santi.

9788834431177

Madre Teresa. La Santa dei poveri, Carol Kelly Gangi, Armenia, € 9,90

Il 10 settembre 1946 Madre Teresa stava viaggiando in treno verso Darjeeling, in India, quando udì la voce di Dio. Il messaggio che ricevette avrebbe cambiato non solo la sua vita, ma anche quella di milioni in tutto il mondo. Il messaggio di Dio era chiaro e incontestabile: “Va’ a vivere e lavorare in mezzo ai più poveri tra i poveri”. Madre Teresa – nata come Agnes Gonxha Bojaxhiu il ventisette agosto 1919 a Skopje, nell’odierna Macedonia – era l’ultima di tre figli. Malgrado la morte del padre, avvenuta quando aveva solo nove anni, Agnes ebbe un’infanzia felice e partecipò assiduamente alle attività della sua prrocchia, il Sacro Cuore di Gesù. All’età di dodici anni, cominciò ad avvertire il richiamo di una vita consacrata alla religione. Sebbene la madre fosse inizialmente contraria all’idea che la sua amata Agnes lasciasse la famiglia per diventare una suora, più tardi si rese conto che quella era la vocazione della figlia e le consigliò profeticamente: “Rimettiti nelle mani di Dio e cammina tutta sola con lui…”.

9788856646092Un cuore infinito, Madre teresa, piemme, € 15,00
Per tutti era “la piccola matita di Dio”. Per i cristiani un gigante della fede. Fu santa per acclamazione di popolo il giorno stesso della morte, quando per le strade di Calcutta schiere di indù, musulmani, buddisti e fedeli di ogni religione si inginocchiarono davanti ad altarini improvvisati, decorati con le sue foto, piangendo e pregando per lei. Oggi Madre Teresa è ufficialmente santa anche per la Chiesa cattolica, grazie al riconoscimento del secondo miracolo da parte di papa Francesco. La missionaria; che alla fine del Novecento divenne un’icona internazionale per le sue opere umanitarie in India ricevendo il Nobel per la pace; rilasciò per tutta la vita interviste e colloqui, discorsi e meditazioni pubbliche. Gli archivi dei suoi scritti sono stati inaccessibili per molto tempo, ma di recente è stata data l’autorizzazione alla pubblicazione nel 2014; di queste riflessioni spirituali che John Scally, docente del Trinity College e amico di Madre Teresa, raccolse in una serie di incontri personali avvenuti a Dublino nel 1993. Sono schegge di pensiero, folgoranti illuminazioni, sul grande mistero dell’Incarnazione di Dio e sul rapporto fra miseria e misericordia. Madre Teresa spiega come mettere in moto quella “speranza attiva” che non si lascia abbattere nelle situazioni più disperate, regalando uno spirito che non si indurisce, una mente che non si stanca, una mano che non smette di accarezzare.

copMadre Teresa e Gandhi, di Gloria Germani – Mimesis – € 20.0

Madre Teresa e Gandhi hanno incarnato i vertici di ciò che l’essere umano può raggiungere. I loro esempi hanno il potere di rischiararci la strada e di farci uscire da una impasse in cui la modernità è caduta, apparentemente senza via di uscita, mostrandoci come l’azione disinteressata e la condotta etica si realizzino a partire da presupposti e da una visione del mondo che – come afferma Panikkar – “è fondamentalmente incompatibile con quella attuale”. Seguire il loro esempio è il salutare rischio a cui ci espone la vicinanza con culture diverse o lo studio di personaggi di confine che hanno vissuto in culture altre, proprio oggi che siamo di fronte a un impegno non rimandabile: quello di mettere in dialogo culture provenienti dai diversi angoli del mondo per far nascere un futuro più pacifico, più in sintonia con la natura e in armonia con le istanze profonde dell’essere umano. E il libro di Gloria Germani fa proprio questo, mette in luce il sentiero comune a Madre Teresa e a Gandhi, dall’intuizione che tutto è uno fino alla via per rimettere l’etica al centro della vita, contro l’abbaglio economico della modernità. Con una prefazione e uno scritto di Tiziano Terzani.

9788845282256

I Vangeli. Esercizi spirituali per la vita cristiana di Carlo M. Martini – Bompiani – € 25.00

“Martini è stato per molti di noi che hanno ascoltato le sue parole o hanno letto i suoi testi un maestro nel far conoscere e apprezzare la Bibbia […] Egli ha messo a frutto il contributo specifico che gli Esercizi forniscono alla Lectio divino: discernere il desiderio più autentico […] in modo che l’ascolto non rimanga in sospeso, ma incida sulla pratica e trasformi la vita.” Con queste parole nella prefazione alle “Cattedre dei non credenti” Papa Francesco ha voluto sottolineare lo strettissimo e originale legame tra Bibbia ed Esercizi ignaziani nell’opera di Carlo Maria Martini. In questo volume vengono raccolti i corsi di esercizi dedicati ai quattro Vangeli Marco, Luca, Matteo e Giovanni – tenuti dal Cardinale in diverse occasioni e con diversi destinatari, e con una scelta di metodo innovativa: “Per la prima volta mi sono trovato a impostare gli Esercizi non partendo direttamente dal testo di sant’Ignazio – come ho fatto per molti anni, seguendolo in maniera rigorosa e fedele – ma piuttosto prendendo un singolo Vangelo”. I testi qui raccolti sono commenti ai singoli Vangeli nella loro totalità e contemporaneamente veri e propri percorsi “spirituali” nella tradizione gesuitica degli Esercizi di sant’Ignazio, un’esperienza forte di conversione, da vivere con qualcuno che faccia da guida, per ascoltare, discernere e decidere. I Vangeli è il secondo volume dell’opera omnia del Cardinale, la cui pubblicazione è stata avviata da Bompiani con “Le cattedre dei non credenti”.

9788869446542

Il cammino della speranza. Il Vangelo di Marco letto dal Papa – Castelvecchi – € 16.00

Leggere il Vangelo insieme al Papa. Il Vangelo di Marco, il secondo dei sinottici nell’ordine canonico, commentato da Papa Francesco, passo dopo passo, ripercorrendo gran parte dei momenti della vita e della predicazione di Gesù. Il commento del Papa mette in luce il significato dei brani evangelici per gli uomini del nostro tempo, alla luce del messaggio di misericordia e di apertura alle periferie sociali ed esistenziali portato avanti dal Papa. Il Vangelo diviene così concreto strumento di ausilio per la pratica della lectio divina, guida quotidiana per i momenti bui, dono di gioia per gli attimi più lieti, e soprattutto sentiero per quella santità della vita quotidiana dischiusa dall’ascolto della Parola. Con la curatela della filologa Alessandra Peri.

L9788869445835a sorpresa della fede. Il Vangelo di Matteo letto dal Papa Castelvecchi – € 17.50

Leggere il Vangelo insieme al Papa. Il Vangelo di Matteo, il primo dei sinottici nell’ordine canonico, commentato da Papa Francesco, passo dopo passo, ripercorrendo gran parte dei momenti della vita e della predicazione di Gesù. Il commento del Papa fa emergere il significato dei brani evangelici per gli uomini del nostro tempo, alla luce del messaggio di misericordia e di apertura alle periferie sociali ed esistenziali che caratterizza questo pontificato. Il Vangelo diviene così concreto strumento di ausilio per la pratica della lectio divina, guida quotidiana per i momenti bui, dono di gioia per gli attimi più lieti, e soprat
tutto sentiero per quella santità della vita quotidiana dischiusa dall’ascolto della Parola. Con la curatela dell’esegeta, esperto del Vangelo di Matteo, professor don Santi Grasso. Selezione dei testi a cura di Alessandra Peri.

downloadCome si prende una decisione di Ignazio di Loyola – Castelvecchi – € 7.50

La decisione e la scelta si collocano al cuore d spiritualità di Ignazio di Loyola. Il santo spagnolo propone una via di crescita interiore che si compie in primo luogo nell’azione, intesa come reazione della volontà di Dio in terra. “Cercare e trovare Dio in tutte le cose”, fondamento di questa visione, vuol dire per Ignazio non recintare la dimensione religiosa in uno spazio di ritualità più o meno esteriore, ma vivere e soprattutto agire nella vita quotidiana in costante rapporto con il divino. Prendere una decisione diventa così una vera e propria forma di preghiera. Ignazio elabora, nel corso della sua vita, un modello di discernimento e deliberazione che assume una valenza universale, unendo l’indagine intima alla rigorosità logica, la razionalità a una profonda tensione mistica. Gli scritti qui raccolti, in un percorso che va dalle celebri pagine degli Esercizi spirituali sulla decisione fino agli esempi concreti della vita di Ignazio, possono costituire un vero e proprio “manuale spirituale” per prendere una decisione.

Chiara-d-Assisi-donna-di-luce_largeChiara d’Assisi donna di luce, di Gianluigi Pasquale – Lindau – € 16.00

Di recente sono tornati ad affacciarsi molti interrogativi a proposito della figura di santa Chiara d’Assisi. Perché la giovane seguì Francesco, fuggendo nottetempo dalla casa paterna? Si era forse invaghita di lui o voleva davvero imitare Gesù, secondo l’esempio del Poverello? Perché anche altri familiari, addirittura la madre di Chiara, lasciarono la dimora patrizia per una vita di strettissima povertà? In occasione dell’ottavo centenario della fondazione dell’ordine delle Povere Dame, Gianluigi Pasquale ha rivisitato la storia di questa santa che si distinse per tenace umiltà. La narrazione, dai toni vividi, proietta il lettore nello scenario del XIII secolo e gli permette di assaporarne i colori e i suoni mentre svela le imprese e i drammi attraverso i quali Chiara divenne “donna di luce”. Una donna – la prima a scrivere una regola di vita monastica – che fu capace di contrapporsi persino al Papa pur di ottenere il privilegio della povertà assoluta, appunto la sua “luce”. Con una scelta innovativa l’autore somma alla piacevolezza della rievocazione storica il fascino della consultazione diretta delle fonti, arricchendo il racconto con una fondamentale selezione di documenti originali.

Per476-manoussakis-setembre l’unità di tutti
Contributi al dialogo teologico fra oriente e occidente, John Panteleimon Manoussakis, Qiqajon € 14.00

Si può fare teologia in modo ecumenico? Qual è il contributo della filosofia alla teologia della riconciliazione? Questo libro rappresenta un tentativo di revisione di alcune questioni teologiche che sono divenute ragioni di contesafra oriente e occidente cristiani. Rivolgendosi sia al lettore cattolico sia a quello ortodosso, l’autore affronta in particolare alcuni dei temi più noti del divario teologico: l’immacolata concezione della vergine Maria, ilFilioque e il ministero petrino del papa. John Panteleimon Manoussakis monaco della chiesa greca e presbitero, è nato ad Atene e ha ricevuto la propria formazione a Boston. È docente onorario alla Facoltà di teologia e filosofia all’Australian Catholic University e professore associato di filosofia alCollege of the Holy Cross (Worcester Ma).

Novità di inizi settembre

masha

Un caso per Masha. Masha e Orso Fabbri – € 9.9

C’è un mistero nel bosco: Orso è sparito! Dove si sarà cacciato? A scoprirlo ci pensano la detective Masha e il suo fido assistente… Maiale. Età di lettura: da 3 anni.

codex

Codex Seraphinianus. Calendario 2017 Rizzoli – € 16.90Da oltre 35 anni il Codex Seraphinianus di Luigi Serafini è considerato uno dei libri più straordinari e surreali mai pubblicati. Questo calendario da parete, primo e sinora unico nel suo genere, appositamente disegnato dall’artista, ne restituisce tutta la bellezza e il mistero.

vega

Vegagenda 2017 Sonda -€ 10.90

La Vegagenda propone tanti consigli per capire e cambiare le nostre abitudini a favore di scelte più sane e consapevoli.

 

vite

Vite minuscole di Pierre Michon – Adelphi – € 18.00

“Vite minuscole” esce in Francia nel 1984. È il primo libro di uno scrittore ignoto al milieu letterario, ma è subito chiaro che si tratta di un esordio folgorante. E audace: recuperando una tradizione che risale a Plutarco, a Svetonio, all’agiografia, Michon ci racconta le vite di dieci personaggi non già illustri o esemplari, ma, appunto, minuscoli: e dunque votati all’oblio se non intervenisse a riscattarli una lingua sontuosa, di inusitata e abbagliante bellezza, capace di “trasformare la carne morta in testo e la sconfitta in oro”. Vite come quella dell’antenato Alain Dufourneau, l’orfano che vuole “fare il salto nel colore e nella violenza”, in Africa, convinto che solo laggiù un contadino diventa un Bianco e, fosse anche “l’ultimo dei figli malnati, deformi e ripudiati della lingua madre”, può sentirsi più vicino alla sua sottana di un Nero; o come quella, lacerante, di Eugène e Clara, i nonni paterni, inchiodati nel ruolo di “tramite di un dio assentato” – il padre, il “comandante guercio”, che ha preso il largo e da allora scandisce la vita del figlio come la stampella di Long John Silver, nell’Isola del tesoro, “percorre il ponte di una goletta piena di sotterfugi”; o come quella dei fratelli Roland e Rémi Bakroot, i compagni di collegio, torvamente sprofondati nel passato remoto dei libri il primo, nell’invincibile presente il secondo, e uniti da una rabbia ostinata non meno che da un folle amore.

donnaLa donna che visse due volte di Pierre Boileau, Thomas Narcejac – Adelphi – € 18.00

Narra la leggenda che la premiata ditta del noir francese formata da Pierre Boileau e Thomas Narcejeac abbia scritto “La donna che visse due volte” con uno scopo ben preciso: quello di piacere ad Alfred Hitchcock. Una scommessa azzardata, indubbiamente (anche se i due non ignoravano che il regista avrebbe già voluto adattare per lo schermo I diabolici, che gli era stato soffiato da Henri-Georges Clouzot). Come tutti sanno, la scommessa fu vinta, e la storia della enigmatica Madeleine, che sembra tornare “dal regno dei morti”, diventò quello che la critica ha definito il capolavoro filosofico di Alfred Hitchcock – e uno dei film più amati dai cinéphiles di tutto il mondo. Quando, molti anni dopo, François Truffaut gli chiederà che cosa esattamente gli interessasse nella storia di questa ossessione amorosa che ha la tracotanza di sconfiggere la morte, Hitchcock gli risponderà: “la volontà del protagonista di ricreare un’immagine sessuale impossibile; per dirlo in modo semplice, quest’uomo vuole andare a letto con una morta – è pura necrofilia”. Attenzione però: se è vero che ci si accinge alla lettura del libro avendo davanti agli occhi la sagoma allampanata di James Stewart e il corpo di Kim Novak, a mano a mano che ci si inoltra nelle pagine del romanzo le immagini del film si dissolvono e si impone, invece, la dimensione onirica, angosciosa, conturbante di Boileau e Narcejac, che sanno invischiare il lettore negli stessi incubi ai quali i loro personaggi non riescono a sfuggire fino all’ultima pagina.

garden

Garden eden. Masterpieces of botanical illustration. Ediz. italiana, spagnola e portoghese (A) di H. Walter Lack – Taschen – € 14.99

Nella ricerca del piacere e della conoscenza, l’arte dell’illustrazione botanica ha sempre richiesto non solo una meticolosa abilità nel disegno ma anche una rigorosa conoscenza scientifica. Questa nuova edizione della collana Bibliotheca Universalis celebra la tradizione botanica e i talenti di questo settore dell’illustrazione con una selezione di opere eccezionali provenienti dalla Biblioteca Nazionale Austriaca. Dai manoscritti bizantini ai capolavori del XX secolo, ricche di meravigliose peonie, calle e crisantemi, queste raffinatissime riproduzioni incantano per l’accuratezza e la qualità estetica. Che sia attraverso foglie delicatamente vellutate, frutti resi meticolosamente o per lo splendore e la varietà dei colori, questo volume è l’omaggio a una forma d’arte tanto delicata quanto precisa, oggi più che mai attuale data la crescente consapevolezza della fragilità dell’ambiente che ci circonda e dell’importanza vitale del mondo naturale.

ginger

Gingerbread. Meraviglie di pan di zenzero di Mima Sinclair – Logos – € 13.00

La magia del pan di zenzero: 30 casette, biscotti e creazioni di vario tipo. Trasformate la vostra cucina in un paradiso invernale con Gingerbread Meraviglie di pan di zenzero. Questo pratico volume contiene proposte per tutti i gusti e tutti i pasticceri, da chi sta muovendo i primi passi ai più esperti. Spaziando dai semplici omini di pan di zenzero a progetti più elaborati tra cui sei diverse casette e addirittura una ghirlanda, oltre a torte, cupcake e un delizioso sciroppo, la raccolta di ricette classiche e contemporanee di Mima Sinclair è infarcita di pratici consigli su   come evitare gli errori più banali, come usare i modelli proposti nelle ultime pagine, come tracciare linee perfette con la ghiaccia reale e tanto altro ancora. Potrete preparare dolcetti per la merenda a scuola, da regalare o perfino per un centrotavola unico. Provate a presentarvi a una festa con una casetta di pan di zenzero: da quel momento sarete di sicuro al primo posto in ogni lista degli invitati.

cani

Cani d’autore di Angus Hyland, Kendra Wilson – Logos – € 14.50

Da Goya a Casorati, da Hockney a Degas, una rassegna di dipinti e illustrazioni sui migliori amici dell’uomo. Chi ama attribuire qualità umane agli animali trova senza dubbio terreno fertile con i cani. Li agghindiamo con maglioncini, annientiamo il loro fascino ferino immortalandoli davanti a leziose carte da parati, cambiamo il colore del loro manto. Ecco come ritraiamo i nostri migliori amici. L’imperituro amore dei cani è ripagato in Cani d’autore, perché il rapporto è chiaramente di mutua dipendenza. Noi abbiamo bisogno di loro perché ci aiutano a sbloccare determinati canali emotivi. Nell’arte, come nella vita, proiettiamo sui cani ansie, ambizioni e trionfi, e loro non sembrano mai averne abbastanza. Nelle loro tante razze (deerhound, barzoi, saluki), i levrieri aggiungono un tocco di eleganza a dipinti già carichi di simboli di opulenza e prestigio. Anche i whippet di Lucian Freud, intrecciati ai corpi umani, elevano il tono delle composizioni. Tra i personaggi più teatrali, poi, sono piuttosto popolari i bassotti: compagni di Pablo Picasso e Andy Warhol, sono inevitabilmente stati trasposti su carta e su tela. Cani d’autore esplora l’alternativa alla vita selvaggia: quella a fianco degli umani. Questa galleria di cani nell’arte – grandi, piccoli, graziosi, divertenti – raccoglie illustrazioni e dipinti firmati da artisti di tutto il mondo. Tra un’immagine e l’altra, brevi testi raccontano divertenti aneddoti sugli autori e forniscono informazioni sulle razze.

corsa

Corsa verso l’inferno di James Patterson – Longanesi – € 16.90

Non guardare, Alex Cross. Il chirurgo plastico Elijah Creem è famoso per i miracoli che sa compiere in sala operatoria, ma anche per i suoi festini con escort e modelle minorenni, fra sesso, droga e alcol. Questo finché Alex Cross non interrompe una delle sue serate e lo arresta. Il denaro però permette a Creem di pagarsi la cauzione, e il chirurgo è pronto a tutto pur di non finire in carcere, persino a cambiare letteralmente volto. Non pensare, Alex Cross. Cross però non ha tempo da dedicare a quel caso: una donna bellissima viene trovata morta nel bagagliaio della propria auto in un tranquillo quartiere della città, i lunghi capelli biondi tagliati con rabbia. Il detective sta raggiungendo la scena del crimine quando gli arriva l’agghiacciante notizia di un secondo ritrovamento: un’altra ragazza, impiccata e con una brutta cicatrice sul ventre. Al terzo cadavere, orribilmente mutilato, l’opinione pubblica è terrorizzata: sembra proprio che a Washington imperversino tre serial killer. E se invece i tre omicidi fossero collegati? Corri e basta, Alex Cross. Cross è talmente impegnato nelle indagini che non si accorge che qualcuno lo sta spiando. A tenerlo d’occhio è un folle che vuole vendetta. E non intende fermarsi davanti a niente…

ragazza

La ragazza di Brooklyn di Guillaume Musso – La nave di Teseo – € 19.50

Raphael – un giovane scrittore di successo, ora in crisi creativa, e ragazzo padre – da sei mesi ha una relazione con Anna. Anna è bella, dolce, intelligente, eppure nasconde qualcosa. Durante un weekend d’amore in Costa Azzurra, a sole tre settimane dal loro matrimonio, Raphael non riesce a trattenersi e, con insistenza, chiede ad Anna dettagli sul suo passato. Anna, esasperata, mostra a Raphael un’immagine dalla galleria fotografica del suo tablet, urlando: “Vedi questo? L’ho fatto io.” Raphael inorridisce alla vista di quella immagine e fugge via. Un gesto di cui subito si pente. Ma al suo ritorno, Anna non è più lì. Raphael la cerca sul cellulare, che risulta spento. Torna a Parigi, dove spera di ritrovarla, ma Anna non è a Parigi. Raphael la ama, è pronto a perdonarle tutto. Ma deve ritrovarla. Chiede aiuto a un suo amico, ex poliziotto, Marc Caradec. Insieme perquisiscono la casa di Anna, ma il buio diventa ancora più profondo, e il mistero sempre più denso: nell’appartamento trovano 400.000 euro in contanti e due carte di identità false. Dunque Anna, forse, non è Anna; e le reticenze di Anna sulla propria vita non erano senza motivi; e quell’immagine, spaventosa, rimane, per Raphael, una delle poche tracce da seguire, per scoprire la verità sulla persona che ama.

bici

La bicicletta di Leonardo di Paco Ignacio II Taibo – La Nuova Frontiera – € 17.00

Cosa cerca José Daniel Fierro, scrittore cinquantenne di romanzi polizieschi, a Ciudad Juárez? Chi è la giocatrice di basket senza un rene che l’accompagna? Forse questo romanzo comincia in Vietnam nell’aprile del 1975 quando, in una Saigon assediata dai Vietcong, Jerry, agente della CIA, capisce che tutto è lecito prima di salire sull’ultimo elicottero che decolla dal tetto dell’ambasciata statunitense. O forse l’origine di tutto è in un libro che non si vuole fare scrivere, nelle avventure di Ángel del Hierro che nella Barcellona degli anni Venti suona con due pistole star la Ballata delle Stelle contro i nemici del popolo. A questo punto il lettore curioso si domanderà: ma cosa c’entrano Leonardo e la bicicletta riportata nel Codice Atlantico? Forse nulla o forse tutto: se il genio da Vinci sì è veramente inventato la bicicletta più di 500 anni fa, allora nulla è impossibile. Neppure questo romanzo.

bei

I bei giorni di Aranjuez di Peter Handke – Quodlibet – € 14.50I

Un uomo e una donna siedono a un tavolo da giardino, all’aperto, in un bel giorno d’estate, e parlano dell’amore. Tra loro vi è intimità, confidenza, una franchezza spietata, una sincerità disarmata, e lealtà nel rispettare il gioco delle parti in uno scambio governato da regole precise. Ma la scena che stanno recitando non è quella di un corteggiamento. Nulla lascia intendere che siano, o siano stati, amanti. Nel “dialogo estivo” che si svolge tra loro – né “dramma” né “tragedia”, ma un genere del tutto singolare: divertimento serio, gioco estremo, rito solenne e pervaso di erotismo – si raccontano l’un l’altra le proprie esperienze amorose. “La tua prima volta con un uomo, come è stato?”, chiede lui. E lei, incalzata dalle sue domande, lascia affiorare i ricordi. Densa di allusioni, di evocazioni, sorretta da un sottotesto di segreti rimandi letterari, illuminata da sconcertanti rivelazioni, la conversazione tra i due – personaggi senza nome fino alle ultime battute, emblemi dei due sessi, archetipi dell’uomo e della donna – procede come una danza, scabrosa e pudica, enigmatica e sensualissima. Ambientato in un luogo fuori dallo spazio e dal tempo – del giardino in cui la scena si svolge gli alberi non si vedono nemmeno, si odono appena -, “I bei giorni di Aranjuez” è una sfida a qualsiasi possibilità di rappresentazione: perfino la città nominata nel titolo compare come un ricordo nei racconti dell’uomo e come la citazione di un verso di Schiller.

fang

La famiglia Fang di Kevin Wilson – Fazi – € 18.00

Maestri della performance, Caleb e Camilla Fang hanno dedicato la propria vita all’arte. Ma (quando ogni loro azione consiste nel sistematico capovolgimento della normalità, può diventare difficile crescere dei figli equilibrati. Basterà chiedere ad Annie e Buster Fang. A e B come li chiamano i genitori, sin da piccolissimi hanno preso parte a quelle folli esibizioni più o meno consapevolmente. Una volta cresciuti però quell’infanzia caotica e irreale incombe sul loro presente e al di fuori del bizzarro mondo familiare dei Fang. Quando le regole della vita adulta cui vanno incontro fatalmente si disfano, fratello e sorella, l’uno scrittore alla prova del secondo romanzo, l’altra attrice di B movies. non sanno dove rifugiarsi se non tra le mura, stravaganti ma familiari, dove sono cresciuti. Lì Caleb e Camilla sono pronti a mettere in scena l’ultima performance, l’opera più estrema mai realizzata, con o senza la partecipazione dei figli. La più audace delle ambizioni che obbligherà i coniugi Fang a scegliere, una volta per tutte, tra la famiglia e l’arte.

vorrei

 Vorrei che facessi una cosa per me di Charles Baxter – Mattioli 1885 – € 14.90

“Benny torna al tavolo del blackjack del Gray Wolf Casino alla periferia della città di Phelps Lake, Minnesota, dove ha cercato di perdere tutti i soldi che possiede per rovinarsi la vita in un modo assolutamente convincente. Sta facendo qualcosa di sbagliato e lo sa. Ma il suo piano sta fallendo. Due tizi seduti al tavolo del blackjack lo osservano con garbata incredulità. Aveva sperato in un po’ di sfortuna, ma tutto quello che Benny riesce a fare è vincere.”

tonyTony & Susan di Austin Wright – Adelphi – € 19.50

Confessa, lettore. Se un conoscente ti recapita un manoscritto ingiungendoti di leggerlo entro qualche giorno, quando vorrà incontrarti per un responso, cosa provi? Nervosismo? Fastidio? Imbarazzo? Bene, più o meno quello che prova Susan, anche perché il mittente non è una persona qualsiasi, ma il suo ex marito, e il romanzo che le ha spedito è quello che ha fantasticato di scrivere, senza riuscirci, per tutta la durata del loro matrimonio. Quindi mentre tu, lettore, puoi accampare un qualsiasi pretesto che ti impedisce di fare quanto più desidereresti al mondo, cioè leggere quel benedetto manoscritto, Susan deve sedersi, e cominciare da pagina uno. Dove si racconta di una famiglia che torna a casa nella notte, in aperta campagna. Di un sorpasso e di un controsorpasso con una macchina sconosciuta. Di uno scambio di insulti dai finestrini. Di un agguato, qualche chilometro dopo. Di una moglie e una figlia portate via da tre balordi. Di un uomo rimasto solo, che vaga alla loro ricerca in una notte che, come un incubo perfetto, sembra sempre ricominciare daccapo. Allora, lettore? Se alla fine hai ceduto anche tu, se ormai stai leggendo da sopra le spalle di Susan, devi fermarti, come lei. Fare una pausa. Cercare conforto nei suoi pensieri, nel suo sforzo di capire da dove tutto questo abbia avuto inizio. Prima o poi però, insieme a lei, dovrai ricominciare a leggere. Di alcuni fatti muti, semplici, atroci. E di una lenta, feroce, allucinata vendetta..

luce

 La luce dei giorni di Jay McInerney – Bompiani – € 20.00

Molti anni sono passati dal loro arrivo, ma Corrine e Russell Calloway vivono ancora la vita dei loro sogni nella città dei loro sogni: New York. Feste esclusive, due gemelli nati come per miracolo, un loft a TriBeCa, le estati negli Hamptons. Una vita invidiabile, ma ottenuta a quale prezzo? Russell è un editore indipendente di alto profilo culturale ma sempre a rischio, finché non gli si presenta un’opportunità, la grande opportunità, quella che può cambiare tutto. Alla leggerezza ostentata delle amiche Corrine preferisce l’impegno ociale, una crociata che la indigna e la appaga, almeno finché non fa ritorno in città l’uomo che nel dolore condiviso del dopo 11 settembre l’ha trascinata in una storia clandestina di grande, vera passione. Sullo sfondo un’America che cambia, depressa dalla crisi economica, sfidata dalla candidatura del primo presidente di colore, e una metropoli che muta e costringe chi la abita a fare altrettanto: tra fallimenti lavorativi e personali, Russell e Corrine vedranno le loro vite e il loro matrimonio messi alla prova come mai prima. Jay McInerney torna con l’epilogo della trilogia iniziata con “Si spengono le Luci” e continuata in “Good life”; torna con la sua capacità di esaltare il sogno americano e di rivelarci che cosa nasconde, le speranze che sa animare e la disillusione che attende chi si ostina a inseguirlo.

turistaIl Turista di Massimo Carlotto – Rizzoli – € 18.00

Il Turista è un serial killer perfetto, diverso da ogni altro. Tanto per cominciare, non “firma” i suoi omicidi e non lancia sfide ai detective, perché farsi catturare è l’ultimo dei suoi desideri. È un mago del camuffamento, non uccide secondo uno schema fisso e mai due volte nella stessa città o nello stesso Paese: per questo lo chiamano il Turista. In più, non prova empatia né rimorso o paura, esercita un controllo totale sulla propria psicopatia. In altre parole, è imprendibile, l’incubo delle polizie di tutta Europa. Anche il più glaciale degli assassini, però, prima o poi commette un passo falso che lo fa finire in gabbia. Succede a Venezia – il territorio di caccia ideale per qualunque assassino – e la gabbia non è un carcere: è una trappola ben più pericolosa, tesa da qualcuno che in lui ha scorto la più letale delle opportunità. Anche Pietro Sambo ha fatto un errore, uno solo ma pagato carissimo. Adesso, ex capo della Omicidi, vive ai margini, con il cuore a pezzi. Poi arriva l’occasione giusta, quella per riconquistare onore e dignità. Ma per prendere il Turista dovrà violare di nuovo le regole, tutte, rischiando molto più della propria reputazione. Maestro riconosciuto del noir europeo, Massimo Carlotto ci ha abituato a spingere i confini dei generi dove nessuno è mai arrivato. Per scrivere il suo primo thriller ha fatto saltare ogni paradigma, costruendo una macchina narrativa che non offre certezze se non quella dell’adrenalina che mette in circolo.

fabbrica

La fabbrica delle stelle di Gaetano Savatteri – Sellerio Editore Palermo – € 14.00

Saverio Lamanna è un giornalista disilluso, passato alla comunicazione politica. Si trova a suo agio nella Roma dei flirt occasionali e dei locali alla moda, nell’abito elegante del quarantenne disimpegnato. Ma un inciampo professionale fa crollare il suo castello di carte. Licenziato dal sottosegretario di cui era il portavoce, è costretto a tornare nella sua Sicilia e a rifugiarsi nella villetta di famiglia sul mare di Màkari. In questo approdo provvisorio, Lamanna ritrova Peppe Piccionello, esemplare locale in mutande e infradito, carico di una saggezza pratica e antica. E nel paradiso sul mare trapanese conosce Suleima, una ragazza che potrebbe farlo perfino felice. Nato e cresciuto in quattro racconti inclusi in altrettante raccolte di questa casa editrice, Lamanna ha la battuta pronta, idiosincrasia ai luoghi comuni e soprattutto ai pregiudizi, perfino quelli positivi, che ruotano attorno ai siciliani. Per campare si inventa piccoli mestieri, decide addirittura di farsi scrittore di gialli. La minuta celebrità locale gli procura qualche lavoretto atipico. Una ricca signora lo assolda per tenere d’occhio la sorella minore, dietro il paravento di ufficio stampa di una produzione cinematografica. Così Saverio Lamanna, con l’improbabile spalla Piccionello, fa irruzione alla Mostra del Cinema di Venezia: entrambi si muovono con disinvoltura tra star americane, registi famosi e tappeti rossi.

de luca

La natura esposta di Erri De Luca – Feltrinelli – € 13.00

Un uomo di molti mestieri è incaricato di un delicato restauro. La statua del crocifisso contiene segreti che si rivelano solo al tatto. Bisogna risalire a diverse nudità per eseguire. C’entra una città di mare e un villaggio di confine, un amore d’azzardo e una volontà di imitazione.

elefante

L’ elefante non dimentica di Tania James – Guanda – € 18.00

Nel Kanavar Wildlife Park, una riserva naturale nel Sud dell’India, in una problematica coabitazione con gli indigeni vivono molti animali protetti. Un giorno la furia dei bracconieri a caccia di avorio si scatena contro un branco di elefanti, risparmiando solo un cucciolo, catturato dopo aver assistito all’uccisione della madre. Dopo anni di cattività l’elefante, divenuto un esemplare enorme e fortissimo, riesce a liberarsi: la scia di sangue e terrore che lascia dietro di sé e la pratica di seppellire le sue vittime sotto rami e terra lo trasformano in una leggenda, facendogli guadagnare il soprannome di Vendicatore. Dalle foreste di querce e magnolie fino alle pianure e ai campi di riso, in molti incroceranno il suo cammino. Fra questi Manu, un ragazzo tranquillo e studioso che si trova coinvolto suo malgrado nella caccia agli elefanti; ed Emma, giovane regista americana che è in India per girare il suo primo film documentario, affascinata dal coraggioso veterinario a capo del progetto di salvaguardia ambientale. Le loro vicende si fondono in un romanzo coinvolgente e maestoso, con un protagonista divinità e demone al tempo stesso. Una storia di violenza e di lotta per la vita, di amori e tradimenti, lealtà e corruzione, sullo sfondo del rapporto tormentato fra l’uomo e la natura.

eccomi

Eccomi di Jonathan Safran Foer – Guanda – € 22.00

Ambientata a Washington durante quattro, convulse settimane, “Eccomi” è la storia di una famiglia in crisi. Mentre Jacob, Julia e i loro tre figli sono costretti a confrontarsi con la distanza tra la vita che desiderano e quella che si trovano a vivere, arrivano da Israele alcuni parenti in visita. I tradimenti coniugali veri o presunti, le frustrazioni professionali, le ribellioni adolescenziali e le domande esistenziali dei figli, i pensieri suicidi del nonno, la malattia del cane: tutto per Jacob e Julia rimane come sospeso quando un forte terremoto colpisce il Medio Oriente, innescando una serie di reazioni a catena che portano all’invasione dello stato di Israele. Di fronte a questo scenario inatteso, tutti sono costretti a confrontarsi con scelte a cui non erano preparati, e a interrogarsi sul significato della parola casa.

strada

La strada bianca. Storia di una passione di Edmund De Waal – Bollati Boringhieri – € 20.00

Una manciata di minuscole sculture giapponesi ha ispirato a Edmund de Waal “Un’eredità di avorio e ambra”. E una manciata di candidi detriti raccolta sul monte Kao-Ling, in Cina, spinge l’autore a esclamare “Questo è il mio inizio”. L’inizio di un viaggio sulle tracce dell'”oro bianco”, per raccontare la storia della porcellana. Qui lo seguiamo da Jingdezhen a Venezia, a Versailles, a Dublino, a Dresda, fino alle colline della Cornovaglia e ai monti Appalachi del South Carolina, mentre racconta la storia di una vera e propria ossessione per “il bianco perfetto”. Lungo la strada incontra i testimoni della creazione della porcellana: tutti quelli che da quel bianco sono stati ispirati, arricchiti o afflitti; e dei tanti che hanno avuto la vita, il corpo e la mente spezzati dall’affanno della ricerca. L’autore percorre un millennio per arrivare ad alcuni dei momenti più tragici della storia contemporanea. Eroi o vittime dell’invenzione e della produzione del prezioso materiale, i personaggi più disparati: dagli imperatori cinesi ai loro schiavi; dall’elettore di Sassonia e re di Polonia Augusto II al piccolo alchimista da lui imprigionato perché produca quel materiale “semitraslucido e latteo, come i petali di un narciso”; dal farmacista quacchero che esplora le colline della Cornovaglia distratto solo dalla morte della giovane moglie; a Lenin e al suo intervento al Congresso dei lavoratori del vetro e della porcellana.

vita

La vita di ogni giorno. Cinque lezioni di filosofia per imparare a stare al mondo di Leonardo Caffo – Einaudi – € 12.50

Siete in macchina. Fuori il sole è bello come non capitava da un po’. Mentre la strada che percorrete costeggia un paesaggio di campagna, dallo specchietto retrovisore vedete un ragazzo cadere dalla moto. Il tempo stringe e non ci sono altri automobilisti, il che vi consentirebbe di andare via senza essere giudicati. Eppure vi fermate, inserite la retro e cercate di capire come aiutare il motociclista. In quel cambio di marcia risiede un gesto immenso: avete appena trasformato un comportamento qualunque in un’azione filosofica. La filosofia si occupa di cose come questa, scardina la realtà che diamo per scontata e apre a mondi possibili. Il filosofo, in fondo, è una guida turistica. Non ci obbliga a seguire una strada, ma ci suggerisce alcune alternative fondate sul ragionamento, ci abitua al confronto, ci impedisce di accontentarci di una sola risposta. Con questo libro Leonardo Caffo ci mette a disposizione gli strumenti che servono: una cassetta degli attrezzi con i quali montare e smontare i problemi che la vita di ogni giorno ci pone. E diventare architetti della nostra esistenza e del nostro futuro.

Novità per l’infanzia

9788867145645City atlas. Viaggio intorno al mondo in 30 città, Emme edizioni , € 25,00

Un’avventura intorno al mondo, attraverso le mappe illustrate delle 30 città più famose. Gli edifici più riconoscibili, i personaggi più noti, le destinazioni più belle per tutta la famiglia in queste 30 dettagliatissime mappe che offrono ore di curiosità e divertimento a bambini ed adulti. Sali sulla Sagrada Familia a Barcellona, fai un giro al mercatino di Portobello a Londra, visita il museo dei tulipani ad Amsterdam e quello della tecnologia a Berlino, naviga sulla Senna a Parigi, scopri i giardini botanici di Copenhagen, indovina quante isole ci sono a Stoccolma, e passeggia fra le antiche statue dell’Acropoli di Atene. E poi scopri cosa si nasconde a Istanbul, a Praga, a Mosca, a New York e a San Francisco. Basta girare la pagina per ritrovarti a Rio de Janeiro, a Città del Capo, a Hong Kong o a Tokyo. Un viaggio interminabile, mille cose da scoprire e da ricordare, centinaia di dettagli che rendono unico ogni luogo. Tantissime curiosità meno note e suggerimenti per non annoiarsi mai. Un libro che è davvero un mappamondo! Una vera avventura urbana!

downloadPinocchio, illustrazioni di Manuela Adreani con 20 poster removibili, White Star, € 14,90

Buffo, spensierato eun po’ monello, Pinocchio è un personaggio semplicemente irresistibile, amatissimo dai bimbi di tutto il mondo. Le sue colorate e fantasiose avventure sono perfette per aggiungere un tocco di magia alle pareti della cameretta di ogni piccolo lettore, che potrà, dopo aver letto il testo adattato del celebre romanzo di Collodi, scegliere le immagini preferite fra le venti illustrazioni su cartoncino. Realizzate da Manuela Adreani, le tavole sono pensate appositamente per essere staccate e trasformate in poster coloratissimi dal grande formato. Età di lettura: da 7 anni.

download (1)

I ricordi dei primi 3 anni. Giostrine di origami, White Star, € 19,90

La scatola contiene un album per i tuoi ricordi. 40 fogli per gli origami. Un libretto illustrato con dettagliate istruzioni per creare divertenti giostrine di origami.

Il pdownload (3)arrocchetto, la sirena e la chiocciola del signor Matisse, di Annemarie van Haeringen, White Star, € 12.90

Il signor Matisse è un pittore, un artista con il sole dentro di sé. I suoi colori trasmettono a tutti un’immensa felicità. Ma un brutto giorno si ammala e subisce una difficile operazione chirurgica. Quando si sveglia si trova in una stanza tutta bianca, e sente la mancanza dei suoi colori. Età di lettura: da 4 anni.

download (2)

Il filo di Alexander Calder, di Sieb Posthuma, White Star, € 12.90

Alexander possiede un filo di ferro e con esso riesce a realizzare tutto quel che gli viene in mente: una sedia, un ombrello, un letto con baldacchino, una bicicletta e tanti oggetti divertenti. Se vuole danzare crea una ballerina, ma è anche capace di dar vita ai mostri più spaventosi. Se vuole un giardino, eccone uno tutto fiorito: e per fare un giro in città, ecco dei grattacieli che sembrano toccare la Luna… Ma un giorno scopre di avere ancora un grande sogno: creare cose vive, capaci di muoversi da sole. Età di lettura: da 4 anni.

img2308-mQuesto libro è fuori controllo! di Richard Byrne, Gallucci € 12,90

Aiuto! Questo libro dispettoso spruzza disobbedienza da ogni pagina. Potresti azionare la sirena? I primi libri in cui il protagonista è il libro stesso!

9788898519354La mia prima enciclopedia illustrata, di Alain Grée, La Nuova Frontiera, € 19,00

Un’enciclopedia concepita tutta per immagini, allegra e coloratissima, firmata dall’artista francese Alain Grée. Oltre 600 parole e illustrazioni con uno speciale tocco vintage, suddivise in 8 sezioni tematiche. E alla fine di ogni sezione un gioco per stimolare l’apprendimento e lo spirito d’osservazione. Età di lettura: da 5 anni.

E per finire due bellissimi libri per imparare e colorare:

Colouring Londra – Colouring Parigi, di Hennie Haworth, White Star, € 12.90

Dalla download (5)stupefacente architettura dell’Hotel de Ville ai punti di riferimento come la Torre Eiffel fino ai sofisticati mercatini brulicanti di gente, fate un giro tra alcune delle attrazioni più famose – e alcune delle perle nascoste – della splendida città di Parigi. Liberatevi dallo stress della vita quotidiana e godetevi il piacere semplice che il colorare riesce a offrire. Non è necessario essere artisti, utilizzare materiali costosi o seguire delle regole: lasciate semplicemente correre la vostra fantasia e date vita a qualcosa di sorprendentemente bello, divertendovi.

Dalle andownload (4)tiche icone architettoniche come la Torre di Londra alle strutture moderne e lucenti del Millennium Bridge e della Great Court del British Museum, regalatevi un viaggio attraverso i secoli con questa ampia rassegna di alcuni tra gli edifici più amati di Londra. Liberatevi dallo stress della vita quotidiana e godetevi il piacere semplice che il colorare riesce a offrire. Non è necessario essere artisti, utilizzare materiali costosi o seguire delle regole: lasciate semplicemente correre la vostra fantasia e date vita a qualcosa di sorprendentemente bello, divertendovi.

Prime novità di narrativa

Fiabe lapponiFiabe lapponi di B. Berni – Iperborea – € 16.00

L’incanto del “c’era una volta” nelle più remote terre del Nord. In questa antologia di fiabe e leggende rivive il patrimonio di tradizioni, miti e credenze di quella che per lungo tempo è rimasta una minoranza etnica muta e isolata. Un mondo di magie e metamorfosi, di foreste stregate, accampamenti nomadi, cavalcate nella neve in sella alle renne, e grandi laghi attraversati sugli sci, dove la fantasia si combina con la realtà quotidiana e le usanze ancestrali del popolo sami….

vi scrivoVi scrivo dal buio di Jean-Luc Seigle – E/O – € 16.00

Questo romanzo struggente racconta la storia di Pauline Dubuisson, condannata in Francia nel 1953, a 21 anni, per l’omicidio del giovane fidanzato. Pauline non ha mai avuto unavita facile, due genitori distanti, un grave lutto, un’esperienza traumatica durante la guerra. Proprio quando Pauline ha trovato l’amore e sembra aver superato gli orrori del passato, una rivelazione la spinge a uccidere l’uomo che pensava di amare…

principio

Il principio di Jérôme Ferrari – E/O – € 14.00

Il “principio di indeterminazione” del fisico tedesco Werner Heisenberg afferma che non è possibile conoscere simultaneamente posizione e velocità di un elettrone: se se ne determina esattamente la posizione, la velocità diventa una totale incognita, mentre quando se ne misura la velocità a diventare vaga è la sua posizione. Tale principio è alla base della fisica quantistica, che a sua volta è stata il punto di partenza per la realizzazione della bomba atomica. Servendosi di documenti d’archivio, corrispondenze, autobiografie e registrazioni dei servizi segreti britannici, Jérôme Ferrari ripercorre la vita di Heisenberg dai suoi albori come brillante studente, poi giovanissimo professore all’università di Lipsia, e ancora premio Nobel per la fisica nel 1932, fino alle sue controversie con Einstein, allo scoppio della Seconda guerra mondiale e alla sua controversa posizione nei confronti del regime nazista, che solleva nell’uomo Heisenberg una quantità di problemi morali difficilmente risolvibili…

La c9788806223632ustode del silenzio. Io, Antonella, eremita di città, di Antonella Lumini, Paolo Rodari – Einaudi -€ 15.00

Il silenzio parla, ma noi, abituati come siamo a nascondere le nostre ferite e i nostri desideri più profondi, non lo ascoltiamo. Molti anni fa Antonella Lumini ha acconsentito a un richiamo che l’ha spinta a una scelta. Antonella è uno degli oltre duecento eremiti italiani. Vive nel capoluogo toscano, lavora part time alla Biblioteca Nazionale Centrale, ma appena rientra nel suo piccolo appartamento in centro, chiude la porta e si apre al silenzio. Lontana dalla fuga mundi, questa donna tanto riservata quanto aperta all’ascolto dosa con disciplina la connessione a internet e l’accensione del cellulare. Le sue parole sono un balsamo per l’anima delle persone che vengono a trovarla in cerca di senso. Paolo Rodari l’ha incontrata, ha frequentato la sua pustinia, il suo deserto privato, è rimasto travolto dalla forza della sua dimensione mistica e ha deciso di raccontarci la sua storia.

 

An interesting new book: Venice. Poetry of Place

Penguin

Venice. Poetry of Place, Penguin €9.25

La Serenissima: once seen, never forgotten, particularly by poets. There is something about the buildings, bridges, canals and courtyards of Venice which seems to whisper provocative secrets from the past. This little book offers a chance to travel back in time, to walk in the company of Byron, Pushkin, Shelley, Wilde, Goethe, Browning. Pound, and Cocteau, as they respond to her provocations. All the pride, imperial dominion, and wealth, underscored by a romantic decadence.

Novità religiose della settimana

Pa1role ai giovani. Piccolo lessico ad uso delle giovani generazioni di L. Coco Libreria Editrice Vaticana – € 5.00

Un pocket che raccoglie un cospicuo numero di parole-chiave del messaggio ai giovani di Papa Francesco. Questo piccolo lessico ad uso delle giovani generazioni – come osserva il curatore Lucio Coco nella sua Premessa al volume – è disposto in ordine alfabetico e rende possibile a chi legge “riconoscere ed individuare le problematiche, le incertezze, le speranze e le paure che si accumulano attorno a questa decisiva, per la vita dell’uomo, età di crescita, di sviluppo e di formazione”. Il Pontefice, attraverso i suoi messaggi, dimostra di avere ben chiara la condizione di precarietà ed incertezza che oggi attanaglia i giovani e, nell’Anno della Misericordia e in occasione della XXXI Giornata Mondiale della Gioventù (Cracovia 26-31.VII.2016), offre loro la possibilità di riflettere e di riorientare la propria vita alla luce delle sue parole e dei suoi insegnamenti che vedono nella fede in Gesù un cammino sicuro, l'”ago di una bussola al quale non si può non fare riferimento nel percorrere le strade, talvolta tortuose, difficili e accidentate, della propria esistenza”. L’Introduzione al volume è di Papa Francesco ed è tratta dal Messaggio per la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù 2016 (15-8-2015).

2

Evagrivs magister. Scholae latinae di Miran Sajovic – LAS – € 16.00

Il manuale, intitolato Evagrius Magister, propone un approccio che segue, in gran parte, il metodo naturale per l’apprendimento delle lingue antiche. Esso permetterà al discente di imparare le particolarità del latino ecclesiastico, sia quelle lessicali sia quelle morfosintattiche, che si differenziano, in parte, da quello che di solito chiamiamo “latino classico”. Il manuale, infatti, si caratterizza per l’inserimento di numerosi testi della Latinitas Christiana che appartengono alla tradizione indelebile della Chiesa cattolica, come, per esempio, antifone mariane, alcune parti dell’ordo Missae, brani della Vulgata, dei Padri della Chiesa, e degli scrittori medievali, alcuni canoni del Codice di diritto canonico, ecc. Il manuale, dunque, è indirizzato innanzitutto agli studenti dei seminari minori e maggiori, delle facoltà di teologia, ai candidati alla vita consacrata, in definitiva a tutti quelli che si avviano allo studio serio delle diverse discipline teologiche, della dogmatica, della liturgia, della patristica, del diritto canonico, perché la maggior parte delle fonti di queste materie è in lingua latina.

Misericor9788820998509diosi educando. Sussidio per la riflessione e l’azione
di 
Cesare Bissoli, Carlo Nanni  Libreria Editrice Vaticana – € 16.00

Gli autori propongono una riflessione molto approfondita, ma allo stesso tempo agile e di facile lettura, delle opere di misericordia nell’educazione sia da una prospettiva teologico-pastorale sia da un punto di vista didattico-pedagogico. L’opera è strutturata in due parti. Nella prima vengono sviluppate – in chiave moderna – le opere di misericordia corporale e spirituale con una serie di riferimento alla Parola di Dio, ai Padri della Chiesa e al Magistero. Nella seconda parte, invece, si presentano dieci intersezioni tra misericordia ed educazione, in cui si affrontano – attraverso esempi pratici e modelli teorici – i temi della testimonianza cristiana nella docenza, nello studio, nell’incontro e nelle tante forme di educazione informale. L’auspicio è che tale sussidio possa essere uno strumento utile per chi è impegnato ogni giorno nella missione educativa della Chiesa.

Maria di Nazaret da conoscere e amare. 9788820998288Teologia, devozione, poetica, omiletica
di Antonio Staglianò – Libreria Editrice Vaticana – € 30.00

L’opera raccoglie una serie di saggi mariologici, redatti durante gli anni della sua carriera teologica ed accademica. L’iniziativa della pubblicazione fu presa dal Padre Stefano De Fiores, di venerata memoria, riconosciuto ormai come uno dei più illustri mariologi del panorama teologico internazionale. Considerando che si tratta di un lavoro prettamente dogmatico, viene messo in evidenza che la verità su Maria, che, da una parte, trova il fondamento nell’essenziale testimonianza del Nuovo Testamento, dall’altra, necessita dell’approfondimento teologico-sistematico per la comprensione del suo ruolo nella storia della salvezza. La riflessione sui dogmi mariani, che espongono in chiave veritativa gli scarni riferimenti neotestamentari, il corposo studio sui passi biblici in cui emerge la figura della Madre di Gesù, l’attenzione alla pietà popolare, l’ispirazione poetica, sedimentata nei testi lirici riportati nella terza parte, e l’attualizzazione kerygmatica nell’omiletica, costituiscono l’assoluta novità di quest’opera. Ne scaturisce un’impresa editoriale di vaste proporzioni, non solo in riferimento all’ampiezza del volume, ma soprattutto in ordine alla forza delle provocazioni e alla profondità dei concetti.

9788820998455

Sacerdoti misericordiosi come il Padre di Francesco (Jorge Mario Bergoglio)  Libreria Editrice Vaticana – € 8.00

Per il Giubileo dei Sacerdoti e dei Seminaristi, Papa Francesco, desiderava diventare predicatore di Misericordia. L’even
to, vissuto come un vero e proprio ritiro spirituale, ha visto il Pontefice intrattenersi nelle tre grandi basiliche – San Giovani in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo Fuori le Mura – con oltre sei mila sacerdoti invitandoli a riflettere e a pregare per essere sempre ministri di misericordia. Il volume, la cui Prefazione è a firma di monsignor Rino Fisichella, raccoglie gli interventi e le omelie del Santo Padre pronunciate nel corso del ritiro spirituale. Un vero e proprio momento di preghiera in cui la vicinanza con tutti e la misericordia diventano il senso dell’umanesimo auspicato da Papa Francesco che attraverso le sue parole non smette di rincuorare i sacerdoti spronandoli nel loro cammino di ministri di misericordia.

9788820998479

Da Union Square a Roma. Il processo spirituale di Dorothy Day di Robert Ellsberg  Libreria Editrice Vaticana € 12.00

In questo libro, dato alle stampe per la prima volta nel 1938, e ora pubblicato in lingua italiana, Dorothy Day racconta il suo cammino di conversione e di fede in Gesù. Dorothy si rivolge al fratello minore John, con il quale condivise molti ideali, ma non la fede cristiana, e attraverso lui al lettore di ogni tempo, credente e non. Aprendoci le pagine intime e personali della sua vita Dorothy affronta i temi della giustizia sociale, della solidarietà umana, della fede, della preghiera e del libero arbitrio. La fede, nonostante le avversità della vita, è per lei sempre stata un’aspirazione piena di luce e di gioia.

9788831547703

Dietrich Bonhoeffer. Teologo e martire del nazismo di Giorgio Cavalleri – Paoline Editoriale Libri – € 12.50

Il libro ripercorre in quattro tappe la vita e la personalità eroica di Dietrich Bonhoeffer ponendo in evidenza l’assoluta incompatibilità tra il paganesimo del regime hitleriano e il Vangelo, tra il potere di dominio e il dedicarsi totalmente agli altri, tra vuota teologia e responsabilità etica. La prima tappa del libro, quella più ampia e prettamente biografica, racconta la vita di Bonhoeffer dalla nascita al martirio. Nato in Germania nel 1906, Dietrich Bonhoeffer, dopo gli studi teologici a Berlino, iniziò l’attività di pastore in una chiesa tedesca a Barcellona. Successivamente si trasferì a New York presso l’Union Theological Seminary. Ma, dopo due anni, preferì tornare in Germania per condividere le sorti del suo popolo. Professore di teologia a Berlino e pastore luterano tra la sua gente prese parte al movimento di resistenza al nazismo che più tardi lo portò in carcere e alla morte. Fu proprio nella prigione che egli maturò l’idea che “la sofferenza è il luogo della presenza di Dio nel mondo senza Dio”. La seconda tappa è più storica e ripercorre l’opposizione militare al nazismo alla quale partecipò Bonhoeffer. La terza tappa si inoltra nella profonda relazione di amore che il giovane Bonhoeffer ha coltivato attraverso il dialogo epistolare con la sua fidanzata. L’ultima tappa riporta il cammino di fede di Bonhoeffer. Una fede responsabile e incarnata nella storia del suo tempo.

9788821598661

Govindo. Il dono di Madre Teresa di Marina Ricci – San Paolo Edizioni  -€ 14.50

Nel 1996 Marina Ricci, all’epoca vaticanista del Tg5, viene mandata a Calcutta mentre Madre Teresa sta affrontando una grave malattia e molti pensano che sia prossima la sua morte. La giornalista, visita le realtà in cui le suore di Madre Teresa aiutano i bambini in difficoltà e conosce Govindo, un bambino gravemente malato che nessuna famiglia intende adottare. Marina sceglie invece di accoglierlo insieme a tutta la sua famiglia: inizia un percorso che cambierà la sua vita, quella di suo marito e dei suoi figli. Gogo, come tutti lo chiamano, soffre di una malattia degenerativa; non cammina e non cresce, ma questo non gli impedisce di amare ed essere amato dalla sua nuova famiglia e di andare oltre lo scetticismo dei medici che gli avevano dato pochi anni di vita. Gogo circondato dagli affetti, riempie di gioia mamma Marina, papà Tommaso e i suoi fratelli e nipoti fino al 5 novembre 2010 quando, a 18 anni appena compiuti, si spegne. Questo libro è una testimonianza del dono prezioso che è stato Govindo per la sua famiglia, e per chi, attraverso genitori fratelli e amici, lo ha conosciuto, magari anche per pochi minuti.

9788881557059

Per vivere l’«Amoris laetitia»di Ennio Antonelli – Ares – € 7.80

Il Presidente emerito del Pontificio Consiglio della Famiglia offre in queste pagine una lettura dell’esortazione apostolica di papa Francesco ricca di spunti di riflessione e di vita pratica. Un compendio denso di consigli per aiutare gli sposi a vivere nella stessa fedeltà d’amore di Dio; e per aiutare i sacerdoti e gli operatori della pastorale famigliare ad accompagnare gli sposi, anche divorziati, con uno sguardo di misericordia attento alle Verità di vita che Gesù ha esposto nel suo Vangelo.

9788821593895

Esercizi spirituali e Magistero di Ignazio di Loyola (sant’) – San Paolo Edizioni – € 15.00

Gli Esercizi spirituali di sant’Ignazio di Loyola rappresentano un caposaldo della letteratura e della spiritualità cristiana. Questa edizione a cura di padre Pietro Schiavone (sj) rilegge gli scritti ignaziani alla luce del Concilio Vaticano II ed è corredata da introduzione, passi paralleli e note di commento tratte dal Magistero della Chiesa. Nel libro viene adottata la traduzione approvata dalla Commissione nominata dal Superiore provinciale nel maggio 1999, di cui Pietro Schiavone ha fatto parte.

9788821598869

Ragioni per vivere ragioni per credere di Livio Fanzaga – San Paolo Edizioni – € 14.50

Padre Livio Fanzaga, storica voce di Radio Maria, mette a frutto in questo volume decenni di incontri settimanali con i giovani e regala loro una catechesi che presenta il messaggio cristiano in tutta la sua forza e ricchezza. Alla luce della fede, la vita appare un dono di incomparabile bellezza e valore. Il cristianesimo non chiede di sacrificarla, ma di elevarla. Si tratta di scoprire il punto centrale della storia umana: Gesù. È uno dei maestri o è il Maestro? Quale spazio ha nella vita degli uomini? È possibile incontrarlo fuori della Chiesa? Senza Gesù e senza la Chiesa, quali riferimenti rimangono a un giovane che si appresta ad affrontare il futuro?

9788831547031

Catechesi: come farla? Accordi e sintonie per comunicare la fede
di Daniela Giovannini, Silvia Meli G- Paoline Editoriale Libri – € 13.00

Le autrici, entrambe impegnate professionalmente nell’ambito del counseling, offrono un interessante contributo per la formazione dei catechisti a partire proprio dalle loro specifiche competenze. Il testo mira ad accompagnare gli operatori della catechesi dell’iniziazione nello sviluppo di competenze di natura relazionale e metodologica; competenze oggi molto richieste anche dai documenti ufficiali, rispetto alla formazione specifica dei catechisti. Il volume è costituito da tre parti. Nella prima si fa zoom sul ruolo del catechista e sulle sue capacità di interazione e relazione con bambini, famiglie e altri catechisti presenti nella parrocchia. Nella seconda si mette in luce il gruppo di catechesi, le dinamiche da affrontare, lo sviluppo progressivo e il suo accompagnamento, fornendo opportune conoscenze rispetto al mondo dei bambini, ragazzi e preadolescenti. La terza parte fornisce strumenti concreti per organizzare e realizzare un efficace incontro di gruppo e, di conseguenza, una buona comunicazione della fede. Il testo fornisce strumenti e conoscenze, insieme a esercizi da vivere in prima persona per lo sviluppo di specifiche abilità, suggerimenti per gestire le relazioni tra catechisti, famiglie, ragazzi ed esperienze e input per ulteriori approfondimenti.

RAGAZZI

BMLMTw3p7FqJ_s4-mLa Bibbia e il tesoro nascosto nella Parola di Dio di Francesca Fabris, Alessandra Mantovani – Il Sicomoro – € 4.50

La Bibbia è un’intera biblioteca composta da grandi opere, scritte in epoche diverse, che ci narrano delle esperienze di tanti personaggi e della loro amicizia con Dio. Risponde alle domande dell’uomo sul significato dell’esistenza, consiglia il credente e lo indirizza sulla strada del bene. La Bibbia è la parola di Dio. È difficile essere cristiani senza conoscerla. Ecco un libro che propone giochi, attività e indizi per scoprire quel grande tesoro nascosto nella parola di Dio, per imparare a leggerla e non lasciarla mai più. Età di lettura: da 7 anni.

9788801062014 Ti spiego un gioco, papà! di Manuel Pernice – Elledici – € 8.00

Oltre 60 giochi originali, semplici da realizzare con pochi materiali di uso comune. “Questo libro vuole essere il racconto dell’esperienza vissuta in molti anni di lavoro come educatore e animatore accanto ai ragazzi, coniugata a quella dell’essere padre: senza la pretesa di voler insegnare qualcosa, ma con l’obiettivo di condividere non solo tecniche e suggerimenti per giocare, ma anche le emozioni e i vissuti di quella che è la relazione speciale tra un padre e un figlio…”. Età di lettura: da 6 anni.

9788831547109Conflitti di Jennifer Moore Mallinos – Paoline Editoriale Libri – € 8.90

Marco e Luca sono gemelli identici e amici per la pelle, ma diversissimi di carattere: Marco è tranquillo e gli va bene tutto; Luca è una peste, sempre pronto a litigare e a cacciarsi nei guai. Luca non aveva mai riflettuto sul proprio modo di agire, fino a che un brutto giorno il suo comportamento causa una situazione a dir poco esplosiva, con conseguenze spiacevoli per Marco. Allora capisce che provocare conflitti non è poi così divertente come pensava ma, al contrario, la situazione può sfuggire di mano con effetti indesiderati anche per le persone a cui si vuol bene. Riuscirà Luca a cambiare il suo modo di comportarsi e a star lontano dai guai? La storia di Marco e di Luca fa comprendere ai bambini che cosa può accadere quando non si riesce a evitare i conflitti; la scheda per i genitori e gli educatori è finalizzata ad aiutarli nella loro funzione formativa per insegnare ai più piccoli a controllare una situazione di tensione.

9788831547062Internet sicuro di Jennifer Moore Mallinos  Paoline Editoriale Libri – € 8.90

I computer sono fantastici! Ci consentono di fare un sacco di cose: trovare informazioni su tutto quello che ci interessa, ma anche metterci in relazione con persone che non si conoscono. È opportuno ricordare che ci sono alcune regole che tutti – soprattutto i bambini – dovrebbero rispettare. La protagonista della storia pensa che le regole siano una perdita di tempo e non capisce che problema possa rappresentare il fatto di chattare con persone sconosciute. Si sente protetta dallo schermo del computer e dalle pareti della sua casa, al punto da abbassare la guardia rischiando di rivelare informazioni su di sé. Finché un giorno, durante una partita di calcio, sente uno sconosciuto gridare il suo nome, dall’altra parte del campo: la ragazzina capisce subito che qualcosa non va, ma soprattutto che ci sono regole che non bisogna infrangere perché la sicurezza è molto importante! Una storia semplice per insegnare ai bambini l’uso sicuro di internet e aiutare genitori ed educatori ad accompagnare i più piccoli nella comprensione delle possibilità e dei pericoli della rete.

9788831547055

Uso e abuso dei videogiochi di Jennifer Moore-Mallinos – Paoline Editoriale Libri -€ 8.90

È la storia di Riccardo che, ossessionato dall’idea di vincere, finisce per diventare vittima dei Vampiri dei videogiochi, che gli succhiano la vita e non gli lasciano più il tempo per giocare con gli amici e per studiare e frequentare la scuola. Diventato una specie di zombi, si ritrova pallido, solo e invecchiato. Sogno o realtà? I videogiochi sono certamente una cosa molto attraente per i bambini; ma per non essere schiavi del loro uso, si devono imparare alcune regole, come darsi un tempo di utilizzo e non tralasciare l’attività fisica e il gioco con gli amici. Un volumetto semplice ed efficace per educare i bambini all’uso corretto dei videogiochi e aiutare genitori ed educatori ad accompagnare i più piccoli nella comprensione delle possibilità e dei pericoli che questi strumenti portano con sé. Età di lettura: da 6 anni.

9788831547116

E se la sfida supera il limite? di Jennifer Moore Mallinos – Paoline Editoriale Libri – € 8.90

Finalmente è arrivata l’estate: Tobia e la sua famiglia sono in viaggio verso lo chalet in riva al lago. Tobia passerà le sue vacanze nuotando, pescando e giocando con gli amici che ogni anno fanno le vacanze al lago: Giacomo, Samuele, Anna e Cati. Ogni volta che ne hanno l’occasione, Tobia, Giacomo e Samuele si dilettano con il loro passatempo preferito: «La Grande Sfida». I tre spericolati ragazzini inventano alcune prove da superare, affibbiando di volta in volta a chi perde il titolo di «Re dei Conigli». Il gioco all’inizio era innocente, ma a poco a poco è diventato sempre più pericoloso. La perdita del senso della misura mette in grave pericolo di vita uno di loro, e all’improvviso tutto cambia. E in quel momento i tre amici si accorgono che, soltanto per il gusto di sfidarsi, si sono cacciati in una situazione estremamente rischiosa. Tobia e i suoi compagni di gioco fanno riflettere i bambini, accompagnati da genitori ed educatori, sul fatto che è normale avere spirito di competizione e divertirsi a sfidarsi a vicenda, ma ciò non deve mettere in serio pericolo la loro e l’altrui incolumità.


 

progetto Montessori

60-attivita-montessori-per-il-mio-bebe60 attività Montessori per il mio bebè,  Marie-Helène Place € 12,00

Questo volume per i più piccini (dalla nascita ai 15 mesi) ci propone idee e attività Montessori per: • preparare l’universo del neonato • creare e allestire il materiale sensoriale adatto a ogni tappa della sua crescita • accompagnarlo nello sviluppo delle sue competenze • incoraggiare la sua autonomia e aiutarlo a « fare da solo » • favorire a casa un’atmosfera serena e positiva.

100-attivita-montessori-dai-18-mesi

 

100 attività sensoriali Montessori, Ève Herrmann, € 12,00

espone le idee essenziali della pedagogia di Maria Montessori e propone attività per:stimolare la creatività del bambino e la sua comprensione del mondo:  aiutarlo a prendersi cura di sé e del suo ambiente • permettergli di concentrarsi e di lavorare con le mani • allestire un materiale e un ambiente adatti alle sue capacità.

 

il-mio-quaderno-montessoriIl mio quaderno Montessori, Marie Kirchner, €12,90

L’album propone attività tattili, visive e sonore direttamente attinte dalla pedagogia Montessori con le quali il bambino viene incoraggiato in autonomia a scoprire in modo sereno e progressivo la lettura, la scrittura, i numeri, ma anche la natura e il mondo in cui vive. Numerose attività permettono di esplorare forme geometriche, lettere e suoni, numeri, natura e geografia. Ogni sezione del volume contiene suggerimenti per orientare i genitori nel loro ruolo di accompagnatori, nel rispetto della capacità di concentrazione, dei desideri e dei tempi di ogni bambino. Il libro presenta cinque temi e comprende stickers adesivi utili a completare gli esercizi: forme geometriche (conoscerle e riprodurle), lettere e suoni (imparare lʼalfabeto, riconoscere e trovare le parole che iniziano con le diverse lettere); i numeri (osservare i numeri da 1 a 9 e imparare a contare), il lavoro a mano (lavori di scrittura: riprodurre disegni, lettere, numeri e ritagli), la natura e la geografia (descrizione dei continenti e della natura).

le-mie-attivita-montessori

Le  mie attività Montessori, Ève Herrmann, €12,90

Nella pedagogia Montessori, il bambino viene invitato a osservare e sperimentare per comprendere il mondo in cui vive e le scoperte più interessanti avvengono quando la sua mente impara ad associare discipline differenti. Il sapere è interconnesso: niente aree rigorosamente divise perché tutte le informazioni sul mondo sono collegate. Questo approccio multidisciplinare non si impara naturalmente, e fin da piccolo il bambino deve essere stimolato a saper collegare e integrare. Il libro propone numerose idee e attività di ispirazione montessoriana per accompagnare il bambino alla scoperta della geografia, della botanica, del regno animale, del clima o dello scorrere del tempo e stimolarlo ad arricchire il proprio vocabolario. Tutte le attività sono efficacemente spiegate ai genitori e il bambino è invitato a scoprire il mondo che lo circonda con immagini e mappe da ritagliare, elementi da osservare e disegni da completare, da colorare e da incollare.

le-mie-lettere-montessori

 

Le mie lettere Montessori – cofanetto,  Marie-Helène Place,€ 19,90

Secondo Maria Montessori il bambino attraversa periodi sensitivi durante i quali dedica tutta la sua energia ad acquisire una particolare competenza: egli impara attraverso i sensi, toccando e manipolando. Proporre al bambino, in età prescolare, le attività con le lettere smerigliate, significa fornirgli le chiavi per assimilare la scrittura e la lettura in modo naturale, piacevole e duraturo. Il cofanetto contiene: – 26 carte con lettere smerigliate in rilievo per scoprire l’alfabeto attraverso i sensi e il gioco: il bambino vede la lettera, la tocca e sente il suono corrispondente. Vocali e consonanti si distinguono per lo sfondo colorato. – Un manuale presenta ai genitori 20 attività ispirate alla pedagogia montessoriana.

i-miei-numeri-montessori

I miei numeri Montessori – cofanetto , Ève Herrmann,  €19,90

Permette al bambino di sperimentare concetti matematici in modo concreto e sensoriale. Offre una valida base per l’apprendimento della matematica e del concetto di quantità. Il cofanetto contiene: – 10 schede con numeri smerigliati che il bambino può toccare seguendo le frecce che indicano la direzione di scrittura, per scoprire la grafia e riconoscere i simboli. – 9 carte puzzle stimolano lo spirito matematico del bambino che ha l’opportunità durante il gioco di stimare, quantificare, paragonare e creare sequenze. – Un manuale fornisce indicazioni utili ai genitori, con un elenco di 15 attività per accompagnare i bambini alla scoperta di quantità e simboli da 0-10.

 

Novità di narrativa della settimana


9788869931611La vita secondo me e altri scritti
 di Jack London – Elliot – € 7.50

Tre brevi scritti, tratti dalla raccolta “Rivoluzione e altri saggi” del 1909, dedicati alla riflessione esistenziale, politica e sociale di uno dei più grandi narratori americani di tutti i tempi: le sue esperienze, descritte in “La vita secondo me”, come pirata, manovale e vagabondo, e il successivo confronto con il mondo borghese della società letteraria; la matrice ideale dei suoi romanzi e la vocazione militante rivolta al Socialismo, all’anticapitalismo oltre che alla possibile, e per lui inevitabile, rivolta della classe operaia, in Rivoluzione; infine le trasformazioni sociali più dirompenti, fautrici di una bieca sperequazione sociale, che genera mostri e cittadini dormienti, acutamente descritti nel testo “Sonnambuli”.

Il d9788869931673ebutto di Debby di Louisa M. Alcott – Elliot – € 7.50

Deborah Wilder, detta Debby, ha diciotto anni e ha sempre vissuto in campagna; ha la testa sulle spalle e non si preoccupa dei formalismi della buona società. Un’estate riceve un invito per passare una vacanza al mare con la zia Pen, la quale spera così di farle incontrare un buon partito, tra una colazione in veranda e una passeggiata in spiaggia. Le premure della zia però sono fastidiose e inoltre la ragazza deve barcamenarsi tra le attenzioni di due corteggiatori, che rappresentano la ricchezza e il benessere economico da una parte e i sani principi morali dall’altra. La giovane debuttante dovrà scegliere che via intraprendere e lo farà, al modo di tutti i personaggi della Alcott, come una caparbia e indipendente donna moderna.

9788869931680Il topo sul vassoio e altri racconti di Arkadij Avercenko – Elliot – € 7.50

Sarcasmo e risate grazie al crudele e vivacissimo umorismo di Arkadij Avercenko, del quale vengono qui riuniti quattro spassosi racconti. Nel primo, che dà il titolo alla raccolta, durante una mostra, un grande critico trova esposto un topo su un vassoio da tè, presentato come un’opera di sublime valore artistico. Nel secondo, moglie e marito scoprono un ladro in casa, il quale sembra conoscere molto bene i loro segreti e inizia a ricattarli con i reciproci tradimenti: chi la spunterà tra i tre? A seguire, una divertente satira del romanzo russo e dei suoi infaticabili estimatori. Infine, un carcerato passa le sue giornate a coccolare una mosca, unica compagna di reclusione. Ma quando la parola passa all’insetto, la sua versione della storia è molto diversa..

9788862432009Breviario dei vinti II. 70 frammenti inediti di Emil M. Cioran – Voland – € 13.00

Ultimo testo redatto in romeno tra il 1941 e il 1944, il “Breviario dei vinti II” è rimasto allo stato di manoscritto finché Cioran fu in vita. Ritrovato tra le carte dell’autore solo dopo la sua morte, è un’opera illuminante per comprendere l’evoluzione interiore dello scrittore: esule nella Parigi dell’occupazione tedesca, impegnato quasi in un corpo a corpo con la lingua materna. Qui, un linguaggio ancora tellurico, a volte oscuro, a volte ravvivato da improvvise accensioni, fornisce il quadro di un pensiero aforistico, sprezzante delle contraddizioni fino all’insolenza, intollerante dei limiti della ragione, fra echi dell’antica scuola cinica e accenti di religiosità che lasciano intravedere i colori della gnosi.

9788869446733Linguaggio e verità di Friedrich Nietzsche – Castelvecchi – € 9.50

Questo libro raccoglie alcuni testi giovanili che Nietzsche scrisse fra il 1869 e il 1875 e che testimoniano l’inizio del suo cammino filosofico verso il linguaggio. Accanto al celebre “Su verità e menzogna” si presentano i suoi scritti sul linguaggio e sulla retorica in un’edizione curata dallo studioso Marco Carassai. Nietzsche riflette sulla priorità della grammatica rispetto alla logica, del linguaggio rispetto alla coscienza, della metafora rispetto al concetto. In particolare è la metafora – l’originaria improprietà della parola – a insinuare un cortocircuito insanabile nella circolarità metafisica di discorso e verità. La questione del linguaggio per il giovane Nietzsche significa inevitabilmente una messa in discussione radicale del pensiero tradizionale, in cui egli già inizia a sperimentare la critica genealogica e la trasvalutazione della ragione metafisica, in particolare della sua pretesa di verità.

9788868303761Lo specchio turco di Viktor Horvàth – Imprimatur – € 19.00

Questo romanzo trasporta il lettore in un viaggio avventuroso attraverso l’Ungheria del XVI secolo, quando una parte del Paese apparteneva al sultanato del glorioso Solimano il Magnifico, terra di confine instabile tra l’Oriente e l’Occidente. Ne è protagonista un ragazzo turco, Isa, appartenente alla più alta aristocrazia della città di Pécs. Attraverso le sue avventure, la narrazione scivola gradualmente nel mondo delle Mille e una notte, dove negli harem si celano affascinanti donne velate, nei giardini abbondano pesche e datteri, per le vie risuona il canto del müezzin, mentre i fitti boschi e le valli selvagge sono infestati da briganti pronti a tutto, anche ad attaccare i numerosi castelli ungheresi sparsi lungo la frontiera. La storia rende in maniera esemplare lo spaccato di un’epoca in cui profondi furono gli stravolgimenti degli usi e costumi apportati dagli ottomani nella regione. Centrale è la funzione della religione, in un’ottica di sincretismo davvero straordinaria: l’autore è fermamente convinto che il Corano e la Bibbia non si possano leggere separatamente.

9788862883344Guida al cinema western di M. Tetro, S. Di Marino – Odoya – € 30.00

Il cinema western è ancora vivo? Assolutamente sì, e non c’è da dubitarne. Ma quando è nato? Chi sono i suoi protagonisti, al di là dei più conosciuti? E perché nei suoi cento anni di storia è sempre stato così amato? Il western classico, il western crepuscolare e revisionistico, la contaminazione western, il western italiano e internazionale, la parodia western… Sono queste e molte altre le tappe di un lungo percorso che vi porterà alla (ri)scoperta di un genere cinematografico basato sull’avventura, sul confronto con l’ignoto e l’ambiente circostante, sulla ricerca di un’affermazione personale. Il cinema western in un racconto entusiasmante e ramificato, un libro che conquisterà sia gli appassionati che i neofiti, suggerendo nuove piste da esplorare, tra storia, mito e leggenda. Questa pista immaginaria, interrotta da quattro “bivacchi” che permettono di approfondire alcuni protagonisti della Frontiera realmente esistiti, segue l’evoluzione del genere tra registi e interpreti che dell’Ovest hanno dato la loro personale lettura. I due autori vi invitano perciò a fare una sosta e sedervi con loro intorno al fuoco: vi racconteranno di duelli infuocati, di cowboy e indiani ribelli, e sarà come perdersi in un mondo di polvere e pallottole, su uno sfondo nostalgico e poetico come la luce al tramonto nella Monument Valley. Il West non esiste più, ma in fondo, grazie a chi lo ha raccontato, il West non è mai finito.

9788893130141Simone Weil. L’attenzione al reale di Chenavier Robert  – Asterios – € 15.00

Morta all’età di 34 anni nel 1943, Simone Weil ha dimostrato, nella sua vita e nel suo pensiero, una tale responsabilità al tempo stesso intellettuale, morale e politica, da conferire alla sua opera un’esigenza di coerenza, pur senza diventare mai una specie di sistema. Da un punto di vista filosofico, è difficile classificare la sua dottrina. Da una parte, afferma che ai suoi occhi “nulla supera Platone”. Il posto riservato a Platone e alla Grecia nell’interpretazione del suo pensiero, non deve tuttavia far dimenticare ciò che ella scriveva, sin dal 1934, nelle “Riflessioni sulle cause della libertà e dell’oppressione”: “La nozione di lavoro considerato come un valore umano è di sicuro l’unica conquista spirituale che il pensiero umano abbia fatto dopo il miracolo greco; era forse questa l’unica lacuna di quell’ideale di vita umana che la Grecia aveva elaborato”. Weil ritorna sull’argomento nel 1943, affermando che “la nostra epoca ha come propria missione, per vocazione, la costituzione di una civilizzazione fondata sulla spiritualità del lavoro”, dato che i pensieri relativi al “presentimento di questa vocazione” erano i soli “che non siano stati presi in prestito dai greci”.

9788837227814Per gioco. Saggi di antropologia filosofica di Eugen Fink – Morcelliana – € 15.00

Il “gioco” come concetto filosofico attraversa la storia del pensiero occidentale, da Eraclito a Nietzsche per citare due figure emblematiche dell’età antica e moderna. Negli scritti (1946-1973) qui per la prima volta tradotti Eugen Fink mediante un’indagine fenomenologica condotta su alcune “modalità fondamentali” dell’esistenza – oltre al gioco, il lavoro, la morte, l’amore… – ne approfondisce la funzione antropologica, utile a comprendere l’umano. Se dell’uomo in quanto ens cosmologicum si può parlare solo attraverso la sua relazione con il mondo, il gioco ne è un osservatorio privilegiato, essendo un modo d’essere peculiare di questa relazione. Nel gioco l’uomo interagisce con l’alterità e con l’ulteriorità: indossare maschere, assumere ruoli, attraversare soglie trasponendosi in luoghi e tempi diversi, è un modo per eccedere la propria esistenza finita.

9788816371590La natura del gotico di John Ruskin – Jaca Book – € 12.00

L’opera di Ruskin cadde in un momento in cui l’architettura e le arti figurative attraversavano una crisi di identità e il contrasto fra neo-medievalismo e relativismo eclettico toccava le punte più infuocate. La natura del gotico è uno dei più significativi documenti di quel periodo, in quanto digressione teorica, fino ad allora inedita in Italia, contenuta nel celebre libro Le Pietre di Venezia. Nel venir meno del valore assoluto di ogni riferimento alla tradizione, l’autore propone la forza di un modello mai prima esplorato: il Gotico, come orizzonte figurativo e normativo. Molti sono gli elementi di interesse di questo breve capitolo, in cui si vanno elaborando categorie che per l’architettura moderna almeno in parte definiranno, nel momento delle scelte, il crinale di rottura con il passato. Un discorso su struttura e ornato condotto con una tensione ben lontana dal prudente e indifferenziato eclettismo di tanta cultura architettonica ottocentesca; una profonda nozione di imperfezione che, vista come sigillo del pensiero originale, si oppone alla classica perfectio: ciò che è pienamente umano è sforzo orientato, errore possibile, intriso di senso. L’identificazione di classicità e “macchina”, confermata dalla totalità del lavoro servile nel mondo antico, introduce poi al tema della moralità, così vivo anche nell’architettura contemporanea.

9788816371545 L’ abolizione dell’uomo di Clive S. Lewis – Jaca Book – € 10.00

Clive Staples Lewis ci offre in questo volume un brillante, ma anche agghiacciante saggio sulla capacità dell’uomo di distruggere la propria umanità. Sono riflessioni e immaginazioni, visioni di un futuro prossimo e discussioni sul presente. Leggendolo, sembra a tratti di ritrovarsi in uno dei capolavori di fiction di cui è maestro; alcuni critici hanno addirittura sostenuto che questo saggio ne costituisca l’indispensabile controparte. Si tratta difatti di una realtà di condizionamento dell’umano, di svuotamento della sua intelligenza e della sua creatività sperimentabile da chiunque, in cui però la fantasia dell’autore entra prorompente a descrivere, come in un racconto, tutte le conseguenze attuali, possibili e perfino quelle che a volte si ha cura di definire come impossibili.

9788899376604La massoneria nella grande guerra di A. A.Mola – BastogiLibri  – € 22.00

Con la conflagrazione europea del 1914 le Massonerie degli Stati in lotta si schierarono con i rispettivi governi. In Italia le 2 organizzazioni massoniche, il Grande Oriente e la Gran Loggia d’Italia, sino ad allora avevano predicato pace e fratellanza. Dall’agosto 1914, invece, il GOI chiese la guerra contro l’impero d’Austria per completare il Risorgimento. Con l’intervento anche la GLdI condivise l’impegno per la vittoria. Ma la guerra generò il trionfo degli ideali massonici? Essa, in realtà, rafforzò correnti di pensiero ostili alla massoneria. Le ripercussioni della Grande Guerra sulla massoneria italiana sono esaminate dai saggi di Adilardi, Caldarelli, Carrara, Combes, Dondoli, Ferraioli, Benimeli, Fucini, Gabricci, Guanti, Mola, Nardacci, Perna, Pruneti, Rabbia, Ricci, Sangiorgi, Zarattini e Zarcone presentati in 2 Convegni della Gran Loggia d’Italia (Piombino e Roma, 2015). Dopo 4 anni di massacri, il conflitto ebbe una conclusione militare. Molto più arduo il bilancio politico e sociale. Forse avevano visto lungo i fautori della neutralità “vigile e armata”, che puntavano alla soluzione diplomatica del contenzioso tra gli Stati: l’antico sogno di Giuseppe Garibaldi.

 

PROMOZIONI PER L’ESTATE

4a01f6a8
Gentili clienti,
per le vostre letture estive
vi proponiamo l’acquisto
scontato del 20% 40722706
dei volumi presenti in libreria pubblicati dai seguenti editori: E/O – BEAT – POLILLO

polillo

Novità religiose!

Le lette9788831114554re di Caterina da Siena (santa) – Città Nuova € 32.00

Una raccolta sistematica dell’epistolario di Santa Caterina, in una nuova traduzione in italiano corrente. L’interesse attorno alle Lettere di Caterina da Siena è sempre vivo. Lo dimostra la loro continua riedizione prima manoscritta e, dal 1500 in poi, stampata nelle lingue principali. La presente edizione delle Lettere in lingua corrente risponde al desiderio di rendere con un raffinato lavoro editoriale – la sua ricchissima spiritualità più accessibile e vicina agli uomini del nost
ro tempo conciliando fedeltà al messaggio e attualità della sua espressione. La freschezza del linguaggio diretto, espressione di una straordinaria e autentica esperienza interiore, e l’attenzione costante al mistero dell’uomo rendono la lettura di questo libro attuale e di piacevole lettura.

9788837229528Fare libri. Panorama completo delle opere di PDB, Paolo De Benedetti – Agnese Cini Tassinaro, Morcelliana, €18,00

“Bisogna anzitutto inquadrare il personaggio, e non è facile. Dunque: Paolo De Benedetti, come dice il nome, è di origini ebraiche ma è nato in una famiglia non so da quanto ormai cristiana, e come cristiano è spirito religiosissimo (ha scritto libri e diretto collane di argomento religioso). È il cristiano più giudaicizzante che abbia mai conosciuto e naturalmente doveva finire come biblista e professore di cose giudaiche in una facoltà teologica. Come se non bastasse, è lo spirito più talmudico che esista”. Con queste righe, Umberto Eco – che già aveva preso a modello PDB per tracciare la figura del redattore Diotallevi ne “Il pendolo di Foucault” – ha scritto, anticipatamente, la più perspicua introduzione a questa raccolta di scritti di De Benedetti sul lavoro editoriale. Scritti – seguiti dalla bibliografia curata da Agnese Cini Tassinario – dedicati al lavoro editoriale, con il ricordo di due editori come Valentino Bompiani e Stefano Minelli, e che appaiono, a ogni lettore attento, un “possesso per sempre” per chi si accosti all’editoria e al mondo dei libri.

 

9788820997977Matrimonio e processo. La sfida del progresso scientifico e tecnologico. Annales -Libreria Editrice Vaticana – € 30.00

Il progresso scientifico e tecnologico, con le sconfinate possibilità che esso chiude per l’umanità, influisce sotto molteplici aspetti nel modo di vivere e di concepire il matrimonio, anche nell’ambito della Chiesa. A questa tematica – Matrimonio e processo: la sfida del progresso scientifico e tecnologico – è stato dedicato il XLVII Congresso nazionale dell’Associazione Canonistica Italiana, svoltosi a Gaeta dal 7 al 10 settembre 2015, i cui atti sono raccolti in questo volume. Il Congresso si è proposto di verificare l’influsso che le moderne acquisizioni in campo scientifico, soprattutto medico, e tecnologico hanno avuto sul sistema tradizionale delle nullità del matrimonio canonico e sul processo riguardante le cause matrimoniali.

download (2)

Dio è anche giardiniere, Christophe Boureux, Queriniana, € 26,00

Alla luce di numerosi testi biblici, sviluppando un ragionamento raffinato e a tratti inatteso, il domenicanoBoureux propone una lettura della Creazione come ecologia compiuta. Dimostra cioè che l’essere umano, creatura di Dio, non è stabilito né come despota né come amministratore del mondo, bensì è chiamato ad essere ospite attento, scientificamente e moralmente responsabile, riconoscente della convivialità con tutti gli esseri alla quale è chiamato.
A partire dal XVII secolo, il pensiero sulla creazione è stato in massima parte dominato da un teismo illuministico che concepiva Dio come principio quasi impersonale, privo di soggettività. Oggi, però, di fronte alla crisi ecologica è più che mai urgente che la razionalità teologica prenda in carico, secondo un nuovo profilo, sia il Dio di Gesù Cristo sia il mondo creato. Ecco allora che Christophe Boureux ridà un ruolo centrale alla sola nozione in grado di illuminare la scena: la creazione in Cristo, «primogenito di ogni creatura».
Nei testi biblici il Risorto appare a Maria Maddalena in veste di giardiniere. Prende cioè la figura di quel Dio che, al momento della creazione del mondo, realizza un giardino e lo affida alle cure dei progenitori. Il giardino è un luogo di convivialità universale. E il giardiniere è chiamato a orchestrarne gli elementi, lavorando a questa convivialità: egli diviene così, in qualche modo, l’annunciatore della ricapitolazione in Cristo di tutte le cose.
Boureux offre una riflessione stimolante sulla posta in gioco ecologica, spingendosi oltre l’abituale concetto di “natura”: declinando il tema della “creazione” come paesaggio, egli dice l’instaurazione paziente di un’interdipendenza fra tutte le entità, destinate a dare il meglio di
se stesse. L’umano non è né despota né amministratore del mondo, bensì ospite attento, scientificamente e moralmente riconoscente della convivialità di cui è responsabile.
Straordinaria avventura intellettuale, questo libro, colto e raffinato, è destinato a sorprendere positivamente e a divenire complemento ideale al percorso suggerito dall’enciclica papale Laudato si’ sulla cura della casa comune.

download (1)

Parole che ci sostengono – Breve introduzione al Credo di Anselm Grun, Queriniana, € 15.50

Anselm Grün ci invita qui a guardare il Credo in modo ancora una volta completamente nuovo. Nella interpretazione che ne dà, quelle affermazioni risultano avere un effetto salutare anche per noi oggi: ci riguardano da vicino e ci indicano le vie da percorrere per realizzare la nostra vita. Sono pilastri della nostra fede. Per rendersene conto, basta soltanto scoprire le immagini che stanno dietro quelle parole antiche e che, dischiudendoci un altro mondo, hanno tutt’ora la forza di diventare benefiche per noi.

download

Passi biblici difficili interpretati in chiave spirituale di Anselm Grün, Queriniana, €18.50

La Bibbia è la base del cristianesimo, ma a volte non è per niente facile da capire. Nell’Antico Testamento, e anche nel Nuovo, vi sono dei passi oscuri e difficili che ci provocano e ci irritano o che contraddicono quello che noi riteniamo essenziale. Grün interpreta questi passi difficili in chiave spirituale e ci mostra una cosa importante: lo scopo della Bibbia è sempre quello di aprirci gli occhi e di farci guardare la nostra vita così come essa è intesa da Dio.

9788820998073

Nuovo Enchiridion sul diaconato – Le fonti e i documenti ufficiali della Chiesa, a cura di E. Petrolino, Libreria Editrice Vaticana, €30.00

Il volume offre una raccolta di testi fondamentali per conoscere le radici del diaconato e comprenderne sia la specificità ministeriale sia le potenzialità di sviluppo nell’oggi della vita e della pastorale ecclesiale. Le “Fonti scritturistiche e patristiche”, di “Documenti” dei Concili e della Santa Sede, il “Magistero pontificio fino a papa Francesco”, indicano – dice l’autore nell’Introduzione – “il lungo e graduale percorso del ministro diaconale fino al nostro tempo, ne evidenziano le tappe più significative ed aprono la strada a riflessioni, ricerche e approfondimenti”. L’opera si inserisce in un contesto in cui l’interesse teologico-pastorale verso la ministerialità e i ministeri nella Chiesa vive un crescente interesse; lo stesso che allo stesso tempo e allo stesso modo è presente, con una sensibilità particolare, nei confronti del ministero diaconale. Tale interesse è stato approfondito anche nelle riflessioni conciliari e post-conciliari e ha portato oggi ad una rinnovata attenzione verso il ruolo che i diaconi hanno nella Chiesa. Il volume è completato da una appendice documentaria sul diaconato nella Chiesa italiana e dal Discorso del Santo Padre Francesco all’Unione Internazionale Superiore Generali (UISG) – sull’inserimento delle donne nella vita della Chiesa – tenuto presso l’Aula Paolo VI il 12 maggio 2016.

9788820998059

La normativa canonica sul matrimonio e la riforma del processo di nullità di Valerio Andriano – Libreria Editrice Vaticana – € 16.00

Questo studio della normativa canonica sul matrimonio si rivolge a quanti, chierici e laici, possono essere oggi interessati, a vario titolo, ad una conoscenza più approfondita della materia nell’ottica evangelica di servizio, alla luce del magistero pontificio di Papa Francesco. È una introduzione allo studio dei canoni del Codice di Diritto Canonico sul matrimonio, e in particolare di quei canoni relativi al processo matrimoniale, che il recente Motu Proprio Mitis Judex di Papa Francesco ha modificato, mantenendo tuttavia il percorso giudiziario. Intento dell’autore è di presentare la dottrina in maniera chiara, precisa e comprensibile anche ai non addetti ai lavori, pur senza rinunciare ad un certo rigore scientifico nella formulazione della dottrina e nella esposizione delle soluzioni proposte dai Canonisti più accreditati; mossi tuttavia più che dall’interesse scientifico di una conoscenza erudita delle leggi, dal desiderio di entrare nello spirito del Legislatore, conoscere i fini che intende promuovere, e perseguirli integralmente, apprezzandone l’utilità pratica e pastorale.

BN5zWFHcd1TH_s4-mbConversione di Gianni Colzani, Cittadella, € 16.00

Tema fondamentale della tradizione e della vita cristiana, la conversione è stata spesso identificata con la penitenza e il sacramento della riconciliazione. Il suo orizzonte si è allargato e comprende a volte una proposta di rinnovamento antropologico, a volte un cammino di riforma ecclesiale. Oggi la conversione è un programma di missione universale e di rinnovamento dell’umanità. Intesa non come conquista ma come incontro e dialogo, la conversione aggiunge al tradizionale impegno interiore una precisa proposta di rinnovamento della Chiesa, di dialogo con le scienze umane, di cammino comune tra le religioni e di ripensamento dell’umano.

Cattol2ici, Chiesa e politica di Garelli Franco, Ciottadella, € 12.00

Il fuoco di questo volume riguarda il ruolo del cattolicesimo e della Chiesa nello scenario italiano degli ultimi anni, caratterizzato da grande instabilità politica, da molte emergenze sociali (crisi economica, immigrazione, insicurezza) e da un dibattito pubblico assai acceso sui temi della famiglia, della vita, della bioetica, del pluralismo religioso. Anche se più dispersa e disseminata di un tempo, la presenza cattolica è oggetto di grande interesse. Quanto l’Italia ha ancora bisogno dei cattolici (di una cultura ritenuta inclusiva e costruttiva) per superare la crisi morale ed economica che sta vivendo? Perché il mondo cattolico non riesce a riversare in campo politico le grandi risorse civiche che manifesta nel volontariato? Come valutare il protagonismo della Chiesa italiana nella sfera pubblica, teso a promuovere e difendere i valori “cari” ai cattolici? E che cosa sta cambiando con papa Francesco?

LadsxMnLe6WoV4_s4-mb chiesa peccatrice e perdonata, Qiqajopn, € 14,00

Esiste un legame molto stretto fra il riconoscimento dei propri peccati e la capacità di “fare misericordia”: solo una chiesa che, riconoscendosi peccatrice, confessa di vivere del perdono di Dio diviene ministra di misericordia. Con gesto profetico Giovanni Paolo II nel 2000 aveva chiesto perdono per le colpe della chiesa, primo passo del cammino sul quale papa Francesco ha voluto reindirizzare i discepoli del Signore perché siano sempre più fedeli al vangelo. Rileggere le parole dei padri della chiesa, che tanto hanno riflettuto sulla casta meretrix, ci sprona a vivere la misericordia nella nostra prassi quotidiana, con le donne e gli uomini sofferenti ed emarginati che incontriamo, come singoli e come comunità.

3

Nel mondo ma non del mondo. Sfide e tentazioni della Chiesa nel mondo contemporaneo,  di Pantelis Kalaitzidis, € 22.00

Il cristiano non è un cultore del passato, poiché è orientato al futuro dal quale attende la pienezza della sua esistenza: tuttavia non rifiuta il presente, perché le realtà ultime non aboliscono la storia ma la trasfigurano. Così è anche per la chiesa, che vive nella storia senza trarre però la propria origine da essa. In questo libro l’autore ci aiuta a discernere i rischi che tale tensione comporta, soffermandosi sui nodi critici più rilevanti per l’ortodossia nel mondo contemporaneo: il complesso rapporto con le culture e le identità nazionali, il coinvolgimento nell’ecumenismo, la difficoltà a lasciarsi interrogare dalla cultura laica dei diritti umani e della parità, e ad articolare una parola profetica eloquente nell’attuale crisi economica e sociale.

5Papa Francesco, La logica dell’amore, BUR, € 10.00

“La parola ‘logica’ ricorre di frequente nei discorsi di Papa Francesco” scrive padre Antonio Spadaro nella prefazione ma “non ha nulla a che fare con l’astrazione: per lui è la visione della realtà, la percezione viva, sensibile dei significati della vita.” È la logica di Dio che illumina anche il cammino delle quattordici stazioni della via crucis: una strada dolorosa segnata dalla sofferenza e dal fallimento, dall’umiliazione e dalla solitudine. Eppure Dio ci ha insegnato che la croce non contiene una logica di dolore e di morte bensì d’amore e di speranza: è lo “spazio in cui si rivela la misericordia di Dio”. Un amore che, se lo accettiamo, ci chiama a lasciare le comodità dello status quo, compresa una fede “comoda”, per andare nelle “periferie” del mondo e rispondere in prima persona al grido dei nostri fratelli bisognosi, al grido per la pace e la giustizia, al grido dei disperati. Un amore, soprattutto, che non si ferma davanti alla pietra del sepolcro, ovvero alle tante difficoltà a cui la vita di ogni giorno ci sottopone, ma va oltre, aprendosi alla speranza. Dietro la pietra non c’è morte: la croce non è la fine ma l’inizio di un nuovo cammino che si apre con la risurrezione, una vita nuova a cui il Signore non si stanca di invitare ognuno di noi. Un cammino che sarà autentico solo se conoscerà lo stupore che scuote il tutto nostro essere quando accoglie il Signore, quando sceglie di non avere paura di seguirlo nell’amore.

4

Il senso della morte di Paul Bourget, BUR, € 10,00
Ambientato in un ospedale francese all’epoca della Prima guerra mondiale, il romanzo, affronta attraverso la figura del protagonista, medico chirurgo, uno dei temi fondamentali della poetica dello scrittore: la domanda sul significato dell’esistenza terrena e sul valore dell’agire dell’uomo. Attraverso il contrasto fra il continuo scontrarsi con la labilità della vicenda umana e l’inestinguibile desiderio di eterno, sperimentato nella storia d’amore vissuta dal protagonista, Bourget pone con la radicalità che gli è propria la questione di fondo, il rapporto dell’uomo con il proprio destino.